FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Off Topic > Off Topic Generale
Chiudi la discussione
 
Vecchio 04-04-2018, 16:44   #71161
Esperto
L'avatar di Unspecified
 

Quote:
Originariamente inviata da Joseph Visualizza il messaggio
Non ci vuole molto per peggiorare la psiche in senso lato delle persone, ci sono punti ciechi, debolezze, ecc., che chi si occupa di marketing conosce e usa a proprio vantaggio (tutto, ma proprio tutto, è calibrato in modo da ottenere la massima manipolazione psicologica possibile).
Guadagnando attraverso la pubblicità il loro primo e unico obiettivo è che la fruizione dei loro servizi renda il più possibile in questo senso, tutto il resto è secondario.

Per esempio, già solo il consigliare contenuti che potrebbero interessare al singolo significa rinforzare i suoi disturbi sintonici. Ognuno viene aiutato ad essere sempre più prigioniero di sé stesso. È il paese dei balocchi con Mangiafuoco che si è preso il master in psicologia nera.



Ogni mattina uno psicopatico si sveglia e sa che dovrà esserlo più degli altri per fare molti soldi.
È l'opposto del complottismo, sono le semplici dinamiche psicologiche in un gruppo umano che ha statisticamente una certa distribuzione di psicopatia.
Ok, nel pratico, come farebbe Google queste cose che tu dici?
Ad esempio, a me appaiono i consigli in base ai miei interessi, ma raramente ho mai acquistato qualcosa in base a quei consigli.
Le persone che si fanno manipolare da un servizio assolutamente libero e privo di vincoli, come Google, probabilmente si farebbero manipolare da qualunque altro servizio di qualsiasi tipo.
Una persona infelice non lo è di certo per Google, altrimenti tutti saremmo infelici siccome tutti (praticamente) usano i servizi Google.
Vecchio 04-04-2018, 17:04   #71162
Esperto
L'avatar di varykino
 

Quote:
Originariamente inviata da Normalman Visualizza il messaggio
Beh, in quale modo Google ci utilizzerebbe come prodotto?
Che raccolgono le statistiche del mio utilizzo dei loro servizi me ne frega molto poco, sono statistiche anonime, quindi non possono risalire direttamente a me (e anche se fosse, utilizzo internet molto, che lo sappia Google non è che mi importa così tanto).
Altro?
nn è che gli interessi proprio tu , è un discorso più ampio , tipo vedono che te guardi certe cose e ti bombardano di cose simili , nn c è bisogno che compri qualcosa basta che clicchi e fai visualizzazioni , poi te magari manco clicchi ma statisticamente un tot cliccherà e un altro tot comprerà e cosi via , nn è che devi guardare solo a te tipo " ah ah ah mica mi faccio fregare da wanna marki"
la pubblicità funziona cosi .

nn ti immagini quanta gente compra attraverso pubblicità o usa robe che te proprio nn userai mai manco sotto tortura .

a me viene da ridere sempre quando fanno le partite di calcio in tv che mandano publicità di suv e birra , te dirai se vabbè che cagata , mo la gente compra perchè lo vede li .... eh si succede proprio cosi , una parte lo farà e a loro basta e avanza cosi

Ultima modifica di varykino; 04-04-2018 a 17:06.
Vecchio 04-04-2018, 17:34   #71163
Esperto
L'avatar di silenzio
 

La maggior parte delle scelte che noi facciamo ogni giorno non sono affatto frutto della nostra libertà di scelta, sono influenze sottili operate in molti modi diversi, dalla società coi suoi costumi e riti della consuetudine alle convinzioni non scritte, alla pubblicità dei media, ai film i quali raramente sono scevri da messaggi politici o religiosi, per non parlare dell'educazione ricevuta da piccolo o anche solo dalla falsa convinzione che se appartieni a un gruppo o una corrente devi per forza condividerne la filosofia in toto, o anche solo che nella vita devi per forza schierarti con qualcosa o qualcuno, devi per forza essere così o cosà altrimenti non sei nè carne nè pesce e non ti fila nessuno.

Il modo migliore in cui un messaggio nascosto riesce a passare la dogana della nostra consapevolezza è quando riesce a convincerci di essere innocuo, o persino positivo.

Basta che guardi la pubblicità del Mulino Bianco, ad esempio, azienda che non conosce crisi da mai, oppure alla serie "La signora in giallo" che da più di trent'anni è la gallina dalle uova d'oro di chi la trasmette, nonostante i frequenti inviti a usare questo o quel prodotto di consumo, anche senza la necessità di presentare marchi, tanto da sopravvivere a serie molto più di moda, che le hanno dovuto cedere il passo più volte.
Ma non mi va di fare tutta la lista degli esempi possibili, dovrei scrivere tomi su tomi e, sinceramente, non ne ho voglia.

Ultima modifica di silenzio; 04-04-2018 a 17:39.
Vecchio 04-04-2018, 17:42   #71164
Banned
 

Quote:
Originariamente inviata da Joseph Visualizza il messaggio
Non ci vuole molto per peggiorare la psiche in senso lato delle persone, ci sono punti ciechi, debolezze, ecc., che chi si occupa di marketing conosce e usa a proprio vantaggio (tutto, ma proprio tutto, è calibrato in modo da ottenere la massima manipolazione psicologica possibile).
Guadagnando attraverso la pubblicità il loro primo e unico obiettivo è che la fruizione dei loro servizi renda il più possibile in questo senso, tutto il resto è secondario.

Per esempio, già solo il consigliare contenuti che potrebbero interessare al singolo significa rinforzare i suoi disturbi sintonici. Ognuno viene aiutato ad essere sempre più prigioniero di sé stesso. È il paese dei balocchi con Mangiafuoco che si è preso il master in psicologia nera.



Ogni mattina uno psicopatico si sveglia e sa che dovrà esserlo più degli altri per fare molti soldi.
È l'opposto del complottismo, sono le semplici dinamiche psicologiche in un gruppo umano che ha statisticamente una certa distribuzione di psicopatia.
Che dire, hai ragione, se si vuol fare un altro esempio possiamo pensare alle aziende che talvolta fanno finta di essere amichevoli sui social (facebook, twitter) con gente random per questioni di marketing, per far vedere quanto siano una compagnia a contatto con i loro clienti. Ma allora si può fare questo tipo di ragionamento su tutto quello che ci circonda, non solo sulle aziende dove la cosa è più esplicita, ma proprio in generale. Google e youtube sono il male quanto lo può essere la realtà stessa se non si sa come viverla e come affrontarla. Per quanto mi riguarda, credo che la soluzione (sia a livello individuale che a livello sociale, anche se l'ultima è molto più difficile) sia educare all'uso di internet. Insomma solo uno stupido potrebbe negare le sue potenzialità, sia in positivo che negativo. Come al solito è facile incolpare gli strumenti quando poi il primo strumento che si dovrebbe imparare ad usare è il cervello. Se meno gente si farà fregare dagli algoritmi in futuro, magari le piattaforme si adatteranno ad un pubblico più intelligente e maturo.
Poi, parliamo di pubblicità. Viviamo nel capitalismo, giusto? Chi se ne lamenta più ormai? Fare pubblicità su youtube è stato a lungo un tabù, ora finalmente gli youtubers hanno rotto questo muro riscattando il loro diritto di guadagnare attraverso i loro contenuti. Cosa c'è di male? A meno che non si seguano quei parassiti che son capaci di venderti uno zaino di cento euro che si rompe in una settimana, gli youtuber più integri sono in grado di scegliere le loro sponsorizzazioni e fare una pubblicità veloce e pulita, senza troppi fronzoli e cazzate.
Vecchio 04-04-2018, 17:44   #71165
Esperto
L'avatar di Unspecified
 

Quote:
Originariamente inviata da varykino Visualizza il messaggio
nn è che gli interessi proprio tu , è un discorso più ampio , tipo vedono che te guardi certe cose e ti bombardano di cose simili , nn c è bisogno che compri qualcosa basta che clicchi e fai visualizzazioni , poi te magari manco clicchi ma statisticamente un tot cliccherà e un altro tot comprerà e cosi via , nn è che devi guardare solo a te tipo " ah ah ah mica mi faccio fregare da wanna marki"
la pubblicità funziona cosi .

nn ti immagini quanta gente compra attraverso pubblicità o usa robe che te proprio nn userai mai manco sotto tortura .

a me viene da ridere sempre quando fanno le partite di calcio in tv che mandano publicità di suv e birra , te dirai se vabbè che cagata , mo la gente compra perchè lo vede li .... eh si succede proprio cosi , una parte lo farà e a loro basta e avanza cosi
E vabbè, pazienza, per un po' di pubblicità ti offrono dei servizi gratuitamente che altrimenti pagheresti fior di quattrini.
A me sta bene e di certo non è questo a influenzare la mia persona.
Vecchio 04-04-2018, 17:46   #71166
Banned
 

Quote:
Originariamente inviata da varykino Visualizza il messaggio
nn è che gli interessi proprio tu , è un discorso più ampio , tipo vedono che te guardi certe cose e ti bombardano di cose simili , nn c è bisogno che compri qualcosa basta che clicchi e fai visualizzazioni , poi te magari manco clicchi ma statisticamente un tot cliccherà e un altro tot comprerà e cosi via , nn è che devi guardare solo a te tipo " ah ah ah mica mi faccio fregare da wanna marki"
la pubblicità funziona cosi .

nn ti immagini quanta gente compra attraverso pubblicità o usa robe che te proprio nn userai mai manco sotto tortura .

a me viene da ridere sempre quando fanno le partite di calcio in tv che mandano publicità di suv e birra , te dirai se vabbè che cagata , mo la gente compra perchè lo vede li .... eh si succede proprio cosi , una parte lo farà e a loro basta e avanza cosi
che nostalgia la pubblicità di jagermeister all'intervallo delle partite di Champions tipo nel 2008-2009, ero ancora un adolescente ignaro della vita merdosa che mi aspettava
Ringraziamenti da
varykino (04-04-2018)
Vecchio 04-04-2018, 17:47   #71167
Esperto
L'avatar di varykino
 

Quote:
Originariamente inviata da Normalman Visualizza il messaggio
E vabbè, pazienza, per un po' di pubblicità ti offrono dei servizi gratuitamente che altrimenti pagheresti fior di quattrini.
A me sta bene e di certo non è questo a influenzare la mia persona.
Ah si pure a me frega niente , fosse tutto gratis gli darei pure le analisi del sangue

Inviato dal mio U13 utilizzando Tapatalk
Vecchio 04-04-2018, 17:47   #71168
Esperto
L'avatar di silenzio
 

Quote:
Originariamente inviata da lifeisnow Visualizza il messaggio
Silenzio mi pare di aver letto che hai usato/usi i nootropi, come sono?
Non vedo collegamenti con la mia replica al commento di super unknown, comunque posso dirti che i nootropi, come ho spiegato a Sverso qualche pagina addietro, mi hanno letteralmente salvato il cervello negli anni passati, sono sostanze che, se prese nella giusta misura e nella giusta composizione, che è diversa da caso a caso e da persona a persona, sono assai benefiche per il sisema nervoso. Alcune di esse addirittura possono stimolare la rigenerazione dei nervi e degli assoni nei neuroni, altre hanno la facoltà di ripulire le cellule, non solo quelle nervose, da sostanze simili alle plastiche, che vengono prodotte durante il metabolismo e che per le cellule stesse è impossibile o molto difficile eliminare, sostanze che provocano l'invecchiamento e la lenta compromissione della funzionalità del tessuto interessato.
Se assunti nel modo e nella composizione giusta sono una terapia molto benefica e che infonde benefici evidenti. Certo non è una bacchetta magica, perchè gli effetti siano permanenti vanno assunti per mesi, però sono efficaci, te lo garantisco.
Vecchio 04-04-2018, 17:49   #71169
Esperto
L'avatar di Unspecified
 

Quote:
Originariamente inviata da silenzio Visualizza il messaggio
La maggior parte delle scelte che noi facciamo ogni giorno non sono affatto frutto della nostra libertà di scelta, sono influenze sottili operate in molti modi diversi, dalla società coi suoi costumi e riti della consuetudine alle convinzioni non scritte, alla pubblicità dei media, ai film i quali raramente sono scevri da messaggi politici o religiosi, per non parlare dell'educazione ricevuta da piccolo o anche solo dalla falsa convinzione che se appartieni a un gruppo o una corrente devi per forza condividerne la filosofia in toto, o anche solo che nella vita devi per forza schierarti con qualcosa o qualcuno, devi per forza essere così o cosà altrimenti non sei nè carne nè pesce e non ti fila nessuno.

Il modo migliore in cui un messaggio nascosto riesce a passare la dogana della nostra consapevolezza è quando riesce a convincerci di essere innocuo, o persino positivo.

Basta che guardi la pubblicità del Mulino Bianco, ad esempio, azienda che non conosce crisi da mai, oppure alla serie "La signora in giallo" che da più di trent'anni è la gallina dalle uova d'oro di chi la trasmette, nonostante i frequenti inviti a usare questo o quel prodotto di consumo, anche senza la necessità di presentare marchi, tanto da sopravvivere a serie molto più di moda, che le hanno dovuto cedere il passo più volte.
Ma non mi va di fare tutta la lista degli esempi possibili, dovrei scrivere tomi su tomi e, sinceramente, non ne ho voglia.
Beh, sta a noi non farci influenzare, io non mi faccio influenzare (infatti sono isolato dalla società )
Come dire, quando si sbaglia un rigore è sempre il calciatore a sbagliare il tiro...
Insomma, senza la nostra "colpevolezza", non ci sarebbe influenzamento, ognuno dovrebbe essere consapevole dei propri pensieri e delle proprie percezioni, sensazioni, emozioni.
Vecchio 04-04-2018, 18:05   #71170
Esperto
L'avatar di silenzio
 

Quote:
Originariamente inviata da Normalman Visualizza il messaggio
Beh, sta a noi non farci influenzare, io non mi faccio influenzare (infatti sono isolato dalla società )
Come dire, quando si sbaglia un rigore è sempre il calciatore a sbagliare il tiro...
Insomma, senza la nostra "colpevolezza", non ci sarebbe influenzamento, ognuno dovrebbe essere consapevole dei propri pensieri e delle proprie percezioni, sensazioni, emozioni.
Più facile dirlo che riuscirci, come in molte cose.
Il 90% circa delle nostre azioni quotidiane ricade sotto l'influenza diretta del nostro inconscio, il quale non è fatto per ragionare ma solo per reagire agli stimoli che gli arrivano dall'esterno.
Ringraziamenti da
DownwardSpiral2 (04-04-2018)
Vecchio 04-04-2018, 18:11   #71171
Esperto
L'avatar di Unspecified
 

Quote:
Originariamente inviata da silenzio Visualizza il messaggio
Più facile dirlo che riuscirci, come in molte cose.
Il 90% circa delle nostre azioni quotidiane ricade sotto l'influenza diretta del nostro inconscio, il quale non è fatto per ragionare ma solo per reagire agli stimoli che gli arrivano dall'esterno.
Fosse così non ci sarebbe differenza tra le persone, saremmo tutti uguali perché tutti, bene o male, viviamo in società composte da maggioranze che "governano".
Insomma, per fare un esempio, in Italia siamo praticamente tutti soggetti agli stessi stimoli televisivi/pubblicitari/ecc, quindi dovremmo essere tutti uguali...
L'inconscio è un qualcosa che rimane un mistero, ma noi abbiamo una parte conscia che ci permette di avere libera scelta, sta a noi far sì che la parte conscia non venga influenzata da questi stimoli, l'influenza sull'inconscio non sempre (anzi, quasi mai), sembra che si traduca in azioni consce.
Almeno per quanto ne sappiamo al giorno d'oggi.
Vecchio 04-04-2018, 18:14   #71172
Esperto
L'avatar di varykino
 

Quote:
Originariamente inviata da silenzio Visualizza il messaggio
Più facile dirlo che riuscirci, come in molte cose.
Il 90% circa delle nostre azioni quotidiane ricade sotto l'influenza diretta del nostro inconscio, il quale non è fatto per ragionare ma solo per reagire agli stimoli che gli arrivano dall'esterno.
E menomale almeno qualcosa fanno gli altri al posto nostro

E' vero ma l' importante e' fare ste scelte col sorriso in faccia

Se una pubblicità' mi fa comprate una birra particolare , la compro e so contento .

Alla fine un po di influenza ti mette la voglia di provare le cose
Vecchio 04-04-2018, 18:58   #71173
Esperto
L'avatar di Unspecified
 

Quote:
Originariamente inviata da Joseph Visualizza il messaggio
Difficile dire cosa si traduca in azioni e cosa no, l'inconscio non è solo un insieme di idee, ma anche di emozioni. Se una pubblicità influenza le emozioni, che poi portano a un comportamento o alla modifica (anche leggera) di un comportamento, che poi porta ad altre emozioni, ecc., come si rintraccia tutta la catena di cause-effetto?
Per questo ho specificato: "Per quanto ne sappiamo".
Ripeto che in materia di inconscio ne sappiamo ben poco, dalle poche "prove" effettuate è risultato che difficilmente un'influenza a livello inconscio possa avere effetto sul conscio, motivo per il quale, ad esempio, non possiamo imparare un libro a memoria ascoltandolo nel sonno...
Altrimenti sarebbe tutto molto, molto, instabile, nella psiche umana, poiché si ricevono centinaia di stimoli diversi tra di loro ogni giorno.
Vecchio 04-04-2018, 19:11   #71174
Esperto
L'avatar di Selenio
 

Non c'ho proprio voglia di fare niente ne di sentire nessuno. Mi sento solo e uno qualunque da quando prendo i farmaci
Vecchio 04-04-2018, 19:21   #71175
Esperto
L'avatar di An.dream
 

In questo momento la mia stanza è diventata un Dalì, solo che al posto degli orologi molli ci sono vestiti e asciugamani buttati su ogni mobile.

Uff, domani pulisco e sistemo.
Vecchio 04-04-2018, 20:17   #71176
Banned
 

Chissà se almeno la Roma riesce a proseguire.
Vecchio 04-04-2018, 20:18   #71177
Banned
 

Quote:
Originariamente inviata da navigoavista Visualizza il messaggio
.
Da notare che è stato aperto a mezzanotte in punto.
Vecchio 04-04-2018, 21:11   #71178
Banned
 

Quote:
Originariamente inviata da Ehi tu, coso... Visualizza il messaggio
Mi sono appena accorto che c'è un salto di due anni dal messaggio di apertura di jaded ai primi che hanno risposto al thred (a meno che tra il 2008 e il 2010 tutti quelli che "ipoteticamente" avevano scritto in quel lasso di tempo non abbiano poi successivamente cancellato i messaggi)
Ah si, l'avevo notato pure io, mi chiedo come abbiano fatto a ripescare il topic dopo due anni dopo che era rimasto nell'oblio per tutto quel tempo, forse si postava pochissimo sul forum, nessuno avrebbe detto che sarebbe arrivato quasi a 80mila risposte.
Vecchio 04-04-2018, 21:12   #71179
Esperto
L'avatar di Balto
 

Sbaglio o questo forum rispetto anche a sei mesi fa è molto più deserto
Vecchio 04-04-2018, 21:12   #71180
Esperto
L'avatar di lonely heart
 

E niente, oggi umore abbastanza a terra, non cambia mai nulla alla fine.
Chiudi la discussione
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a Il Vostro Pensiero in Questo Momento...
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Il Vostro Pensiero in Questo Momento... Loner Off Topic Generale 51216 Oggi 12:25
Il Vostro pensiero Sentimentale in questo momento BbFenix Off Topic Generale 227 Oggi 08:39
Il Vostro Pensiero Sessuale in Questo Momento ~~~ Forum Sessualità (solo adulti) 6981 Oggi 08:39
Il vostro momento in questo pensiero.. Hazel Grace Off Topic Generale 16 08-09-2022 22:57



Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 12:46.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2023, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2