FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Psico Forum > Depressione Forum
Rispondi
 
Vecchio 07-11-2019, 03:11   #21
Intermedio
L'avatar di Clarice
 

Quote:
Originariamente inviata da ila82 Visualizza il messaggio
d'altra parte le prese in giro, critiche ecc. le dai per acquisite, pensi che siano nella cattiveria della gente
cioe' mi sembra che prendi le distanze da tutti per sicurezza per quello nulla ti tange pero' non e' vero perche' mi sembri depresso
Sono un attimo perplessa.
Perché il farsi scivolare addosso pesanti offese, dovrebbe essere indice di depressione?
Se riesci a lasciarti alle spalle la cattiveria ingiustificata, per me sei giunto ad un bel traguardo, specie se le offese ricevute non ti fanno più soffrire.
Vecchio 07-11-2019, 06:13   #22
XL
Esperto
L'avatar di XL
 

Se a te sta bene così e sei felice, continua così .
Vecchio 07-11-2019, 21:48   #23
Esperto
L'avatar di Coso
 

Personalmente sarei anche favorevole con quello che dice l'OP, però poi vedo che sul forum la gente si lamenta continuamente del fatto che nel mondo sia tutto menefreghismo, che ognuno pensa solo a se, e sempre sullo stesso forum viene offerta come soluzione al problema guarda caso proprio la cosa di cui tutti lamentano la mancanza. Ma quindi che senso ha lamentarsi del menefreghismo altrui se il menefreghismo stesso è la soluzione a tutti i problemi della vita? Bisognerebbe quindi elogiare il menefreghismo proprio ed altrui in quanto indicatore di una sana e ragionevole filosofia di vita applicata al quotidiano? Quindi il problema non è più il menefreghismo ma il fatto che ci siano persone che ancora non lo sono: poveri ingenui, non lo sapevate che il menefreghismo è la soluzione a tutti i problemi?

Ultima modifica di Coso; 08-11-2019 a 01:39.
Vecchio 07-11-2019, 22:02   #24
Esperto
 

Io credo che bene o male chi ha questo genere di problemi li ha da molti anni, almeno credo che per molti sia così, io li ho fin da piccolo. Fregarsene di tutto credo sia molto ma molto difficile, a parole magari sembra facile, ma in realtà è molto complicato
Vecchio 08-11-2019, 09:25   #25
Principiante
 

Non me ne frega niente, mi sono isolato da anni, però ci sono mattine come queste dove mi sveglio e sento che mi frega, perché sono inutile, incapace di creare sia per me stesso che per gli altri, e il tempo scorre in avanti, il corpo si degrada, non sto lasciando nessun contributo a questo mondo ma soltanto sporcizia e spreco, e la tristezza è cosi cupa che mi paralizza e penso solo a chiudere tutte le luci e infilarmi sotto una coperta come se fossi già morto.
Vecchio 08-11-2019, 10:10   #26
Intermedio
L'avatar di GiveYourPaw
 

Il mio problema è un altro... quando importa e quando non importa.

Il mio problema è il non riconoscere quando uno mi prende in giro o mi fa uno scherzo. Se mi prende in giro non mi dovrebbe importare e dovrei scivolare di dosso, ma se mi fa uno scherzo mi dovrebbe importare dovrei fare due risate.

Ecco, a me importa tutto perché se mi prende in giro, magari ha ragione, è un osservazione, ecc... e se mi fa uno scherzo se la prendo male dopo mi prendono in giro comunque. Dovrei trovare dunque una soluzione per trovare equilibrio ma è talmente irraggiungibile che ho provato ormai tutto.

Insomma, non riesco a spiegarmi più di tanto... ho fatto del mio meglio a spiegare... quindi capisca quello che capisca...
Vecchio 08-11-2019, 10:24   #27
Esperto
L'avatar di JR_Reloaded
 

Non credo che non ti importi più di nulla, a volte anche io ho questa impressione, ma nei periodi di maggior vulnerabilità tutto ciò di cui mi importa e che ho represso viene fuori dal mio inconscio come uno tzunami, è solo una difesa della psiche, farci credere che non ci importa più di nulla per stare bene. Solitamente, quando all'improvviso tutto ci pare senza senso e poco importante non è perchè davvero ci siamo staccati dalle cose ma è perchè le abbiamo represse, chiuse in un cassetto, il vero distacco dalle cose avviene in un modo orribilmente doloroso, (ad esempio quando ti lasci con qualcuno o quando muore qualcuno, se non c'è il dolore non c'è il vero distacco, è una naturale fase quella dell'affrontare il dolore, la rabbia, la sofferenza prima di staccarsi da una cosa) se questa fase dolorosa non avviene vuol dire che ancora ti importa ed è tutto chiuso dentro.

Ultima modifica di JR_Reloaded; 08-11-2019 a 10:27.
Vecchio 08-11-2019, 11:10   #28
Esperto
L'avatar di matriX85
 

Una sola frase mi viene in mente da dire, che amarezza, spesso infatti mi dico ecco perchè preferisco starmene da solo.
Vecchio 12-11-2019, 17:49   #29
Esperto
L'avatar di Blackrose
 

Quote:
Originariamente inviata da thevenin Visualizza il messaggio
E' una giusta filosofia di vita a mio parere. A conti fatti è l'unico modo per stare un pochino meglio.

Per me è comunque difficilmente percorribile, visti i miei complessi, però ci sto lavorando. Vorrei essere proprio in quel modo che hai descritto.
Idem
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a Non fregarsene di niente
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Fregarsene, sarebbe più bello zingaro93 Timidezza Forum 13 28-12-2016 16:17
Fregarsene degli pseudoamici simopi Automiglioramento 0 29-09-2014 23:18
come imparare a fregarsene della gente fabio000 SocioFobia Forum Generale 21 14-11-2013 23:44
Niente amici quindi niente ragazza Nothing87 Amore e Amicizia 32 17-07-2010 09:16



Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 22:07.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2