FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Fobia Sociale > Amore e Amicizia
Rispondi
 
Vecchio 10-07-2006, 18:58   #1
Intermedio
L'avatar di Saiper
 

Per i tanti "malati d'amore" :lol: :lol: :lol: un piccolo AIUTO dalla scienza!

Inoltre su Focus di agosto c'è un intero dossier dedicato alla "conquista"!

Buona "caccia" :wink:
Vecchio 11-07-2006, 00:03   #2
Esperto
L'avatar di Lilith
 

"Viaggio alla scoperta del linguaggio non verbale"

ah, ecco, fantastico... esattamente quello in cui siamo negati... contratti, arrotolati su noi stessi in posizione difensiva, con lo sguardo basso, spalle curve e braccia conserte...
Vecchio 11-07-2006, 09:49   #3
Intermedio
L'avatar di Saiper
 

Beh ma tu mica hai di questi problemi sei già impegnata, no? Magari anche felicemente

Comunque, tanto per rimanere in argomento, ecco un'altra notizietta divertente: Dimmi che seno hai e ti dirò chi sei :lol: :lol: :lol:

E voi, donzelle del forum, che seno avete? :lol: :lol: :wink:
Vecchio 11-07-2006, 21:43   #4
Esperto
L'avatar di Lilith
 

Quote:
Originariamente inviata da Saiper
Beh ma tu mica hai di questi problemi sei già impegnata, no? Magari anche felicemente
giusto... allora visto che il pollastro ce l'ho, smetto di pormi problemi e magari do pure il via libera ad abbuffate, sciatteria e cellulite in crescita selvaggia, così vediamo quanto dura... :wink:
Vecchio 11-07-2006, 22:08   #5
Intermedio
L'avatar di Saiper
 

Quote:
Originariamente inviata da Lilith
giusto... allora visto che il pollastro ce l'ho, smetto di pormi problemi e magari do pure il via libera ad abbuffate, sciatteria e cellulite in crescita selvaggia, così vediamo quanto dura... :wink:
Potrebbe essere un esperimento interessante
Però questo tipo di linguaggio "non verbale" è facilmente controllabile A meno che non sia proprio ciccolatomane, come "qualcuno" :roll:
Ma toglimi una piccola curiosità, se vuoi, la tua fobia non influisce sul rapporto di coppia?
Vecchio 11-07-2006, 23:41   #6
Esperto
L'avatar di Lilith
 

Quote:
Originariamente inviata da Saiper
Ma toglimi una piccola curiosità, se vuoi, la tua fobia non influisce sul rapporto di coppia?
un po' :roll:
ovviamente influisce molto di più agli esordi di un rapporto, visto che porta ad apparire involontariamente antipatici e scostanti o ad avere comportamenti che agli altri paiono inspiegabili.
Una delle cose più grottesche che mi sono capitate è stato causare scenate di gelosia a causa di certi miei comportamenti evitanti, che potevano dare tutta l'impressione che io avessi chissà che cosa da nascondere (tipo la mia insuperabile difficoltà a parlare al telefono, specialmente in presenza di qualcuno... se sul cell vedo un numero sconosciuto o nascosto sono capacissima di non rispondere nemmeno)
Vecchio 12-07-2006, 13:47   #7
Intermedio
L'avatar di Saiper
 

Immagino la scena...
Però è strano, dovrebbe anche influire dopo, quando l'altro ci conosce un po' meglio, e non riesce a spiegarsi, o interpreta male, alcuni nostri comportamenti.
E poi dover uscire, andare nei locali :? La fobia "raddoppierebbe", oltre che eventuali commenti su di me, sarei terrorizzato anche da commenti sulla mia eventuale "accompagnatrice"...
Comunque il tel. basta impostarlo come silenzioso e mettere solo la vibrazione, no? O tenerlo spento A me neanche più la tim manda sms. Devo protestare :lol: :lol:
Vecchio 12-07-2006, 23:22   #8
Esperto
L'avatar di Lilith
 

Quote:
Originariamente inviata da Saiper
E poi dover uscire, andare nei locali :? La fobia "raddoppierebbe", oltre che eventuali commenti su di me, sarei terrorizzato anche da commenti sulla mia eventuale "accompagnatrice"...
credevo che ai maschietti facesse piacere farsi vedere in giro "accompagnati"
Vecchio 13-07-2006, 00:29   #9
Esperto
L'avatar di Alucard
 

Quote:
Originariamente inviata da Lilith
Quote:
Originariamente inviata da Saiper
E poi dover uscire, andare nei locali :? La fobia "raddoppierebbe", oltre che eventuali commenti su di me, sarei terrorizzato anche da commenti sulla mia eventuale "accompagnatrice"...
credevo che ai maschietti facesse piacere farsi vedere in giro "accompagnati"
dipende....se la tipa è più carina di te, ti vergogni come un ladro, ti immagini i commenti del tipo "ma come fa quella a uscire con quello lì"?.....A me è capitato passeggiando tempo fa con un'amica del liceo, incontrata per caso per strada: mi sentivo a disagio a farmi vedere con lei, perchè lei è proprio bella....e io....vabbè
Vecchio 13-07-2006, 00:43   #10
Esperto
L'avatar di pisendlav
 

Quote:
Originariamente inviata da Alucard
dipende....se la tipa è più carina di te, ti vergogni come un ladro, ti immagini i commenti del tipo "ma come fa quella a uscire con quello lì"?.....
Ti assicuro che se capita una bella mi farei altri problemi...molto più preoccupanti 8O
Vecchio 13-07-2006, 10:45   #11
Intermedio
L'avatar di Saiper
 

Quote:
Originariamente inviata da Lilith
credevo che ai maschietti facesse piacere farsi vedere in giro "accompagnati"
Agli esibizionisti si
Ai SF forse un po' meno, visto quanti guai causa? E poi anche la "malcapitata" potrebbe farsi condizionare dalle chiacchiere altrui, del tipo: ma esci con quello li? Ecc. ecc. Altra mazzata alla già povera autostima...

Però...pensandoci meglio... se le donne indossassero il burqa :lol: :lol: :lol:
Vecchio 13-07-2006, 23:08   #12
Esperto
L'avatar di Lilith
 

Quote:
Originariamente inviata da Saiper
E poi anche la "malcapitata" potrebbe farsi condizionare dalle chiacchiere altrui, del tipo: ma esci con quello li? Ecc. ecc. Altra mazzata alla già povera autostima...
Questo è un problema di lei... se ha deciso di uscire con te significa che le vai bene. E nel caso improbabile in cui ricevesse commenti simili e te li venisse a riferire, sarebbe una grandissima stronza.
Ma vuoi mettere l'importanza di una persona a cui piaci, che ha voglia di stare con te, rispetto all'opinione di mille altri???

Io casomai andrei nel panico se mi accorgessi che il tipo si vergogna a farsi vedere in giro con me o a presentarmi ai suoi conoscenti...
Vecchio 14-07-2006, 13:11   #13
Intermedio
L'avatar di Saiper
 

Beh, se le andassi bene ecc. ecc. FORSE qualche pensiero sparirebbe

Quote:
Originariamente inviata da Lilith
Io casomai andrei nel panico se mi accorgessi che il tipo si vergogna a farsi vedere in giro con me o a presentarmi ai suoi conoscenti...
Questo si che sarebbe un GROSSO guai, io ci resterei secco :?
Ma questo potrebbe anche accadere dalla eventuali chiacchiere che sentirebbe su di te, no? All'inizio vai bene, poi le voci gli fan cambiare idea. Non c'è speranza :twisted: A te non vengono mai questi dubbi?
Vecchio 14-07-2006, 23:21   #14
Esperto
L'avatar di Lilith
 

Quote:
Originariamente inviata da Saiper
Ma questo potrebbe anche accadere dalla eventuali chiacchiere che sentirebbe su di te, no? All'inizio vai bene, poi le voci gli fan cambiare idea. Non c'è speranza :twisted: A te non vengono mai questi dubbi?
boh... ma sei sicuro?
dal momento in cui uno/una decide di uscire con qualcun'altro, la questione "chiacchiere" dovrebbe essere già superata... a meno che dopo poco che esci con qualcuno non ti vengano a dire qualcosa di assolutamente terribile che non sospettavi (tipo: ha l'AIDS e non te lo aveva detto, è sposato/a con prole e non te lo aveva detto, spaccia, ha precedenti penali per rapina, omicidio, stupro).
Casi limite a parte, quali chiacchiere potrebbero dissuadere una tipa che, se già ha accettato di uscire con te, mostra sicuramente interesse e attrazione nei tuoi confronti?
Vecchio 15-07-2006, 19:35   #15
Intermedio
L'avatar di Saiper
 

Si che sono sicuro :roll: Anche se non mi sto riferendo a casi rali di questi tempi.
Forse all'inizio si cerca a conoscersi, si tende a sottovalutare alcune cose, alcuni comportamenti, che poi però potrebbero essere confermati da eventuali chiacchiere, negative. Ad esempio quello non è simpatico, è un imbranato, e altre cose peggiori :evil: Tu ci usciresti con qualcuno, anche solo come amica, se la gente lo/la prende come lo "scemo del villaggio"?? Se è oggetto dei soliti sfottii, non sa/riesce a difendersi, ecc. ecc.? Qualcuno con cui "ti devi vergognare" come tu stessa hai detto? Non sto parlando di me, ma giusto per rendere l'idea. Se poi abiti nel classico posto dove tutti si conoscono, direi che siamo a posto :roll:
Vecchio 15-07-2006, 22:58   #16
Esperto
L'avatar di Lilith
 

Quote:
Originariamente inviata da Saiper
Tu ci usciresti con qualcuno, anche solo come amica, se la gente lo/la prende come lo "scemo del villaggio"?? Se è oggetto dei soliti sfottii, non sa/riesce a difendersi, ecc. ecc.?
Sì!
Se è una persona che mi piace e con cui sto bene, assolutamente sì.
fanculo gli altri, se permetti il francesismo... la vita affettiva, sentimentale e anche sessuale è la mia (ed è una delle poche cose in cui mi sento in pieno diritto di far quel che mi pare senza rendere conto a nessuno)

Quote:
Originariamente inviata da Saiper
Qualcuno con cui "ti devi vergognare" come tu stessa hai detto? Non sto parlando di me, ma giusto per rendere l'idea. Se poi abiti nel classico posto dove tutti si conoscono, direi che siamo a posto :roll:
che cosa significa vergognarsi di qualcuno? io mi vergognerei di chi ruba, mente, imbroglia... di un figlio di papà, di un arrivista paraculo... ma l'opinione gradisco farmela da sola (tanto sono talmente orso che i pettegolezzi mi arrivano con sei mesi di ritardo).

Credo che chi si sceglie partner o amici in base allo status sociale che tale frequentazione può conferire, sia una persona incredibilmente meschina, con la quale non vorrei mai avere a che fare.
Vecchio 17-07-2006, 13:55   #17
Intermedio
L'avatar di Saiper
 

Quote:
Originariamente inviata da Lilith
Credo che chi si sceglie partner o amici in base allo status sociale che tale frequentazione può conferire, sia una persona incredibilmente meschina, con la quale non vorrei mai avere a che fare.
Però penso che in un certo modo molti facciano così. Se uno non è ben accetto, quindi in qualche modo "escluso" da quelli che "contano", diciamo così, mi sembra abbastanza naturale che crei imbarazzo, vergogna, a chi ci è insieme, o no? Tutti vedono che esci con "l'escluso", allora escludiamo pure te! Come una sorta di punizione...
Vecchio 17-07-2006, 15:10   #18
Esperto
L'avatar di pisendlav
 

non penso sia questione di offendere. ognuno ha un suo modo di vedere di pensare che lo porta a fare delle scelte. e le scelte per loro natura portano ad una esclusione. se una ragazza sceglie liberamente di frequentare chi ha i soldi, esclude chi i soldi non li ha. contenta lei... ma questo non significa che offende le persone che ha escluso o le ritiene inferiori. è una scelta per se stessa, per il futuro suo e di eventuali figli.
ognuno di noi sceglie, ognuno di noi esclude, spesso le prime ad essere escluse sono le persone con handicap, ma questo non significa che non sono persone intelligenti, ma di fatto sono le prime a non essere scelte.
come si generalizza abbiamo tutti delle travi negli occhi?
Vecchio 17-07-2006, 22:24   #19
Intermedio
L'avatar di Saiper
 

È evidente che non riesco a farmi capire :roll: :roll: Comunque io non parlavo solo di eventuali fidanzati/e, ma anche di normali amicizie! Senza offesa, ma penso che anche voi siate più influenzabili di quanto crediate... Non è forse uno dei guai principlai per un SF il "giudizio" degli altri?
Vecchio 17-07-2006, 23:31   #20
Esperto
L'avatar di Lilith
 

Quote:
Originariamente inviata da Saiper
Quote:
Originariamente inviata da Lilith
Credo che chi si sceglie partner o amici in base allo status sociale che tale frequentazione può conferire, sia una persona incredibilmente meschina, con la quale non vorrei mai avere a che fare.
Però penso che in un certo modo molti facciano così. Se uno non è ben accetto, quindi in qualche modo "escluso" da quelli che "contano", diciamo così, mi sembra abbastanza naturale che crei imbarazzo, vergogna, a chi ci è insieme, o no? Tutti vedono che esci con "l'escluso", allora escludiamo pure te! Come una sorta di punizione...
Io credo che si scelgano (o si dovrebbero scegliere) le frequentazioni in base ai propri criteri e valori. Se un certo genere di persona non mi piace, perché non ne condivido valori e atteggiamenti, non ci tengo molto ad averne la stima o l'approvazione... in qualche modo scegliamo, in base alle nostre caratteristiche, le persone che hanno qualcosa in comune con noi. Il dramma è quando sento, o temo, la disapprovazione di coloro che stimo.

Per fare un esempio abbastanza vicino ad una esperienza che ho vissuto: mi trovo bene con una persona, mi mette a mio agio, la ritengo una persona intelligente, non superficiale, sincera... in altre parole la considero un'amica... questa magari ha la fama di essere lesbica, oppure "zoccola", o qualunque altra cosa ti venga in mente... e poniamo che secondo me questo genere di definizioni siano ingiuste, pettegole e bigotte, e io non abbia molta stima di chi le esprime. Allora, preferisco accondiscendere al bigotto di turno (che non stimo) o frequentare quella persona che mi fa stare bene e che stimo?
Allo stesso modo, chi ha opinioni e valori diversi dai miei sicuramente non si preoccupa molto della mia disapprovazione.

Quando torno a casa la sera, se mi sento giù, chi mi da una parola di conforto? chi si preoccupa di come sto? a chi so di potermi rivolgere? chi è che mi strappa una risata anche nei momenti peggiori? la mia amica, il mio compagno... a tutti gli altri frega ben poco.
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a Il corteggiamento? Una questione di fisico!
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
QUESTIONE DI PIANETI meryoc Amore e Amicizia 15 13-10-2008 16:09
il corteggiamento vikingo Amore e Amicizia 11 06-07-2008 16:50
Ipotesi speculativa sul corteggiamento HurryUp Amore e Amicizia 26 19-06-2008 17:35
E SOLO QUESTIONE DI ..... lalla2 Off Topic Generale 10 14-02-2008 23:15
Questione Psicologica Anonymous-User Off Topic Generale 7 22-05-2005 20:03



Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 17:36.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2