FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Psico Forum > Disturbi alimentari
Rispondi
 
Vecchio 13-02-2020, 23:18   #1
Principiante
 

Buonasera,

Ho 23 anni. Fino a 2 anni ero in sovrappeso, e dai 10 ai 20 ero obeso. È stato un percorso lungo quello per rimettersi in forma, un percorso intrapreso, almeno all'inizio, senza l'aiuto di nessuno. Un motivo di gloria, se proprio la vogliamo mettere così. Eppure da quando il BMI è rientrato nella norma, da quando ho iniziato a praticare la palestra, da quando la gente ha incominciato a non riconoscermi tanto fossi cambiato che quello che doveva essere un sollievo si è trasformato in un'ossessione in piena regola: Sono ossessionato dal peso, dalle calorie, dal fisico. Fortunatamente i 30 kg persi sono stati tolti "in modo sano" e quindi oltre a delle maniglie dell'amore - Che per me sono una fonte di sofferenza inesauribile - grossi inestetismi la perdita di peso non me li ha lasciati. È da un anno che continuo con dieta estenuanti, che mi privo delle eventuali voglie tutti i giorni tranne uno, per poi finire - come ora- ad affogare nel cibo ogni dispiacere fino a sentirmi male. Sono normopeso ma continuo a vedermi grasso, continuo a vedere dei fianchi enormi, delle cosce, un viso paffuto che agli occhi degli altri (E voglio fidarmi, almeno per una volta, della bonarietà delle loro parole) non esistono. Non nascondo che la nutrizionista che mi seguiva più e più volte ha parlato del fatto che mangiassi troppo poco e in qualche occasione ha anche parlato di anoressia, ma dato che i riferimenti erano, in fondo, molto vaghi evito di etichettarmi in tal modo. Ma, volendo essere ancora più onesti, so perché continuo con le diete nonostante non ne avrei bisogno, teoricamente : È che non mi piaccio. Il contatto con lo specchio è da una vita carico di ansie e di preoccupazioni, colpa di un naso che non mi piace, degli occhi anonimi, un viso lungo e paffuto che mi sembra spropositato per il mio corpo. Il corpo e il fisico sono le uniche cose che posso controllare per combattere contro quel senso di ripugnanza che provo verso me stesso, in una lotta tanto frustrante perché so che una fine non ci sarà: Resterò a dieta natural durante, cercherò di mettere muscoli laddove posso e voglio con la stessa mentalità di sopperire a qualcosa che mi sembra di mancare. Ho frequentato anche psicologi e gli stessi hanno parlato di dismorfismo, anche se pure in questo caso senza entrare nello specifico. In fin dei conti, tutto il processo che ho intrapreso per migliorare me stesso, ciò che avrebbe dovuto essere simbolo della mia perseveranza e forza di volontà, è stato travisato e contorto al punto tale da rivelare solo i miei più profondi difetti caratteriali. Perdonatemi se lo sfogo è stato prolisso, ma vorrei sentire e le vostre opinioni e le vostre esperienze.
Vecchio 13-02-2020, 23:31   #2
Esperto
L'avatar di Masterplan92
 

Io passo da condizioni di obesità a condizioni di pesoforma..soffro di binge eating quindi affogo i miei problemi nel cibo
Vecchio 14-02-2020, 07:39   #3
Esperto
L'avatar di Kitsune
 

Sono stato sovrappeso per tutta l'adolescenza ed ero arrivato a toccare l'obesità quando ho fatto una dieta drastica in cui ho perso 30 chili in poco tempo.
Da allora sono diventato normopeso e sono passati 13 anni ma non mi sono mai sentito magro, credo dipenda dal fatto che l'adolescenza era l'età più importante in cui ci tenevo molto alla forma fisica e l'estetica, l'età in cui ricevevo più giudizi dalle ragazze e in generale da tutti.
Cioè psicologicamente a livello di identità sono rimasto grasso, continuo a vergognarmi al mare come allora.
Ad oggi sono perennemente a dieta e controllo cosa e quanto mangio con un'app, la paura di tornare sovrappeso c'è sempre perché appena sgarro un minimo metto su qualche chilo che fortunatamente riperdo.
Per riuscire a perdere 30 chili non aveva funzionato niente se non arrivare proprio ad odiarmi e quell'odio non è mai andato via è sempre in agguato pronto a rispuntare come metto su qualche chilo.
Non ho tuttavia disturbi alimentari se non una lieve ortoressia.
Vecchio 23-03-2020, 10:22   #4
Esperto
L'avatar di DeadSoul
 

Io, fortunatamente, non ho mai avuto problemi di obesità.
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a Il cibo è un'ossessione
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Problemi col cibo tlou00 SocioFobia Forum Generale 8 30-12-2019 10:47
cibo cancellato14662 Off Topic Generale 3 03-09-2014 23:22
ossesione cibo ellies SocioFobia Forum Generale 31 13-08-2009 00:20
cibo icek SocioFobia Forum Generale 14 08-04-2009 22:32
cibo alberto Off Topic Generale 33 23-09-2008 07:46



Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 23:50.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2