FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Off Topic > Off Topic Generale
Rispondi
 
Vecchio 13-10-2021, 09:35   #18661
Esperto
L'avatar di MoussakaChaos94
 

Quote:
Originariamente inviata da claire Visualizza il messaggio
Le reiterate affermazioni su un certo argomento, che fra l'altro non sono oggettive per nulla, ma sono volutamente eccessive, sono provocazioni belle e buone.
É il suo mood abituale, lui offende tutti e poi fa la vittima che quando qualcuno reagisce," ho solo parlato per me, brutti cattivi mettetemi in ignorati". E ci cascate. E lo difendete.
Contenti voi.
Non si esprime per conversare e discutere, ma solo per provocare, in modo furbo perché passivo, a lui non frega quello che pensi tu o io o chiunque, noi siamo delle merde, i suoi amici e la gente degna di esistere sono fuori, il mondo che gli interessa è quello dei belli, sani, ricchi, laureati, e solo quello vede, e lo dice di continuo, nega la vostra esistenza, qui viene solo a lamentarsi e farsi compatire, per non disturbare i belli e felici là fuori. Tante volte offende, ma pochi se ne accorgono.
Adesso ha preso con la nazione ma lo fa anche in altri modi.
Prova a chiedergli se ti incontrerebbe o se é andato da uno psicologo. Questo vi caga in testa, ma contenti voi contenti tutti.
Non lo conosco bene, quindi non saprei dire come si comporta abitualmente. Non capivo perché sbottare proprio sul fatto del Nobel che comunque, per quanto sterile, è un dato, che poi vada preso per quello che è ok, è vero.
Poi magari capisco l'esasperazione, forse dovrei prima aspettare di conoscere meglio. Anche se non attaccherei comunque dove più fa male, perché è un colpo facile.
Vecchio 13-10-2021, 09:52   #18662
Esperto
 

Io non ho mai capito L’ utilità di denigrare in tutto e per tutto il posto in cui si vive, se in Italia tutto è così pessimo e da un’ altra parte funziona tutto benissimo perché non trasferirsi in quel posto?

E sono il primo a dire che a livello di burocrazia, tasse e sistema clientelare questo paese abbia degli enormi problemi, ma da questo a dipingerci come il terzo mondo…
Vecchio 13-10-2021, 09:53   #18663
Esperto
L'avatar di gaucho
 

Voglio dormire
Vecchio 13-10-2021, 09:58   #18664
Esperto
L'avatar di badwolf
 

Quote:
Originariamente inviata da franz90 Visualizza il messaggio
ma da questo a dipingerci come il terzo mondo…
E' un modo di fare vittimismo, e non affrontare i propri problemi ma scaricarli verso un qualcosa di esterno e quindi non sentirsi responsabile...

Se fossi alto vivrei in god mode, ma non lo sono quindi è anche inutile provarci...
Se vivessi in UK sarebbe bellissimo, ma vivo in Italia aka terzo mondo quindi è inutile anche provarci

e la lista di esempi si spreca
Ringraziamenti da
claire (13-10-2021), franz90 (13-10-2021)
Vecchio 13-10-2021, 10:20   #18665
Esperto
L'avatar di Crepuscolo
 

Quote:
Originariamente inviata da Varano Visualizza il messaggio
Il suicidio di un parente è visto come un gesto di accusa, come una colpa, in tutti questi casi i familiari dicono che è impossibile, mentono sapendo di mentire
Quote:
Originariamente inviata da JR_Reloaded Visualizza il messaggio
Se una persona non ha mai dato segni di squilibri è un pò difficile che possa svegliarsi una mattina e volersi suicidare, se i famigliari dicono che non era il tipo da fare una cosa del genere è perchè non hanno mai visto comportamenti strani o preoccupanti, la maggior parte delle persone non riesce a nascondere ciò che ha dentro, anche se ci prova, anche se crede di riuscirci, una persona per poter nascondere problemi psichiatrici tanto seri dovrebbe essere uno psicopatico a livelli estremi, anche se uno cerca di farsi forza si nota se è triste, se sta attraversando un brutto periodo, se è depresso e poi ognuno ha un modo diverso di affrontare le cose, magari i parenti conoscendola sapevano che aveva un carattere non compatibile con un gesto di questo tipo.

Se domani mia sorella fosse trovata senza vita e qualcuno dicesse che si è suicidata io saprei con certezza che qualcuno l'ha uccisa o condotta a suicidarsi perchè non è il tipo, non lo sarebbe neanche in un momento di profondo sconforto, non ci crederei manco se venisse Gesù a dirmi che si è suicidata (anche se lei ha una tendenza alla depressione non ha un carattere compatibile con il suicidio, è troppo orgogliosa, non la darebbe mai vinta alla malattia, come me, io più tosto che darla vinta alla malattia camperei nell'apatia e nell'agonia a vita) se invece trovassero mio fratello senza vita e dicessero che si è suicidato potrei crederci perchè lui è il tipo.
Forse mi sono spiegato male. Intendevo che a dire certe cose sono anche persone che non fanno parte della sua famiglia. Quella frase che ho scritto prima l'aveva detta qualcuno del suo paese d'origine, dove lei neanche viveva più.
Quando sento queste cose penso a quei delinquenti che erano brave persone e salutavano sempre... Le persone possono avere dei lati nascosti che non mostrano.
Vecchio 13-10-2021, 10:28   #18666
Esperto
L'avatar di syd_77
 

Quote:
Originariamente inviata da franz90 Visualizza il messaggio
E sono il primo a dire che a livello di burocrazia, tasse e sistema clientelare questo paese abbia degli enormi problemi
E mi hai detto niente.. In teoria non è il terzo mondo, essendo fra le prime dieci potenze mondiali, però poi la vita pratica di una buona metà della popolazione è da paese in via di sviluppo, con salari bassi, ore di lavoro altissime, 2000 mila problemi.. a parte le due settimane di vacanza e la forse la pizza al sabato non si fa una bella vita, tutt'altro.. tutto questo per far campare bene un 20% di popolazione che ha quasi tutto quel che si può desiderare.
L'indice di Gini che indica la distribuzione della ricchezza da noi è troppo basso (più è basso e più è polarizzata).
Ringraziamenti da
Equilibrium (13-10-2021)
Vecchio 13-10-2021, 10:31   #18667
Esperto
L'avatar di Equilibrium
 

Quote:
Originariamente inviata da syd_77 Visualizza il messaggio
E mi hai detto niente.. In teoria non è il terzo mondo, essendo fra le prime dieci potenze mondiali, però poi la vita pratica di una buona metà della popolazione è da paese in via di sviluppo, con salari bassi, ore di lavoro altissime, 2000 mila problemi.. a parte le due settimane di vacanza e la forse la pizza al sabato non si fa una bella vita, tutt'altro.. tutto questo per far campare bene un 20% di popolazione che ha quasi tutto quel che si può desiderare.
L'indice di Gini che indica la distribuzione della ricchezza da noi è troppo basso (più è basso e più è polarizzata).
Poi cosi è normale che la gente si imbruttisce e va a votare quei bruttoni
Vecchio 13-10-2021, 10:32   #18668
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da Architeuthis- Visualizza il messaggio
Eh, mi prendessero anche domani, ma è difficilissimo, per lo UK sarei pronto ad affrontare tutto, la paura di volare, stare lontano da casa, affrontare l'ansia e l'ipocondria, affrontare il contatto quotidiano con la lingua straniera, vivere da solo con sacrifici ecc...

Serve un contratto serio con soglia di sbarramento di tot. pound all'anno e devi dimostrare di avere determinate capacità, non si può più andare all'avventura a fare lavori umili adesso con la Brexit, e chi ha provato prima tipo un mio amico è tornato dopo poco perchè non ce la faceva con le spese.


Pagarmi tutti gli studi io è un salasso, me lo hanno già detto gli inglesi che non me lo consigliano.

La cosa che mi fa più rosicare è quando un compagno di studi mi disse "eh io ce l'ho fatta, ma alla fine in UK ci sono più offerte e conosciamo la lingua, tutto qui" per lui era un paese come un altro mentre per me che sarebbe il sogno massimo non ci sono speranze anche perchè è molto ambito e ci vogliono andare tutti.

E dovrei anche rinnovare l'IELTS, ma a che lo rinnovo a fare? Senza contare tutti i soldi che ho speso per il livello C1-C2 e i 3 anni di corsi ancora attivi.
Ok.

Quindi stai tessendo le lodi di un qualcosa che non puoi raggiungere.

L’ utilità di ciò? A parte tirarti delle martellate nelle palle dico.

Ps Come hai detto tu anche in UK facendo lavori “normali” non si vive molto bene, ciò per me basta a dire che non è un paese dove tutto sia perfetto.

Io ho conoscenti che sono andati in UK per lavoro e, salvo rari casi, sono tornati in Italia con le stesse identiche motivazioni dette da Ortica, non penso sia un caso.
Vecchio 13-10-2021, 10:33   #18669
Esperto
L'avatar di syd_77
 

Quote:
Originariamente inviata da Equilibrium Visualizza il messaggio
Poi cosi è normale che la gente si imbruttisce e va a votare quei bruttoni
ah perché ancora si va a votare?
Vecchio 13-10-2021, 10:34   #18670
Esperto
L'avatar di Equilibrium
 

Quote:
Originariamente inviata da syd_77 Visualizza il messaggio
ah perché ancora si va a votare?
Ogni morte di papa potrebbe pure capitare.
Vecchio 13-10-2021, 10:37   #18671
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da syd_77 Visualizza il messaggio
E mi hai detto niente.. In teoria non è il terzo mondo, essendo fra le prime dieci potenze mondiali, però poi la vita pratica di una buona metà della popolazione è da paese in via di sviluppo, con salari bassi, ore di lavoro altissime, 2000 mila problemi.. a parte le due settimane di vacanza e la forse la pizza al sabato non si fa una bella vita, tutt'altro.. tutto questo per far campare bene un 20% di popolazione che ha quasi tutto quel che si può desiderare.
L'indice di Gini che indica la distribuzione della ricchezza da noi è troppo basso (più è basso e più è polarizzata).
Tenore di vita da paese in via di sviluppo in Italia per la metà della popolazione?
Ma sei serio?
Vecchio 13-10-2021, 10:40   #18672
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da Architeuthis- Visualizza il messaggio
Io vorrei andare per fare il Dottorato infatti, seppur a stipendio basso, non per lavori normali, e credo che nessuno si possa minimamente lamentare del livello accademico che hanno lì, non facciamo paragoni per piacere.
Allora parla di un confronto fra i due paesi a livello accademico, dove non mi esprimo in quanto non ne ho le competenze, ma non dire che a 360 gradi in UK si stia meglio che da noi.
Vecchio 13-10-2021, 10:46   #18673
Esperto
L'avatar di Qwerty
 

Secondo me in Italia non si sta tanto male, ma forse mia opinione è di parte visto che sono stata io a scegliere proprio questo paese, capisco che chi ci si ritrova perché non ha alternative potrebbe pensare diversamente.
Certo che ha molti difetti ( tra burocrazie, residui di maschilismo ecc.), ma non esiste paese nel mondo che non ha i difetti.
Tra i preggi invece apprezzabile il clima non troppo freddo ( motivo principale per quale lho scelta), sanità gratuita accessibile a tutti ( chiudendo un occhio che per alcuni esami o visite attesa arriva anche a 2 anni), ma se uno arriva al pronto soccorso non mandano via nessuno, anche se non hai un soldo, non è da poco sta cosa!
Altro paese che mi piaceva abbastanza era usa, ma tra uragani e assicurazione sanitarie ( se non la hai crepa pure) ho optato per Italia.
Vecchio 13-10-2021, 10:48   #18674
Esperto
L'avatar di Teach83
 

Quote:
Originariamente inviata da syd_77 Visualizza il messaggio
ah perché ancora si va a votare?
Non si può rifare il referendum Monarchia - Repubblica ?

In alternativa pure un Italia tribale andrebbe bene per svegliarci dalla monotonia: qua a Bologna per esempio ci sarebbe la tribù dei Socc'mel, a Roma quella der Cinghiale Capitolino, i Gianduiotti a Torino, ecc..
Vecchio 13-10-2021, 10:49   #18675
Esperto
L'avatar di MoussakaChaos94
 

Infatti anch'io mi sento fortunato ad essere nato in Italia, potevo nascere in tantissimi posti messi peggio.
Vecchio 13-10-2021, 10:52   #18676
Esperto
L'avatar di Equilibrium
 

Quote:
Originariamente inviata da Qwerty Visualizza il messaggio
Secondo me in Italia non si sta tanto male, ma forse mia opinione è di parte visto che sono stata io a scegliere proprio questo paese, capisco che chi ci si ritrova perché non ha alternative potrebbe pensare diversamente.
Certo che ha molti difetti ( tra burocrazie, residui di maschilismo ecc.), ma non esiste paese nel mondo che non ha i difetti.
Tra i preggi invece apprezzabile il clima non troppo freddo ( motivo principale per quale lho scelta), sanità gratuita accessibile a tutti ( chiudendo un occhio che per alcuni esami o visite attesa arriva anche a 2 anni), ma se uno arriva al pronto soccorso non mandano via nessuno, anche se non hai un soldo, non è da poco sta cosa!
Altro paese che mi piaceva abbastanza era usa, ma tra uragani e assicurazione sanitarie ( se non la hai crepa pure) ho optato per Italia.
Il problema dei problemi dell'italia e che i problemi son sempre quelli.

Che poi effettivamente ce ne di peggio in giro, bisogna viverci in un posto per capire ciò che si lascia, molte cose le diamo per scontate ma non sono affatto scontate altrove.
Vecchio 13-10-2021, 11:58   #18677
Esperto
L'avatar di Surrounded
 

Ma uno può anche avere una opinione non positiva del Paese in cui vive (seppur criticabile, mai sopportato gli esterofili), ciò che sfugge è l'utilità di ripetere ogni santissimo giorno la stessa cosa.
In realtà, come ha spiegato bene Claire prima, il discorso UK>Italia è solo un pretesto (dei tanti) per farsi compatire e provocare reazioni, passando per il Calimero brutto e nero con cui se la prendono tutti
Ringraziamenti da
franz90 (13-10-2021)
Vecchio 13-10-2021, 12:03   #18678
Esperto
L'avatar di Dark97
 

Appena finita la lezione, adesso 3 ore buche, non 2 come avevo capito, addirittura 3. Che schifo di orario...
Non sò cosa fare..non ho voglia di rileggere gli appunti. ...un belloccio estroverso farebbe un tentativo con le fighe che ci sono nel giardino...ma io non sono un belloccio e neanche estroverso, quindi me ne sono scappato.
Meglio la DAD sicuramente .
Vecchio 13-10-2021, 12:35   #18679
Esperto
L'avatar di Ezp97
 

Voi non state bene, vi dico per esperienza personale perché ho conosciuto inglesi soprattutto al lido anni fa che in UK i problemi ci sono e anche tanti, come la criminalità incontrollata, la droga, c'è un giro di droga pazzesco in uk, e chi fa lavori generici fa la fame, non è che non vivono bene, mangiano pane e cipolle con quegli stipendi, uno che fa l'operaio e prende 1.300-1.400 pound al mese anche se vive in città come Brighton, bristol, Southampton, fa la fame. È pieno di gente che campa di sussidi e il lavoro nero esiste anche la.
Per non parlare di Londra dove ci sono si opportunità ma è pieno di gentaccia e le case sono sporchissime.
Poi metteteci anche una pietra sopra, con la brexit è terra riservata a pochi.
Se si è specializzati ci si può sempre provare, ma se si sa fare un mestiere io proverei nei paesi bassi o Svizzera, la qualità della vita è migliore e anche il meteo.
Vecchio 13-10-2021, 13:00   #18680
Esperto
 

Vorrei ci fossero sempre queste temperature
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a Il Vostro Pensiero in Questo Momento...
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Il Vostro Pensiero Sessuale in Questo Momento ~~~ Forum Sessualità (solo adulti) 6356 25-05-2022 19:40
Il vostro momento in questo pensiero.. Hazel Grace Off Topic Generale 5 10-05-2022 14:04
Il Vostro Pensiero in Questo Momento... jaded Off Topic Generale 123503 02-09-2020 20:55
Il Vostro pensiero Sentimentale in questo momento BbFenix Off Topic Generale 102 30-07-2020 19:56



Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 12:50.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2