FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Off Topic > Off Topic Generale
Chiudi la discussione
 
Vecchio 11-06-2019, 14:53   #94181
Esperto
L'avatar di Baby Lemonade
 

Quote:
Originariamente inviata da Peste Nera Visualizza il messaggio
Dev'essere una bella sensazione, chissà se un giorno mi capiterà mai…
Già... forse perché chi soffre riesce ad essere più empatico degli altri
Ringraziamenti da
silenzio (12-06-2019)
Vecchio 11-06-2019, 14:54   #94182
Esperto
L'avatar di silenzio
 

Quote:
Originariamente inviata da Peste Nera Visualizza il messaggio
Io la odio l'estate invece e con tutte le mie forze. Inverno sbrigati a tornare!!!
Peste, scusa non prenderlo come un attacco personale gratuito o una presa per i fondelli, ma ci sono Paesi dove l'inverno è la norma e la temperatura non sale mai oltre i 10 gradi anche in Luglio. Forse dovresti prendere in considerazione di trasferirti lì, che ne dici?
Vecchio 11-06-2019, 14:55   #94183
Esperto
L'avatar di Nightlights
 

Quote:
Originariamente inviata da HelterSkelter Visualizza il messaggio
L'estate è bella solo se sei giovane, ricco e magro.
Io non appartengo in nessuna di queste categorie quindi soffro come un cane.

Sent from my Redmi Note 5 using Tapatalk
Io ho solo la terza la prima c'è e non c'è ...va beh che poi ormai estate o inverno non mi fa più molta differenza

Inviato dal mio SM-J510FN utilizzando Tapatalk
Vecchio 11-06-2019, 14:56   #94184
Esperto
L'avatar di Peste Nera
 

Quote:
Originariamente inviata da Baby Lemonade Visualizza il messaggio
Fingiti morto.
E' una storia complessa quella delle vacanze in casa mia, poi ora si è aggiunto il fatto di essere disoccupato a complicare il tutto, gli altri dettagli ve li risparmio per decenza.

Quote:
Originariamente inviata da Baby Lemonade Visualizza il messaggio
Già... forse perché chi soffre riesce ad essere più empatico degli altri
Spesso è vero ma non sempre, lo dico per esperienza.
Vecchio 11-06-2019, 14:57   #94185
Esperto
L'avatar di Nightlights
 

Quote:
Originariamente inviata da JericoRose Visualizza il messaggio
Ultimamente mi sono appassionata all'argomento nucleare, centrarli nucleari ecc, mi domando perchè è necessario creare una potenziale arma di distruzione di massa per generare energia? Se si va a vedere il funzionamento di una centrale nucleare non è poi così straordinario, intendo a livello proprio meccanico, praticamente è una turbina a vapore, il calore generato dalla fissione che avviene all'interno del nocciolo del reattore riscalda dell'acqua e crea vapore che poi alimenta il movimento di una turbina e quella genera elettricità, ovviamente il calore che produce la fissione nucleare non è paragonabile a quello di un fuoco che brucia, la fissione nucleare produce un calore immenso ed è per questo che produce tanta energia. Molto semplice come funzionamento (a parte la parte della fissione nucleare) Ma mi chiedo non si potrebbe sfruttare il calore naturale che produce la terra al suo interno in qualche modo senza andare a creare delle potenziali armi di distruzione di massa sulla superficie ?
Penso che sarebbe una cosa molto costosa da realizzare in larga scala, e poi il potere delle armi può incutere timori negli altri, fa comodo...l'energia nucleare in se risolverebbe molti problemi se non fosse contaminata dalla speculazione

Inviato dal mio SM-J510FN utilizzando Tapatalk
Vecchio 11-06-2019, 15:00   #94186
Esperto
L'avatar di Peste Nera
 

Quote:
Originariamente inviata da silenzio Visualizza il messaggio
Peste, scusa non prenderlo come un attacco personale gratuito o una presa per i fondelli, ma ci sono Paesi dove l'inverno è la norma e la temperatura non sale mai oltre i 10 gradi anche in Luglio. Forse dovresti prendere in considerazione di trasferirti lì, che ne dici?
Ci ho pensato ma i problemi principali sono: costo della vita elevato (paesi scandinavi ad esempio), non so la lingua (Russia) e difficoltà a trovare un lavoro. E' interessante l'Alaska visto che parlo discretamente l'inglese.
Vecchio 11-06-2019, 15:03   #94187
Esperto
L'avatar di badwolf
 

Quote:
Originariamente inviata da Ivan87 Visualizza il messaggio
Penso che sarebbe una cosa molto costosa da realizzare in larga scala, e poi il potere delle armi può incutere timori negli altri, fa comodo...l'energia nucleare in se risolverebbe molti problemi se non fosse contaminata dalla speculazione

Inviato dal mio SM-J510FN utilizzando Tapatalk

considerando che le scorie non si è neancora capito che cavolo farne, che le nostre centrali ferme dal 1987 sono ancora li perchè non si possono spegnere del tutto,che la stessa centrale di chernobyl ha continuato a funzionare fino al 15 dicembre del 2000 (ovvero finche li hanno obbligati a fermare la centrale)


io credo che crei piu problemi di quanti ne risolve


my two cent
Vecchio 11-06-2019, 15:09   #94188
Esperto
L'avatar di Nightlights
 

Quote:
Originariamente inviata da badwolf Visualizza il messaggio
considerando che le scorie non si è neancora capito che cavolo farne, che le nostre centrali ferme dal 1987 sono ancora li perchè non si possono spegnere del tutto,che la stessa centrale di chernobyl ha continuato a funzionare fino al 15 dicembre del 2000 (ovvero finche li hanno obbligati a fermare la centrale)


io credo che crei piu problemi di quanti ne risolve


my two cent
Certo il problema delle scorie è serio, a me veniva in mente l'utilizzo alternativo come combustibile x le automobili, che in teoria durerebbe x l'intera vita dell'auto; però molto più rischioso in caso di incidenti

Inviato dal mio SM-J510FN utilizzando Tapatalk
Vecchio 11-06-2019, 15:12   #94189
Esperto
L'avatar di badwolf
 

Quote:
Originariamente inviata da Ivan87 Visualizza il messaggio
Certo il problema delle scorie è serio, a me veniva in mente l'utilizzo alternativo come combustibile x le automobili, che in teoria durerebbe x l'intera vita dell'auto; però molto più rischioso in caso di incidenti

Inviato dal mio SM-J510FN utilizzando Tapatalk

nel 1958 ci pesò la ford a creare un concept di auto a fusione nucleare ...
Vecchio 11-06-2019, 15:24   #94190
Esperto
L'avatar di Nightlights
 

Quote:
Originariamente inviata da badwolf Visualizza il messaggio
nel 1958 ci pesò la ford a creare un concept di auto a fusione nucleare ...
Poi abbandonato per pericolosità, o per concorrenza al petrolio

Inviato dal mio SM-J510FN utilizzando Tapatalk
Vecchio 11-06-2019, 15:30   #94191
Esperto
L'avatar di badwolf
 

Quote:
Originariamente inviata da Ivan87 Visualizza il messaggio
Poi abbandonato per pericolosità, o per concorrenza al petrolio

Inviato dal mio SM-J510FN utilizzando Tapatalk

da quello che ne so era un concept fatto pensando che i reattori a fusione con il futuro sarebbero diventati sempre piu piccoli e quindi montabili sulle automobili ... quindi non credo che sia mai stato possibile farlo veramente o ci sarebbero cmq dei prototipi
Vecchio 11-06-2019, 15:37   #94192
Esperto
L'avatar di silenzio
 

Quote:
Originariamente inviata da JericoRose Visualizza il messaggio
Ultimamente mi sono appassionata all'argomento nucleare, centrarli nucleari ecc, mi domando perchè è necessario creare una potenziale arma di distruzione di massa per generare energia? Se si va a vedere il funzionamento di una centrale nucleare non è poi così straordinario, intendo a livello proprio meccanico, praticamente è una turbina a vapore, il calore generato dalla fissione che avviene all'interno del nocciolo del reattore riscalda dell'acqua e crea vapore che poi alimenta il movimento di una turbina e quella genera elettricità, ovviamente il calore che produce la fissione nucleare non è paragonabile a quello di un fuoco che brucia, la fissione nucleare produce un calore immenso ed è per questo che produce tanta energia. Molto semplice come funzionamento (a parte la parte della fissione nucleare) Ma mi chiedo non si potrebbe sfruttare il calore naturale che produce la terra al suo interno in qualche modo senza andare a creare delle potenziali armi di distruzione di massa sulla superficie ?
Infatti è per questo che è stato indetto (di nuovo) il referendum sul nucleare, nel 2011 e per la seconda volta il popolo ha detto un sonoro NO!.
Chissà se finalmente certa gente l'ha capita oppure dovremo andare di nuovo alle urne, esclamandolo per la terza volta, magari a schiocco di frusta vicino alle loro sorde orecchie, così se non sentono la voce almeno sentiranno il dolore...

Quote:
Originariamente inviata da The_Sleeper Visualizza il messaggio
Esistono già le centrali geotermiche, solo che la resa energetica dubito sia paragonabile al nucleare, anche considerando i pro ed i contro.
Le centrali geotermiche oggi in funzione sono poche e poco sfruttate, inoltre si continua a pensare che dove non ci sono caverne termali sotto pressione non può esserci possibilità di sfruttamento energetico.
Il calore del sottosuolo in molte zone d'Italia è talmente grande da poter generare ENORMI quantità di energia, paragonabili a quella nucleare e infinitamente più sicura. E' sufficiente trivellare opportunamente queste zone, impiantare condotte ad alta pressione fino alla profondità deisderata e pompare acqua dall'esterno, una volta giunta a contatto col suolo bollente l'acqua viene trasformata istantaneamente in vapore ad alta pressione, che risale prontamente la condotta dalla parte opposta a può così venire sfruttato nello stesso identico modo in cui lo si frutta nelle centrali termoelettriche e nucleari, ovvero per alimentare turbogeneratori, eccetto per il fatto che non vi sono emissioni inquinanti di alcun tipo e soprattutto l'acqua non è contaminata nè men che meno radioattiva. Se poi questo vapore, all'uscita dagli impianti di generazione, viene condensato e reimmesso nel circuito può venire di nuovo sfruttato senza dover per forza rifornirsi d'acqua. Una fonte che ha tutte le caratteristiche per diventare la principale sorgente di energia del futuro, ovvero:
1- è ecologica.
2- è totalmente rinnovabile in eterno.
3- funziona in qualunque condizione meteo, fino a quelle estreme.
4- è pulita.
5- è sicura.
6- non dipende da alcuna fornitura di combustibili.
7- in caso di guasto e fuoriuscita di vapore l'unica (temporanea) emissione consiste in acqua distillata e nulla più.
8- è economica.
9- può venire sfruttata per il teleriscaldamento delle zone vicine.
10- è abbondantissima e distribuita in modo più o meno uniforme dalla Toscana fino a Lampedusa.

Se tutta l'energia geotermica presente nel sottosuolo del territorio italiano venisse sfruttata per produrre energia elettrica sarebbe l'Italia a vendere l'elettricità all'estero e non il contrario, come invece ancora accade adesso.

Ultima modifica di silenzio; 11-06-2019 a 15:40.
Vecchio 11-06-2019, 15:38   #94193
Esperto
L'avatar di Baby Lemonade
 

Quote:
Originariamente inviata da Peste Nera Visualizza il messaggio
E' una storia complessa quella delle vacanze in casa mia, poi ora si è aggiunto il fatto di essere disoccupato a complicare il tutto, gli altri dettagli ve li risparmio per decenza.
Scusa, volevo solo sdrammatizzare.
Comunque sarebbe interessante comportarsi davvero come molti animali, in situazioni scomode.
Vecchio 11-06-2019, 15:42   #94194
Esperto
L'avatar di Nightlights
 

Quote:
Originariamente inviata da silenzio Visualizza il messaggio
Infatti è per questo che è stato indetto (di nuovo) il referendum sul nucleare, nel 2011 e per la seconda volta il popolo ha detto un sonoro NO!.
Chissà se finalmente certa gente l'ha capita oppure dovremo andare di nuovo alle urne, esclamandolo per la terza volta, magari a schiocco di frusta vicino alle loro sorde orecchie, così se non sentono la voce almeno sentiranno il dolore...



Le centrali geotermiche oggi in funzione sono poche e poco sfruttate, inoltre si continua a pensare che dove non ci sono caverne termali sotto pressione non può esserci possibilità di sfruttamento energetico.
Il calore del sottosuolo in molte zone d'Italia è talmente grande da poter generare ENORMI quantità di energia, paragonabili a quella nucleare e infinitamente più sicura. E' sufficiente trivellare opportunamente queste zone, impiantare condotte ad alta pressione fino alla profondità deisderata e pompare acqua dall'esterno, una volta giunta a contatto col suolo bollente l'acqua viene trasformata istantaneamente in vapore ad alta pressione, che risale prontamente la condotta dalla parte opposta a può così venire sfruttato nello stesso identico modo in cui lo si frutta nelle centrali termoelettriche e nucleari, ovvero per alimentare turbogeneratori, eccetto per il fatto che non vi sono emissioni inquinanti di alcun tipo e soprattutto l'acqua non è contaminata nè men che meno radioattiva. Se poi questo vapore, all'uscita dagli impianti di generazione, viene condensato e reimmesso nel circuito può venire di nuovo sfruttato senza dover per forza rifornirsi d'acqua. Una fonte che ha tutte le caratteristiche per diventare la principale sorgente di energia del futuro, ovvero:
1- è ecologica.
2- è totalmente rinnovabile in eterno.
3- funziona in qualunque condizione meteo, fino a quelle estreme.
4- è pulita.
5- è sicura.
6- non dipende da alcuna fornitura di combustibili.
7- in caso di guasto e fuoriuscita di vapore l'unica (temporanea) emissione consiste in acqua distillata e nulla più.
8- è economica.
9- può venire sfruttata per il teleriscaldamento delle zone vicine.
10- è abbondantissima e distribuita in modo più o meno uniforme dalla Toscana fino a Lampedusa.

Se tutta l'energia geotermica presente nel sottosuolo del territorio italiano venisse sfruttata per produrre energia elettrica sarebbe l'Italia a vendere l'elettricità all'estero e non il contrario, come invece ancora accade adesso.
Quindi sempre di speculazione e interessi economici si tratta, come nel caso della demonizzazione che veniva fatta x le macchine a gas (sul fatto che fossero più pericolose x disincentivare l'acquisto)

Inviato dal mio SM-J510FN utilizzando Tapatalk
Vecchio 11-06-2019, 15:42   #94195
Esperto
L'avatar di Peste Nera
 

Quote:
Originariamente inviata da Baby Lemonade Visualizza il messaggio
Scusa, volevo solo sdrammatizzare.
Comunque sarebbe interessante comportarsi davvero come molti animali, in situazioni scomode.
Non hai nulla di cui scusarti figurati, sulla mia voglia di non andare in vacanza c'è dietro una storia lunga che riguarda me con i miei problemi fisici (che conoscete voi sul forum) e caratteriali (conoscete pure quelli).
Vecchio 11-06-2019, 15:47   #94196
Esperto
L'avatar di Baby Lemonade
 

Quote:
Originariamente inviata da Peste Nera Visualizza il messaggio
Non hai nulla di cui scusarti figurati, sulla mia voglia di non andare in vacanza c'è dietro una storia lunga che riguarda me con i miei problemi fisici (che conoscete voi sul forum) e caratteriali (conoscete pure quelli).
Nemmeno io ho voglia, in questo momento ho solo bisogno della mia routine quotidiana, senza scossoni. Tutto il resto mi fa stare malissimo
Vecchio 11-06-2019, 15:50   #94197
Esperto
L'avatar di Peste Nera
 

Quote:
Originariamente inviata da Baby Lemonade Visualizza il messaggio
Nemmeno io ho voglia, in questo momento ho solo bisogno della mia routine quotidiana, senza scossoni. Tutto il resto mi fa stare malissimo
Io vorrei un lavoro che mi impegna 12 o più ore al giorno almeno per riempire le giornate.
Vecchio 11-06-2019, 16:26   #94198
Jai
Esperto
L'avatar di Jai
 

Non per sminuire Chrome, ma Edge si può criticare per tutto tranne per la resa cromatica; i blu sono blu, non indaco...
Ringraziamenti da
Unspecified (11-06-2019)
Vecchio 11-06-2019, 16:32   #94199
Esperto
L'avatar di Unspecified
 

Ultimamente dormo 10-11 ore a notte, decisamente troppo, si vede che mancano gli attivanti...
Sto pensando di tornare un'ultima volta dallo psichiatra, gli spiego che la terapia mi fa sembrare uno zombie e che l'ho interrotta perché non potevo andare avanti in quel modo, e speriamo che si decida a cambiarmela.
A me basterebbe l'ansiolitico e l'antidepressivo/attivante, e forse (dico forse) un antipsicotico, ma che sia leggero...
Vecchio 11-06-2019, 16:35   #94200
Esperto
L'avatar di Peste Nera
 

Quote:
Originariamente inviata da Itachi Visualizza il messaggio
Non per sminuire Chrome, ma Edge si può criticare per tutto tranne per la resa cromatica; i blu sono blu, non indaco...
Io mi trovo benissimo con Edge ma non faccio testo data la mia ignoranza in ambito informatico.
Chiudi la discussione
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a Il Vostro Pensiero in Questo Momento...
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Il Vostro Pensiero in Questo Momento... Loner Discussioni inifinite 62676 Oggi 12:15
Il Vostro pensiero Sentimentale in questo momento BbFenix Off Topic Generale 439 20-04-2024 10:13
Il Vostro Pensiero Sessuale in Questo Momento ~~~ Forum Sessualità (solo adulti) 7140 18-04-2024 12:56
Il vostro momento in questo pensiero.. Hazel Grace Off Topic Generale 16 08-09-2022 23:57



Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 12:20.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2024, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2