FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Off Topic > Off Topic Generale
Chiudi la discussione
 
Vecchio 06-06-2018, 18:44   #75221
Esperto
L'avatar di Bluevelvet93
 

Prima un compagno di corso mi ha risposto male. Nulla di chè ma ci sono rimasto di merda; non dico che stavo quasi per piangere, ma si vedeva che avevo totalmente cambiato umore. Non so da quanto non mi succedeva una cosa simile.
Vecchio 06-06-2018, 18:48   #75222
Esperto
L'avatar di Unspecified
 

Quote:
Originariamente inviata da Nagato Visualizza il messaggio
Assurdo quello che è successo alle acciaierie di Padova. Adesso l'azienda vuole mandare in cassa integrazione 350 dipendenti dato che la produzione è ferma. Sapete perché la produzione é ferma? Perché é crollata una struttura che ha rovesciato 90 tonnellate di lava incandescente (e chissà di chi sarà la colpa..) su 2 operai, uno é morto, l'altro ha ustioni sul 100% del corpo. Ci sarebbero gli estremi per omicidio ma invece questi potenti approfittano di questa tragedia per lasciare a casa qualche esubero.. Magari saranno pure felici. Che schifo di mondo!

Inviato dal mio WAS-LX1A utilizzando Tapatalk
Perdonami la piccola correzione, il termine "lava" è scorretto, in realtà si trattava di acciaio fuso.
Vecchio 06-06-2018, 19:39   #75223
Esperto
L'avatar di Stella89
 

Quote:
Originariamente inviata da Svers0 Visualizza il messaggio
Che vita ragazzi, e il bello è che non ci sarà nessun premio dopo la morte per aver sopportato una vita tanto di merda!
Lo puoi dire con certezza che non ci sarà niente? Anch'io sento proprio che finirà, ma è una sensazione, limitata. Come possiamo dire che sia davvero così? Nessuno di fatto è veramente mai tornato ovunque sia andato o finito, per dircelo.
Vecchio 06-06-2018, 20:34   #75224
Banned
 

Lo psichiatra ignora i miei suggerimenti di modificare le terapie e le tipe sopra il 7 mi considerano invisibile, la vita umana non ha senso se non quello di viverla decentemente e io sto fallendo miseramente, di questo passo non vedrò l'estate.
Ringraziamenti da
Masterplan92 (06-06-2018)
Vecchio 06-06-2018, 21:02   #75225
Esperto
L'avatar di berserk
 

Che tristezza che mi è salita ascoltando David Bowie
Ringraziamenti da
Hazel Grace (06-06-2018), varykino (06-06-2018)
Vecchio 06-06-2018, 21:24   #75226
Banned
 

Sono talmente depresso che vengo schifato persino dai depressi
Ringraziamenti da
berserk (07-06-2018), Stella89 (06-06-2018)
Vecchio 06-06-2018, 21:26   #75227
Banned
 

Quote:
Originariamente inviata da Life Visualizza il messaggio
Sono talmente depresso che vengo schifato persino dai depressi
Ma no, io ti lovvo.
Vecchio 06-06-2018, 21:39   #75228
Esperto
L'avatar di super unknown
 

Noi ti lovviamo <3
Ringraziamenti da
Masterplan92 (06-06-2018)
Vecchio 06-06-2018, 23:28   #75229
Banned
 

Stasera avevo una rabbia assurda, mi chiedo se i farmaci possano contribuire.
Vecchio 06-06-2018, 23:47   #75230
Avanzato
 

Arriva il WRC in Sardegna e non posso andare a vederlo. Ogni anno è uno strazio; sono solo, non so come arrivare in auto nei punti particolari e neanche mio padre mi vuole accompagnare per pena. Guarderò la i20 dalla tv, e vabbè.
Vecchio 07-06-2018, 00:05   #75231
Banned
 

Quote:
Originariamente inviata da Stella89 Visualizza il messaggio
Lo puoi dire con certezza che non ci sarà niente? Anch'io sento proprio che finirà, ma è una sensazione, limitata. Come possiamo dire che sia davvero così? Nessuno di fatto è veramente mai tornato ovunque sia andato o finito, per dircelo.
A parte le NDE
Vecchio 07-06-2018, 00:23   #75232
Esperto
L'avatar di silenzio
 

Quote:
Originariamente inviata da Life Visualizza il messaggio
A parte le NDE
Anche in quei casi non si può parlare di morte vera e propria, perchè la morte propriamente detta presuppone uno stato definitivo, dove il corpo si distrugge fino a scomparire.
Ringraziamenti da
Stella89 (07-06-2018)
Vecchio 07-06-2018, 00:25   #75233
Banned
 

ho provato nostalgia prima ed era una sensazione che mi mancava da tempo. La nostalgia ora è già andata via e l'ha sostituita di nuovo il vuoto. Anche se potrei tentare la nostalgia per la nostalgia.
Vecchio 07-06-2018, 03:23   #75234
Banned
 

Ho passato tipo un'ora a pensare se dare ancora possibilità alla vita o chiuderla qui e ancora non mi sono deciso.
Vecchio 07-06-2018, 10:41   #75235
Banned
 

Quanto odio i cani..

Inviato dal mio WAS-LX1A utilizzando Tapatalk
Vecchio 07-06-2018, 13:16   #75236
Esperto
L'avatar di Stella89
 

Quote:
Originariamente inviata da silenzio Visualizza il messaggio
Anche in quei casi non si può parlare di morte vera e propria, perchè la morte propriamente detta presuppone uno stato definitivo, dove il corpo si distrugge fino a scomparire.

Il corpo così come lo vediamo, sembrerebbe proprio di sì, scompare a morte definitiva. Se avessi avuto testa e inclinazione avrei studiato fisica. Ti avrei potuto rispondere non parlando tanto genericamente per luoghi comuni.

In definitiva non sappiamo nulla. Coscienza e conoscenza si fondano su dati acquisiti da esperienze fatte in questo mondo fisico. Ma esiste solo il mondo fisico così come lo chiamiamo? Non lo sappiamo, proprio non lo sappiamo. Perchè abbiamo una struttura al momento vincolante. Se potessimo vedere nello stesso istante come vede una balena sempre sott'acqua, un uccello sempre per aria, una formica che comunica sottoterra, se a cavallo di una stella, potessimo vedere la terra e l'universo a perdita d'occhio, se potessimo vedere nello stesso istante acquisendo tutti i punti di vista possibili, se potessimo essere nello stesso istante qui in questa stanza, in fondo all'oceano, nello spazio, e sempre dall'altra parte rispetto a dove stiamo noi, con una visuale a 360°, sapremmo di più, ma ci sfuggirebbe tanto altro.

Sei sicuro che il corpo che scompare non venga riassorbito e ricomposto altrove? Sparo una boiata pazzesca, e se c'è qualche fisico qui... mi dica che non è assolutamente possibile e contemplabile una cosa del genere. Ma se ci sfuggono tante altre dimensioni in questo stesso mondo dove stiamo vivendo ora, come si può escludere che possa accadere anche una cosa di questo tipo. Ciò che scompare alla nostra vista siamo sicuri che muore? Cessa, finisce, non esiste più solo perchè non lo vediamo più?

Diventiamo concime e quel concime sarà composto dalla nostra materia. Ma che natura ha la nostra materia? Che natura abbiamo noi? Mi domando sempre un pò parlando così come viene e mi scuso: se è stata ipotizzata una particella clone per ogni particella, una addirittura mi sembra si salverebbe dall'orizzonte degli eventi a ridosso di un buco nero che distrugge tutto (così sembra). Che ne sappiamo se il nostro corpo non subisca nello stadio della morte (così come la chiamiamo) uno sdoppiamento e fluttui via dal "mondo fisico", o meglio fluttui da un'altra parte, fuori dalla nostra vista di ora?


Insomma ora come ora sembrano veramente boiate di una mente disperata che non accetta proprio di finire avendo pure vissuto una vita non proprio soddisfacente. Sembrano boiate anche a me. Oggi ho visto un passerotto stecchito a terra e ho detto " se se.. ora se ne è andato da un'altra parte con lo spirito" mi è venuto da ridere tante sono le cazz.te che per disperazione penso. Però...veramente che ne sappiamo noi? Mi piacerebbe parlare con dei fisici che studiano e fanno ricerche. Ecco con loro un caffè lo prenderei senza paure, tanto è l'interessamento a riguardo. Vorrei capire se c'è speranza insomma di continuare, visto che qui mi sta andando di m.a tutto, diciamo. Non vorrei finisse così. Cioè che amarezza.

Ultima modifica di Stella89; 07-06-2018 a 13:29.
Vecchio 07-06-2018, 14:10   #75237
Banned
 

Quote:
Originariamente inviata da Stella89 Visualizza il messaggio
Il corpo così come lo vediamo, sembrerebbe proprio di sì, scompare a morte definitiva. Se avessi avuto testa e inclinazione avrei studiato fisica. Ti avrei potuto rispondere non parlando tanto genericamente per luoghi comuni.

In definitiva non sappiamo nulla. Coscienza e conoscenza si fondano su dati acquisiti da esperienze fatte in questo mondo fisico. Ma esiste solo il mondo fisico così come lo chiamiamo? Non lo sappiamo, proprio non lo sappiamo. Perchè abbiamo una struttura al momento vincolante. Se potessimo vedere nello stesso istante come vede una balena sempre sott'acqua, un uccello sempre per aria, una formica che comunica sottoterra, se a cavallo di una stella, potessimo vedere la terra e l'universo a perdita d'occhio, se potessimo vedere nello stesso istante acquisendo tutti i punti di vista possibili, se potessimo essere nello stesso istante qui in questa stanza, in fondo all'oceano, nello spazio, e sempre dall'altra parte rispetto a dove stiamo noi, con una visuale a 360°, sapremmo di più, ma ci sfuggirebbe tanto altro.

Sei sicuro che il corpo che scompare non venga riassorbito e ricomposto altrove? Sparo una boiata pazzesca, e se c'è qualche fisico qui... mi dica che non è assolutamente possibile e contemplabile una cosa del genere. Ma se ci sfuggono tante altre dimensioni in questo stesso mondo dove stiamo vivendo ora, come si può escludere che possa accadere anche una cosa di questo tipo. Ciò che scompare alla nostra vista siamo sicuri che muore? Cessa, finisce, non esiste più solo perchè non lo vediamo più?

Diventiamo concime e quel concime sarà composto dalla nostra materia. Ma che natura ha la nostra materia? Che natura abbiamo noi? Mi domando sempre un pò parlando così come viene e mi scuso: se è stata ipotizzata una particella clone per ogni particella, una addirittura mi sembra si salverebbe dall'orizzonte degli eventi a ridosso di un buco nero che distrugge tutto (così sembra). Che ne sappiamo se il nostro corpo non subisca nello stadio della morte (così come la chiamiamo) uno sdoppiamento e fluttui via dal "mondo fisico", o meglio fluttui da un'altra parte, fuori dalla nostra vista di ora?


Insomma ora come ora sembrano veramente boiate di una mente disperata che non accetta proprio di finire avendo pure vissuto una vita non proprio soddisfacente. Sembrano boiate anche a me. Oggi ho visto un passerotto stecchito a terra e ho detto " se se.. ora se ne è andato da un'altra parte con lo spirito" mi è venuto da ridere tante sono le cazz.te che per disperazione penso. Però...veramente che ne sappiamo noi? Mi piacerebbe parlare con dei fisici che studiano e fanno ricerche. Ecco con loro un caffè lo prenderei senza paure, tanto è l'interessamento a riguardo. Vorrei capire se c'è speranza insomma di continuare, visto che qui mi sta andando di m.a tutto, diciamo. Non vorrei finisse così. Cioè che amarezza.
Potresti iniziare ad informarti sulla fisica quantistica, che ha già chiarito qualche dubbio
Ringraziamenti da
Stella89 (07-06-2018)
Vecchio 07-06-2018, 14:51   #75238
Esperto
L'avatar di Stella89
 

Quote:
Originariamente inviata da Life Visualizza il messaggio
Potresti iniziare ad informarti sulla fisica quantistica, che ha già chiarito qualche dubbio
Già sto approfondendo da tempo, ma non ho gli strumenti per farlo con cognizione. Inoltre in rete è pieno di roba condivisa non credibile. Molti sfruttano la fisica quantistica per difendere loro convinzioni e attirare gente, anzi approfitto per di dire di fare attenzione perchè di aria fritta in giro c'è n'è tanta. Bisogna verificare sempre le fonti. Ora si scrive quantistica e si trova di tutto.

Molti siti che divulgano materiale a riguardo sembrano più poggiare su basi esoteriche che non scientifiche. Per capire la vera fisica quantistica ci vogliono gli strumenti, tutto il resto, i riassunti che vengono fatti citando i vari Bohr e simili, sono dubbi per me. Anche i racconti delle Nde non sono tutti attendibili, o lo sono in parte. Sono sempre racconti e frutto della mente di qualcuno che ha vissuto comunque un'esperienza fisica traumatica (non sono mai morti veramente).

Andando in fondo però ho visto che tante persone hanno descritto esattamente quello che vedevano nella stanza operatoria dall'alto. I medici hanno confermato che ciò è stato sorprendente e che ancora non ha una spiegazione. Questo non conferma che ci sia un aldilà. Però apre nuovi scenari, suggerendo che la mente può essere delocalizzata rispetto al cervello, o che il cervello stesso esprima in circostanze estreme, delle potenzialità sconosciute e mai espresse nella vita di tutti i giorni. Queste persone, tantissime...anche personaggi noti, raccontano di essersi viste fuori dal corpo, ma non erano solo dissociazioni che portavano ad uno stato allucinatorio, erano e sono esperienze reali, perchè molti racconti di ciò che questi hanno visto (anche ciechi) sotto i ferri, è vero. Infermieri e medici hanno confermato. C'è chi ha visto oggetti caduti sotto il letto, chi altre cose e dettagli che sarebbe stato impossibile vedere dato che erano di fatto, durante l'operazione di rianimazione, esanimi stesi su di un letto con gli occhi chiusi. Fino a che non troveranno una spiegazione, questo rimarrà un mistero.

Tornando alla fisica quantistica, molti la usano facilmente per parlare di anima e aldilà. Se si va a fondo, può rimanere il mistero studiando il microcosmo e qualcosa sfugge. Ad un certo punto l'indagine studiando i quanti si ferma, non è possibile proseguire nella ricerca per via di salti, di qualcosa che sfugge, ma può trattarsi di un limite della nostra scienza al momento.

Nel futuro forse questo mistero non sarà più tale e capiremo tante cose in più di noi. Detto questo sto molto attenta a non farmi suggestionare e mi lascio sempre il beneficio del dubbio. Vorrei, continuo a dirlo, avere la testa e gli strumenti di un fisico per saperne di più seriamente.

Tante storie che parlano di Nde sono bufale. Attenzione a questa che è la più nota e gira e fa soldi grazie ad un bestseller che ha fatto molto successo nel mondo. https://misterorisolto.wordpress.com...ben-alexander/

Ultima modifica di Stella89; 07-06-2018 a 15:02.
Ringraziamenti da
hermit94 (07-06-2018)
Vecchio 07-06-2018, 14:58   #75239
Jai
Esperto
L'avatar di Jai
 

Quote:
Originariamente inviata da Stella89 Visualizza il messaggio
Il corpo così come lo vediamo, sembrerebbe proprio di sì, scompare a morte definitiva. Se avessi avuto testa e inclinazione avrei studiato fisica. Ti avrei potuto rispondere non parlando tanto genericamente per luoghi comuni.

In definitiva non sappiamo nulla. Coscienza e conoscenza si fondano su dati acquisiti da esperienze fatte in questo mondo fisico. Ma esiste solo il mondo fisico così come lo chiamiamo? Non lo sappiamo, proprio non lo sappiamo. Perchè abbiamo una struttura al momento vincolante. Se potessimo vedere nello stesso istante come vede una balena sempre sott'acqua, un uccello sempre per aria, una formica che comunica sottoterra, se a cavallo di una stella, potessimo vedere la terra e l'universo a perdita d'occhio, se potessimo vedere nello stesso istante acquisendo tutti i punti di vista possibili, se potessimo essere nello stesso istante qui in questa stanza, in fondo all'oceano, nello spazio, e sempre dall'altra parte rispetto a dove stiamo noi, con una visuale a 360°, sapremmo di più, ma ci sfuggirebbe tanto altro.

Sei sicuro che il corpo che scompare non venga riassorbito e ricomposto altrove? Sparo una boiata pazzesca, e se c'è qualche fisico qui... mi dica che non è assolutamente possibile e contemplabile una cosa del genere. Ma se ci sfuggono tante altre dimensioni in questo stesso mondo dove stiamo vivendo ora, come si può escludere che possa accadere anche una cosa di questo tipo. Ciò che scompare alla nostra vista siamo sicuri che muore? Cessa, finisce, non esiste più solo perchè non lo vediamo più?

Diventiamo concime e quel concime sarà composto dalla nostra materia. Ma che natura ha la nostra materia? Che natura abbiamo noi? Mi domando sempre un pò parlando così come viene e mi scuso: se è stata ipotizzata una particella clone per ogni particella, una addirittura mi sembra si salverebbe dall'orizzonte degli eventi a ridosso di un buco nero che distrugge tutto (così sembra). Che ne sappiamo se il nostro corpo non subisca nello stadio della morte (così come la chiamiamo) uno sdoppiamento e fluttui via dal "mondo fisico", o meglio fluttui da un'altra parte, fuori dalla nostra vista di ora?


Insomma ora come ora sembrano veramente boiate di una mente disperata che non accetta proprio di finire avendo pure vissuto una vita non proprio soddisfacente. Sembrano boiate anche a me. Oggi ho visto un passerotto stecchito a terra e ho detto " se se.. ora se ne è andato da un'altra parte con lo spirito" mi è venuto da ridere tante sono le cazz.te che per disperazione penso. Però...veramente che ne sappiamo noi? Mi piacerebbe parlare con dei fisici che studiano e fanno ricerche. Ecco con loro un caffè lo prenderei senza paure, tanto è l'interessamento a riguardo. Vorrei capire se c'è speranza insomma di continuare, visto che qui mi sta andando di m.a tutto, diciamo. Non vorrei finisse così. Cioè che amarezza.
"Nulla si crea, nulla si distrugge... tutto si trasforma".
Dentro di noi vi sono polveri cosmiche, l'universo tutto, con coscienza frammentata.
È importante, in base ciò che tu poni quesiti, studiare tutto ciò che comprende fisica e chimica, senza riserve; se non sai cos'è una reazione chimica, così come non sai l'importanza e costanza matematica dell'energia in fisica, ti porteresti dietro queste lacune facendo divenire uno studio, approfondito, poco chiaro e facile nel dar conclusioni fallaci oltre che recise.

Inoltre è fondamentale la matematica, tutta, visto che è il traduttore universale di ciò che si osserva e, tramite ciò, si può confermare o smentire.
Ringraziamenti da
Stella89 (07-06-2018)
Vecchio 07-06-2018, 15:14   #75240
Esperto
L'avatar di Stella89
 

Putroppo Itachi la matematica non la capisco, ho avuto una pessima esperienza a scuola e da allora non riesco proprio ad avvicinarmi, la sento fuori dalla mia portata. Insomma con un fisico mi prenderei un caffè e ascolterei confidando nella sua onestà e capacità divulgative. Nulla mi vieta di avere delle idee, pensieri. Certo quello che scrivo va preso con le pinze, sottolineo sempre che sono mie elucubrazioni.
Chiudi la discussione
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a Il Vostro Pensiero in Questo Momento...
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Il Vostro Pensiero in Questo Momento... Loner Discussioni inifinite 64269 Oggi 13:03
Il Vostro pensiero Sentimentale in questo momento BbFenix Off Topic Generale 463 Ieri 14:29
Il vostro momento in questo pensiero.. Hazel Grace Off Topic Generale 18 Ieri 07:34
Il Vostro Pensiero Sessuale in Questo Momento ~~~ Forum Sessualità (solo adulti) 7154 14-05-2024 19:12



Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 15:08.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2024, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2