FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Fobia Sociale > SocioFobia Forum Generale
Rispondi
 
Vecchio 19-02-2014, 00:26   #1
Avanzato
 

Mi dicevano in passato di parlare molto velocemente e come "Piero Angela" visto che usavo termini ricercati ed inadeguati non sapendo come parlavano i miei coetanei.
Ora non dico che era meglio se ogni 2 parole dicevo una bestemmia ma riflettendoci mi sono accorto di che razza di personaggio ero.

Ebbene sono passato al contrario...ora se mi fanno una domanda mi blocco e non riesco a scandire mezza frase senza interrompermi continuamente.
Tutto questo è dovuto all'ansia?
Succede pure a Voi?
Vecchio 19-02-2014, 01:35   #2
Principiante
L'avatar di ciuffo
 

Da bambino leggevo tanti libri. I coetanei mi prendevano per il culo perché invece di dire "Io vado", dicevo "Io mi reco", oppure "se non erro" invece di "se non sbaglio". Mi sono costretto ad usare un linguaggio più simile al loro... e il risultato è che non parlavo affatto.

Ora come ora, mi sento moralmente libero di parlare come mi pare. Se non che... se sono in ansia, continuo a starmene zitto.
La cosa ridicola, è che per natura io sarei un gran chiacchierone.

Ultima modifica di ciuffo; 19-02-2014 a 01:39.
Vecchio 19-02-2014, 01:58   #3
Super Moderator
L'avatar di Labocania
 

Hai bisogno di trovare un contesto a te congeniale per poterti esprimere liberamente e senza il condizionamento dell'ansia o del timore.
Vecchio 19-02-2014, 12:51   #4
Esperto
L'avatar di Demiurgo
 

A me non piace parlare, anche nei contesti familiari mi capita di ingarbugliarmi con le parole o non riuscire a ricordare il termine che intendo usare
E poi penso di avere una voce strana...
Nei contesti formali o di lavoro poi... sussurro, non parlo
Vecchio 19-02-2014, 16:01   #5
Avanzato
 

Quote:
Originariamente inviata da ciuffo Visualizza il messaggio
Da bambino leggevo tanti libri. I coetanei mi prendevano per il culo perché invece di dire "Io vado", dicevo "Io mi reco", oppure "se non erro" invece di "se non sbaglio". Mi sono costretto ad usare un linguaggio più simile al loro... e il risultato è che non parlavo affatto.

Ora come ora, mi sento moralmente libero di parlare come mi pare. Se non che... se sono in ansia, continuo a starmene zitto.
La cosa ridicola, è che per natura io sarei un gran chiacchierone.
Idem
Vecchio 21-02-2014, 23:06   #6
Principiante
L'avatar di ciuffo
 

E pensare che avere a che fare con persone con il mio stesso problema all'epoca mi avrebbe aiutato molto. Magari non sarei qui ora.
Vecchio 21-02-2014, 23:42   #7
Avanzato
L'avatar di Drecks
 

Quote:
Originariamente inviata da ciuffo Visualizza il messaggio
E pensare che avere a che fare con persone con il mio stesso problema all'epoca mi avrebbe aiutato molto. Magari non sarei qui ora.
Magari in parecchi non saremmo qui ora.
Vecchio 22-02-2014, 00:17   #8
Esperto
L'avatar di Kody
 

Quote:
Originariamente inviata da Drecks Visualizza il messaggio
Magari in parecchi non saremmo qui ora.
No scusate, dove saremmo? Trovare persone con il nostro stesso problema [parlare in modo ricercato, in questo caso] ci avrebbe solo fatto fare gruppo con loro, non ci avrebbe dato modo di apprendere un linguaggio più adatto a parlare "normalmente". Ci avrebbe chiuso, non aperto al mondo.

Saremmo tutti qua secondo me, come già ci siamo.
Vecchio 22-02-2014, 01:51   #9
Banned
 

un segno di intelligenza sociale secondo me è il sapersi adattare al contesto usando un linguaggio appropriato
Vecchio 22-02-2014, 11:37   #10
Esperto
L'avatar di Kody
 

Quote:
Originariamente inviata da IlForumista Visualizza il messaggio
un segno di intelligenza sociale secondo me è il sapersi adattare al contesto usando un linguaggio appropriato
Adesso si che ragioniamo
Vecchio 22-02-2014, 11:57   #11
Esperto
L'avatar di Clend
 

Anche io non so parlare bene, sono poco fluido e aggrego le frasi male. Non so dire con esattezza a cosa sia dovuto. Può essere un mio deficit di base, può essere dovuto al l'agitazione che mi prende quando devo fare un discorso un pó articolato, anche con i miei amici. Può essere l'inesperienza nel fare discorsi articolati data dal rifuggirli spesso per questo motivo. In ogni caso ultimamente con i miei amici mi sto sforzando di farne, e credo che sia un qualcosa che con la pratica si migliora
Vecchio 22-02-2014, 12:48   #12
Principiante
L'avatar di Pallarotonda
 

Quote:
Originariamente inviata da Demiurgo Visualizza il messaggio
A me non piace parlare, anche nei contesti familiari mi capita di ingarbugliarmi con le parole o non riuscire a ricordare il termine che intendo usare
E poi penso di avere una voce strana...
Nei contesti formali o di lavoro poi... sussurro, non parlo
Idem la stessa cosa.. per fortuna son riuscita ad aprimi un po' andando a lavoro, ma ancora mi impappino!! Mi sento ridicola mentre parlo -.-


Penso che leggere sia molto utile, da bambina odiavo leggere..ma da grande lo sto rivalutando.
Vecchio 22-02-2014, 14:03   #13
Banned
 

Be forse non riesci più ad esprimerti in modo adeguato pechè hai timore che gli altri possano giudicare il tuo modo di farlo, ma non vedo cosa ci sia di male nel saper parlare bene, anzi è un pregio. Anche a me capita però certe volte e come se il mio cervello andasse in cortocircuito, penso ad una frase però quando poi la dico le parole mi escono al contrario o mi impappino, questo succede quando mi sento a disaggio o in soggezione, per non parlare del mio tono di voce monotono e flebile quando parlo con persone che mi imbarazzano, a volte devo ripeter più volte una frase perchè la gente non mi sente. Però quando mi sento a mio agio cambio il mio modo di esprimermi, infatti il mio psicologo non riesce a credere che io non sia capace di parlare con gli altri perchè con lui mi sento a mio agio e parlo tranquillamente.
Vecchio 22-02-2014, 17:30   #14
Banned
 

Io, con estranei e conoscenti, uso un tono che definisco "alla dolce Candy": flebile, quasi da bambina e, anche se in testa ho bene messo il concetto, non riesco ad esprimerlo...faccio dei giri di parole contortissimi.
Con persone con cui mi trovo a mio agio invece il tono è normale/alto, il discorso fluisce e qualche parolaccia salta fuori
Vecchio 22-02-2014, 17:33   #15
Banned
 

Per fare amicizia è sempre meglio usare lo stesso tono, lo stesso registro di vocabolario e le stesse espressioni degli altri, sennò saremo percepiti come individui intenti a distinguersi da quell'altri
Vecchio 22-02-2014, 17:40   #16
Banned
 

Pure io quand ero ragazzino spesso usavo termini difficili. probabilmente è una forma di difesa per contrastare la scarsa predisposizione o il scarso allenamento diciamo alle interazioni sociali....poi con il tempo sono diventato sempre più chiuso e con un tipo di linguaggio particolare che si dice "tangenziale" cioè accenno alle cose ma senza essere troppo esplicito. il tono di voce è piuttosto basso e spesso accelero perché mi da fastidio essere interrotto mentre parlo perché perdo il filo del discorso.
Vecchio 22-02-2014, 18:09   #17
Banned
 

io ho imparato a parlare verso un anno
Vecchio 23-02-2014, 19:16   #18
Banned
 

dipende, non ho difficoltà di linguaggio perchè tendo a usare frasi semplici ma blocchi nel discorso e luunghi silenzi sì....
Vecchio 23-02-2014, 19:22   #19
Banned
 

si, mi succede
si, può essere ansia
Vecchio 23-02-2014, 20:11   #20
Esperto
L'avatar di Inosservato
 

a volte mi capita di parlare un pò troppo se non sono tranquillo, ma ho notato che è una reazione che molti hanno...
in genere uno sicuro di se non ha troppi problemi a stare zitto se non sa cosa dire, ecco io invece in certe situazioni tendo a riempire i silenzi per camuffare un certo disagio
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a Non saper parlare
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Differenza tra parlare 1on1 e parlare in gruppo Alfie Timidezza Forum 74 07-10-2012 17:58
saper incassare icek SocioFobia Forum Generale 18 04-01-2009 14:22
parlare parlare....ma di che diavolo parlate? cancellato2369 Amore e Amicizia 44 26-10-2008 09:03
Saper parlare Maibaciato Timidezza Forum 31 25-01-2007 08:22



Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 08:12.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2017, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2