FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Fobia Sociale > Amore e Amicizia
Rispondi
 
Vecchio 16-05-2011, 20:58   #1
Intermedio
L'avatar di Ulver
 

Ciao!

ho una curiosità, in quanti siamo ad avere sui 30 anni? Qual'è il problema, la cosa che vi spaventa di più, giunti ad un'età più matura? Riuscite cmqe a mantenervi fiduciosi?....

Si insomma mi piacerebbe sapere qualche parere (anche un CONSIGLIO!) su come affrontante a questo punto la lotta!, senza annegare nello sconforto....

Grazie in anticipo e scusate se metto il dito sulla piaga....poi vi dico la mia....in parte forse l'ho già detta
Vecchio 16-05-2011, 21:08   #2
Esperto
L'avatar di Who_by_fire
 

Presente. Devo ancora rendermene bene conto però: mi sento di avere dai 5 ai 15 anni in meno rispetto alla mia età anagrafica...
Vecchio 16-05-2011, 21:15   #3
Esperto
L'avatar di Qwerty
 

presente
e pure io mi sento piu' giovane (come quasi tutti immagino).
quindi non siamo vecchi,ma diversamente giovani

Ultima modifica di Qwerty; 16-05-2011 a 21:20.
Vecchio 16-05-2011, 21:22   #4
Esperto
 

Io ho 31 anni e lo sconforto è la consapevolezza di sentire di essere arrivato.
Volevo vivere da solo e ci sono riuscito, volevo un lavoro che mi piacesse e l'ho trovato (colleghi a parte), stop, quale altra aspirazione potrei avere? Non vedo futuro se non quello di casa-lavoro-casa-lavoro-casa-lavoro....
Vecchio 16-05-2011, 21:25   #5
Esperto
L'avatar di Qwerty
 

Quote:
Originariamente inviata da darkness Visualizza il messaggio
Volevo vivere da solo e ci sono riuscito, volevo un lavoro che mi piacesse e l'ho trovato (colleghi a parte),
e non e' poco.. avercela una casa e un lavoro che piace..
Vecchio 16-05-2011, 21:32   #6
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da qwerty Visualizza il messaggio
e non e' poco.. avercela una casa e un lavoro che piace..
Sì ma sono passati 2 anni e mezzo e non ti risollevano nonostante queste "fortune". Vorrei essere precario in casa coi miei ma con amici e una voglia istintiva di stare in mezzo alla gente e divertirmi.
Invece alla fine non ho niente, solo la solitudine.
Vecchio 16-05-2011, 21:38   #7
Principiante
 

presente... 30 anni e vado per i 31.
Quello che vermanete mi terrorizza è la solitudine, e ora più che mai. I miei amici più cari si stanno allontanando tutti perchè hanno iniziato a convivere e a sposarsi.

Io sento il forte bisogno di una relazione, ma quando sembra che l'ho trovata (e non è che sono uno che ci prova con 200 ragazze al giorno, magari mi espongo con una nel giro di 5/10 anni), inizialmente vengo contraccambiato ma poi tutto muore nel giro di poco....
L'ultima mi è successa 2 mesi fa e sinceramente per come sto da quel giorno ammazzerei chi dice è meglio averci provato e aver perso che non averci provato mai.
Una volta che ti metti in gioco e perdi ciò che per te è più caro in quel momento... hai perso tutto.
Io questa volta ho realmente toccato il fondo e ho perso anche la mia maschera di felicità, non so quanto ci metterò a risalire (succederà), ma visto quello che sto soffrendo non so quando mi metterò in gioco un'altra volta.
Non voglio passare ancora questi momenti... non ce la faccio più... e si che ero in un momento della mia vita dove le cose a livello affettivo, anche amici, sembrava andassero bene...
Vecchio 16-05-2011, 21:48   #8
Intermedio
L'avatar di Ulver
 

Quote:
Originariamente inviata da darkness Visualizza il messaggio
Io ho 31 anni e lo sconforto è la consapevolezza di sentire di essere arrivato.
Volevo vivere da solo e ci sono riuscito, volevo un lavoro che mi piacesse e l'ho trovato (colleghi a parte), stop, quale altra aspirazione potrei avere? Non vedo futuro se non quello di casa-lavoro-casa-lavoro-casa-lavoro....
Darkness mi vedo molto vicino a te!, anch'io alterno casa-lavoro-casa, solo che io aggiungo anche dei fantastici fine settimana del CAZZO!, cmqe sul lavoro anch'io vado "abbastanza bene", solo che la difficoltà a rapportarmi con gli altri me l'hanno reso antipatico.... Ora sto cercando di cambiare ma non la vedo facile, così giornalmente cerco di incassare il meno possibile, di non stressarmi troppo....., vado avanti per inerzia!......non capisco neanche se sono depresso, oramai è routine...

Cmqe non ho ancora perso la speranza!

Se ti va qualche volta possiamo scambiare due chuacchiere in chat, Ok?
Vecchio 16-05-2011, 21:55   #9
Intermedio
L'avatar di Ulver
 

Quote:
Originariamente inviata da Rinascita Visualizza il messaggio
presente... 30 anni e vado per i 31.
Quello che vermanete mi terrorizza è la solitudine, e ora più che mai. I miei amici più cari si stanno allontanando tutti perchè hanno iniziato a convivere e a sposarsi.

Io sento il forte bisogno di una relazione, ma quando sembra che l'ho trovata (e non è che sono uno che ci prova con 200 ragazze al giorno, magari mi espongo con una nel giro di 5/10 anni), inizialmente vengo contraccambiato ma poi tutto muore nel giro di poco....
L'ultima mi è successa 2 mesi fa e sinceramente per come sto da quel giorno ammazzerei chi dice è meglio averci provato e aver perso che non averci provato mai.
Una volta che ti metti in gioco e perdi ciò che per te è più caro in quel momento... hai perso tutto.
Io questa volta ho realmente toccato il fondo e ho perso anche la mia maschera di felicità, non so quanto ci metterò a risalire (succederà), ma visto quello che sto soffrendo non so quando mi metterò in gioco un'altra volta.
Non voglio passare ancora questi momenti... non ce la faccio più... e si che ero in un momento della mia vita dove le cose a livello affettivo, anche amici, sembrava andassero bene...

I MIEI COMPLIMENTI!! QUOTO TE ANCHE IN QUESTO!! ANCH'IO ULTIMAMENTE HO AVUTO UNA BATOSTA DA UNA RAGAZZA A CUI TENEVO MOL TO!! SEMBRA CHE TU MI ABBIA LETTO NEL PENSIERO! MI E' SUCCESSO ESATTAMENTE COME A TE (NEI MINIMI DETTAGLI!!), ILLUSIONE INIZIALE E BATOSTA FINALE, TRA L'ALTRO LA MIA NON ERA ASSOLUTAMENTE UNA RAGAZZA VUOTA E SUPERFICIALE......E' TRISTE!! TI COMPRENDO IN TUTTO, IO CI SONO STATO MALE 5-6 MESI ORA NE STO "USCENDO...., ho continuato fino a qualche mese fa a messaggiarla e lei ha continuato con garbo a rispondermi e anche a
Vecchio 16-05-2011, 21:57   #10
Banned
 

Quote:
Originariamente inviata da darkness Visualizza il messaggio
Sì ma sono passati 2 anni e mezzo e non ti risollevano nonostante queste "fortune". Vorrei essere precario in casa coi miei ma con amici e una voglia istintiva di stare in mezzo alla gente e divertirmi.
Invece alla fine non ho niente, solo la solitudine.
Quanto ti capisco.
Vecchio 16-05-2011, 21:58   #11
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da Ulver Visualizza il messaggio
Se ti va qualche volta possiamo scambiare due chuacchiere in chat, Ok?
Sì, non c'è problema, fammi sapere dove, come, quando....
Vecchio 16-05-2011, 22:05   #12
Intermedio
L'avatar di WeepingWilloW
 

io 29 e mi sento un vero fallimento ultimamente
Vecchio 16-05-2011, 22:06   #13
Principiante
 

Quote:
Originariamente inviata da Ulver Visualizza il messaggio
I MIEI COMPLIMENTI!! QUOTO TE ANCHE IN QUESTO!! ANCH'IO ULTIMAMENTE HO AVUTO UNA BATOSTA DA UNA RAGAZZA A CUI TENEVO MOL TO!! SEMBRA CHE TU MI ABBIA LETTO NEL PENSIERO! MI E' SUCCESSO ESATTAMENTE COME A TE (NEI MINIMI DETTAGLI!!), ILLUSIONE INIZIALE E BATOSTA FINALE, TRA L'ALTRO LA MIA NON ERA ASSOLUTAMENTE UNA RAGAZZA VUOTA E SUPERFICIALE......E' TRISTE!! TI COMPRENDO IN TUTTO, IO CI SONO STATO MALE 5-6 MESI ORA NE STO "USCENDO...., ho continuato fino a qualche mese fa a messaggiarla e lei ha continuato con garbo a rispondermi e anche a
La cosa più brutta è che se solo mi fossi illuso mi sarebbe passata in fretta... Ma qui dopo vari discorsi sul non giocare con i sentimenti da parte sua e dopo essere stati insieme tutto si è raffreddato, sempre da parte sua senza motivo, lei mi ha detto che gli piaccio ma che ora non sa quali sono i suoi sentimenti.... così mi girano ancora di più!
Se ero quello di una volta l'avrei già insultata e sarei tornato alla mia vita solitaria, ma con lei è stato tutto molto diverso rispetto alle ragazze precedenti e a 30anni pensavo fosse la volta buona per provare qualcosa di serio, io la rispetto ancora perchè non mi ha lasciato per un'altra pesona, e non mi ha mai trattato male.
Ma so che da 2 mesi a sta parte l'ho persa. La sento spesso... quando parlo con lei sono gli unici momenti dove sto bene.
Voglio continuare ad illudermi ma so perfettamente che tutto è finito e puntuale arriverà anche il colpo finale dove lei mi dirà di continuare la sua vita con una nuova esperienza e non la sentirò più.

Se ora sto male figurati li... prenderò una di quelle botte... sono consapevole che questo da parte mia è un comportamento stupido, sarebbe meglio rafreddare i rapporti e non sentirla, ma se non la sento sto peggio....

Il fatto che tu l'abbia superata in 6 mesi non mi rincuora affatto...
in questi 6 mesi vi siete sempre sentiti???
Vecchio 16-05-2011, 22:08   #14
Banned
 

eccomi 30 prossimo ai 31, ragazzi se mi poteste aiutare nella ricerca di un lavoro ve ne sarei grato vita natural durante, comunque 30 anni non significano niente, quello che deve ribollire nel nostro sangue è lo spirito guerriero!!!!!!
Vecchio 16-05-2011, 23:07   #15
Intermedio
L'avatar di Ulver
 

Quote:
Originariamente inviata da Rinascita Visualizza il messaggio
La cosa più brutta è che se solo mi fossi illuso mi sarebbe passata in fretta... Ma qui dopo vari discorsi sul non giocare con i sentimenti da parte sua e dopo essere stati insieme tutto si è raffreddato, sempre da parte sua senza motivo, lei mi ha detto che gli piaccio ma che ora non sa quali sono i suoi sentimenti.... così mi girano ancora di più!
Se ero quello di una volta l'avrei già insultata e sarei tornato alla mia vita solitaria, ma con lei è stato tutto molto diverso rispetto alle ragazze precedenti e a 30anni pensavo fosse la volta buona per provare qualcosa di serio, io la rispetto ancora perchè non mi ha lasciato per un'altra pesona, e non mi ha mai trattato male.
Ma so che da 2 mesi a sta parte l'ho persa. La sento spesso... quando parlo con lei sono gli unici momenti dove sto bene.
Voglio continuare ad illudermi ma so perfettamente che tutto è finito e puntuale arriverà anche il colpo finale dove lei mi dirà di continuare la sua vita con una nuova esperienza e non la sentirò più.

Se ora sto male figurati li... prenderò una di quelle botte... sono consapevole che questo da parte mia è un comportamento stupido, sarebbe meglio rafreddare i rapporti e non sentirla, ma se non la sento sto peggio....

Il fatto che tu l'abbia superata in 6 mesi non mi rincuora affatto...
in questi 6 mesi vi siete sempre sentiti???


E' incredibile!! anch'io NON ho fanculizzato questa ragazza, dopo che l'avevo fatto con altre! (di media una all'anno se va bene....)...solo che come te mi sembra peggio non averlo fatto!! Anche questa ragazza è stata ed è educatissima e gentile con me....ma ti spiego meglio....
ho conosciuto questa ragazza dieci mesi fa ad una festa, in uno dei rari momenti in cui sono in pace con me stesso.....mi è sembrato subito fantastico, un angelo calato dal cielo......filosofica, precisina, stessi gusti musicali (non è facile), intelligente....e incredibile lei stessa mi dice che è INTROVERSA (MA ATTENZIONE NON TIMIDA! O ANSIOSA anche se poteva sembrare....) Bè dopo averci parlato tutta la sera riesco a farmi dare il num. di cell.. e lei stessa sembra molto coinvolta! (in effetti lo era!)...Poi comincio a messaggairla un pò e dopo un 2 settimane la chiamo e riesco ad invitarla fuori... lei ovviamente rifiuta per tiraresela un pò....il giorno dopo mi richiama per dirmi che effettivamente non poteva ma che cmqe era interessata a riuscire con me, soo che non subito perchè era in un momento difficile.....allora non demordo e la situazione si è trascinata per circa 4-5 mesi di messaggi e qualche chiamata da parte mia accuratamente da lei ricambiate!! ....Bene riesco dopo i 4-5 mesi a riuscirci e ad avere con lei un dialogo perfetto, e anche lei sembra interessata....do anche qualche messaggio più chiaro....bè da lì in poi lei mi hai inviato qualche messaggio (SMS) di chiaro interesse, ma non ha più voluto uscire con me, altre volte che ci siamo incontrati casualmente abbiamo parlato ancora animatamente!....ma io purtoppo non sono stato capace di dichiararmi apertamente, se non ho un miinimo di continuità per me è impossibile... (cioè ti sembra normale vederci una volta ogni 2 o 3 mesi e per il resto limitarsi a rispondere a tutti i miei messaggi che io ho continuato ad inviarle per un arco di tempo di circa 7-8 mesi (correggo i 6 di prima))

DOMANDE:
Premetto che lei essendo introvera, è effettivamente "non facile", ancora oggi non penso sia stronza, perchè anche con le sue amiche è piuttosto riservata, ma non timida.....quando siamo usciti (3 volte in tutto) mi ha più volte detto lei stessa che riconosce di avere un carattere lunatico e non facile!....a volte di non comprendersi......Però l'interesse (nei suoi occhi) con una stretta di mano (da lei trattenuta quando io avevo staccato) o un abbraccio più caloroso nei miei confronti l'ho visto! (oltre che messaggi verbali...).....Allora ancora oggi mi chiedo:
- questa persona è talmente lunatica che lei stessa non sa cosa vuole?
(e vi assicuro che cmqe caratterialmente è particolare)
- Se nell'ultima uscita, avuta sei mesi fa, abbia visto da parte mia troppa inesperienza a livello pratico, per la serie non sono capace di stringere concretamente, e lei si sia "stancata"? (ma come facevo con 3 appunatmenti avuti a distanza di 2/3mesi l'uno dall'altro, per me è impossibile sciogliersi....) Effettimante ho dato qualche segno di timidezza,,,,sarà stato ancora questo???
- Infine, ancora ad oggi risponde a miei messaggi (lei non li invia), in maniera ancora garbata ed educata, ma non vuole uscire più,....Perchè se oramai mi sono dichiarato e non è interessata, continua cmqe a rispondere??, sa benissimo che mi piace! Perchè continua a respingere le mie proposte di uscita, nonostante la simpatiae gli interessi in comune? (TANTI!!)....SAREBBE STATO PIU' LOGICO DA PARTE SUA NON RISPONDERE PIU'!! Così ad oggi ho decsio di non messaggiarla/chiamrla più ma CI STO MALISSIMO! PERCHE SONO CONVINTO CHE che non voleva e non vuole farmi del male....(Ah dimenticavo è single! almeno sulla carta....) QUESTO E' QUANTO RINASCITA!! ALTRO CHE SE TI CAPISCO!!!! (Scusa le imperfezioni a livello temporale, ma penso il messaggio ti sia arrivato.....)
Vecchio 17-05-2011, 07:29   #16
Esperto
L'avatar di Inosservato
 

32.....ma non c'era già un topic a riguardo?

comunque dicevo ne ho 32 ma non è che sia chissà cosa...una volta superata la paranoia del confronto con i coetanei uno vive la propria vita come ha sempre fatto...
Mi sono messo in testa che sono un atipico e stop, prendo le mie piccole soddisfazioni, cerco di migliorare dove posso (senza impazzire se non ci riesco) ma non ho più voglia di sentirmi "indietro", non gareggio più, faccio il mio percorso...
Vecchio 17-05-2011, 07:45   #17
Banned
 

Io ho 30 anni. La cosa che mi dà più fastidio è se qualcuno mi dà qualche anno in più oppure se mi chiamano signora. Proprio non lo sopporto. Odio tutti i commessi/e che lo fanno.
Vecchio 17-05-2011, 09:05   #18
Esperto
L'avatar di Inosservato
 

Quote:
Originariamente inviata da sway Visualizza il messaggio
Io ho 30 anni. La cosa che mi dà più fastidio è se qualcuno mi dà qualche anno in più oppure se mi chiamano signora. Proprio non lo sopporto. Odio tutti i commessi/e che lo fanno.

pensa tu quando a me succede al lavoro quando arrivano i clienti giovanissimi che mi danno del lei (che poi sono uno che dimostra meno dell'età che ha)
Vecchio 17-05-2011, 10:11   #19
Esperto
 

Ho 32 anni.
Vecchio 17-05-2011, 10:28   #20
Esperto
L'avatar di Who_by_fire
 

Mi sento di stare invecchiando senza essere mai stato giovane. O, tuttalpiù, di essere destinato ad essere giovane "fuori luogo" e "fuori tempo massimo".

Inoltre, mi inquieta pensare che ormai per le persone della mia età i giochi sono già fatti, tutto è già deciso, non c'è "il futuro". Avevi delle speranze da giovane? Le hai realizzate? No? Ora è troppo tardi.

Ultima modifica di Who_by_fire; 17-05-2011 a 10:31.
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a In quanti siamo ad avere 30 anni
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Quanti siamo? Andrea8888 DOC Forum 34 15-05-2012 12:06
Quanti siamo? virginio Off Topic Generale 42 04-11-2010 09:56
Quanti anni hanno i fobici?? EdwardC Off Topic Generale 2 01-04-2009 18:29
QUANTI SIAMO? -GUERRIERO-ITALIANO- SocioFobia Forum Generale 23 22-03-2009 03:30
a quanti anni vi e venuta la malattia? templare_ Amore e Amicizia 23 04-06-2008 01:41



Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 04:08.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2