FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Off Topic > Off Topic Generale
Chiudi la discussione
 
Vecchio 08-02-2017, 15:11   #50581
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da Ninfee Visualizza il messaggio
Mi manca talmente tanta esperienza nelle interazioni e nel confronto con gli altri che non riesco nemmeno a prendere parte attivamente ad una qualsiasi discussione qui sul forum. Non sono limitata solo in real, ma anche virtualmente.
Non so mai cosa dire/scrivere per inserirmi e portare avanti un discorso, il massimo che faccio sono interventi singoli e mirati, e finisce lì.
Vedere certi argomentare in modo perfetto mi fa sentire ignorante ai massimi livelli, a malapena metto insieme due frasi di senso compiuto.
È questione di abitudine, non credo tu abbia problemi nel formulare frasi.
Vecchio 08-02-2017, 15:15   #50582
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da Headache94 Visualizza il messaggio
Se uno/a esce dall'illusione della religione non è detto che esce anche dall'ignoranza,dalla fede e dall'illusione in qualcos'altro.
beh già se uno passasse a un illusione terrena sarebbe un bel passo , quanto meno sarebbe giustificata , un piccolo passo verso la sanità mentale ..... e un grande passo per l'umanita (cit) XD

Ultima modifica di varykino; 08-02-2017 a 15:17.
Vecchio 08-02-2017, 15:18   #50583
Banned
 

Quote:
Originariamente inviata da varykino Visualizza il messaggio
si , si concentrerebbero realmente verso un recupero vero e non illusorio , quello illusorio è destinato a decadere .

le illusioni nn aiutano a vivere meglio , posticipano solamente il problema .
Non è vero, si può vivere di illusioni per tutta la vita.
Ed è molto, molto triste, è una delle cose che più mi angosciano in assoluto.
Vecchio 08-02-2017, 15:19   #50584
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da Stregatta13 Visualizza il messaggio
Non è vero, si può vivere di illusioni per tutta la vita.
Ed è molto, molto triste, è una delle cose che più mi angosciano in assoluto.
eh beh un modo per evitarlo sarebbe concentrarsi su robe materialmente esistenti già nn sarebbe male
Vecchio 08-02-2017, 15:21   #50585
Esperto
L'avatar di Balto
 

Quote:
Originariamente inviata da Ninfee Visualizza il messaggio
Mi manca talmente tanta esperienza nelle interazioni e nel confronto con gli altri che non riesco nemmeno a prendere parte attivamente ad una qualsiasi discussione qui sul forum. Non sono limitata solo in real, ma anche virtualmente.
Non so mai cosa dire/scrivere per inserirmi e portare avanti un discorso, il massimo che faccio sono interventi singoli e mirati, e finisce lì.
Vedere certi argomentare in modo perfetto mi fa sentire ignorante ai massimi livelli, a malapena metto insieme due frasi di senso compiuto.
Quello che faccio da sempre anche io, non sono capace a argomentare e portare nuovi spunti alle discussioni, e perciò i post nascono e muoiono spesso li
Vecchio 08-02-2017, 15:34   #50586
Esperto
L'avatar di lonely heart
 

Se qualcosa va storto penso che sia colpa mia, se una situazione si incasina penso sia colpa mia. Oggi non mi do pace.
Vecchio 08-02-2017, 15:43   #50587
Banned
 

Quote:
Originariamente inviata da varykino Visualizza il messaggio
eh beh un modo per evitarlo sarebbe concentrarsi su robe materialmente esistenti già nn sarebbe male
Sisi, chiaro.
Però, quando vedo persone che si aggrappano a cose così illusorie, mi sento male per loro, non so spiegarlo. Anche se a me non dovrebbe interessare alla fine a cosa si aggrappano gli altri.
Vecchio 08-02-2017, 15:52   #50588
Esperto
L'avatar di silenzio
 

Quote:
Originariamente inviata da Itachi Visualizza il messaggio
Mi sa che anche questa notte il sonno non si farà trovare facilmente.


Vecchio 08-02-2017, 15:57   #50589
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da Stregatta13 Visualizza il messaggio
Sisi, chiaro.
Però, quando vedo persone che si aggrappano a cose così illusorie, mi sento male per loro, non so spiegarlo. Anche se a me non dovrebbe interessare alla fine a cosa si aggrappano gli altri.
si ho capito che intendi , io quando vedo sta gente penso sempre che sotto sotto sanno quello che fanno e lo fanno appunto per non uscire di testa completamente , ma ho i miei dubbi , molte volte credono davvero a queste illusioni boh , nn lo capirò mai realmente.

spero sempre che è gente che si copre dietro queste illusioni per non far trasparire cosa sono realmente , il che alla fine nn sarebbe male , il problema è che se son realmente cosi è veramente assurdo lol .
Vecchio 08-02-2017, 16:17   #50590
Jai
Esperto
L'avatar di Jai
 

Quote:
Originariamente inviata da JericoRose Visualizza il messaggio
In realtà non è la fede ad essere sintomo di poca intelligenza ma bensì l'atteggiamento rigido e dogmatico, non solo di chi crede ma anche di chi non crede. Spiritualità e ragione (scienza) non sono due mondo lontani e inconciliabili tutto il contrario. Molti dei più grandi scienziati della storia al contrario di quanto si possa pensare avevano un'atteggiamento aperto nei confronti della spiritualità ( ad esempio Einstein era interessato alle filosofie orientali, all'induismo ecc) ed è proprio questo atteggiamento aperto che gli ha permesso di fare delle grandi scoperte scientifiche, bisogna però avere la capacità di conciliare le due cose, ragione e "fede", fede nell'inconoscibile senza cadere nel dogmatismo dell'una o dell'altra visione delle cose, questa è l'intelligenza. I dogmi, la rigidità e chiusura mentale, in qualsiasi ambito oscurano la luce della verità.
Falso.
In alcuni ambiti è doveroso essere più rigidi se il fine è votato alla virtù ed al miglioramento. In questi casi bisogna avere il coraggio di osare e dar completa voce alla propria essenza, che a mollare son capaci chiunque. Cullarsi del fatto che un qualcosa di così alto non possa esistere o non possa essere applicabile né in noi né nell'altrui è sinonimo di rassegnazione e debolezza... qual è la "chiusura mentale" in questi casi? Giusto per citare un termine divenuto famoso proprio da Einstein: è relativa.


P.S.
Un dogma non implica solo la rigidità, un dogma più essere anche elastico se questo fattore può rende lo stesso "lungimirante".

Ultima modifica di Jai; 08-02-2017 a 16:25.
Vecchio 08-02-2017, 16:57   #50591
Jai
Esperto
L'avatar di Jai
 

Quote:
Originariamente inviata da JericoRose Visualizza il messaggio
Non vi è miglioramento in ciò che per sua stessa natura limita.Il miglioramento avviene solo nel momento in cui lasciamo dietro di noi tutti i nostri dogmi le nostre "verità personali" nel momento in cui diveniamo "neutri" è quello il momento in cui possiamo farci compenetrare dalla verità, la sua essenza diventerà la nostra essenza, noi diverremo la verità. Non vi è potenziale in qualcosa che è rigidamente fissato, ne potenziale di peggioramento, ne di miglioramento. Cosè che è più probabile che cambi (in meglio o in peggio) forma un cubo di marmo o un palla di plastilina?
JericoRose, allora perché millanti frasi di conciliazione delle differenti dottrine dandone un senso di completezza? Aver di fronte lo svariato spettro delle possibilità implica delle scelte in base ad esse. Queste scelte si classificano in "positive" e "negative" di fronte la coscienza umana.
La neutralità, per come la intendi tu, è l'annullamento di sé, di ciò che si è nel più profondo e nel meno profondo... ma questo stride con il senso d'unione e d'armonia nella dissonanza, è contraddittorio e inconciliabile per sua stessa "natura" (ergo, scelta).
L'unione, come l'esempio tra scienza e spiritualità, non "neutralizza" ma crea e avanza con l'avanzare della coscienza collettiva collegata a quella individuale... e sappiamo benissimo cosa v'è insito in ognuno di noi: legge morale, che è la "legge" di Dio e del Tutto.

La neutralità da te definita è un azzeramento di ogni cosa, sia negativa che positiva, ed è ovvio di fronte ad un occhio un po' più attento che ciò significa l'indistinguibilità, e quindi la propensione e scelta dell'atto, di ciò che è giusto e ciò che è sbagliato a livello sia del singolo che dell'insieme... ogni cosa è lecita, ogni cosa è permessa ergo la si attua senza pensarci due volte: il caos.

Fin quando non si giungerà al termine della nostra forma (umana) si hanno due possibilità di cambiamento: o il caos, o l'essenza divina dell'essere... sarai intelligente in tal modo da cogliere questa differenza?
Sai distinguere quali delle due strade porta alla creazione (voler essere e divini nella nostra relativa forma e funzione) e non alla distruzione (il voler annientare ogni migliore prospettiva globale e individuale del nostro sé e del nostro spirito)?
Il contestualizzare è un ottica presente nella tua coscienza in modo che si giunga davvero all'unione e non alla divisione di ciò che siamo in fondo e che si può essere se lo si sceglie e se v'è volontà di mantenerlo?


P.S.
Un cubo di marmo è più utile della plastilina in virtù delle sue potenziali funzioni adoperate dall'uomo.

Ultima modifica di Jai; 08-02-2017 a 17:03.
Vecchio 08-02-2017, 17:01   #50592
Banned
 

contro tutti ma proseguo, speriamo in bene
Ringraziamenti da
Hazel Grace (08-02-2017)
Vecchio 08-02-2017, 17:07   #50593
Jai
Esperto
L'avatar di Jai
 

Quote:
Originariamente inviata da zucchina Visualizza il messaggio
ma la persona non è il dogma stesso, è una mente con quel caposaldo dentro sè, un caposaldo proiettato al di là della vita umana che quindi non può essere davvero smentito da esseri umani finché c'è questa fede. può sembrare un limite che immobilizza la vita e il pensiero, invece da un altro punto di vista è una fonte di forza e energia inestinguibile che permette di risollevarsi ancora e ancora, non perdere le speranze mai...può tendere all'infinito, così come una domanda senza risposta.
Questa frase, sintetica, è ciò che s'afferma nella Legge Morale tanto decantata dai filosofi.
Ti faccio i miei complimenti per aver semplificato, senza snaturarlo, un concetto tanto complesso quanto basilare.
Ringraziamenti da
zzz (08-02-2017)
Vecchio 08-02-2017, 17:07   #50594
Esperto
L'avatar di lonely heart
 

è già la seconda volta che guardo il pilot di A Series of Unfortunate Events e non so perché poi mi blocco
Vecchio 08-02-2017, 17:11   #50595
Esperto
L'avatar di alleny82
 

Quote:
Originariamente inviata da JericoRose Visualizza il messaggio
In realtà non è la fede ad essere sintomo di poca intelligenza ma bensì l'atteggiamento rigido e dogmatico, non solo di chi crede ma anche di chi non crede. Spiritualità e ragione (scienza) non sono due mondo lontani e inconciliabili tutto il contrario. Molti dei più grandi scienziati della storia al contrario di quanto si possa pensare avevano un'atteggiamento aperto nei confronti della spiritualità ( ad esempio Einstein era interessato alle filosofie orientali, all'induismo ecc) ed è proprio questo atteggiamento aperto che gli ha permesso di fare delle grandi scoperte scientifiche, bisogna però avere la capacità di conciliare le due cose, ragione e "fede", fede nell'inconoscibile senza cadere nel dogmatismo dell'una o dell'altra visione delle cose, questa è l'intelligenza. I dogmi, la rigidità e chiusura mentale, in qualsiasi ambito oscurano la luce della verità.
Che "Dio" ti benedica! Lo metto tra virgolette perché sono agnostica(per ora).
Sono contenta che prima mi sia andato in tilt lo smartphone perché stavo per rispondere prima di te ma non meglio. Invece tu hai argomentato in modo impeccabile.

ps: ho notato che alcuni dividono credenti e non credenti considerando i primi mezzi matti e illusi e i secondi savi e razionali: lo trovo un po' assurdo e irrispettoso. Come ha detto Zucchina siamo tutti ignoranti di fronte alle cose che non possiamo conoscere.
Comunque sempre alcuni continuano coi luoghi comuni: tutti quelli che credono in Dio credono pure nella Chiesa(non è così).. e tutti i credenti sono tale perché hanno bisogno di sperare, perché hanno paura, perché sperano che Dio l'aiuti(non è sempre così. Conosco persone che non hanno paura e che non chiedono niente a un Dio eppure credono)
Vecchio 08-02-2017, 17:25   #50596
Esperto
L'avatar di alleny82
 

Quote:
Originariamente inviata da Architeuthis Visualizza il messaggio
Questo Forum è devastante da questo punto di vista,il livello intellettivo medio è troppo alto e la frustrazione galoppa,
noto che negli anni diversi utenti manifestano difficoltà in questo senso.

Scriverò solo più nel diario.
Ma no! Tutti dobbiamo avere la possibilità di esprimerci in questo forum! Si chiama fobia sociale mica"filosofia, cultura e abilità varie" E poi, come ha già detto qualcun altro a Ninfee, non mi pare che non sappiate formulare frasi anzi, a dir la verità io in questo forum non vedo nessuno che abbia problemi in questo senso... Non vi dovete sottovalutare!
Vecchio 08-02-2017, 17:36   #50597
Esperto
L'avatar di Balto
 

Quote:
Originariamente inviata da alleny82 Visualizza il messaggio
Ma no! Tutti dobbiamo avere la possibilità di esprimerci in questo forum! Si chiama fobia sociale mica"filosofia, cultura e abilità varie" E poi, come ha già detto qualcun altro a Ninfee, non mi pare che non sappiate formulare frasi anzi, a dir la verità io in questo forum non vedo nessuno che abbia problemi in questo senso... Non vi dovete sottovalutare!
Evidentemente salti a priori i miei post
Vecchio 08-02-2017, 17:49   #50598
Esperto
L'avatar di alleny82
 

Quote:
Originariamente inviata da Zetta89 Visualizza il messaggio
Evidentemente salti a priori i miei post
Mi sembra di ricordare solo piccoli errori di poca importanza ma hai una chiacchiera infinita
E se sei di origini non italiane come mi sembra di ricordare potresti essere giustificato
A proposito : sono curiosa, di dove sei? Se è un segreto dimmelo uguale :prometto di non dirlo a nessuno se me lo scrivi in privato! Mi icuriosiscono le culture diverse
Vecchio 08-02-2017, 18:02   #50599
Esperto
L'avatar di alleny82
 

Quote:
Originariamente inviata da Headache94 Visualizza il messaggio
Sto malissimo...quanto ci mettono a controllare i thread nella sezione medicine...voglio vedere le risposte....
Cosa ti senti? Mi dispiace..
Comunque non so se tu abbia letto il regolamento per quanto riguarda la sezione medicine: tengono i thread in quarantena per controllarli bene. Hai chiesto direttamente a un moderatore?
Vecchio 08-02-2017, 18:11   #50600
Esperto
L'avatar di Balto
 

Quote:
Originariamente inviata da alleny82 Visualizza il messaggio
Mi sembra di ricordare solo piccoli errori di poca importanza ma hai una chiacchiera infinita
E se sei di origini non italiane come mi sembra di ricordare potresti essere giustificato
A proposito : sono curiosa, di dove sei? Se è un segreto dimmelo uguale :prometto di non dirlo a nessuno se me lo scrivi in privato! Mi icuriosiscono le culture diverse
E io che non leggo mai chi scrive troppo perché appunto troppa roba da leggere
Chiudi la discussione
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a Il Vostro Pensiero in Questo Momento...
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Il Vostro Pensiero in Questo Momento... Loner Discussioni inifinite 66203 Oggi 01:58
Il Vostro Pensiero Sessuale in Questo Momento ~~~ Forum Sessualità (solo adulti) 7191 03-07-2024 12:36
Il Vostro pensiero Sentimentale in questo momento BbFenix Off Topic Generale 464 29-06-2024 23:59
Il vostro momento in questo pensiero.. Hazel Grace Off Topic Generale 19 29-05-2024 03:54



Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 01:59.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2024, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2