FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Fobia Sociale > SocioFobia Forum Generale
Rispondi
 
Vecchio 06-07-2024, 19:40   #61
Esperto
 

Lavoro come simil/impiegato turnista in una multinazionale e mi ritengo molto ma molto fortunato sotto questo aspetto...Forse l'unica fortuna che ho avuto dalla vita che sto apprezzando comunque fortemente visti i recenti problemi di salute che mi sono arrivati addosso come un treno..
E' da tantissimi anni che sono li e non potrei più fare altro visto l'età non più verde...
Spero che almeno sotto questo aspetto la vita non mi pugnali alle spalle...
Vecchio 06-07-2024, 23:30   #62
Esperto
L'avatar di Lost75
 

Il becchino
Vecchio 06-07-2024, 23:34   #63
Esperto
 

quello che pulisce per terra in parlamento , niente responsabilità , stipendio assurdo .... e la finestra sempre aperta per commettere un atto terroristico in parlamento
Vecchio 07-07-2024, 06:06   #64
Esperto
L'avatar di Keith
 

magari fare l'impiegato statale. Però i lavori di ufficio mi sanno un po' di tossico. Preferirei un lavoro più creativo, oppure un qualcosa dove si guida l'auto.
Vecchio 07-07-2024, 08:19   #65
Intermedio
L'avatar di Tatsuhiro Satō
 

Non credo proprio, sono impiegato e ti assicuro che non è un ambiente per forbici. C'è molta competizione e ognuno è pronto a buttare fango addosso ai colleghi per emergere.
Poi c'è molto mobbing da chi ha un livello superiore.
Si formano gruppetti che tendono a metterti alla berlina se non sei capace di introdurti nel gruppo.
E sei costretto a stare per ore a contatto con persone sgradevoli.
Per un fobico la miglior cosa è lavorare in un posto solitario, dove non ci sono colleghi.
Vecchio 07-07-2024, 09:12   #66
Principiante
L'avatar di Tedyuryk
 

Quote:
Originariamente inviata da Tatsuhiro Satō Visualizza il messaggio
Non credo proprio, sono impiegato e ti assicuro che non è un ambiente per forbici. C'è molta competizione e ognuno è pronto a buttare fango addosso ai colleghi per emergere.
Poi c'è molto mobbing da chi ha un livello superiore.
Si formano gruppetti che tendono a metterti alla berlina se non sei capace di introdurti nel gruppo.
E sei costretto a stare per ore a contatto con persone sgradevoli.
Per un fobico la miglior cosa è lavorare in un posto solitario, dove non ci sono colleghi.
Esatto, per non dimenticare che tenere conto di quelle dinamiche che accadono tra di loro porta a stancarsi doppiamente e creare inutili rimuginazioni che durano a lungo, anche quando si torna a casa.
Per chi ha certi problemi è consigliabile lo smart working, ma dopo il boom del 2020 è cominciato già a scemare, ed è utopia che venga utilizzato negli incarichi amministrativi in ambito pubblico.
Vecchio 07-07-2024, 09:20   #67
Esperto
L'avatar di SoloUnaDonna
 

Tra telefono, scadenze, clienti e colleghi, è proprio un ambiente adatto ai fobici quello dell'impiegato amministrativo .-.
Vecchio 07-07-2024, 09:29   #68
Principiante
L'avatar di timewave
 

Dai racconti che sento proprio no.

Anche il lavoro da remoto secondo me non funzionerebbe: io lavoro così da qualche anno ormai e ho almeno tre o quattro riunioni al giorno, i miei capi peggio.

Il lavoro che elimina totalmente l'interazione sociale secondo me non può esistere per la natura stessa del lavoro...
Vecchio 07-07-2024, 10:18   #69
~~~
Esperto
L'avatar di ~~~
 

Conosco un po' quel lavoro per interposta persona, così su due piedi direi di no, è comunque un lavoro in cui c'è un contatto continuo con i colleghi, si adopera moltissimo il telefono, si può avere molto a che fare con l'utenza (i cittadini) a seconda dell'impiego, si devono trovare soluzioni a problemi varii, gestire situazioni in cui la tecnologia viene meno e magari si è sotto organico, etc. etc.
Insomma non è un lavoro solitario, è un lavoro sociale, in più sensi

(Discorso fatto in ottica di fobia/ansia sociale eventuale, ovviamente. Certamente rispetto a tanti altri lavori può essere un paradiso eccome, ma che sia "adatto a sociofobici" non direi)

Ultima modifica di ~~~; 07-07-2024 a 10:20.
Vecchio 07-07-2024, 11:11   #70
Esperto
L'avatar di Ezp97
 

Mmm no, per quelli come noi che amano stare per cazzi propri meglio un lavoro in proprio o solitario dove nessuno rompe il cazzo e ci sei solo tu.
Vecchio 07-07-2024, 12:18   #71
Esperto
L'avatar di Lost75
 

Il guardiano del faro
Vecchio 07-07-2024, 13:47   #72
Esperto
L'avatar di dottorzivago
 

Quote:
Originariamente inviata da Lost75 Visualizza il messaggio
Il becchino
Io l ho fatto,o meglio ho lavorato part time con un azienda di onoranze funebri.
Il becchino è tutt' altro che un lavoro da fobico. Ti relazioni ogni giorno con nuove persone e per di più in momenti delicatissimi.

Questo vale anche per il classico becchino che si vede nei film,quello che lavoro solo ed esclusivamente nel cimitero
Ringraziamenti da
Varano (07-07-2024)
Vecchio 07-07-2024, 15:24   #73
Esperto
L'avatar di Edera
 

No, mi hanno detto che negli uffici, sopratutto di grandi aziende, c'è molta competitività
Vecchio 08-07-2024, 01:07   #74
Intermedio
 

Ho lavorato come impiegato in diversi contesti. Secondo me va molto a fortuna. In alcuni ambienti mi sono trovato bene, in altri un po' meno. Tutto dipende dalle persone che ti circondano, se riesci ad andare d'accordo a parlarci un po' in pausa pranzo o pausa caffe' puo' essere ok. Ma mi sono capitate delle situazioni di colleghi che mi ignoravano, o a cui stavo sul cazzo e allora le ore in ufficio diventavano spiacevoli.

C'e da dire anche che un parametro importante da tenere in considerazione è la stabilita' lavorativa... Chi ha difficolta' nel sociale ha pure problemi nel mantenere una carriera in modo continuativo.Non piaci e non ti rinnovano il contratto. L'ho visto capitare piu' volte anche ad altri.
Chi lavora nel pubblico sta meglio dal punto di vista della stabilita' lavorativa, perchè un lavoro statale ti permette di arrivare alla pensione (questo a prescindere dalle condizioni di lavoro che possono essere non ideali...).

Comunque io non credo esista un lavoro ideale "da fobico"... se è troppo solitario poi si rischia di fossilizzarsi ancora di piu' sul proprio modo di essere asociale, l'ufficio puo' andare bene ma basta una mela marcia e l'ambiente si rovina, lavori a contatto col pubblico possono essere molto stressanti ed espongono in modo marcato i propri limiti caratteriali

Non so.. ditemi voi che lavoro fate, se vi piace, se avreste preferito fare altro... Alla fine quasi mai siamo noi a decidere... si trova quel che passa il convento nella maggior parte dei casi
Vecchio 08-07-2024, 01:20   #75
Esperto
L'avatar di Keith
 

Secondo me se un fobico lavora da solo non fa un buon affare. Poi dipende se ha compagnia nella vita privata, del tipo che ha amici e/o vive con qualcuno, allora si. Altrimenti va a finire che vivi solo e lavori da solo. Diventa come il 41-bis, anzi peggio, perché lì almeno hai 1-3 ore di socialità.
Ringraziamenti da
sparatemi (08-07-2024)
Vecchio 09-07-2024, 23:33   #76
Intermedio
 

Essendo per così dire un "semi" fobico e lavorando da 2 anni come impiegato posso dire che per quanto riguarda me è il lavoro perfetto..ma so che posso essere un eccezione perché sono con le categorie protette e in più ho un contratto part time; l'ambiente è bello e poi io parlo il minimo indispensabile e sto nel mio.
Ma prima di fare questo lavoro ho fatto per altri 2 anni il portiere e ho fatto anche l'operaio ma purtroppo per quest'ultimo non ero proprio portato e infatti sono stato lasciato a casa.
Vecchio 10-07-2024, 00:17   #77
Principiante
L'avatar di timewave
 

Quote:
Originariamente inviata da Keith Visualizza il messaggio
Secondo me se un fobico lavora da solo non fa un buon affare. Poi dipende se ha compagnia nella vita privata, del tipo che ha amici e/o vive con qualcuno, allora si. Altrimenti va a finire che vivi solo e lavori da solo. Diventa come il 41-bis, anzi peggio, perché lì almeno hai 1-3 ore di socialità.
Da una parte è vero, dall'altra non c'è garanzia che in ufficio tu stia bene con i colleghi e quindi il rischio è che l'ufficio ti rubi le energie sociali che invece potresti usare meglio per trovare con delle persone che ti stanno più a genio.
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a Il lavoro perfetto per un fobico è l'impiegato amministrativo?
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
anche voi pensate che il lavoro perfetto per un fobico sia lo youtuber? Lovecraft Ansia e Stress Forum 49 07-06-2021 16:36
Impiegato amministrativo Mik80 SocioFobia Forum Generale 54 02-06-2019 16:37
Lavori impiegato Mik80 Forum Scuola e Lavoro 16 17-08-2018 12:53
Lavori impiegato Mik80 SocioFobia Forum Generale 9 19-07-2018 20:32
Lavoro da fobico calivero Forum Scuola e Lavoro 82 08-11-2008 17:00



Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 06:50.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2024, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2