FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Fobia Sociale > Amore e Amicizia
Rispondi
 
Vecchio 11-08-2017, 16:56   #1
Esperto
L'avatar di Svers0
 

predefinito I NEET dell'amore

http://www.corriere.it/cronache/sess...6b5e1635.shtml


Devo capire se rientro nella categoria.
Vecchio 11-08-2017, 17:11   #2
Esperto
L'avatar di Svalvolato
 

predefinito Re: I NEET dell'amore

Io non riesco a leggerlo, bisogna sottoscriversi. Che dice l'articolo?
Vecchio 11-08-2017, 17:12   #3
Esperto
L'avatar di Svers0
 

predefinito Re: I NEET dell'amore

Quote:
Originariamente inviata da Svalvolato Visualizza il messaggio
Io non riesco a leggerlo, bisogna sottoscriversi. Che dice l'articolo?
Quote:
Ecco gli Sneet, i nuovi single
Né fidanzati, né a caccia, né in flirt
Gli italiani soli sono quasi 8 milioni e sono aumentati del 41% rispetto a 10 anni fa
I motivi sono tanti, ma tra loro c’è anche chi sceglie di non cominciare nemmeno
a cercare una nuova relazione. Sono felici? Dipende



L’amore riguarda tutti. Anche chi l’ha perso. Anche chi non l’ha ancora trovato. È un luogo dove senti che “in due e meglio” e appartiene anche a noi single che un amore non l’abbiamo. Per noi, è il luogo dell’attesa e può essere un bel posto. Non me ne vogliano quelli che preferiscono stare in coppia, anche se ci stanno male, anche se ci si annoiano. Stando a un’analisi della Coldiretti sul censimento Istat 2015, i single italiani sarebbero quasi sette milioni e 700 mila, il 41 per cento in più rispetto a dieci anni fa. Aumentiamo di anno in anno. Invecchiamo soli, di anno in anno. La singletudine è sempre meno una condizione transitoria. E sono sempre di più le persone che non fanno nulla per cercare l’amore. A voler parafrasare l’acronimo Neet – quello sui giovani che non studiano, non lavorano, non cercano un impiego, che sono Not in Education, in Employement, in Training – sta crescendo la popolazione degli Sneet: Single Not in Engagement, in Expecting, in Toying. Più o meno: né fidanzati né a caccia né in flirt. Una folla che preferisce una serie tv o un libro sul divano piuttosto che una festa dove «vieni, che c’è un sacco di gente nuova». Dicono quelli di «buon senso» che, ad aspettare il partner giusto, si rischia di chiudersi in una corazza. Ma i single coriacei, gli Sneet, non li ascoltano, sono estremi, non danno chanches al destino. Sono capaci di non concedere neanche un primo caffè. Anche per gli Sneet «in due è meglio» ma solo se l’altro gli aggiunge qualcosa.
«L’altro» da qualche parte ci sarà, ma è un Pokémon raro, uno Zapdso o un Mewtwo che riconosci al primo sguardo o pazienza. La svolta è capire che si può essere single accortamente aperti a qualche evenienza. Per farlo, è utile sfatare il mito dell’autosufficienza di cui facilmente gli Sneet sono affetti. Più stai bene da solo, meno fai entrare qualcuno. L’altro è una seccatura, sono le sue scarpe abbandonate nel mezzo del nostro ordinatissimo salotto, sono i suoi problemi che diventano i nostri, quando noi siamo invece bravissimi a risolverci i problemi da soli. Essendo stata un po’ Sneet, posso testimoniare che l’autosufficienza comporta manie di perfezionismo e di autocontrollo. A lungo, la sera, mettendomi a letto, facevo il mio esame di coscienza e puntualmente mi dicevo che avevo sbagliato qualcosa io. Valeva su tutto. Potevano mettermi sotto sulle strisce mentre passavano con il rosso (è successo) ed ero io che non avevo guardato. Capite che, a pretendere tanto da se stessi, si finisce per pretendere troppo da chiunque. E per allontanare chiunque. Poi, in uno dei giorni della mia fiera singletudine, mi sono imbattuta in Brené Brown, che è una sociologa americana diventata una star per i suoi studi sulla vulnerabilità.
La vulnerabilità, per me, era una parolaccia. Perché sei vulnerabile quando sei fragile, debole, e io invece volevo essere forte, avere tutto sotto controllo, non aver bisogno di niente e di nessuno. Sarà un fatto generazionale, ma volevo essere Wonder Woman. Io, se uno mi piaceva perché era dolce, lo bloccavo su Whats App, perché il bisogno di dolcezza era una debolezza che non dovevo permettermi. E se uno amava oziare la domenica, lo cassavo, perché la pigrizia era una debolezza imperdonabile. La vulnerabilità era il mio personale baratro ed era fatale che ne sentissi la fascinazione. Mi ci sono immersa e ho capito che, se non l’accetti, uscendo da quella smania di autocontrollo, non puoi avvicinarti davvero a un’altra persona, non puoi consentire all’altro di avvicinarti. Puoi solo essere giudicante, non puoi arrivare nemmeno al primo caffè. Ho capito che dire «io mi basto da sola» è un modo per non aver bisogno dell’altro. Per non temere di esserne ferita. È la famosa «corazza» di cui tanti parlano, forse non per sentito dire. Far pace con la vulnerabilità è il primo passo per uscire da certe singletudini ostinate. Ma è il primo di molti. Perché, poi, l’amore è fare di due uno. È fare di quell’uno un «due» dalla forza moltiplicata all’ennesima potenza. L’amore è amare nell’altro quello che non sono, ma posso essere. E, viceversa, l’amore è lui che ama in me quello che può diventare. L’amore è farsi un uno in divenire. «In due è meglio» quando tu aggiungi qualcosa all’altro e lui aggiunge qualcosa a te. Noi single del mondo non sempre c’incontriamo perché uscire dall’individualismo spaventa. Perché, quando ti fai uno insieme a un’altra persona, rinunci per forza a qualcosa. Devi entrare e uscire da te stesso, guardarti da fuori, perdere qualcosa, ma è il modo più straordinario per ritrovarsi migliori. Ed è un gioco bellissimo, a volerlo giocare.

Eccolo.
Vecchio 11-08-2017, 17:18   #4
Intermedio
L'avatar di Rainbow Veins
 

predefinito Re: I NEET dell'amore

Che pena...L'ennesima etichetta in una società di manichini
Ringraziamenti da
Demiurgo (12-08-2017), Hazel Grace (11-08-2017), l'étranger (11-08-2017), Lane#Boy#88 (11-08-2017), mirko.bianchi (11-08-2017), OtherWorld (12-08-2017), PrincessGinevra (13-08-2017)
Vecchio 11-08-2017, 17:32   #5
Esperto
L'avatar di Svalvolato
 

predefinito Re: I NEET dell'amore

Sarebbe interessante verificare le divisioni per sesso e per età. Io comunque rientro nella categoria da sempre; penso comunque che di "irriducibili" come me non ve ne siano molti.
Vecchio 11-08-2017, 17:40   #6
Esperto
L'avatar di Blue Sky
 

predefinito Re: I NEET dell'amore

Essere single per fobia è una cosa leggermente diversa. Poi ognuno valuterà la propria situazione
Ringraziamenti da
Myway (11-08-2017)
Vecchio 11-08-2017, 17:44   #7
Esperto
L'avatar di Sickle
 

predefinito Re: I NEET dell'amore

io ci rientro in pieno...
Vecchio 11-08-2017, 18:41   #8
Esperto
L'avatar di no-body
 

predefinito Re: I NEET dell'amore

Non ho niente a che vedere con la descrizione nell'articolo. Come hanno fatto a stimare il numero dei single ? Sulle schede anagrafiche ? Visto che sono dati Istat... Il fatto di non convivere uomo o donna sotto lo stesso tetto, non significa essere single impenitenti. Solita indagine ferragostana da leggere sotto l' ombrellone prima del pisolino.
Vecchio 11-08-2017, 18:56   #9
Esperto
L'avatar di Harold Finch
 

predefinito Re: I NEET dell'amore

Non mi ci ritrovo proprio.
Vecchio 11-08-2017, 19:24   #10
Esperto
L'avatar di Myway
 

predefinito Re: I NEET dell'amore

Quote:
Originariamente inviata da Blue Sky Visualizza il messaggio
Essere single per fobia è una cosa leggermente diversa. Poi ognuno valuterà la propria situazione
La penso anche io così...creod che nell'articolo si parli di persone che non hanno intenzione di fare famiglia o cercare relazioni serie di lungo periodo visto come vanno a finire un po' tutte, quindi si danno ad avventurelle, tresche, relazioni mordi e fuggi, non di persone con fobie invalidanti sul piano sociale..
Ringraziamenti da
Blue Sky (11-08-2017), paccello (12-08-2017)
Vecchio 11-08-2017, 19:49   #11
Esperto
L'avatar di Blue Sky
 

predefinito Re: I NEET dell'amore

Quote:
Originariamente inviata da Myway Visualizza il messaggio
La penso anche io così...creod che nell'articolo si parli di persone che non hanno intenzione di fare famiglia o cercare relazioni serie di lungo periodo visto come vanno a finire un po' tutte, quindi si danno ad avventurelle, tresche, relazioni mordi e fuggi, non di persone con fobie invalidanti sul piano sociale..
Ma sì. E comunque persone cui non mancano occasioni. L'articolo è tutto un "non concedono il primo caffe", ho cassato di lì, ho respinto di là, "per un breve periodo sono stata sneet". Ma va...
Ringraziamenti da
paccello (12-08-2017)
Vecchio 11-08-2017, 21:23   #12
Esperto
L'avatar di Takkuri
 

predefinito Re: I NEET dell'amore

Quote:
Originariamente inviata da Blue Sky Visualizza il messaggio
L'articolo è tutto un "non concedono il primo caffe", ho cassato di lì, ho respinto di là
Da quel pezzo si capisce che l'articolo l'ha scritto una donna
Vecchio 11-08-2017, 23:20   #13
Principiante
L'avatar di Guybrush
 

predefinito Re: I NEET dell'amore

che articolo di merda
Vecchio 11-08-2017, 23:41   #14
Esperto
L'avatar di Gp6991
 

predefinito

Non ho letto l'articolo con attenzione, ma messa giù così sa tanto di scelta di vita. Nel mio caso non lo è, almeno non in maniera diretta.
Vecchio 12-08-2017, 11:22   #15
Avanzato
L'avatar di mirko.bianchi
 

predefinito Re: I NEET dell'amore

Penso che l'articolo si riferisca a chi è single non per scelta altrui ma propria..
Vecchio 12-08-2017, 11:36   #16
Esperto
L'avatar di Svers0
 

predefinito

Ma l'articolo è una buffonata femminista in effetti, la parte del caffè offerto fa morire.
Vecchio 12-08-2017, 11:36   #17
Esperto
L'avatar di Locharb
 

predefinito Re: I NEET dell'amore

Quote:
Originariamente inviata da mirko.bianchi Visualizza il messaggio
Penso che l'articolo si riferisca a chi è single non per scelta altrui ma propria..
in poche parole si
Vecchio 12-08-2017, 11:50   #18
Esperto
L'avatar di Demiurgo
 

predefinito

Mah a me sembra un articolo un po' paraculo.

In pratica ribalta completamente la responsabilità di chi non ha mai avuto la possibilità di essere in una relazione o la ha avuta ma è finita male spingendolo a chiudersi... Semplicemente etichettando queste persone come "gente a cui basta la propria serie TV" e morta lì.

Mi pare un'analisi molto superficiale.

Io non sono uno che evita flirt, amori e relazioni: sono loro che evitano me 😂
Vecchio 12-08-2017, 12:04   #19
Avanzato
 

predefinito Re: I NEET dell'amore

gli articoli lasciano il tempo che trovano...occorre fare ricerche più serie.
comunque noto molte persone, con motivazioni differenti, che non vogliono impegnarsi negli affetti....non mi sento di giudicarle, ma in questi anni si prolunga l'età adolescenziale oltre quella matura...
Vecchio 12-08-2017, 15:40   #20
Esperto
L'avatar di M.me Adelaide
 

predefinito Re: I NEET dell'amore

Credo che l'articolo parli di persone che non sono interessate neanche ai flirt o avventure, a giudicare dall'acronimo. D'altronde che non ci sia manco il primo caffè evita proprio anche storielle leggere. Perplime parecchio pure a me la fonte dei dati, sarebbe molto interessante capire come li hanno estrapolati. Perché appunto dire che sono single non basta. Come si stabilisce se uno è in cerca o meno? A parte chiederglielo direi che non si può fare molto per capirlo.

Al di là di questo, comunque, direi che rientro abbastanza nella categoria. Ma il resto che sta scritto, la storia della vulnerabilità e dell'essere giudicanti lo trovo una cagata. Non capisco perché non si possa accettare che uno non cerchi relazioni di nessun tipo senza cercare per forza qualche blocco psicologico.
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a I NEET dell'amore
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
La politica dell'amore zucchina Off Topic Generale 9 21-08-2015 20:26
Innamorarsi dell'amore caratteriale Amore e Amicizia 145 24-10-2013 10:43
L'inesistenza dell'Amore. Death Amore e Amicizia 56 26-09-2009 11:02
TIMIDEZZA E RICERCA DELL'AMORE SempreTimido Timidezza Forum 56 21-05-2008 17:31
paura dell amore osservatore Amore e Amicizia 2 16-12-2007 09:47



Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 07:06.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2017, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2