FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Fobia Sociale > SocioFobia Forum Generale
Rispondi
 
Vecchio 19-02-2008, 10:32   #1
Avanzato
L'avatar di sfigato
 

oggi è il mio venticinquesimo compleanno. Vi rendete conto?? Ho 25 anni!!!! Sono un UOMO, anzi, dovrei essere un uomo, dovrei essere un adulto, sicuro di me, dovrei essere gia bello e sistemato...invece sono insicuro e fragile come un ragazzino smidollato di dodici anni...
Nel mio piccolo paesino nel profondo sud, arrivare a 25 anni e non avere una ragazza, non essere in procinto di sposarsi, è molto strano. Quasi tutti i miei coetanei hanno la ragazza e gia iniziano a pensare al matrimonio, mentre io sono ancora alla ricerca del mio primo bacio (ma come cazzo si fa?!?!?!?!)
Da qualche anno a questa parte il giorno del m io compleanno è traumatico per me, vorrei avere dieci anni in meno, vorrei ricominciare tutto d'accapo ma so che è impossibile, quindi devo farmene una ragione: ho 25 anni e nessuno mi darà indietro tutto il tempo perso.
Vecchio 19-02-2008, 11:10   #2
Esperto
L'avatar di thx1138
 

Cerca di non perderne altro di tempo, e l'unica cosa che puoi fare...
Vecchio 19-02-2008, 11:37   #3
Principiante
L'avatar di hibert
 

quando arriverò a trovarmi nella tua situazione ( e stai sicuro che ci arriverò), mollerò tutto e andrò ad abitare il piu lontano possibile, dove non mi conosce nesuno( fosse per questo andrebbe già bene a 10 km da casa :lol: ) e proverò a ricominciare tutto da capo.

ciao
Vecchio 19-02-2008, 11:55   #4
X
Principiante
L'avatar di X
 

Ogni momento è buono per iniziare una Nuova Vita. Il prossimo sarà il 26esimo, poi il 27esimo, poi il 28esimo ... e a quel punto magari avessi ancora 25 anni! Indietro tanto non ci torni più, quindi pensa al presente e al futuro. Per cui non perdere ulteriormente tempo piangendoti addosso, impara dagli errori del passato, rimboccati le maniche e datti da fare per dare una svolta alla tua vita.

Forza e coraggio! :wink:
Vecchio 19-02-2008, 12:34   #5
Esperto
L'avatar di devilinside
 

INTANTO TI FACCIO I MIEI AUGURI !!


IO TI DICO SOLO NON CI PENSARE PIU' KE TANTO


+ CI PENSI E PIU' E' PEGGIO .....

ESCI FUORI E CERCA DI FARE COME FANNO GLI ALTRI
Vecchio 19-02-2008, 12:36   #6
Esperto
L'avatar di Vento_del_Sud
 

Quote:
Originariamente inviata da hibert
quando arriverò a trovarmi nella tua situazione ( e stai sicuro che ci arriverò), mollerò tutto e andrò ad abitare il piu lontano possibile, dove non mi conosce nesuno( fosse per questo andrebbe già bene a 10 km da casa :lol: ) e proverò a ricominciare tutto da capo.
Questa è una strada che viene seguita da tanta gente, sia a livello collettivo (vedi i cinesi o gli indiani che migrano perchè sono in sovrannumero rispetto alle donne della loro etnia) sia a livello individuale (ci sono tanti italiani facoltosi che se ne vanno in Brasile o in est europa)...In ogni caso, ci vuole coraggio per radicarsi in una comunità completamente diversa da quella di origine...ma poi magari si acquisisce più sicurezza per gli obiettivi futuri.

P.S: comunque tanti auguri!
Vecchio 19-02-2008, 13:17   #7
Principiante
L'avatar di Silvia84
 

Auguriiii!! :P
Cmq, so che è pesante come situazione, ma dovresti non pensarci e anzi... prima o poi vivrai tutte le esperienze che ti sono mancate e sarà ancora + bello! :wink:
Vecchio 19-02-2008, 13:19   #8
Esperto
L'avatar di dottorzivago
 

Quote:
Originariamente inviata da Vento_del_Sud
Quote:
Originariamente inviata da hibert
quando arriverò a trovarmi nella tua situazione ( e stai sicuro che ci arriverò), mollerò tutto e andrò ad abitare il piu lontano possibile, dove non mi conosce nesuno( fosse per questo andrebbe già bene a 10 km da casa :lol: ) e proverò a ricominciare tutto da capo.
Questa è una strada che viene seguita da tanta gente, sia a livello collettivo (vedi i cinesi o gli indiani che migrano perchè sono in sovrannumero rispetto alle donne della loro etnia) sia a livello individuale (ci sono tanti italiani facoltosi che se ne vanno in Brasile o in est europa)...In ogni caso, ci vuole coraggio per radicarsi in una comunità completamente diversa da quella di origine...ma poi magari si acquisisce più sicurezza per gli obiettivi futuri.

P.S: comunque tanti auguri!
La verità è che siamo quasi tutti degli smidollati.
Nessuno ha il coraggio di andarsene in un'altra città....figuriamoci all'estero.
Io vedo che lo fanno solo quelli del Sud ( e per questo li ammiro) perchè sono costretti ma al nord veramente raro vedere uno che se ne va in un altro posto.....già trasferirsi da un paesino alla città o viceversa è raro....a 26 anni vedo che lo fanno quasi solo le ragazze che sisposano con uno di fuori.

Ci vuole un sacco di soldi per andarsene, ma manca proprio l'idea...si accontentano tutti a 25 anni di fare quello che facevano a 15.
Ho degli amici che non prednono neanche in considerazione di andare a lavorare fuori dal loro paesino di 8 mila abitanti...rimangono disoccupati a lungo ma cercano solo lì
Vecchio 19-02-2008, 13:30   #9
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da sfigato
oggi è il mio venticinquesimo compleanno. Vi rendete conto?? Ho 25 anni!!!! Sono un UOMO, anzi, dovrei essere un uomo, dovrei essere un adulto, sicuro di me, dovrei essere gia bello e sistemato...invece sono insicuro e fragile come un ragazzino smidollato di dodici anni...
Nel mio piccolo paesino nel profondo sud, arrivare a 25 anni e non avere una ragazza, non essere in procinto di sposarsi, è molto strano. Quasi tutti i miei coetanei hanno la ragazza e gia iniziano a pensare al matrimonio, mentre io sono ancora alla ricerca del mio primo bacio (ma come cazzo si fa?!?!?!?!)
Da qualche anno a questa parte il giorno del m io compleanno è traumatico per me, vorrei avere dieci anni in meno, vorrei ricominciare tutto d'accapo ma so che è impossibile, quindi devo farmene una ragione: ho 25 anni e nessuno mi darà indietro tutto il tempo perso.
Oggi è anche il mio di compleanno :wink:
Il profondo sud lascialo perdere, se ti fai dei problemi perchè non pensi al matrimonio a 25 anni è solo perchè il condizionamento sociale è molto forte. Vivi per te stesso.
Vecchio 19-02-2008, 13:54   #10
Esperto
L'avatar di gio1
 

Auguri ad entrambi....
anche io mi sento di consigliarti (senza presunzione) di mollare gli stereotipi del sud....lascia perdere, e pensa al fatto che sei giovanissimo e puoi recuperare tutto.
In bocca al lupo
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a il mio 25mo compleanno...
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
compleanno eze Amore e Amicizia 22 19-02-2009 20:17
Il mio compleanno genau SocioFobia Forum Generale 11 04-11-2008 18:31
Compleanno Joker2 SocioFobia Forum Generale 14 27-08-2008 21:43
Compleanno hibert Amore e Amicizia 9 17-07-2008 14:21
il mio compleanno bleed SocioFobia Forum Generale 10 19-12-2004 23:10



Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 08:52.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2