FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Off Topic > Off Topic Generale > Forum Libri
Rispondi
 
Vecchio 10-09-2013, 13:44   #1
Esperto
 

http://www.corriere.it/cultura/13_se...4375e84c.shtml

Vi è mai capitato di "sovrastimare" le pagine già lette di un libro (diciamo così), magari per evitare brutte figure con persone che consideravano un must averlo letto?

(io 1984 l'ho letto tutto, eh )
Vecchio 10-09-2013, 13:58   #2
Esperto
L'avatar di Inosservato
 

no, perchè non frequento persone °_°

piuttosto stavo notando come io di quella top ten posso dire di averne letti 4 su 10 (che capra eh ) (2 di questi obbligato dalla scuola)
Vecchio 10-09-2013, 14:05   #3
Esperto
 

Io ne ho letti due di quei dieci (1984 e Il giovane Holden).
Vecchio 10-09-2013, 14:11   #4
Esperto
L'avatar di AloneInTheDARK
 

solo holden e lotr... gli altri mai neanche vista la copertina.
Vecchio 10-09-2013, 14:16   #5
Super Moderator
L'avatar di Labocania
 

Quel sondaggio è poco rilevante per noi italiani. Titolo come Grandi speranze, Passaggio in India e il Buio otre la siepe dicono poco al lettore medio italico, nessuno si appunterebbe al petto quei titoli come medaglie al valore per ottenere la considerazione dei salotti letterari.

Sarebbe interessante scovare i libri più citati e meno letti appartenenti alla letteratura italiana.
Vecchio 10-09-2013, 14:22   #6
Esperto
L'avatar di Dedalus
 

Dice molto di più di un lettore quali libri ha riletto.
Vecchio 10-09-2013, 14:25   #7
Esperto
L'avatar di Inosservato
 

Quote:
Originariamente inviata da Labocania Visualizza il messaggio
Quel sondaggio è poco rilevante per noi italiani. Titolo come Grandi speranze, Passaggio in India e il Buio otre la siepe dicono poco al lettore medio italico, nessuno si appunterebbe al petto quei titoli come medaglie al valore per ottenere la considerazione dei salotti letterari.

Sarebbe interessante scovare i libri più citati e meno letti appartenenti alla letteratura italiana.
il buio oltre la siepe è uno dei due che ho letto per la scuola

se non faccio gaffes è quello che parla del tizio accusato di violenza sessuale perchè nero, è un libro normalissimo che per quel che ricordo non aveva nulla del capolavoro letterario (posto che naturalmente lessi la versione tradotta in italiano)
insomma nulla che non avrei potuto già trovare in classici dei cartoni tipo "Fiocchi di cotone per Jeanie"
Vecchio 10-09-2013, 14:26   #8
Esperto
L'avatar di Myway
 

Mai letto o citato qualucno di quelli..., la bibbia invece letta ma quasi mai citata se non in contesti appropriati....
Vecchio 14-09-2013, 14:52   #9
Intermedio
 

Quote:
Originariamente inviata da Inosservato Visualizza il messaggio
il buio oltre la siepe è uno dei due che ho letto per la scuola

se non faccio gaffes è quello che parla del tizio accusato di violenza sessuale perchè nero, è un libro normalissimo che per quel che ricordo non aveva nulla del capolavoro letterario (posto che naturalmente lessi la versione tradotta in italiano)
insomma nulla che non avrei potuto già trovare in classici dei cartoni tipo "Fiocchi di cotone per Jeanie"
Esatto! Io lo conosco attraverso il film, poi l'ho letto. Alcuni di questi libri li ho letti, altri no.. Come dicevano sopra, al lettore medio italiano credo non dicano nulla.
Dal canto nostro, noi potremmo parlare de "I Promessi Sposi" e "La Divina Commedia", tutti abbiamo letto almeno delle parti o qualche canto per la scuola..
Vecchio 14-09-2013, 16:36   #10
Avanzato
 

1984 l'ho finito di leggere proprio l'altro ieri. Grave lacuna da parte mia.

Di quella classifica ho letto poi solo il signore degli anelli e Odissea.

Nel libro il grande fratello è qualcosa di onnipresente, opprimente, l'impersonificazione di quel regime, bisogna leggerlo per capire bene cosa intendo... e lo hanno utilizzato per dargli il nome ad uno dei più idioti, beceri, ignoranti, inutili e vuotissimi show televisivi?
Orwell si metterebbe le mani nei capelli.
Vecchio 14-09-2013, 16:57   #11
Esperto
L'avatar di TãoSozinho
 

Io ho letto "1984" perché mi serviva per la tesina di maturità (però non ricordo se l'ho letto tutto), "Il giovane Holden" che mi piace (come mi piace anche "Un giorno questo dolore ti sarà utile" che è la versione attuale di Holden) e Delitto e Castigo (molto bello, dovrò rileggerlo). Gli altri no.
Comunque no, non mi è mai capitato di sovrastimare le pagine di un libro che ho letto, anzi se so di non averlo finito preferisco dire che non l'ho letto... perché ho sempre paura di essere giudicato

Ultima modifica di TãoSozinho; 14-09-2013 a 17:01.
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a Libri citati e mai letti?
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
SEZIONE LIBRI Recensione e libri consigliati mefiori Forum Libri 179 31-05-2021 12:15
Libri sul doc SERFEL DOC Forum 1 11-03-2011 16:48
libri EdgarAllanPoe Forum Libri 4 12-10-2010 17:25
libri di self-help clod Forum Libri 25 26-07-2008 10:21
libri Manu7 Forum Libri 23 28-05-2005 15:45



Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 08:26.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2