FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Psico Forum > Insonnia Forum
Rispondi
 
Vecchio 06-09-2014, 17:50   #1
Esperto
L'avatar di Stella89
 

Ciao a tutti,anzi buongiorno,perch mi sono svegliata da poco Sono molto preoccupata perch da circa un mese ormai sono sempre estremamente sfiancata e stanca,senza fare nulla.Spesso come negli ultimi due giorni,mi trovo ad andare a dormire alle 22 per svegliarmi alle 6/7 per la fame,faccio colazione,sento subito una pesantezza forte alla testa,un sonno fortissimo e crollo a letto dormendo e sognando profondamente fino alle 14/15.Mi alzo,cerco di reagire,sto sveglia qualche ora tutta rincojonita ma ripiombo a letto,mi alzo per cena abbastanza riposata ,ceno,guardo la tv o sto al pc o disegno e poi intorno alle 22,max 23 ricrollo.Ho 32 anni,non lavoro,soffro di fobia sociale e prendo l'eutimil (una pasticca al giorno da pi di un anno) che non mi ha mai dato problemi.Se mi trovo,per necessit,a seguire degli impegni,anche piccoli,come una cena fuori,un pomeriggio fuori,alla fine ho uno stress fortissimo che mi riduce una larva ancor peggio di prima.Comincio ad aver paura e spero a questo punto che sia un sintomo psicologico,ma la frequente nausea a risveglio e vuoti di memoria mi fanno temere che io abbia qualcosa di grave a livello neurologico.Ho veramente paura,tanta.Cosa ne pensate?Esperienze come la mia?Ho il terrore di farmi delle analisi,grazie in anticipo
Vecchio 09-09-2014, 14:15   #2
Esperto
L'avatar di Oblomov
 

parlane con lo psichiatra che ti ha prescritto l'eutimil... hai un problema e devi farti fare una diagnosi da un medico
Vecchio 09-09-2014, 17:06   #3
Avanzato
L'avatar di Pulcina
 

Fatti cambiare antidepressivo, si vede che quello su di te ha un effetto troppo sedativo...
Vecchio 21-09-2014, 14:30   #4
Esperto
L'avatar di Stella89
 

Grazie per i consigli Purtroppo la situazione non migliorata di molto,ho sempre sonno e non ho un grammo di energia in corpo,come fossi completamente sfibrata.Mi capita addirittura a livello di "pensiero".Se mi trovo a parlare con qualcuno arranco,non ho neanche la forza di radunare le idee,sono in catalessi ed in stato di sofferenza costante.Mi sembra di stare attenta alle cose che vengono dette ed invece il secondo dopo mi dimentico tutto,cos che poi gli interlocutori che hanno a che a che fare con me, mi mollano subito perch sto rincojonita e non si riesce a dialogare.L'altro giorno ho fatto un giro con i miei in citt,mi sono sforzata,ma stato andare contro quella che ormai un'esigenza del mio corpo,quella di stare stesa,a volte seduta per trovare un minimo di benessere.Dopo un'ora che sono uscita mi si intensificato il mal di testa che ho di base(strano,tipo cervicale) mi preso un conato forte e sono dovuta entrare d'urgenza nel primo bar a portata di mano per rimettere,son dovuta ritornare a casa.Mi sono convinta ad andare dal medico,le ho descritto tutto,anche la sudorazione eccessiva appena faccio qualche passo,ma lei dopo avermi misurato solo la pressione(che era "perfetta")mi ha detto "io le analisi te le prescrivo per escludere cause organiche,ma secondo me sono tutti sintomi riconducibili ad un malessere psicologico".Le analisi le vado a fare la prossima settimana..comunque mi pare veramente strano che ansia e depressione possano portare a questi sintomi,addirittura conati violenti improvvisi?Maa..comunque per la prima volta ho anche un ritardo di un mese e sono sicura di non essere incinta. Possibile che problemi psicologici possano portare a tutto questo?

Ultima modifica di Stella89; 21-09-2014 a 14:42.
Vecchio 21-09-2014, 14:34   #5
Esperto
L'avatar di Stella89
 

Quote:
Originariamente inviata da Pulcina Visualizza il messaggio
Fatti cambiare antidepressivo, si vede che quello su di te ha un effetto troppo sedativo...
L'eutimil non un antidepressivo, un ansiolitico,lo psichiatra mi disse che un farmaco specifico per curare la fobia sociale che mi stata diagnosticata.
Vecchio 21-09-2014, 14:59   #6
Esperto
L'avatar di Noriko
 

Il farmaco che ti ha prescritto lo psichiatra l'ho preso anch'io in passato, ed ha effetti sull'umore e sugli attacchi di panico, oltre a questi anche altri.

Pu essere benissimo una forma di depressione con ansia, associata agli attacchi di panico.

Il sonno eccessivo anche sintomo di depressione e il vomito potrebbe essere ansia,

La fame me l'ha faceva venire molto il farmaco soprattutto la voglia di dolci.
Vecchio 18-10-2014, 23:56   #7
Esperto
L'avatar di Stella89
 

Ora lo so che cos' che nel periodo che mi ha fatto aprire la discussione,mi faceva dormire in continuazione, la depressione.Ora qualche giorno lo passo ancora cos,ma cerco di reagire,avendo comunque sempre stordimento e sonnolenza,qualche volta emicrania e nausea.Ho fatto le analisi del sangue,ma (facendo le corna) sembrerebbe tutto nella norma.Grazie per i consigli
Vecchio 19-10-2014, 05:29   #8
Avanzato
L'avatar di Pulcina
 

Quote:
Originariamente inviata da Stella89 Visualizza il messaggio
L'eutimil non un antidepressivo, un ansiolitico,lo psichiatra mi disse che un farmaco specifico per curare la fobia sociale che mi stata diagnosticata.
Non un ansiolitico, ma un antidepressivo che si usa maggiormente per l'ansia, l'ho preso anche io con un altro nome commerciale, ma il principio attivo sempre la paroxetina.
Quello che descrivi tu fa parte del quadro degli effetti collaterali del farmaco (che ho avuto anche io).
Vecchio 19-10-2014, 06:11   #9
Banned
 

Concordo la paroxetina non un ansiolitico, un ricaptatore serotoninergico, molto prescritto per la depressione ansiogena, visto che agisce anche come ansiolitico a me non ha dato n grandi benefici n effetti collaterali, io sono un soggetto farmacoresistente, per bada che di controindicazioni ne ha, chiedi a zucchina.
Il vomito pu essere ansia acuta, avevi gi avuto problemi di stomaco prima di assumerlo, chess gastrite? In quel caso pu dare anche nausea, ma non mi sembra sia frequente.

Ultima modifica di rosadiserra; 19-10-2014 a 06:17.
Vecchio 19-10-2014, 06:24   #10
Banned
 

Quote:
Originariamente inviata da Stella89 Visualizza il messaggio
ho sempre sonno e non ho un grammo di energia in corpo,come fossi completamente sfibrata.Mi capita addirittura a livello di "pensiero".Se mi trovo a parlare con qualcuno arranco,non ho neanche la forza di radunare le idee,sono in catalessi ed in stato di sofferenza costante.Mi sembra di stare attenta alle cose che vengono dette ed invece il secondo dopo mi dimentico tutto,[]L'altro giorno ho fatto un giro con i miei []Dopo un'ora che sono uscita mi si intensificato il mal di testa che ho di base(strano,tipo cervicale) mi preso un conato forte e sono dovuta entrare d'urgenza nel primo bar a portata di mano per rimettere,son dovuta ritornare a casa.Mi sono convinta ad andare dal medico,le ho descritto tutto,anche la sudorazione eccessiva appena faccio qualche passo,ma lei dopo avermi misurato solo la pressione(che era "perfetta")mi ha detto "io le analisi te le prescrivo per escludere cause organiche,ma secondo me sono tutti sintomi riconducibili ad un malessere psicologico".Le analisi le vado a fare la prossima settimana..comunque mi pare veramente strano che ansia e depressione possano portare a questi sintomi,addirittura conati violenti improvvisi?Maa..comunque per la prima volta ho anche un ritardo di un mese e sono sicura di non essere incinta. Possibile che problemi psicologici possano portare a tutto questo?
Possono eccome, queste a me sembrano comuni somatizzazioni.
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a Ipersonnia
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Ipersonnia. Chi ne soffre? caostotale23 Ansia e Stress Forum 6 21-04-2010 17:38



Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 16:37.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2023, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2