FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Psico Forum > Disturbi alimentari
Rispondi
 
Vecchio 11-08-2020, 20:34   #1
Banned
 

Edit

Ultima modifica di Misty.; 22-09-2020 a 21:01.
Vecchio 12-08-2020, 08:37   #2
Banned
 

Lo so Shjatyzu, Grazie. A volte un parere che riporti alla normalità fa tanto, quando la mente è esacerbata e sfinita.
Purtroppo non posso parlarne approfonditamente, ma il punto è che dei residui di ciò che caratterizzava il bisogno di controllo sul mio peso, sono stati usati per mettermi in confusione e farmi assalire dai dubbi, e questo è immorale e per niente professionale da parte di chi lo ha fatto.
Io ho vissuto enormi sbalzi di peso in passato, passando dall'obesità ad un grave sottopeso e viceversa per quasi tutta l'adolescenza. Ma appunto: è passato.
Devo credere in me, devo validare i miei progressi, l'armonia alla quale mi sono avvicinata nel corso di questi ultimi dieci anni.
Forse non saró mai completamente e totalmente serena, ma l'ho anche accennato: sono stati dei comportamenti specifici da parte dello staff di medici che mi seguiva ad avermi fatto interiorizzare alcune paure, alcune "abitudini", brutte esperienze, più che il loop di comportamenti malati dei dca in sé. Ma è da infami, lo dico con tanta fermezza, fissarsi su quel 10% di bisogno di controllo, quando al 90% vivo il mio rapporto col cibo con nonchalance.
Mi scuso ancora per il modo lacunoso in cui racconto e mi sfogo. Devo continuare per la mia strada e consolidare il *mio* personalissimo equilibrio.
Ringraziamenti da
Masterplan92 (12-08-2020)
Vecchio 12-08-2020, 12:41   #3
Banned
 

Io soffro di binge e faccio jo jo..purtroppo la società non aiuta..questa ossessione per la perfezione porta a esagerare sia in difetto che in eccesso..anche a me alle medie sfottevano per questo e mi isolavano..
Vecchio 12-08-2020, 13:10   #4
Esperto
L'avatar di Astrid
 

Mi dispiace Misty ,penso di capire il tuo malessere purtroppo ..pare che in questa società allucinante il valore di una persona passi anche attraverso il suo peso ed è orribile ...anche io sono passata da essere sovrappeso ad essere molto magra e viceversa ,nulla andava mai bene ,tutti a dire la loro opinione in merito ,frasi come " sei bella di viso peccato per il corpo " oppure " ma sei malata ?sei troppo magra " ....cose che fanno male e che ti rimangono impresse nel cervello . Non so se nel mio caso si possa parlare di disturbo alimentare conclamato ma un qualche disturbo latente penso di averlo .
Lasciamo poi perdere il vero bullismo subito alle medie .non lo auguro a nessuno .
Vecchio 19-08-2020, 15:40   #5
Banned
 

Mi rassicura sapere che almeno posso vomitare quando voglio. Smettere del tutto mi crea ansia, non mi sembra normale.
Vecchio 23-08-2020, 15:26   #6
Principiante
 

Ciao,
mi dispiace del periodaccio che stai vivendo. Io ho avuto dei problemi alimentari e dimagrimento non voluti, ma causati da un'ossessione ipocondriaca. E' incredibile quello che può accaderci quando si vive l'alimentazione con un disagio ansioso, o anche depressivo.
Non so se ti stai facendo seguire da qualcuno, ma magari non vuoi scriverlo e ti capisco. Ti scrivo solo per dirti che accanto alla terapia medica, mi aiutò molto la meditazione, a riprendere consapevolezza del corpo e di come trattarlo gentilmente.
Ti saluto e spero che riuscirai a sistemare tutto presto.
Vecchio 24-08-2020, 23:18   #7
Banned
 

Quote:
Originariamente inviata da SisifoFelice Visualizza il messaggio
Ciao,
mi dispiace del periodaccio che stai vivendo. Io ho avuto dei problemi alimentari e dimagrimento non voluti, ma causati da un'ossessione ipocondriaca. E' incredibile quello che può accaderci quando si vive l'alimentazione con un disagio ansioso, o anche depressivo.
Non so se ti stai facendo seguire da qualcuno, ma magari non vuoi scriverlo e ti capisco. Ti scrivo solo per dirti che accanto alla terapia medica, mi aiutò molto la meditazione, a riprendere consapevolezza del corpo e di come trattarlo gentilmente.
Ti saluto e spero che riuscirai a sistemare tutto presto.
Ti ringrazio ma sto in paradiso rispetto al passato. La differenza fondamentale rispetto a 15 anni fa non è il peso, ma il fatto che il pensiero del cibo occupi una minima parte delle mie giornate e non sia più un'ossessione, anche se il mondo ce la mette tutta per farti ossessionare. Ma io sono ad un livello altro.
Questo è l'ultimo post che dedico all'argomento peso e cibo, non ne parleró più nemmeno per esprimere vicinanza a qualcuno. Col pensiero vi sono vicina, ma mi conosco abbastanza per capire che in questo momento devo pensare il più possibile ad altro.
Ragazzi state attenti perché certi medici sono bastardi.
Fine.
Vecchio 22-09-2020, 21:00   #8
Banned
 

"Volete dimagrire?" Sì.
È stato un anno terribile da questo punto di vista, voglio tornare sui 49-50 kg. È una cosa che mi fa soffrire, sommata a tutto il resto.

Ultima modifica di Misty.; 22-09-2020 a 21:02.
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a Non va mai bene niente
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
non ti va niente bene the human shit Amore e Amicizia 3 12-05-2017 11:52
"Non do niente, non vendo niente". Introverso Storie Personali 3 03-08-2016 09:00
Niente amici quindi niente ragazza Nothing87 Amore e Amicizia 32 17-07-2010 09:16
ma niente niente anche forrest gump... calinero Forum Cinema e TV 7 27-05-2009 22:12
bene,bene...cioè male icek SocioFobia Forum Generale 29 20-12-2008 15:48



Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 23:36.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2023, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2