FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Psico Forum > Agorafobia Forum
Rispondi
 
Vecchio 14-04-2014, 08:43   #21
Esperto
L'avatar di tersite
 

in realtà a casa mi sento 'protetto' con le mie piccole cose
il Pc mi da un senso di onnipotenza , posso leggere , comprare , visionare films etcc
ma mi sento pure in gabbia e vira sul depresso , metre fuori indubbiamente è diverso
è una lotta continua fra il voler rimanere in casa e andare fuori a godere della luce del giorno
Vecchio 14-04-2014, 08:54   #22
Avanzato
L'avatar di Tom Dickens
 

Anch'io...
Vecchio 14-04-2014, 09:53   #23
Esperto
L'avatar di Noriko
 

Quote:
Originariamente inviata da tersite Visualizza il messaggio
in realtà a casa mi sento 'protetto' con le mie piccole cose
il Pc mi da un senso di onnipotenza , posso leggere , comprare , visionare films etcc
ma mi sento pure in gabbia e vira sul depresso , metre fuori indubbiamente è diverso
è una lotta continua fra il voler rimanere in casa e andare fuori a godere della luce del giorno

E' fuori.. la lotta, una battaglia continua, lo sappiamo già questo, entrare a far parte di questo combattimento è già il traguardo.

Ciao!
Vecchio 16-06-2014, 05:02   #24
Banned
 

pur io :|
Vecchio 16-06-2014, 06:39   #25
Principiante
 

Anche io passo periodi in cui non esco di casa e quando lo faccio non vedo l'ora di tornare, invece quando sono da mio padre non esco proprio mai, mi nascondo nella mia stanza dove mi sento protetta ed esco solo per andare in bagno e a mangiare, non esco nemmeno in cortile dove non c'é nessuno. Non mi ricordo quando ho iniziato a comportarmi cosí, é passato tanto tempo, troppo, e ovviamente nessuno ha pensato che avessi dei problemi
Vecchio 16-06-2014, 08:05   #26
Esperto
L'avatar di hermit_nightman
 

Yes.
Tutto è cominciato con la depressione
Vecchio 16-06-2014, 14:17   #27
Esperto
L'avatar di Miquel
 

Quote:
Originariamente inviata da dado95 Visualizza il messaggio
è la stessa cosa che succede anche a me,io non soffro di attacchi di panico, ma non riesco ad uscire da solo, se non c'è qualcun'altro con me mi sento perennamente agitato,teso pronto a scattare, anche solo vedere qualcuno che cammina verso di me con una camminata "aggressiva" mi agita,quando vedo gruppi di persone cerco di evitarli, ma in generale se sono"costretto" ad uscire cerco di andare in orari in cui sono sicuro che c'è meno gente possibile in giro e se possibile, non cammino, ma vado in moto (cosi sono più "sicuro").
come succede a te, anche uscire sul balcone che affaccia sulla strada quando vedo qualcuno entro subito in casa... (lo so per molti queste cose saranno stupidate e anche io mi considero stupido,perchè fare una passeggiata,anche da soli, dovrebbe essere la cosa più facile del mondo. ma quando l'ansia e la paura ti prende è molto dura...)
Più che ansia e paura, io direi: perché dovremmo passeggiare da soli? Per andare dove? Specie per me che abito in una paese di 20.000 abitanti in cui tutti ci conosciamo
Vecchio 16-06-2014, 14:31   #28
Esperto
L'avatar di SugarPhobic
 

Il fatto di sentirmi continuamente osservato si è attenuato con l'ausilio di farmaci.
Il tutto è ovviamente da classificare come una patologia mentale, ovviamente. Non mi sento un pazzo ma, si, non amo uscire di casa.
Sono sicuro qui, è tutto sotto il mio controllo, tutto a mio formato, tutto chiaro, senza giudizi.
Fuori no.
Non amo uscire, penso si tratti anche di un po' di agorafobia ormai, da aggiungere alla sociofobia.
Comunque ti capisco.
Vecchio 16-06-2014, 16:01   #29
Esperto
L'avatar di Lino_57
 

Quote:
Originariamente inviata da Miquel Visualizza il messaggio
Più che ansia e paura, io direi: perché dovremmo passeggiare da soli? Per andare dove? Specie per me che abito in una paese di 20.000 abitanti in cui tutti ci conosciamo
Camminare, da soli o in compagnia, fa comunque bene: al fisico (cuore, muscoli, respirazione, equilibrio) e quindi alla mente. Puoi andare dove cacchio vuoi, non devi render conto a nessuno, che siano 100 o 200.000 abitanti.
Vecchio 16-06-2014, 16:04   #30
Principiante
 

Anchio nn esco quasi mai di casa,tipo esco solo se ho un motivo valido tipo andare in banca o se devo uscire con un mio amico!
perche senno mi sento tipo giudicato dalla gente dato che vivo in un paese piccolo ho sempre paura che la gente mi definisca sfigato xke nn ho molta vita sociale o cosi!
mi piace uscire di casa, xke senno mi sento quasi rinchiuso in una prigione, ma mi sento un coglione ad uscire da solo!
Vecchio 16-06-2014, 16:16   #31
Esperto
L'avatar di dentromeashita
 

succede quando passi troppo tempo a casa,io ad esempio lavoro da casa,ma mi sforzo di uscire almeno un ora al giorno anche se non mi va,se salto,poi prende quella cosa che non riesci piu ad uscire...diventa una prigione,quindi uscire tutti i giorni anche solo un ora per una passeggiata,cercate di imporvelo come abitudine..
Vecchio 19-06-2014, 21:38   #32
Esperto
L'avatar di enemyofthesun
 

Quote:
Originariamente inviata da dentromeashita Visualizza il messaggio
succede quando passi troppo tempo a casa,io ad esempio lavoro da casa,ma mi sforzo di uscire almeno un ora al giorno anche se non mi va,se salto,poi prende quella cosa che non riesci piu ad uscire...diventa una prigione,quindi uscire tutti i giorni anche solo un ora per una passeggiata,cercate di imporvelo come abitudine..
Lavori da CASA?
Ok, o saranno quelle cavolate tipo multilevel marketing, oppure hai la fortuna di essere un informatico (purtroppo io sono fuori tempo massimo- e anche massimamente fuori di testa- per poter studiare da informatico, le scelte sbagliate della vita...), oppure hai qualche conoscenza ma di quelle veramente buone.

No, perchè per un lavoro da casa rinuncerei a uscire per un anno, sai che me ne importa di uscire, preferirei non sentirmi rompere le scatole quasi quotidianamente dai miei genitori per ragioni economiche.
Senza contare che prima o poi (se non muoio prima io di loro!) non saprò come mantenermi.

Per chi non riesce ad uscire di casa e stare con la gente...uscire per andare a lavorare è più di una tortura.
Senza contare che nessuno mi vuole, dopo anni e anni di inattività e nessuna esperienza lavorativa.
Vecchio 10-11-2015, 18:53   #33
Principiante
L'avatar di Sonoquimivedi?
 

Pensavo di essere l'unica agorafobica di questo forum .. anche a me scoccia stare quasi sempre in casa e per di piu mi manda in depressione esco solo se mi accompagna qualcuno di cui mi fido ma da sola non ci ho mai provato e quelle poche volte che l'ho fatto l'ho vissuta in modo abbastanza drammatico.. è uno schifo
Vecchio 10-11-2015, 19:07   #34
Esperto
L'avatar di chrissolo
 

Quote:
Originariamente inviata da Sonoquimivedi? Visualizza il messaggio
esco solo se mi accompagna qualcuno di cui mi fido ma da sola non ci ho mai provato e quelle poche volte che l'ho fatto l'ho vissuta in modo abbastanza drammatico.. è uno schifo
Sì, è brutto. Mi dispiace, so come ci si sente "sperduti".
Vecchio 11-11-2015, 22:50   #35
Esperto
L'avatar di enemyofthesun
 

Quote:
Originariamente inviata da Sonoquimivedi? Visualizza il messaggio
Pensavo di essere l'unica agorafobica di questo forum .. anche a me scoccia stare quasi sempre in casa e per di piu mi manda in depressione esco solo se mi accompagna qualcuno di cui mi fido ma da sola non ci ho mai provato e quelle poche volte che l'ho fatto l'ho vissuta in modo abbastanza drammatico.. è uno schifo
Il forum è quello di agorafobia, è vero, e non credo di soffrirne. Il mio problema con il mondo esterno è diverso: fatico a tenere sotto controllo una serie di parametri "ossessivi" e quindi (in genere soprattutto prima di uscire) sto in ansia e mi creo fatica mentale notevole.
Poi c'è la componente sociofobica, ma credo sia un attimino minoritaria ormai, per le uscite che faccio.
Comunque anch'io preferisco uscire con qualcuno, e ormai da mesi esco soltanto con la mia ragazza, quando è a casa mia.

Con il tempo sono anche diminuiti gli stimoli nell'uscire. Se mi fosse consentito lavorare a casa (e per ora non lavoro affatto) forse sarei quasi in pace con me stesso, uscire per altri motivi là fuori non mi viene sempre interessante, tantomeno spontaneo. Beh, rimane la spesa e ogni tanto qualche acquisto obbligatorio.
Beh, ogni tanto magari mi andrebbe di uscire, per svago, ma giusto ogni tanto.
Vecchio 30-10-2016, 16:39   #36
Principiante
L'avatar di Dark Amy
 

Capitava anche a me mesi fa (ora molto meno), quando ho cominciato a soffrire di ansia generalizzata con attacchi più forti.
Uscivo se strettamente necessario (come per andare a lavoro) ma era un vero disagio.
Ora se devo uscire per shopping, spese, svago, impegni, ecc. sono un pò in ansia, ma non sempre.
Vi capisco tutti!!
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a Non riesco ad uscire di casa
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
non riesco piu' ad uscire... Shamrock SocioFobia Forum Generale 18 18-12-2010 13:57
Non riesco ad uscire da casa mia. E' grave? depressa Amore e Amicizia 30 27-04-2010 21:12
USCIRE DI CASA alessand SocioFobia Forum Generale 56 25-04-2010 23:55
spesso quando devo uscire non riesco a capire... cancellato2369 Amore e Amicizia 6 21-11-2009 22:06
uscire di casa mr_duke SocioFobia Forum Generale 49 30-08-2009 13:24



Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 19:03.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2