FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Off Topic > Off Topic Generale > Forum Altri Temi per Adulti
Rispondi
 
Vecchio 25-06-2013, 02:58   #1
Esperto
L'avatar di Black Moon
 

Mia madre è ricoverata dal 4 giugno in ospedale. Un tumore al seno. Sto passando l'inferno. E' strano stare sola a casa. Anche se ho un rapporto abbastanza conflittuale con lei mi manca e non vorrei che sparisse per sempre

ormai bevo spesso, ho fatto altre cavolate. Non so come uscirne. Ho paura tanta paura. Non riesco a dire altro.
Vecchio 25-06-2013, 07:14   #2
Banned
 

Quote:
Originariamente inviata da Black Moon Visualizza il messaggio
Mia madre è ricoverata dal 4 giugno in ospedale. Un tumore al seno. Sto passando l'inferno. E' strano stare sola a casa. Anche se ho un rapporto abbastanza conflittuale con lei mi manca e non vorrei che sparisse per sempre

ormai bevo spesso, ho fatto altre cavolate. Non so come uscirne. Ho paura tanta paura. Non riesco a dire altro.
Dai che si risolve tutto per il meglio!Stagli vicino in questo brutto periodo.
Vecchio 25-06-2013, 07:16   #3
Esperto
L'avatar di Inosservato
 

Quote:
Originariamente inviata da Black Moon Visualizza il messaggio
Mia madre è ricoverata dal 4 giugno in ospedale. Un tumore al seno. Sto passando l'inferno. E' strano stare sola a casa. Anche se ho un rapporto abbastanza conflittuale con lei mi manca e non vorrei che sparisse per sempre

ormai bevo spesso, ho fatto altre cavolate. Non so come uscirne. Ho paura tanta paura. Non riesco a dire altro.
brutta situazione, mi spiace ma non devi bere ne fare altre cavolate, in particolare ora, non è proprio il momento, devi stare in salute per poter aiutare tua madre e non darle preoccupazioni, lei ha bisogno di sapere che tu stai bene, che te la cavi, per potersi concentrare sulla sua guarigione
Vecchio 25-06-2013, 07:45   #4
Intermedio
 

Quote:
Originariamente inviata da Inosservato Visualizza il messaggio
brutta situazione, mi spiace ma non devi bere ne fare altre cavolate, in particolare ora, non è proprio il momento, devi stare in salute per poter aiutare tua madre e non darle preoccupazioni, lei ha bisogno di sapere che tu stai bene, che te la cavi, per potersi concentrare sulla sua guarigione
quoto tantissimo

non dannarti e non pensare al peggio! cerca di stare il più possibile vicino a tua mamma e falle sentire quanto ti stia mancando, le cose possono risolversi e tu non metterci il tuo ( c alla fine chissà forse sarà un esperienza che vi avvicinerà

su su fatti coraggio e se ti senti male qui c'è tanta gente pronta ad ascoltarti , sii forte puoi esserlo!!

un abbraccio
Vecchio 25-06-2013, 08:14   #5
Banned
 

un abbraccio

tu pensa che mio fratello aveva un tumore (asportato) e io l'ho vissuto nella totale indifferenza...

ha ragione inox, l'unica cosa da fare adesso è starle vicina, farle sentire il tuo affetto e farle vedere che te la cavi bene...

non è facile
Vecchio 25-06-2013, 11:20   #6
Esperto
 

anche a mia madre è successo, ti capisco
ma è stato molti anni fa, nel frattempo la medicina ha fatto molti passi avanti e ci sono buone prospettive di recupero
se tu stai passando l'inferno, immagina lei.. cerca di starle vicina :*
Vecchio 25-06-2013, 12:17   #7
Esperto
 

mi dispiace molto non posso che augurare a tua madre di riprendersi in fretta e superare questo brutto momento. cerca comunque di non perdere la fiducia e stalle il più vicino possibile
Vecchio 25-06-2013, 12:34   #8
Banned
 

Quote:
Originariamente inviata da Virus81 Visualizza il messaggio
Dai che si risolve tutto per il meglio!
Quote:
Originariamente inviata da awasted Visualizza il messaggio
nel frattempo la medicina ha fatto molti passi avanti e ci sono buone prospettive di recupero
Un consiglio...
Per quanto sia apprezzabile infondere ottimismo e supporto morale ad una persona, occhio, in caso di certe patologie, a fare prognosi indubbiamente positive.

Nessuno, se non l'oncologo, può esprimersi in termini positivi o infausti.

Inoltre, un secondo consiglio che do è quello di costruire sempre, a livello psichico, la capacità di metabolizzare e gestire notizie/scenari negativi.

Il rischio, in casi del genere, c'è purtroppo e sono eventi sui quali non si può intervenire in alcun modo.

Questo non solo per certe patologie ma, in generale, visto che nessuno è eterno e visto che, spesso, un figlio deve nella vita gestire la perdita del genitore
Vecchio 25-06-2013, 12:41   #9
Banned
 

Troppo spesso ho vissuto inerme il dramma di persone colpite dal cancro. Quando poi queste persone non ce l'hanno fatta, l'amarezza e il pessimismo restavano sempre in compagnia della solita domanda: perché?
Certo, è dura, e nessuno può garantirti con certezza il volgere in positivo della situazione, ma una cosa è certa: questo è il tuo momento: è il momento per mostrare a tua mamma quanto tu tenga a lei, ed è il momento per imporre a te stessa una forza che forse credevi di non avere. Per questo non devi cedere all'alcool.
Auspico che questi sentimenti possano dar quantomeno energia alla sua volontà ed alla tua, anche per migliorare i vostri rapporti.

Vecchio 25-06-2013, 12:59   #10
Banned
 

Offuscare i sensi e le emozioni, bevendo, non ti servirà, a parer mio.
Tua madre ha sicuramente bisogno del tuo sostegno, quindi, se ora non vuoi farlo per te stessa, fallo per lei.

Ultima modifica di briox77; 25-06-2013 a 13:03.
Vecchio 25-06-2013, 15:14   #11
Esperto
 

Mi dispiace tanto. Stalle vicino e non bere. Devi rimanere lucida. Parlale. Chierisci i tuoi contrasti, è il momento giusto per farlo.
Vecchio 25-06-2013, 16:21   #12
Esperto
L'avatar di Xchénnpossoreg?
 

Ciao, ho passato delle situazioni analoghe.
Per esperienza personale posso solo consigliarti di cercare di tenerti impegnata.

Bastano anche delle piccole cose da quelle quotidiane in casa a tutto ciò che può servire in questo momento.
Potrebbe anche aiutarti l'idea di trascorrere più tempo possibile con lei, di visitarla spesso ed eventualmente fornire assistenza.

Sentirti in qualche modo utile ed impegnata ti permetterebbe di pensare un pochino meno alla situazione.
E questo sarebbe già una forma - seppur minima - di sollievo.

Devi cercare - per quanto possibile - di mantenerti calma e positiva, lo devi un po' anche a tua mamma..

Forza Black Moon, un abbraccio.
Vecchio 25-06-2013, 16:26   #13
Esperto
L'avatar di Moonwatcher
 

Mi dispiace Black Moon
Vecchio 25-06-2013, 16:52   #14
Avanzato
L'avatar di Area Cronica
 

Non ti preoccupare, ormai in gran parte dei casi il tumore al seno viene sconfitto con successo
Vecchio 26-06-2013, 21:10   #15
Esperto
L'avatar di Black Moon
 

io prendo delle pillole per dormire, per mangiare e sopravvivere. Come cavolo aiuto mia madre? Dove trovo la forza?
Vecchio 26-06-2013, 21:35   #16
Avanzato
L'avatar di bartolo
 

Quote:
Originariamente inviata da Black Moon Visualizza il messaggio
io prendo delle pillole per dormire, per mangiare e sopravvivere. Come cavolo aiuto mia madre? Dove trovo la forza?
questi sono solo pensieri che ti fai tu che, in questa situazione, ti senti solo più impotente di come non ti senti nei tuoi giorni normali. Tua madre starà pensando questo? Non credo proprio! Se le stai vicina, le parli, la distrai, sta tranquilla che sarai stata la persona più utile che ha avuto nel momento del bisogno. Non è difficile, basta volerlo fare e l'amore per un genitore è un motivo più che valido. Ti darà una forza che non avresti mai pensato di avere. Coraggio, vai, non te ne pentirai
Vecchio 26-06-2013, 21:36   #17
Esperto
L'avatar di Black Moon
 

Quote:
Originariamente inviata da bartolo Visualizza il messaggio
questi sono solo pensieri che ti fai tu che, in questa situazione, ti senti solo più impotente di come non ti senti nei tuoi giorni normali. Tua madre starà pensando questo? Non credo proprio! Se le stai vicina, le parli, la distrai, sta tranquilla che sarai stata la persona più utile che ha avuto nel momento del bisogno. Non è difficile, basta volerlo fare e l'amore per un genitore è un motivo più che valido. Ti darà una forza che non avresti mai pensato di avere. Coraggio, vai, non te ne pentirai
non sono mai riuscita a dare queste cose a mia madre e lei mai a me. non c'è un bel rapporto. Io comincio a diventare fredda come lei lo è con me
Vecchio 26-06-2013, 21:38   #18
Esperto
L'avatar di Black Moon
 

Quote:
Originariamente inviata da Black Moon Visualizza il messaggio
non sono mai riuscita a dare queste cose a mia madre e lei mai a me. non c'è un bel rapporto. Io comincio a diventare fredda come lei lo è con me
anzi solo con lei sta diventando il rapporto così. ma credo che se succedesse una cosa gravissima combinerei l'ira di Dio
Vecchio 26-06-2013, 21:41   #19
Avanzato
L'avatar di bartolo
 

Quote:
Originariamente inviata da Black Moon Visualizza il messaggio
non sono mai riuscita a dare queste cose a mia madre e lei mai a me. non c'è un bel rapporto. Io comincio a diventare fredda come lei lo è con me
se fossi totalmente fredda nei suoi confronti cosa ti avrebbe fatto scrivere questo post? Senti, devi decidere con lucidità, ora o mai più. Se non avete avuto un buon rapporto ma ora stai male a saperla nel letto con una malattia del genere perchè ti fai tante domande? Corri da lei e parlale, magari glielo dici proprio: non c'è mi stato un grande rapporto tra noi, ma io soffro nel vederti così. Magari si ricuce un rapporto vecchio, se ne fa uno nuovo, molto forte. Se ti senti male, se vuoi farlo ma ti blocca il passato, fregatene, vai. Se vuoi starle vicino, se stai male nel vederla sola nella sua malattia, vai e parlale, stalle appiccicata, vedi cosa vuoi fare per stare meglio tu e lei.
Vecchio 26-06-2013, 21:55   #20
Esperto
L'avatar di alice89
 

Quote:
Originariamente inviata da Black Moon Visualizza il messaggio
non sono mai riuscita a dare queste cose a mia madre e lei mai a me. non c'è un bel rapporto. Io comincio a diventare fredda come lei lo è con me
mia madre verrà ricoverata a luglio per un tumore al seno. nel nostro rapporto sono sempre stata io quella fredda, perché incapace di esprimere i miei sentimenti (persino con mia madre!). ultimamente però le cose sono un po' cambiate. gli abbracci sono aumentati e anche i discorsi per rassicurarla. non è facile affrontare una cosa del genere sia per il malato che per chi gli sta vicino. questo per dire che capisco perfettamente che tu sia spaventata, come lo sono pure io. però ti consiglio di farti forza e starle vicino. parlale, insisti se necessario, per far sì che si confidi con te. vedrai che i muri che ci sono tra di voi cadranno e insieme affronterete questo difficile percorso. e soprattutto lei avrà la consapevolezza di aver qualcuno su cui contare, qualcuno che "semplicemente" le stia vicino in un momento così difficile e le dia il suo appoggio. non te ne pentirai, anzi ti aiuterà a sentirti più forte e vicina a tua madre.
auguro a te e a tua madre buona fortuna sperando che tutto si risolva per il meglio.
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a Il cancro una brutta bestia.
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Voglio diventare una bestia di Satana. Christopher Off Topic Generale 13 12-04-2013 23:03
Apatia - brutta bestia .. meryoc SocioFobia Forum Generale 7 12-03-2010 15:19
muoviti bestia FeroceconBuddha Amore e Amicizia 9 08-06-2009 19:16
Gurdati dalla bestia uomo Tripl Off Topic Generale 9 30-07-2008 21:03



Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 17:24.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2