FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Fobia Sociale > SocioFobia Forum Generale > Sondaggi
Rispondi
 
Vecchio 21-03-2021, 21:19   #1
Esperto
L'avatar di Graziepapi
 

Questa era la frase che mio padre mi ripeteva sempre. Quando rimuginiamo su qualcosa dobbiamo spostare la nostra attenzione. Dobbiamo appunto distrarci!Io quando mi distraggo riesco persino a superare la depressione. Purtroppo a volte mi distraggo mangiando cose buone e non fa bene alla linea. E voi conoscete altri metodi per distrarsi? Si accettano consigli, grazie🙂
Vecchio 21-03-2021, 22:23   #2
Banned
 

Eh, fosse così facile... E' un consiglio che può andare bene per chi è un po' giù di morale, se qualcosa gli è andato storto, non per chi ha una depressione maggiore cronica che va avanti da anni...

Se riesci a "non pensare" agli avvenimenti che ti fanno star male, in pratica sei già guarito!
Vecchio 21-03-2021, 22:52   #3
Intermedio
 

Cercare di occupare la mente con qualsiasi cosa ti piaccia... e dico QUALSIASI.
Aggiungo una intensa attività sessuale, che non deve essere obbligatoriamente consumata con un partner, ma da soli. Con me funziona abbastanza bene. Fu uno psichiatra a consigliarmelo.
Vecchio 21-03-2021, 23:38   #4
Banned
 

Quote:
Originariamente inviata da Robert_Plant 89 Visualizza il messaggio
una intensa attività sessuale, che non deve essere obbligatoriamente consumata con un partner, ma da soli. Con me funziona abbastanza bene. Fu uno psichiatra a consigliarmelo.
https://www.davidealgeri.com/masturbazione-compulsiva/

Vecchio 21-03-2021, 23:57   #5
Esperto
L'avatar di muttley
 

Ho fatto alcune sedute da lui
Vecchio 22-03-2021, 00:27   #6
Intermedio
 

Quote:
Originariamente inviata da Graziepapi Visualizza il messaggio
Questa era la frase che mio padre mi ripeteva sempre. Quando rimuginiamo su qualcosa dobbiamo spostare la nostra attenzione. Dobbiamo appunto distrarci!Io quando mi distraggo riesco persino a superare la depressione. Purtroppo a volte mi distraggo mangiando cose buone e non fa bene alla linea. E voi conoscete altri metodi per distrarsi? Si accettano consigli, grazie��
Ti porto la mia esperienza, credo possa esserti utile. Fino a inizio dicembre ero una persona persa, ero depresso, non riuscivo a studiare, rimuginavo e ruminavo tutto il giorno sul perchè della mia situazione e su come uscirne. Infatti, se vedi, sul forum facevo sempre post con gli stessi contenuti cercando di trovare una soluzione. Avevo sempre pensieri negativi, es "non potrò mai avere una ragazza perchè non piacerò" "quando uscirò con una ragazza proverò ansia" e a questi pensieri io ribattevo sempre cercando delle prove a sfavore "es non è vero che non piacerò perchè in fondo non sono male" etc etc. fatto sta che era questa la mia vita a dicembre: ruminazione continua, depressione visto che 5 mesi prima ero stato scartato malamente da una ragazza in una relazione tossica e soprattutto rimuginio perchè tendevo a somatizzare l'ansia quando uscivo con ragazze con nausea e vomito.
Come ne sono uscito? Un bel giorno mi sono svegliato e mi sono detto "Sono 5 mesi che tento di risolvere i miei problemi razionalmente, cosa succederebbe se invece li ignorassi?" questa intuizione mi ha cambiato la vita, letteralmente. Ho applicato le tecniche di mindfulness e ho trovato una terapia che sposava perfettamente la mia nuova intuizione. (Non l'ho fatta ma approfondisco tutt'ora libri di auto-aiuto)
Il consiglio che ti dò: ogni volta che un pensiero ti viene in mente etichettalo
in primis come un semplice pensiero. Se ti viene il pensiero "Sono uno stupido, non uscirò mai da questa situazione" etc etc. Devi dirti mentalmente "Sto notando che sto avendo il pensiero di essere uno stupido", questo ti aiuterà a prendere distanza dai tuoi pensieri, oltre che consapevolezza. Dopo aver fatto ciò, non argomentare il tuo pensiero negativo, non cercare soluzioni e concentravi sul QUI ed ORA. Nota quello che hai attorno e descrivilo, descrivi mentalmente il colore dei palazzi, dei mobili, dei vestiti delle persone che hai davanti, senza giudicare. Usa i tuoi 5 sensi. La mindfulness è il perno di tutto.
Ti consiglio di approfondire l'ACT (Acceptance and Commitment Therapy), a me questo approccio ha cambiato la vita, un buon libro potrebbe essere "la trappola della felicità", appena finito di leggere, ma anche su youtube trovi del buon materiale. Tutto si basa su una cosa: Prendere consapevolezza dei pensieri che abbiamo, non fonderci con essi per cui se a te sta venendo il pensiero che sei stupido non devi argomentarlo, devi prenderlo come un semplice pensiero e poi concentrarti sul qui ed ora.
Ogni volta che dovevo uscire con una ragazza a me veniva il panico, mi dicevo "Mi verrà da vomitare, penserà che sono strano" e argomentavo questi pensieri dicendomi "Non vomiterò, non penserà che sono strano, anche se dovesse pensarlo non succederà nulla" e ampliavo sempre il tutto e, puntualmente, vomitavo. Da quando ho scoperto questo approccio non è più successo, perchè appena mi viene il pensiero "Vomiterò, sarò in ansia, penserà che sono strano" mi dico "Sto notando che sto avendo il pensiero che vomiterò e che sarò in ansia" poi dico "E' un pensiero utile?" Risposta: no. Mi concentro sul qui ed ora, senza argomentare, e il giorno dell'appuntamento sono ovviamente molto più calmo e non somatizzo più, l'esposizione è diventata fattibilissima. Anche all'università, sto intervenendo molto, quando noto un pensiero "Non parlare, farai brutta figura" prendo distanze da esso, etichettandolo come una semplice sequenza di parole che passa nella mia mente alla quale non devo per forza credere, spesso li etichetto come storielle (Come consiglia di fare Steven Hayes, fondatore della terapia) e dico "Ecco, è arrivata la storia del 'farò brutta figura e penseranno che sono strano'", questo aiuta a non fondersi con i propri pensieri. Da dicembre ad oggi sono un'altra persona e credo che quello che ho scritto possa aiutarti visto il contenuto del tuo post. Soprattutto tutto richiede allenamento, se inizialmente non riesci a focalizzare l'attenzione sul qui ed ora non disperarti, serve allenamento continuo.
Per qualsiasi informazione contattami privatamente

Ultima modifica di Luca97ct; 22-03-2021 a 00:32.
Vecchio 22-03-2021, 22:23   #7
Banned
 

Non è facile con una situazione di depressione che dura da anni e che si è aggravata
Vecchio 22-03-2021, 22:38   #8
Esperto
L'avatar di Darby Crash
 

Quote:
Originariamente inviata da Luca97ct Visualizza il messaggio
.
Ti consiglio di approfondire l'ACT (Acceptance and Commitment Therapy)
fatto 8 sedute di terapia di gruppo ACT, personalmente l'ho trovata inutile

Quote:
Ogni volta che dovevo uscire con una ragazza
già eri a un buon punto se uscivi con ragazze ahah
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a Non ci pensare,distraiti
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Pensare al passato ucn93 SocioFobia Forum Generale 1 11-08-2014 12:03
Pensare, pensare, pensare e non agire mai e il futuro si allontana... Tom Dickens SocioFobia Forum Generale 19 14-11-2013 13:57
Pensare al... Pertugio Depressione Forum 13 01-07-2012 08:31
Non so che pensare! PioggiaDiStelle Ipocondria Forum 24 13-05-2012 21:28
Si può smettere di pensare ? ollydarko SocioFobia Forum Generale 15 21-02-2010 22:25



Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 14:18.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2