FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Off Topic > Off Topic Generale
Rispondi
 
Vecchio 20-01-2020, 23:43   #1641
Esperto
L'avatar di SamueleMitomane
 

Uscivo da quello che sembrava un areoporto o una stazione dei treni. Fuori è grigio, c'è un sacco di gente, soprattutto giovani. Mentre cammino sotto l'edificio vedo un vecchio amico di scuola e mi metto il cappuccio nero abbassando la testa, e giro dall'altra parte. Mio padre viene a prendermi. Camminiamo a piedi per andare boh, a casa? Però passiamo per il retro di un campetto da calcio, incontro di faccia altri compagni delle scuole che camminano nel verso opposto al mio, vestiti in tuta sportiva. Abbasso ancora la testa, mi faccio piccolo per non farmi vedere e riconoscere mentre li supero. Credo non mi abbiano visto. Passo in mezzo al campo per andare nel retro del campetto dalla parte opposta e vedo ancora altri compagni di scuola, superiori, medie, elementari. All'inizio tengo sempre abbassato il cappuccio ma poi mi accorgo che non serve: non si accorgono di me, e se lo fanno non hanno nessuna reazione. Non si ricordano di me.
Improvvisamente però ne incontro uno con cui parlo, delle medie, con cui ho svariati ricordi divertenti. Sto li a parlare e improvvisamente cambio setting, probabilmente entro in uno di questi ricordi. Eravamo in una casa abbandonata (non è un vero ricordo, non so cosa cazzo sia) e lui continuava a dire che c'era questo tizio che lo chiamano Freezer, e ridiamo entrambi come degli imbecilli su questo tipo di nome Freezer. Ad un certo punto fa "eccolo!", e Freezer, un tipo grosso e alto ma dall'aspetto indefinito (vedevo solo una sagoma marroncina sfocata), entra nell'appartamento abbandonato da una porta, e continuiamo a ridere.

L'ultima parte è proprio strana però in sostanza il sogno è stato parecchio chiaro ed esplicito: sono ancora troppo legato al passato, sull'idea di aver sprecato la mia adolescenza, gli anni di crescita. Sono deluso di non aver concluso neppure una minima cosa da nessun punto di vista e c'è il desiderio di ritornare indietro che, per quanto irrazionale, ancora non è morto. Ah, sul nascondersi: mi nascondevo dalla vergogna, cosa che farei pure irl, non sia mai vedo un conoscente di scuola, corro sul serio. Non voglio avere a che fare con i discorsi del cazzo "quanto teeempo che faaai".

Bast
Vecchio 21-01-2020, 11:45   #1642
Principiante
L'avatar di EugeneMorrow
 

Questo sogno è di due giorni fa:

Mi trovavo tra le vie del vecchio paese dove abitavo, era una giornata tetra e grigia, per strada ad un certo punto incontro un mio compagno di classe delle elementari.
Lui era come me lo ricordavo allora, con le fattezze di un bambino mentre di me avevo la percezione di essere effettivamente un adulto.
Mi pregò con aria intrinseca di ansia di salvare un certo Claudio da una bestia immonda, così presi lo scuolabus e, arrivato ad un certo punto del paese, vicino alla scuola media, vidi la bestia seminare il panico tra la gente, più che altro tutti bambini.
Scesi di corsa e mi andai a rifugiare presso una sorta di capannina che vendeva attrezzi di ferramenta di vario genere, afferrai la prima cosa che mi capitò tra le mani, ovvero un martello e mi avvinghiai contro la bestia.
Quest' ultima era una cosa veramente orrida, una specie di cane rattoppato con pezzi di cani facenti parte di tante razze diverse, con fili di cucitura ben visibili, putrefatto e rosso come il sangue (Forse i cani zombie del videogioco Silent Hill sono le figure che più si avvicinano a quello che ho sognato).
Iniziai a prendere a martellate quello schifo, mentre lui prendeva a morsi e graffi me. Il sogno si conclude qui.

Chi è appassionato di interpretazioni dei sogni e vuole scrivere la sua opinione qui, sarei lieto di poterla leggere.

Ultima modifica di EugeneMorrow; 21-01-2020 a 11:48.
Vecchio 10-02-2020, 09:06   #1643
Esperto
L'avatar di lowman's
 

ho sognato di limonare duro con una ragazza sconosciuta, sul divano di casa, sta ragazza mi pareva la perfezione, caspita come baciava bene
Vecchio 09-03-2020, 23:56   #1644
Esperto
L'avatar di Dominic
 

Io non volevo raccontarlo perché razionalmente sono molto tranquillo, prudente, non ho timore che questa situazione non sia provvisoria ecc.. ecc.. ma stanotte ho sognato di venire arrestato.

E' il seguito però che mi fa sorgere domande. Dopo l'arresto, che avveniva per reati contro il diritto di autore, venivo condotto davanti un computer con ancora le manette ai polsi (di cui chiedevo gentilmente la rimozione, non avendo un'accusa di mafia sulla testa) e mi venivano fatte domande su quali hashtag usassi nei miei post. A seguire sul computer veniva cercato il mio profilo facebook per analizzare i miei ultimi post.

E niente. Un piccolo paranoico alberga in me.
Vecchio 26-03-2020, 00:00   #1645
Esperto
L'avatar di Dominic
 

Mi è appena venuto un flash del sogno di ieri notte e mi sono tornati in mente alcuni spezzoni.

Solito incubo tremendo con morti ovunque. Stavolta c'era di mezzo un disastro ferroviario terribile e doloso.
Ricordo che ero con una persona con cui cercavo due posti vicini che fossero almeno un sedile lontano dagli altri passeggeri, cosa possibile perché nel vagone eravamo in 6 tipo e i posti giusto qualcuno in più. Sembrava un vagone speciale, tipo salottino. I posti erano tanto distanziati.
Secondo me ero anche coinvolto nel disastro.
Vecchio 26-03-2020, 00:50   #1646
Esperto
L'avatar di Alakazam
 

Di notte fuori dal balcone io e altri 2 che però non conosco, ridevamo per non so cosa. Di fronte a noi nel balcone del palazzo di fronte 3 uomini poggiati sul balcone all'impiedi.
Soffia il vento, diventa "spaventoso" , come se si avvicinasse qualcosa (di invisibile), poi zac, i 3 di fronte vengono decapitati. Le loro teste cadono giù mentre i loro corpi senza testa restano dritti, morti e in posizioni strane, stilizzate e simboliche e immobili.

Che significa?
Vecchio 26-03-2020, 11:17   #1647
Esperto
L'avatar di Silent Bob
 

Entravo in un cinema per vedere un film israeliano intitolato "Addio" (non esiste).
Non ero sicuro di entrare, perché la proiezione finiva alle 20:05 e subito dopo mi sarei dovuto fare 2 km di corsa per andare a prendere l'autobus (ore 20:20 la partenza).
Ad un certo punto, mi ricordavo che le sale cinematografiche sarebbero dovute essere chiuse ed osservavo le persone che stavano sedute a distanza senza mascherine.
Anch'io senza mascherina.
Mi sentivo un criminale
Vecchio 26-03-2020, 12:38   #1648
Esperto
L'avatar di lonely heart
 

Tom Ellis. Non mi lamento.
Vecchio 29-03-2020, 17:31   #1649
Esperto
L'avatar di Ergo Proxy
 

Desidero riportare un sogno che feci diverso tempo fa, in data 31/05/2018, ché sovente mi torna alla mente: ancora oggi, se vi penso, provo le medesime sensazioni che provai quando lo sognai. Mai con nessun altro sogno ho percepito una connessione così profonda.

Ricordo che correvo per delle vie affollate, appena fuori dal centro della città, cercando di raggiungere il pullman per andare a scuola; improvvisamente, svoltando un angolo, mi ritrovavo a percorrere delle viottole molto strette ed esotiche, che parevano fuori dal tempo... immerse nel silenzio, battute solo da me e nessun altro... mentre camminavo osservavo rapita la luce inondarle, sfiorando con la mano destra le bianche e ruvide pareti dei caseggiati.
Aggirandomi per tali vie, a un certo punto giungevo difronte a una stalla; vi entrai, trovando un cucciolo di asino. La stalla era cupa, solo un raggio di luce faceva breccia all'interno da una vecchia porta in legno. Mi avvicinai al puledro e, lentamente, presi a carezzarlo... finché non entrò nel locale un uomo di mezza età, con una tunica e un copricapo marroni, grezzi: non mi disse nulla, semplicemente mi sorrise e si mise a fare dei lavori nella stalla. Io rimasi lì a carezzare l'animale ancora per un po', contemplando la ormai fioca luce proveniente dalla vecchia porta...
Poi, credo, me ne andai - ma questo passaggio non mi è chiaro, è offuscato. Ricordo che vi tornai diverso tempo dopo, non so come, so solo che fu casuale come la prima volta; le viottole erano ancora deserte e immerse in un'aura mistica... arrivata alla stalla, questa volta l'uomo mi accolse: « È cresciuto, vedi? », furono le sue uniche parole (o le uniche che io ricordi). Carezzai l'asino, ormai non più cucciolo, restando in silenzio nella stanza con lui e l'uomo. La scena si oscurò ed io mi trovai nuovamente in una strada della città; osservando il cielo, mi sentii pervasa da una sensazione strana... ora, pensandovi, provo malinconia.

Alcune considerazioni che appuntai:
[...] ciò che so, è che mi sento malinconica e incredibilmente alienata.
Sento come una sorta di legame... sento di provare un profondo affetto per l'animale e l'uomo del sogno. È incredibile, non è così?
(Verso sera) Al calar del giorno sono tornata con la mente per quelle vie...
Vecchio Ieri, 10:45   #1650
Esperto
L'avatar di An.dream
 

Mi vedevo in un filmato girato in chiesa. Forse era un matrimonio. Le navate erano semivuote, c'era mia sorella accanto a me. Mi vergognavo a rivedermi in quel video perché ero buffo. Mi alzavo dal banco come se fossi sott'acqua e risalissi in superficie. Facevo movimenti coreici sul posto. Avevo timore che chi guardava quel video con me si accorgesse di quanto fossi strano.
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a I vostri sogni
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Qual è il viaggio dei vostri sogni... Snowridertn Off Topic Generale 50 27-10-2014 15:41
Quali sono i vostri sogni ricorrenti? Blur Off Topic Generale 3 25-08-2012 01:15
Personaggio letterario dei vostri sogni Labocania Amore e Amicizia 49 07-05-2012 00:55
Sogni assurdi, i vostri? Marco Russo SocioFobia Forum Generale 3 09-03-2012 18:31
The big Kahuna e vostri sogni... Aliena90 SocioFobia Forum Generale 15 21-11-2011 20:01



Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 22:56.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2