FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Off Topic > Off Topic Generale
Rispondi
 
Vecchio 17-06-2018, 12:35   #79521
Banned
 

Va bene ok fai le fusa a tua madre ed è tutto normale
Al contrario tuo non ti ho giudicato quando lo hai scritto. Tu invece lo fai con me per molto meno
Vecchio 17-06-2018, 12:38   #79522
Esperto
L'avatar di Shjatyzu
 

Quote:
Originariamente inviata da Hazel Grace Visualizza il messaggio
Va bene ok fai le fusa a tua madre ed è tutto normale
Al contrario tuo non ti ho giudicato quando lo hai scritto. Tu invece lo fai con me per molto meno
E chi ha detto che sia normale? Sarò inquietante, pazienza, non mi interessa essere normale
Io non ti ho giudicato, fino a quando non lo hai fatto tu per prima, dicendomi che "non capisco un kaiser".
La gara è finita Hazel, proprio come un gatto che cerca di arrampicarsi sugli specchi, non c'è modo per tenerti aggrappata
Vecchio 17-06-2018, 12:40   #79523
Banned
 

Quote:
Originariamente inviata da Shjatyzu Visualizza il messaggio
E chi ha detto che sia normale? Sarò inquietante, pazienza, non mi interessa essere normale
Io non ti ho giudicato, fino a quando non lo hai fatto tu per prima, dicendomi che "non capisco un kaiser".
La gara è finita Hazel, proprio come un gatto che cerca di arrampicarsi sugli specchi, non c'è modo per tenerti aggrappata
Te non dici mai a qualcuno non capisci un cazzo? Non è un insulto. Dai hai iniziato tu a rompermi le balle quindi finiamola. Tra un po sarà tutto finito
Vecchio 17-06-2018, 12:41   #79524
Esperto
L'avatar di Shjatyzu
 

Quote:
Originariamente inviata da Hazel Grace Visualizza il messaggio
Te non dici mai a qualcuno non capisci un cazzo? Non è un insulto. Dai hai iniziato tu a rompermi le balle quindi finiamola. Tra un po sarà tutto finito
Ed io ti ho detto che sei ipocrita, te non dici mai a qualcuno "sei ipocrita"? Non è un insulto

Ultima modifica di Shjatyzu; 17-06-2018 a 12:43.
Ringraziamenti da
Hazel Grace (17-06-2018)
Vecchio 17-06-2018, 12:54   #79525
Esperto
L'avatar di CryingOnMyMind
 

Una giornata già completamente inutile, che palle
Vecchio 17-06-2018, 13:22   #79526
Esperto
 

Ma possibile che sia così difficile trovare una casa in affitto? O sono io ad essere troppo schizzinoso?
Vecchio 17-06-2018, 13:31   #79527
Esperto
L'avatar di Badblues
 

Sono un coglione.
Ho comprato la lampadina sbagliata della macchina.
Sono un coglione.
Vecchio 17-06-2018, 13:40   #79528
Esperto
L'avatar di silenzio
 

Quote:
Originariamente inviata da Stella89 Visualizza il messaggio
Oggi mi sono fatta convincere e ho chiamato al tel un frate che conosce mia zia...Bè.. Sarà che uso troppo e male la testa, sarà che sto troppo attenta ai toni, ma ho sentito una certa forzatura nelle sue parole. Ha detto che devo credere assolutamente e che se sono in dubbio interviene il diavolo e mi fa perdere la strada, portandomi allo smarrimento. Non devo ragionare, solo credere

Ha detto di tornare immediatamente a confessarmi, di fare una serie di esercizi spirituali invitandomi (pagando) per una settimana ad un raduno in cui indossare una tunica e fare solo quello che mi dicono di fare.. Io ho provato a dire che non credo, ma vorrei fare delle domande. ..

Lui mi è sembrato strano, e tutta la telefonata un indottrinamento. Nel momento in cui avanzavo un dubbio percepivo chiara l'impazienza e in generale mi ha dato fastidio il fatto di sentirmi dire in continuazione "brava, bravissima...esatto, così"... prima ancora che finissi di esprimere un pensiero, ripetendo che dovevo stare serena e tranquilla, che il signore mi stava chiamando, che sarebbe andato tutto bene.

Ho provato a dire che non credo in un dio trascendente e che ora come ora non credo in gesù, dio barbuto o la madonna. Si è molto spazientito dicendomi che se non ci credevo la telefonata si sarebbe dovuta interrompere immediatamente. Già però mi aveva detto e fatto intendere che il dubbio e il ripensamento è opera del diavolo che come dice papa francesco esiste. Mi ha detto che non dovevo pensare ad altre religioni e che se sono nata cristiana, c'è un perchè e ho un compito da portare a termine. Devo solo credere, o sì o no. O dentro o fuori. Dio non accetta il dubbio.

Mi ha messo ansia questa cosa e dato il momento tremendo che mi vivo in cui non ho nessun contatto che sia un contatto vero, umanamente valido, questa ulteriore batosta mi ha buttato giù. Sono entrata poi in chiesa con le migliori intenzioni, ma non mi sono sentita protetta come lui mi ha detto, mi sono sentita sola, al freddo, non a casa... .

Statue e crocifisso li vedevo tali, non riuscivo a sentire qualcosa d'altro che non fosse solo suggestione.. Il colloquio con il frate era l'unica speranza che avevo. Per il resto ufficialmente sono nella merda totale. Si è creato un isolamento intorno a me che mi sfugge...proprio non ha senso e mi sembrano tutti ottusi, ma veramente ottusi.

Se tratto un argomento che mi appassiona, qualsiasi esso sia, tutti si distraggono, non si interessano, mi fanno sentire fuori luogo, pazza, o una povera supponente. Però c'è un gran parlare in generale di Salvini, e governo, sempre le stesse cose...Se provo a domandare ai miei zii molto devoti e religiosi che origini ha la bibbia, se comincio a pormi interrogativi per sapere di più, se leggo loro chi controbatte certi passi e chiedo il loro parere a riguardo, tagliano corto innervosendosi e facendomi sentire una perdigiorno che fa domande a cui non si può rispondere: o ci credi o non ci credi, mi rispondono, ma mi sembrano confusi.

Se gli accenno anche ironica alle vessazioni quotidiane del tizio con la coda biforcuta e le corna, mi prendono per pazza, però poi sono tutti devoti, fanno i fioretti, digiuni e ascoltano sempre papa francesco che del diavolo parla come un'entità reale...

Non capisco se ho perso completamente la bussola io, o l'hanno persa loro.

In generale parlo da sola allontanata da tutti, incompresa, ma non mi sembra di dire cose impossibili, anzi chiedo chiarezza e un minimo di coerenza. Loro mi sembrano veramente folli. Tutti. Devoti e praticanti della mia famiglia. Ritornano alla fine sempre sugli smartphone. Mi dicono di pensare a cose leggere e sentono sempre gli aggiornamenti di gossip su youtube con la voce robotica (che trovo tremenda). In alternativa parlano di problemi e malattie. Stessa cosa le mie amiche che mi dicono che il mondo è questo qua, che bisogna penare, poi spariscono per andarsene fuori nei week end, si rilassano e tornano mettendoti davanti i loro problemi in risposta alla tua voglia di confrontarti su argomenti che ti appassionano.

In generale sento un senso di frustrazione devastante e sono ormai persa. Non mi fido di nessuno, dei religiosi che indottrinano e mi dicono che sono donna e il mio dovere è di pensare alle cose semplici, che ho ancora il tempo di fare una famiglia. E che se ascolto... forse trovo anche un'occupazione in qualche associazione. Devo piegare la testa quindi a ciò che non mi convince?? Tutti quelli che mi circondano non mi seguono. Ho passioni e domande che rimangono inappagate. Invecchio senza vivere. Faccio domande che perdono subito importanza di fronte a chi non ha il minimo interesse per ciò che dico. Tutti i miei slanci sono spenti sul nascere e nel vuoto creato dalla desolazione e dolore si scatena la critica degli altri. Ricevo solo risposte distratte/critiche.

Alla fine mi rimangono solo i problemi, mi sembra negato qualsiasi sviluppo di ciò che sono veramente e che preme per uscire ma si sta ammalando appassendo dentro, senza mai aver visto la luce, ributtato dentro e rovinato dalle botte prese. Vado a letto la sera dopo aver gettato giornate al vento,decenni di depressione nei quali non ho potuto contare mai veramente su nessuno. A nessuno di quelli che ho intorno frega se sto morendo così. Fanno la loro vita.

Non mi convince nessuno. Mi sembra tutto un circo. Micidiale. Un grande incubo questa vita, il peggiore degli incubi mai avuti.


"Ricorda, ti sto offrendo solo la verità!"




Brava, hai preso la pillola giusta, ma ora il boccone sarà amaro.
Vecchio 17-06-2018, 13:51   #79529
Avanzato
L'avatar di HelterSkelter
 

Vorrei tanto fare una passeggiata verso sera ma devo per forza passare davanti al mio vecchio posto di lavoro ed ho paura che qualcuno mi riconosca e si chieda cosa faccia qui.
In più noteranno quanto sia ingrassata e invecchiata ma un giro mi farebbe davvero bene
Vecchio 17-06-2018, 14:04   #79530
Esperto
L'avatar di lonely heart
 

Menomale la mia amica mi ha chiesto di uscire perché sto male pure in casa, tanto vale farsi un giro.
Vecchio 17-06-2018, 15:08   #79531
Esperto
L'avatar di Badblues
 

Chissà com è essere normali, avere un passato, una vita normali, vorrei essere come gli altri.
Vecchio 17-06-2018, 15:57   #79532
Esperto
L'avatar di Headache94
 

Degrado domenicale
Vecchio 17-06-2018, 16:15   #79533
Esperto
L'avatar di limitless
 

Ho capito che oggi è una di quelle giornate in cui sto con un malessere paralizzante
Vecchio 17-06-2018, 16:26   #79534
Banned
 

Quote:
17/06/2018 - minun maailmass: Ban di due mesi di Life su sua richiesta.

Noooooooooooooooooooooooooooooooooo!!!!!
Vecchio 17-06-2018, 16:34   #79535
Esperto
L'avatar di SamueleMitomane
 

Quote:
Originariamente inviata da Svers0 Visualizza il messaggio
Noooooooooooooooooooooooooooooooooo!!!!!
La vita è stata bannata
Vecchio 17-06-2018, 16:36   #79536
Banned
 

Quote:
Originariamente inviata da SamueleMitomane Visualizza il messaggio
La vita è stata bannata
È tutto finito!
Vecchio 17-06-2018, 16:43   #79537
Banned
 

Che bello accendere la tv e vedere i crucchi perdere.
Vecchio 17-06-2018, 17:20   #79538
Avanzato
L'avatar di ristrect
 

Questo topic ha avuto più di 4 milioni di visualizzazioni!!
Mi sto domandando chi siano tutte queste persone, non credo siano solo fobici
Vecchio 17-06-2018, 17:24   #79539
Esperto
L'avatar di Silent Bob
 

Io, ogni tanto, cliccando su "utenti attivi" noto che molti ospiti sbirciano la discussione sulle "utentesse single".
Qualcuno che sta valutando se iscriversi o meno?
Ringraziamenti da
Palla (17-06-2018)
Vecchio 17-06-2018, 18:41   #79540
Esperto
L'avatar di claire
 

Chi dice (psicologi compresi)che bisogna frequentare le persone "positive",sarebbe da fucilare.E se uno è invidioso cronico come fa?Ah ho capito,bisogna godere delle gioie altrui mentre si guarda la propria vita andare a puttane.Certo,certo.
Comunque il mondo è fatto da tre categorie:quelli che piangono,quelli che piangono e fottono,e quelli che fottono e basta.
E nessuna delle tre ho voglia di frequentare.
Ringraziamenti da
Badblues (17-06-2018), HelterSkelter (17-06-2018)
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a Il Vostro Pensiero in Questo Momento...
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Come vi sentite in questo momento? ilpatacca86 Amore e Amicizia 23 19-02-2013 22:47
Ricordate un momento di felicità????? Janethy SocioFobia Forum Generale 28 22-12-2012 06:45
il mio pensiero .. meryoc SocioFobia Forum Generale 5 27-03-2009 13:33
in questo stesso momento che scrivo................. tacito SocioFobia Forum Generale 6 21-01-2009 16:48
E' giunto il momento dei saluti... Eutimil SocioFobia Forum Generale 25 05-12-2008 13:58



Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 16:24.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2