FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Fobia Sociale > Amore e Amicizia
Rispondi
 
Vecchio 15-05-2013, 21:12   #1
Avanzato
L'avatar di bartolo
 

Come è andato il vostro primo appuntamento? Avete avuto una buona impressione vedendo l'altra persona dal vivo? eravate nervosi o tranquilli? come è andata a finire?
Vecchio 15-05-2013, 21:47   #2
Esperto
L'avatar di Lino_57
 

Parli del primo appuntamento col dentista, vero?
Vecchio 15-05-2013, 21:52   #3
Avanzato
L'avatar di in the deepest
 

non ho mai avuto un primo appuntamento...sai che roba se non l'avrò mai!
Vecchio 15-05-2013, 21:57   #4
Banned
 

Interpreto primo appuntamento come la prima volta che si conosce dal vivo (e da soli) una persona con la quale si ha interagito in Internet prima e per la quale si prova un interesse non solo amicale.

Provo a rispondere citando qualche aneddoto dai miei primi appuntamenti
Nota bene: basta una mano per contare le mie fidanzate/partner e, nonostante l'apparenza, ho fatto anni interi senza quasi la minima occasione d'uscita così come ho collezionato qualche decina di "nulla di fatto".

C'è da dire che ho incontrato un po' di ragazze attraverso Internet per cui cito solo gli aneddoti più interessanti.

Il primo in assoluto è avvenuto intorno al 2000.
Chattavo da mesi con 'sta ragazza (fidanzata) e mi sentivo con lei al telefono ogni sera. Io provavo interesse pur non avendola mai vista nemmeno in foto.
Lei sembrava ricambiare.
Una sera d'estate che il tipo non c'era abbiamo deciso di vederci a Milano, zona Navigli.
Appena vista mi resi conto che era molto carina e la serata, senza alcuna tensione, andò molto bene.
Dopo una birra in un locale, rimanemmo in macchina sua per un'oretta a chiacchierare e dopo un po' di silenzi ed imbarazzi suoi capii che era attratta da me e che dovevo baciarla per risolvere la situazione.
Purtroppo però, all'epoca, ero ancora convinto che la mia esteriorità fosse il mio limite e non lo feci.
Qualche giorno mi disse che avrebbe voluto il bacio, che era attratta e che era meglio troncare la frequentazione visto che era fidanzata.
Oggi è sposata ed ha 2 figli con chi, in una situazione analoga alla mia, ha saputo baciarla per indurla a lasciare il fidanzato dell'epoca

Un'altra ragazza (stavolta vista in foto prima) dopo qualche mese di chat, m'invitò una domenica pomeriggio al cinema. La incontrai.
Carina di viso e simpatica. Non ero per nulla teso. Il pomeriggio andò bene ma non feci nulla.
La settimana dopo iniziò ad invitarmi fuori a bere qualcosa la sera ogni tanto.
La dinamica era sempre la medesima: passava lei a prendermi, stavamo bene la serata e poi rimanevamo in auto a chiacchierare sotto casa mia.

Il pensiero mio era:
"Liuk baciala ci sta", "cacciale la lingua in bocca", "toccagli le tett(on)e"
Veniva sempre sedato da:
"Guardati in faccia, non ci starà mai con te"

Dopo un po' di settimane incontrò uno più intraprendente. Oggi è sposata con lui ed ha 1 figlia.
A distanza di mesi mi disse che le piacevo ma che siccome non avevo mostrato interesse e non avevo preso l'iniziativa aveva lasciato perdere.

Blogger, convivente... Chat da mesi ogni sera, telefonate sporadiche, molti segnali d'interesse.
La domenica che ho deciso d'incontrarla mi sentivo abbastanza sicuro di me.
Il primo impatto è stato un po' negativo: era molto più grassa e molto meno carina rispetto alle foto che avevo visto.
Ciò nonostante "carpe diem".
Andai a casa sua ed iniziai in modo abbastanza strafottente a provocarla dicendole di mantenere fede a tutte le proposte maliziose che mi aveva fatto nei mesi precedenti.
Appena ci fu un pretesto per un contatto fisico (un abbraccio), la baciai, la spogliai e finimmo a letto...

Altra blogger, potenziale utente di questo forum... Nel corso dei mesi, chattando, si era creata una bellissima intesa, avevo maturato un affetto e c'era coinvolgimento.
Vidi un filmato di lei e rimasi stupito dal suo viso molto carino e dai suoi occhi verdi penetranti.
Dopo mesi di chat, venne lei a trovarmi.
Appena la vidi scendere dal treno, rimasi rapito dal fascino, l'abbracciai senza esitazioni e la baciai sulle guance, con molta serenità.
Il resto della giornata proseguì con un giro in un parco e, seduti su una panchina, quando lei mi mise la testa sulla spalla, presi l'iniziativa e la baciai.

Giocatrice di un MMORPG della mia città, più giovane di me di ca. 15 anni...
Carina di viso e decisamente disinibita e passionale a parole.
Parlavamo spesso la sera. Presi io l'iniziativa di proporle di uscire.

Al primo incontro si presentò con un vestitino scollato e corto e mi diede un bacio sulla guancia quasi saltandomi addosso. LOL.
Il pomeriggio proseguì bene. Ero solo un po' nervoso perché la persona mi attraeva ma la vedevo troppo giovane per assecondare la cosa.
M'invito a casa sua dopo cena, chiedendomi di portare un DVD.
Mi accolse in casa in shorts e top.
Dopo mezz'ora di film, mi resi conto che non lo filava di striscio ed iniziai a pensare che il suo essersi tolta il reggiseno sotto il top, poco prima, perché "era più comoda" era un segnale evidente.
Ero un po' nervoso, avevo paura con le mie azioni d'incasinare lei e di superare la sottile linea rossa...
Alla fine, in pochi minuti, conclusi che non la volevo usare, non le volevo far del male.
La guardai negli occhi e dissi con un tono veramente piatto qualcosa simile a "Mi piaci, credo di piacerti e credo anche che tu mi abbia invitato perché vuoi fare sesso con me. Mi sbaglio?"
Rimase in silenzio per qualche secondo e mi disse un po' intimidita "Sì, non te l'ho chiesto perché pensavo che un uomo di 34 anni non avrebbe trovato nulla d'interessante in una ragazza di 19 anni".

Ultima modifica di liuk76; 15-05-2013 a 22:00.
Vecchio 15-05-2013, 22:07   #5
Esperto
L'avatar di lizbon
 

Quote:
Come è andato il vostro primo appuntamento?
ma intendi il primo appuntamento della proprio vita in assoluto?
io mica me lo ricordo....è grave
pero' ho avuto svariati primi appuntamenti, primi e spesso anche ultimi

Quote:
Avete avuto una buona impressione vedendo l'altra persona dal vivo?
no, spesso sono rimasta male

Quote:
eravate nervosi o tranquilli?
a volte piu' nervosa a volte piu' tranquilla, diciamo che ora, mettendo in conto che ci sarà di sicuro qualche fregatura sotto, vado molto piu' tranquilla
Quote:
come è andata a finire?
con la sparizione mia o dei suddetti interessati, a volte con messaggi e chiamate anonime fastidiose da parte di codesti
Vecchio 15-05-2013, 22:48   #6
Esperto
L'avatar di Mr. Blue Sky
 

Mai avuto appuntamenti. L'unica ragazza della mia vita l'ho conosciuta in classe a scuola. Che tristezza.
Vecchio 15-05-2013, 22:52   #7
Banned
 

Quote:
Originariamente inviata da Architeuthis Visualizza il messaggio
limite mio però mi sfugge la logica sinceramente,
perchè ,visto che era impegnata,ha accettato di uscire con te salvo poi dire che era meglio interrompere la frequentazione perchè appunto era già impegnata?
Mancano degli elementi nel racconto.
Era un fidanzamento che aveva "crepe" e c'era insoddisfazione. Talvolta le persone però proseguono la relazione per inerzia: vuoi per paura di rimanere sole, vuoi perché comunque vuoi bene alla persona, ecc.

Lei era insicura tanto quanto lo ero io e l'uscita non era finalizzata al "provarci".

Talvolta le persone sono paralizzate nelle scelte dalla PAURA.
In questi casi serve che l'altra persona adotti la strategia da "piede di porco": quasi al limite della volontà altrui, mette la persona, in modo deciso e subitaneo, nella condizione di vivere la situazione e di costringerla a fare una scelta: assecondare o ritrarsi.
Magari se tenta di ritrarsi opporre resistenza quasi al limite della (usare il buon senso prima di partire con flame...) violenza psicologica e fisica.

A quel punto la persona, nella mia esperienza, se aveva solo falsi timori e remore, "cede" e si abbandona alla guida dell'altra persona, sopratutto se quest'ultima le infonde sicurezza.

In caso contrario, senza che appunto subisca una violenza psicologica o un trauma, tira fuori le unghie e si ritrae ribadendo la sua reale volontà.


Nel caso in questione, se l'avessi baciata, avrebbe assecondato ed avrebbe affrontato tutto l'iter di distacco dal futuro ex e d'inizio di una relazione con me.

Senza però un'altra persona che sia decisa e vinca le paure, quando si è resa conto che avevamo scoperto le carte e che doveva affrontare il CAMBIAMENTO, fonte di paure immani, si è tirata indietro perché non era più un rapporto platonico ed appagante ma stava per diventare un trauma privo di un tutor (il sottoscritto) che la potesse guidare nella transizione.
Vecchio 16-05-2013, 07:31   #8
Esperto
L'avatar di vikingo
 

mi sono cincontrato 3 volte con la stessa ragazza in vita mia,invitato da questa dopo 2 settimane di chattate...poi nulla...mi son reso conto che piu passa il tempo senza intergaire ocn le donne peggio e....
ricordo luscita serale con questa a fine serate lei mi accarezzo la mano,e io la respinsi temevo di doverla baciare...devo cercare di liberare i miei pensieri,per corregere i comportamenti distorti bisogna capire i pensieri negativi che ci fanno comportare in un modo...ad esempio io ho sempre la sensazione di essere invadente di non voler disturbare la gente,sopratutto le donne,invece magari anzi e cosi loro vogliono sicurezza una persona decisa e non scostante ecco...
Vecchio 16-05-2013, 08:21   #9
Esperto
L'avatar di SoloUnaDonna
 

1- Primo appuntamento al Mc donald's in stazione (e io odio mangiare li, ma vabbè). Ci siam guardati "sei tu?" "si". Siamo entrati, abbiam mangiato e manco ci siam salutati.. dopo 10 min di assoluto silenzio abbiamo iniziato a parlare. Giro in città e poi mi ha accompagnata alla stazione, voleva baciarmi, ma me la son svignata.

2- Primo appuntamento al cinema. Ci siam visti il film tranquillamente, giro in paese e alla fine prima che lui se ne andasse con la sua macchina ha fatto x baciarmi.. me la son svignata anche questa volta.


Ero terrorizzata in entrambi.. Fine.
Vecchio 16-05-2013, 08:27   #10
Esperto
L'avatar di berserk
 

Chissà quanti dubbi saran venuti loro
Vecchio 16-05-2013, 08:36   #11
Esperto
L'avatar di alice89
 

ne ho avuti un paio, tramite un sito d'incontri

con il primo abbiamo fatto un giro in centro e dopo nemmeno 30 minuti lui ha iniziato a provarci. mi ha anche proposto di andare in un hotel a passare una notte con lui. che tristezza. quando ci siamo salutati mi ha anche detto di cercare di essere un pò meno conservatrice. che idiota.

con il secondo è andata meglio, anche se ci sono stati molti silenzi imbarazzanti. abbiamo fatto un giro in un centro commerciale. purtroppo mi sono resa conto che non mi piace. ma non penso nemmeno che io piaccia a lui.
Vecchio 16-05-2013, 13:31   #12
Esperto
L'avatar di Blur
 

ne ho avuti molti e con esiti miei molto differenti, dal timidissimo al estroversissimo
Vecchio 16-05-2013, 13:33   #13
Esperto
L'avatar di Yumenohashi
 

Considerato che col primo fidanzatino che ebbi in seconda media non ci uscii mai da sola perchè tendenzialmente non lo sopportavo il primo appuntamento è stato col secondo. Mai provata tanta ansia in vita mia credo. Abbiam parlato poco e niente perchè lui era il tipo che si vergognava pure di parlar dal tabacchino e ci mandava gli altri, quindi tensione a manetta. In due mesi di menage non ci siam nemmeno tenuti per mano perchè eravamo troppo timidi, dopodiche ho conosciuto un altro pischello e ci siam salutati con un messaggio struggentissimo da parte sua che ancora devo capire considerato che ci saremo scambiati dieci parole in due mesi. Ora è un batterista metallaro capellone mentre io son sempre la stessa pivella
Vecchio 16-05-2013, 13:38   #14
Esperto
L'avatar di paccello
 

La cosa più vicina che abbia vissuto simile ad un appuntamento... si è poi rivelata non esserlo (lei aveva preso la cosa in modo amicale e non aveva intenzione di andare oltre. Sì lo so, avrei dovuto metterla al muro e baciarla ecc. ecc.).
Vecchio 16-05-2013, 14:00   #15
Esperto
L'avatar di muttley
 

Evidentemente non le piacevi...adesso state un po' esagerando con questa storia che le donne quando non si fanno avanti è perché vogliano essere prese con brutalità...succede ma mica spesso come voi credete.
Vecchio 16-05-2013, 14:36   #16
Esperto
L'avatar di paccello
 

Quote:
Originariamente inviata da muttley Visualizza il messaggio
Evidentemente non le piacevi...adesso state un po' esagerando con questa storia che le donne quando non si fanno avanti è perché vogliano essere prese con brutalità...succede ma mica spesso come voi credete.
Infatti credo che non le interessassi da quel punto di vista là e stop (tanto per cambiare). Ironizzavo sul pensiero che una donna un maschio deve sapersela prendere anche quando non sembra ecc.
Vecchio 16-05-2013, 14:56   #17
Avanzato
L'avatar di Dama del Lago
 

Al primo appuntamento con un ragazzo conosciuto in chat ero abbastanza agitata, ho avuto 10 secondi in cui ho pensato: "ecco non è ancora arrivato, ora sparisco e non mi faccio più sentire" ma questo mi succede sempre quando devo incontrare per la prima volta qualcuno conosciuto in internet
Per il resto tutto ok nonostante la mia timidezza, mi ha fatto una buona impressione, evidentemente gli piacevo anch'io visto che mi mangiava con gli occhi, salvo poi ripensarci nel giro di 2 giorni e dirmi che non era scattato nulla
Mi spiace averlo perso anche come amico...
Vecchio 16-05-2013, 15:02   #18
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da Dama del Lago Visualizza il messaggio
Per il resto tutto ok nonostante la mia timidezza, mi ha fatto una buona impressione, evidentemente gli piacevo anch'io visto che mi mangiava con gli occhi, salvo poi ripensarci nel giro di 2 giorni e dirmi che non era scattato nulla
Pensiero cattivo: non è che si era stufato di aspettare senza "concludere" nulla (magari perché aveva qualcun'altra in ballo)?
Vecchio 16-05-2013, 15:04   #19
Banned
 

Quote:
Originariamente inviata da alice89 Visualizza il messaggio
con il primo abbiamo fatto un giro in centro e dopo nemmeno 30 minuti lui ha iniziato a provarci.
Evidentemente gli piacevi: qual'è il problema? Avrebbe dovuto aspettare di più? Per quale motivo?

Quote:
mi ha anche proposto di andare in un hotel a passare una notte con lui. che tristezza.
Anche qui non ci vedo nulla di male: ero attratto sessualmente da te e, probabilmente, non viveva da solo (così come ipotizzo che tu non viva da sola).
Perché avrebbe dovuto aspettare?
Non ci vedo nulla di triste.
Vecchio 16-05-2013, 15:07   #20
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da liuk76 Visualizza il messaggio
Evidentemente gli piacevi: qual'è il problema? Avrebbe dovuto aspettare di più? Per quale motivo?


Anche qui non ci vedo nulla di male: ero attratto sessualmente da te e, probabilmente, non viveva da solo (così come ipotizzo che tu non viva da sola).
Perché avrebbe dovuto aspettare?
Non ci vedo nulla di triste.
Perché a lei lui (ancora) non piaceva, evidentemente.
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a Il primo appuntamento
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Primo appuntamento timido85 Amore e Amicizia 54 10-04-2012 22:13
Il primo appuntamento HappyGirl^__^ Amore e Amicizia 49 12-08-2011 00:44
Primo appuntamento Korallo Amore e Amicizia 21 29-10-2008 12:32
Primo appuntamento Solo97 SocioFobia Forum Generale 33 11-03-2008 14:42
Primo appuntamento Marchinho Amore e Amicizia 59 03-03-2007 20:33



Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 09:20.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2