FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Psico Forum > Depressione Forum
Rispondi
 
Vecchio 03-05-2023, 08:00   #41
Avanzato
 

Mi dispiace per la situazione che stai vivendo, spero che riuscirai a trovare il coraggio per ricevere aiuto con tua madre.
Ringraziamenti da
Demiurgo (03-05-2023), XL (03-05-2023)
Vecchio 04-05-2023, 12:28   #42
Esperto
L'avatar di Aaren
 

Quote:
Originariamente inviata da mare Visualizza il messaggio
Sono stanca di questa vita
Ho un padre totalmente assente, una madre schizofrenica che tutt'oggi mi alza le mani, mi insulta e a cui faccio da badante, non posso farla curare perchè non vuole e non ho il coraggio di andare contro la sua volontà
Sto troppo male
Non mi suicido solo per non lasciare il mio cane da sola altrimenti mi ero già suicidata da anni e anni
Non ne posso piu' di questa vita
Se ti picchia valla a denunciare dicendo che ha problemi mentali ed è pericolosa oppure picchiala anche tu per auto difesa.
È da stupidi stare male nel tuo caso perché la possibilità di reagire senza passare un guaio ce l'hai 👍
Vecchio 04-05-2023, 14:29   #43
Esperto
L'avatar di Black_Hole_Sun
 

Puoi provare a chiedere il TSO per tua madre se la malattia la rende ingestibile, capisco che può sembrare una cosa orrìbile ma penso sia l'unica soluzione.
Vecchio 04-05-2023, 15:31   #44
Esperto
L'avatar di pokorny
 

Quote:
Originariamente inviata da Black_Hole_Sun Visualizza il messaggio
Puoi provare a chiedere il TSO per tua madre se la malattia la rende ingestibile, capisco che può sembrare una cosa orrìbile ma penso sia l'unica soluzione.
Magari si potesse. Secondo me sanitari e giudice non ne troveranno gli estremi. Penso che un TSO si possa concedere se la persona gira con coltelli in casa e minaccia, o accende fuochi o robe simili. In Italia è rimasta abbastanza la cultura che i panni sporchi si lavano in famiglia, in questo caso in casa, e lo Stato si muove solo se il pericolo è evidente, grave e soprattutto rischia di compromettere qualche carriera perché chi di dovere aveva sottovalutato il problema.

Oltretutto sappiamo benissimo che son cure che funzionano per un po' e finché si è nella struttura sanitaria. Alla fine della fiera la psicofarmacologia può fare poco e in poche situazioni; si può di fatto rincoglionire qualcuno in preda a un episodio psicotico ma tornato a casa cosa succede? Presumo che scatterà l'odio per aver osato rbellarsi. Si potrebbe valutare se venisse concesso e fosse risolutivo, ma la vedo difficile. Da quel momento in poi rapporti traballanti diventano guerra aperta.
Ringraziamenti da
spezzata (04-05-2023)
Vecchio 05-05-2023, 06:25   #45
Esperto
L'avatar di Kitsune
 

Come ho detto in altre discussioni il TSO deve firmarlo il sindaco, esce la polizia, l'ambulanza e lo psichiatra se ne fanno pochissimi all'anno in una città popolosa. Col TSO non vai in ospedale normale ma quello psichiatrico, non è un bel posto e li la gente viene pesantemente sedata e adottano misure di restrizione. Perché lo psichiatra dice di si la persona deve essere in piena crisi psicotica ed essere pericolosa per se stessa e gli altri. Il TSO è una misura estrema per una situazione estrema.
Mia madre l'anno scorso smise di mangiare per 10 giorni e ambulanza e medico dissero "non possiamo farci niente", la psichiatra era in vacanza e nella sua recente visita aveva dichiarato che era in grado di intendere e di volere quindi noi familiari non ne avevamo le veci e non potevamo decidere per lei. Il medico di guardia disse "non si preoccupi una persona normopeso può stare 30 giorni prima di morire di fame". Il medico di famiglia disse "la settimana scorsa ho fatto ricoverare un anziano che non voleva andare in ospedale e non mangiava fin quando era così debole che non è stato in grado di opporsi, solitamente si aspetta quel frangente li per farli ricoverare perché prima non si riesce/non si può". Ma poi bisogna considerare il paziente che non vuole andare in ospedale e viene mandato in un ospedale psichiatrico e il devastante impatto che può avere su una persona che nonostante tutto ha uno pseudo equilibro in ambito casalingo, in un ospedale psichiatrico si destabilizza totalmente. Queste cose comunque te le dicono tutti: psichiatra, dottori, croce verde/rossa, servizi sociali, educatori. Purtroppo è così se diventa ingestibile c'è la casa di cura, il servizio infermieristico domiciliare, i pasti a domicilio, ausili medici, pannoloni a domicilio, badanti e tutte queste cose costano ma possono essere convenzionate facendo domanda avendo certi requisiti di ISEE basso.
Vecchio 05-05-2023, 07:58   #46
Esperto
L'avatar di Maffo
 

Ciao ragazzi,
Vi ho letti tutti in questo thread e mi sento in dovere di mandarvi un abbraccio ed un grosso augurio che le cose si risolvano il prima possibile, a tutti voi che avete la madre o un parente stretto che soffre di una malattia così pesante.

Dai che poco alla volta le cose si risolveranno

Una buona giornata a tutti!
Vecchio 15-10-2023, 12:48   #47
Avanzato
 

Quote:
Originariamente inviata da Maffo Visualizza il messaggio
Ciao ragazzi,
Vi ho letti tutti in questo thread e mi sento in dovere di mandarvi un abbraccio ed un grosso augurio che le cose si risolvano il prima possibile, a tutti voi che avete la madre o un parente stretto che soffre di una malattia così pesante.

Dai che poco alla volta le cose si risolveranno

Una buona giornata a tutti!
si quando mia mamma non ci sarà piu' si risolve
Vecchio 15-10-2023, 12:49   #48
Avanzato
 

Quote:
Originariamente inviata da Black_Hole_Sun Visualizza il messaggio
Puoi provare a chiedere il TSO per tua madre se la malattia la rende ingestibile, capisco che può sembrare una cosa orrìbile ma penso sia l'unica soluzione.
già fatto 13 anni fa, non si è risolto nulla
Vecchio 15-10-2023, 12:51   #49
Avanzato
 

Quote:
Originariamente inviata da Kitsune Visualizza il messaggio
Come ho detto in altre discussioni il TSO deve firmarlo il sindaco, esce la polizia, l'ambulanza e lo psichiatra se ne fanno pochissimi all'anno in una città popolosa. Col TSO non vai in ospedale normale ma quello psichiatrico, non è un bel posto e li la gente viene pesantemente sedata e adottano misure di restrizione. Perché lo psichiatra dice di si la persona deve essere in piena crisi psicotica ed essere pericolosa per se stessa e gli altri. Il TSO è una misura estrema per una situazione estrema.
Mia madre l'anno scorso smise di mangiare per 10 giorni e ambulanza e medico dissero "non possiamo farci niente", la psichiatra era in vacanza e nella sua recente visita aveva dichiarato che era in grado di intendere e di volere quindi noi familiari non ne avevamo le veci e non potevamo decidere per lei. Il medico di guardia disse "non si preoccupi una persona normopeso può stare 30 giorni prima di morire di fame". Il medico di famiglia disse "la settimana scorsa ho fatto ricoverare un anziano che non voleva andare in ospedale e non mangiava fin quando era così debole che non è stato in grado di opporsi, solitamente si aspetta quel frangente li per farli ricoverare perché prima non si riesce/non si può". Ma poi bisogna considerare il paziente che non vuole andare in ospedale e viene mandato in un ospedale psichiatrico e il devastante impatto che può avere su una persona che nonostante tutto ha uno pseudo equilibro in ambito casalingo, in un ospedale psichiatrico si destabilizza totalmente. Queste cose comunque te le dicono tutti: psichiatra, dottori, croce verde/rossa, servizi sociali, educatori. Purtroppo è così se diventa ingestibile c'è la casa di cura, il servizio infermieristico domiciliare, i pasti a domicilio, ausili medici, pannoloni a domicilio, badanti e tutte queste cose costano ma possono essere convenzionate facendo domanda avendo certi requisiti di ISEE basso.
lei non vuole andare in nessuna struttura
Vecchio 15-10-2023, 12:52   #50
Avanzato
 

Quote:
Originariamente inviata da pokorny Visualizza il messaggio
Magari si potesse. Secondo me sanitari e giudice non ne troveranno gli estremi. Penso che un TSO si possa concedere se la persona gira con coltelli in casa e minaccia, o accende fuochi o robe simili. In Italia è rimasta abbastanza la cultura che i panni sporchi si lavano in famiglia, in questo caso in casa, e lo Stato si muove solo se il pericolo è evidente, grave e soprattutto rischia di compromettere qualche carriera perché chi di dovere aveva sottovalutato il problema.

Oltretutto sappiamo benissimo che son cure che funzionano per un po' e finché si è nella struttura sanitaria. Alla fine della fiera la psicofarmacologia può fare poco e in poche situazioni; si può di fatto rincoglionire qualcuno in preda a un episodio psicotico ma tornato a casa cosa succede? Presumo che scatterà l'odio per aver osato rbellarsi. Si potrebbe valutare se venisse concesso e fosse risolutivo, ma la vedo difficile. Da quel momento in poi rapporti traballanti diventano guerra aperta.
è stata ricoverata all'ospedale al reparto psichiatrico, è uscita ed è come se non c'è mai stata
Vecchio 15-10-2023, 12:56   #51
Avanzato
 

Quote:
Originariamente inviata da Aaren Visualizza il messaggio
Se ti picchia valla a denunciare dicendo che ha problemi mentali ed è pericolosa oppure picchiala anche tu per auto difesa.
È da stupidi stare male nel tuo caso perché la possibilità di reagire senza passare un guaio ce l'hai 👍
non ho il coraggio di fare la denuncia
Vecchio 15-10-2023, 12:57   #52
Avanzato
 

Quote:
Originariamente inviata da Silent Visualizza il messaggio
Mi dispiace per la situazione che stai vivendo, spero che riuscirai a trovare il coraggio per ricevere aiuto con tua madre.
purtroppo non succederà perchè se lo faccio avrò ancora piu' problemi e non voglio
Vecchio 15-10-2023, 16:07   #53
Avanzato
 

Quote:
Originariamente inviata da TheMask Visualizza il messaggio
Devi prendere una decisione il prima possibile, potresti pentirtene un domani.
So bene che è molto difficile far rinchiudere la propria madre in una clinica per farla guarire ma se è violenta con te e ti porta solo malessere devi farlo!

Devi farti forza e riprendere in mano la tua vita, se continui cosi potrebbero volerci 50 anni affinché tua madre muoia di vecchiaia e tu avrai sprecato la tua vita, continuerai a subire violenza, starai male, non potrai trovare un lavoro migliore fuori città, e non ne uscirai mai!

Pensa a quello che ho detto e fai la scelta migliore per te!
lo so ma non ho il coraggio perchè solo quando chiedo i soldi per la spesa per casa succede l'inferno, alza la voce, le mani, come non ci chiamano la polizia non lo so
Vecchio 15-10-2023, 19:51   #54
Esperto
L'avatar di Newage
 

Le risposte già c'è lhai in te sicuramente..
Vecchio 15-10-2023, 19:59   #55
Avanzato
 

Quote:
Originariamente inviata da Newage Visualizza il messaggio
Le risposte già c'è lhai in te sicuramente..
in che senso?
Vecchio 15-10-2023, 20:27   #56
Esperto
L'avatar di Newage
 

Quote:
Originariamente inviata da mare Visualizza il messaggio
in che senso?
Credo che te sai, inconsciamente che dovresti chiamare qualcuno per assistere tua madre, invece non lo stai facendo...
Vecchio 15-10-2023, 20:45   #57
Banned
 

Lo dico per esperienza personale le forze dell ordine intervengono raramente..non vedete le forze dell ordine come supereroi..ieri hanno ucciso una donna ad Ancona nonostante braccialetto e divieto di avvicinamento..ci sono delle falle del sistema dove molti ci sguazzano.questa e litalia
Vecchio 15-10-2023, 20:49   #58
Esperto
L'avatar di Barracrudo
 

Calmatevi penso era più uno sfogo che un topic x chiedere consigli xò prossima volta chiedo a mare se può specificarlo xké così si evitano malintesi e non si sprecano consigli preziosi
Vecchio 15-10-2023, 20:50   #59
Esperto
L'avatar di froschio
 

Sembra proprio che tuo padre debba essere presente urgentemente e fare la sua parte. Ricordati che se certe decisioni possono sembrare drastiche, violente, inappropriate, comparale alla drastica situazione in cui gli altri ti hanno messo. La tua sofferenza vale tanto quella altrui. Ti ci vuole molto coraggio. Però una cosa è verissima: esistono pochi dolori che si equiparano al rimpianto di non aver agito diversamente. Sii crudele ed egoista, perché lo meriti e perché nessuno in questo momento fa alcuna fatica nell'essere buono con te.
Vecchio 15-10-2023, 21:26   #60
Avanzato
 

Quote:
Originariamente inviata da Karuna Visualizza il messaggio
Mi rivolgo a te ma anche a tutti coloro che si sentono come te

Vi consiglio la lettura di un bellissimo libro che mi ha aiutato molto per venire fuori da un periodo molto critico della mia vita in cui ero vicino a togliermi la vita, si chiama "Il potere di adesso" di Eckhart Tolle.
grazie
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a Non voglio vivere piu'
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Non voglio vivere ma neanche morire Keith Forum Altri Temi per Adulti 8 11-12-2018 13:13
Voglio cambiare, non voglio più vivere così? Miquel Presentazioni 4 03-07-2013 20:42
Io voglio vivere. Layla SocioFobia Forum Generale 49 19-07-2012 15:49
Sono stanco, non voglio più vivere devil95 SocioFobia Forum Generale 16 17-05-2012 21:59



Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 18:40.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2024, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2