FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Psico Forum > Timidezza Forum
Rispondi
 
Vecchio 21-07-2018, 13:14   #1
Avanzato
L'avatar di SingleHeroine
 

Uno dei miei tanti problemi, causati dalla fobia sociale e da parecchie esperienze negative che ho avuto in passato, è il fatto che io non mi fido dei ragazzi.
Ho pochissima, o scarsa, fiducia nel genere maschile, in particolare nei ragazzi che hanno più o meno l'età mia.
Non è così, ovviamente, per quanto riguarda i miei amici maschi, con loro sto bene.
Non mi fido di loro nel senso che li sento quasi come una "minaccia" alla mia persona, mi spiego meglio: mi sento minacciata sia quando qualcuno di loro mi invita a intraprendere una relazione di solo sesso con lui, come mi sta succedendo, ultimamente, via internet (nel caso qualcuno non avesse letto il mio thread "Forse sono strana io?", deve sapere che io non sono il tipo di persona a cui piace intraprendere una relazione del genere); sia quando uno si avvicina a me anche in maniera amicale. Entrambe le situazioni rappresentano una minaccia per me perché ho paura di soffrire.
Mentre la prima situazione è più che comprensibile, qualcuno potrebbe domandarsi il perché io tema la seconda, ebbene perché in passato mi innamorai proprio di un ragazzo che mi riservava mille attenzioni e gentilezze, ma egli lo faceva solo per amicizia e non perché era innamorato di me. E io, in quel caso, ci soffrii moltissimo.
Poi, aggiungiamoci il fatto che alle superiori, per due anni consecutivi, sono stata bullizzata verbalmente, senza meritarmelo, da un ragazzo che fino all'anno precedente era mio amico, altri due amori non corrisposti che ho avuto in passato, e la mia fiducia nei ragazzi è bella che compromessa!
Infatti, IRL (ma anche un pochino anche su internet), dai ragazzi cerco di starci alla larga il più possibile, non ci provo neanche ad avvicinarmi a loro, ne in maniera di approccio ne amicale, anche per paura di ricevere rifiuti o di essere scambiata per quella che non sono (nel caso volessi farlo in maniera di approccio, indossando vestitini femminili e/o vagamente sexy).
Sono talmente diffidente che non mi fiderei neanche se venisse uno a dirmi: "Senti, mi sono innamorato di te, ti va di uscire con me/di fidanzarti con me?", perché mi verrebbe spontaneo pensare: "Questo mi sta sicuramente prendendo in giro! Chi mai si interesserebbe seriamente a me?".
Non so se sarebbe giusto chiamarla misandria questa, boh...
Invidio tantissimo quelle ragazze che riescono anche solo a parlarci con loro, io non sono capace manco in quello !
Vecchio 21-07-2018, 13:35   #2
Avanzato
L'avatar di Lory
 

Quote:
Originariamente inviata da SingleHeroine Visualizza il messaggio
Uno dei miei tanti problemi, causati dalla fobia sociale e da parecchie esperienze negative che ho avuto in passato, è il fatto che io non mi fido dei ragazzi.
Ho pochissima, o scarsa, fiducia nel genere maschile, in particolare nei ragazzi che hanno più o meno l'età mia.
Non è così, ovviamente, per quanto riguarda i miei amici maschi, con loro sto bene.
Non mi fido di loro nel senso che li sento quasi come una "minaccia" alla mia persona, mi spiego meglio: mi sento minacciata sia quando qualcuno di loro mi invita a intraprendere una relazione di solo sesso con lui, come mi sta succedendo, ultimamente, via internet (nel caso qualcuno non avesse letto il mio thread "Forse sono strana io?", deve sapere che io non sono il tipo di persona a cui piace intraprendere una relazione del genere); sia quando uno si avvicina a me anche in maniera amicale. Entrambe le situazioni rappresentano una minaccia per me perché ho paura di soffrire.
Mentre la prima situazione è più che comprensibile, qualcuno potrebbe domandarsi il perché io tema la seconda, ebbene perché in passato mi innamorai proprio di un ragazzo che mi riservava mille attenzioni e gentilezze, ma egli lo faceva solo per amicizia e non perché era innamorato di me. E io, in quel caso, ci soffrii moltissimo.
Poi, aggiungiamoci il fatto che alle superiori, per due anni consecutivi, sono stata bullizzata verbalmente, senza meritarmelo, da un ragazzo che fino all'anno precedente era mio amico, altri due amori non corrisposti che ho avuto in passato, e la mia fiducia nei ragazzi è bella che compromessa!
Infatti, IRL (ma anche un pochino anche su internet), dai ragazzi cerco di starci alla larga il più possibile, non ci provo neanche ad avvicinarmi a loro, ne in maniera di approccio ne amicale, anche per paura di ricevere rifiuti o di essere scambiata per quella che non sono (nel caso volessi farlo in maniera di approccio, indossando vestitini femminili e/o vagamente sexy).
Sono talmente diffidente che non mi fiderei neanche se venisse uno a dirmi: "Senti, mi sono innamorato di te, ti va di uscire con me/di fidanzarti con me?", perché mi verrebbe spontaneo pensare: "Questo mi sta sicuramente prendendo in giro! Chi mai si interesserebbe seriamente a me?".
Non so se sarebbe giusto chiamarla misandria questa, boh...
Invidio tantissimo quelle ragazze che riescono anche solo a parlarci con loro, io non sono capace manco in quello !
Secondo me è sbagliato fare di tutta l'erba un fascio. Forse sei troppo legata alle esperienze passate.
Vecchio 21-07-2018, 13:54   #3
Avanzato
L'avatar di SingleHeroine
 

Quote:
Originariamente inviata da Lory Visualizza il messaggio
Secondo me è sbagliato fare di tutta l'erba un fascio. Forse sei troppo legata alle esperienze passate.
Probabile, ma che posso farci?
Vecchio 21-07-2018, 14:04   #4
Avanzato
L'avatar di Lory
 

Quote:
Originariamente inviata da SingleHeroine Visualizza il messaggio
Probabile, ma che posso farci?
Forse dovresti tentare di riavvicinarti a loro perlomeno in maniera amicale senza aver troppe aspettative così da poter uscire dal "guscio" in cui ti sei rifugiata.
Vecchio 21-07-2018, 14:10   #5
Esperto
L'avatar di lauretum
 

Quote:
Originariamente inviata da SingleHeroine Visualizza il messaggio
Probabile, ma che posso farci?
Dovresti riflettere non sui ragazzi ma sulla vita, che è sempre un mettersi in gioco accettando che comporta correre dei rischi

Scegliere un percorso di studi o lavorativo rispetto ad un altro, o persino andare in una nuova pizzeria invece della solita

Evitare di correre rischi significa vivere una vita spenta, come facciamo in troppi qua dentro

La paura deve essere una compagna di viaggio che di volta in volta ci suggerisca le scelte più sagge, non una prigione che ci impedisca di viaggiare
Ringraziamenti da
DownwardSpiral2 (21-07-2018)
Vecchio 21-07-2018, 14:23   #6
Esperto
L'avatar di Blue Sky
 

È capitato di trovarmi dalla parte di quelli di cui non ci si fida.
Penso che si dovrebbe riflettere prima di tutto su se stessi e sul significato che si vuole dare alle cose, sulla possibilità dell'errore.
Unica cosa che posso dire è di stare attenti a non ferire l'altra persona, a meno che non se lo meriti.
Dopodiché il topic è al femminile quindi credo che debbano rispondere utenti donne. Già il mio intervento avrà fatto girare qualche scatola.
Vecchio 21-07-2018, 14:47   #7
Esperto
L'avatar di Hazel Grace
 

smetti di farti domande e dubitare di tutto, prova a vedere se funziona, prova cose che ti fanno paura e buttati, anche se volessero una relazione di solo sesso e lui ti piace buttati.. quello che succeda succeda
Vecchio 21-07-2018, 14:52   #8
Esperto
L'avatar di Pablo's way
 

Secondo me non ti fidi di te, nel senso che non hai fiducia nelle tue scelte, hai paura di sbagliare e quindi di soffrire, avranno inciso le scelte sbagliate del passato o altro, questo puoi saperlo solo te.
Ringraziamenti da
SingleHeroine (21-07-2018)
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a Non mi fido dei ragazzi
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Non mi fido più degli uomini. Meglio così. .:innominato:. Amore e Amicizia 6 14-01-2016 20:56
Non mi fido più delle donne. Meglio così. caostotale23 Amore e Amicizia 199 14-06-2011 13:35
Ragazzi... mefiori SocioFobia Forum Generale 11 01-07-2008 17:07
Per i ragazzi.... Kai Timidezza Forum 28 20-03-2008 13:13
Non mi fido!!! Ferzy88 DOC Forum 4 14-05-2007 07:01



Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 14:36.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2018, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2