FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Psico Forum > Depressione Forum
Rispondi
 
Vecchio 25-04-2019, 09:24   #1
Intermedio
 

E via qui.

Ultima modifica di Repatame; 04-05-2019 a 16:23.
Vecchio 25-04-2019, 09:25   #2
Intermedio
 

E via la.

Ultima modifica di Repatame; 04-05-2019 a 16:23.
Vecchio 25-04-2019, 09:26   #3
Intermedio
 

E via tutta la città.

Ultima modifica di Repatame; 04-05-2019 a 16:23.
Vecchio 25-04-2019, 09:46   #4
Esperto
L'avatar di syd_77
 

in tutto questo tempo cmq hai avuto parecchie donne.. non si può certo dire che tu non sia attraente.. non sarai un figo bello e maledetto (ma quanti realmente lo sono? e poi magari lo sono finché sono giovani) però neanche che sei uno che non piace mai.
ci può stare che una donna stia con un'uomo, soprattutto se non è più una ragazzina, anche se invece di essere attratta al 100% è attratta all'80, o al 60.. alla fine in intimità ci si sta per un periodo limitato.. tutto il resto è affinità caratteriale, condivisione, altruismo, adattamento, rispetto. La passione sessuale dura poco..così dicono.
Ringraziamenti da
Repatame (25-04-2019)
Vecchio 25-04-2019, 09:49   #5
Esperto
L'avatar di lauretum
 

Capisco benissimo, ho sempre sofferto il non essere attraente

Non significa essere superficiali, è una malinconia del tutto legittima finche non diventa patologica
Ringraziamenti da
Repatame (25-04-2019)
Vecchio 25-04-2019, 09:50   #6
Intermedio
 

Quote:
Originariamente inviata da syd_77 Visualizza il messaggio
in tutto questo tempo cmq hai avuto parecchie donne.. non si può certo dire che tu non sia attraente.. non sarai un figo bello e maledetto (ma quanti realmente lo sono? e poi magari lo sono finché sono giovani) però neanche che sei uno che non piace mai.
ci può stare che una donna stia con un'uomo, soprattutto se non è più una ragazzina, anche se invece di essere attratta al 100% è attratta all'80, o al 60.. alla fine in intimità ci si sta per un periodo limitato.. tutto il resto è affinità caratteriale, condivisione, altruismo, adattamento, rispetto. La passione sessuale dura poco..così dicono.
Ciao Syd. No, non parecchie, saranno... una quindicina sparse in 5-6 anni, tutto li.

E se leviamo me milf e quelle che cercan marito etc rimangono davvero poche ragazze di quelle che han veramente scelta.

Un uomo bello 15 donne le conosce in 3 mesi, se si impegna. Uno davvero bello in 3 giorni ma vabbe entriamo in un territorio diverso.

Pensa che una volta ne conobbi una in piscina (giovane e carina) che mi chiese il contatto, al momento in cui l'ho buttata VAGAMENTE sul flirt "dai, la prossima volta ti spalmo l'olio sulla schiena" mi blocco' su whatsupp. Fossi stato bello sarebbe successa la stessa cosa? Io penso di no.
Vecchio 25-04-2019, 09:50   #7
Intermedio
 

Quote:
Originariamente inviata da lauretum Visualizza il messaggio
Capisco benissimo, ho sempre sofferto il non essere attraente

Non significa essere superficiali, è una malinconia del tutto legittima finche non diventa patologica
Ciao lauretum, purtroppo credo che la mia sia proprio patologica, ma non so come risolverla e non conto il numero di specialisti con cui ho avuto a che fare. Nessuno accetta la premessa che "sono brutto, devo lavorare da qui".

Come si può convincere uno alto 1.40 di esser 1.80? (è l'unico paragone che mi viene in mente, almeno l'altezza non mi manca).

L'unica è migliorarsi dove si può per come la vedo io, cosa che ho sempre fatto, ma se poi la tua faccia non la puoi cambiare...
Vecchio 25-04-2019, 09:59   #8
Esperto
L'avatar di Peste Nera
 

Se ho sofferto il non essere attraente? Il fatto di non essere attraente (insieme alla mia introversione) è stata la mia maledizione. Adesso non sto a descrivere di nuovo quello che ho passato a causa della mia bruttezza (invito anche tu a leggere i miei post passati) ma sappi che la mia vita sociale e affettiva è stata un vero inferno credimi. Essere attraenti oggi è essenziale in quasi tutti gli aspetti della vita e chi non lo vuole ammettere è solo un ipocrita.
Ringraziamenti da
hypnos688 (25-04-2019), Repatame (25-04-2019)
Vecchio 25-04-2019, 10:11   #9
Intermedio
 

Quote:
Originariamente inviata da Peste Nera Visualizza il messaggio
Se ho sofferto il non essere attraente? Il fatto di non essere attraente (insieme alla mia introversione) è stata la mia maledizione. Adesso non sto a descrivere di nuovo quello che ho passato a causa della mia bruttezza (invito anche tu a leggere i miei post passati) ma sappi che la mia vita sociale e affettiva è stata un vero inferno credimi. Essere attraenti oggi è essenziale in quasi tutti gli aspetti della vita e chi non lo vuole ammettere è solo un ipocrita.
ciao Peste Nera, darò un'occhiata ai tuoi post in quanto dici di soffrire il mio stesso problema.

Essere attraenti è essenziale.

Fare parte di quel 20% che le donne trovano "bello per fare sesso" ti pone in un universo completamente differente, già se sei normale/bruttino (io mi ritengo da sempre un 5.5 come voto) puoi avere al massimo dei compromessi...

Questa mia ex fa tanto la problematica ma se la ricontattasse quell'altro ci andrebe al volo, ne son convinto, mi ha pure spiegato che non si vede con lui solo perchè in sto periodo è trasandata e quindi si vergogna.
Vecchio 25-04-2019, 10:13   #10
Esperto
L'avatar di syd_77
 

Quote:
Originariamente inviata da Repatame Visualizza il messaggio
Ciao Syd. No, non parecchie, saranno... una quindicina sparse in 5-6 anni, tutto li.
ok, immagino che per te non sia sufficiente a farti rendere conto che cmq puoi piacere, non a tutte, è normale, ma ad una percentuale si.
sono numeri da persona normale. per me sono inarrivabili, come per la stragrande maggioranza degli utenti del forum..
Vecchio 25-04-2019, 10:16   #11
Intermedio
 

Quote:
Originariamente inviata da syd_77 Visualizza il messaggio
ok, immagino che per te non sia sufficiente a farti rendere conto che cmq puoi piacere, non a tutte, è normale, ma ad una percentuale si.
sono numeri da persona normale. per me sono inarrivabili, come per la stragrande maggioranza degli utenti del forum..
Tieni conto che sono arrivato a 25 anni vergine (la prima ragazza è stata l'utentessa del forum di cui ho parlato).

Se piacere a qualche signora o a qualche ragazza a cui non piaci ma che spera che diventi suo marito è piacere davvero...

Certo, meglio così che niente, ne sono consapevole e non voglio accomunarmi a chi se la passa ancora peggio, ma non è una situazione bella, perchè se poi desideri stare davvero con una ragazza sai già che questa ti scapperà via.

E non è humblebragging, ve lo posso giurare. Dopo ciò che ho passato spero si capisca.
Vecchio 25-04-2019, 10:18   #12
Esperto
L'avatar di lauretum
 

Quote:
Originariamente inviata da Repatame Visualizza il messaggio
Ciao lauretum, purtroppo credo che la mia sia proprio patologica, ma non so come risolverla e non conto il numero di specialisti con cui ho avuto a che fare. Nessuno accetta la premessa che "sono brutto, devo lavorare da qui".

Come si può convincere uno alto 1.40 di esser 1.80? (è l'unico paragone che mi viene in mente, almeno l'altezza non mi manca).

L'unica è migliorarsi dove si può per come la vedo io, cosa che ho sempre fatto, ma se poi la tua faccia non la puoi cambiare...
Non credo che sei stato così male perché non sei bello, ma per tutto un insieme di questioni di cui questa è una piccola parte

Credo che hai già fatto tanto per migliorarti e puoi esserne fiero

Continua a concentrarti su lavoro, amicizie, le cose che contano, hai avuto modo di conoscere ragazze, arriverà quella a cui piaci per come sei e allora tutto questi malessere per la bellezza quasi non ci sarà più

È una tua scelta se farti condizionare la vita o no dal non essere attraente, si può campare decentemente anche se non lo siamo
Vecchio 25-04-2019, 10:22   #13
Esperto
L'avatar di syd_77
 

Quote:
Originariamente inviata da Repatame Visualizza il messaggio
Tieni conto che sono arrivato a 25 anni vergine (la prima ragazza è stata l'utentessa del forum di cui ho parlato).

Se piacere a qualche signora o a qualche ragazza a cui non piaci ma che spera che diventi suo marito è piacere davvero...

Certo, meglio così che niente, ne sono consapevole e non voglio accomunarmi a chi se la passa ancora peggio, ma non è una situazione bella, perchè se poi desideri stare davvero con una ragazza sai già che questa ti scapperà via.

E non è humblebragging, ve lo posso giurare. Dopo ciò che ho passato spero si capisca.
si, capisco bene. puoi piacere a qualcuna, ma poi quella che ti piace veramente non potrà mai essere tua.. questa è una fottuta realtà con cui bisogna fare i conti ogni giorno, che logora e porta tanta solitudine e maliconia.. ma così è.
Vecchio 25-04-2019, 10:23   #14
Esperto
 

Lei era (dici) oggettivamente carina, tu oggettivamente (forse, stando alla tua descrizione) bruttino, i dati oggettivi son dati... a lei puoi piacere, puo' anche trovarti bello per lei, non puo' cambiare l'oggettivita', l'oggettivita' si puo' solo accettare.
Quella "son brutta anch'io" era in effetti una frase mal uscita ma in fondo il concetto era "siam bruttini/bellini uguali (cioe' non sei piu' brutto di me , se io non lo sono molto neanche tu) e dunque una bella coppia"... ok, avrebbe scocciato chiunque ma io ci sarei passata sopra, cosa che del resto hai fatto anche tu.
Il motivo principale e' stato infatti la gelosia per l'ex, ma che colpa ne aveva se avevan fattto sesso prima che vi conosceste? Mentre che dopo continuavano a sentirsi c'e' del vero ma come tu ammetti la tua gelosia era esagerata dettata dalla tua insicurezza.
Mi pare che lei ti dicesse anche troppo, non so se per un suo candore innato che la portava a dire cose anche a suo sfavore o perche' voleva creare un rapporto di totale fiducia, in cui era pienamente sincera e le si e' ritorto contro.
Poi l'hai lasciata... di nuovo quando ti ha raccontato del bello, e che ci avevan fatto sesso al primo giorno mi pare insolita tanta trasparenza, mi pare quasi (vero o meno che sia) detta apposta per farti ingelosire o come una forma di vendetta.
La volta che dopo piangeva al telefono fa capire che ci teneva a te, anche che rimaneva con te per ore al telefono.
Credo che lei volesse (magari per una volta tanto) un rapporto vero, fosse piu' innamorata, volesse piu' bene a te probabilmente piu' anche di quanto ne abbia voluto, voglia al bello ... ma tu l'hai lasciata e li' certo tutto un po' si altera... e anche dopo questa esperienza pensera' "tantovale lo strafigo, tanto alla peggio mi maltratta non diversamente da ragazzi esteticamente meno sconvolgenti, per farsi maltrattare e lasciare tantovale, meglio che lo faccia un super figo, almeno 1) e' figo(una certezza) 2 ) magari non e' cosi' complessato, insicuro, geloso, instabile psicologicamente ecc."
Il focus del topic e' tutto sull' apparire bello e il sesso e la gelosia, mentre l'amore che pure sicuramente avevi, magari hai ancora per questa ragazza (se dici che e' la prima , l'unica che davvero hai amato) solo quasi in sottofondo.
Avevi, hai il complesso del ragazzo bruttino, sembra quasi che faresti a cambio, che sarebbe il tuo sogno essere apprezzato per l'aspetto e poi magari gettato via perche' le doti caratteriali non sono all'altezza.
Concludendo, come altre storie che mi e' capitato di leggere in questo forum, una storia che potenzialmente poteva essere bella (ora dubito sia piu' recuperabile) e che forse ti sei rovinato da solo (lasciarsi, addirittura i ricoveri , i tso, il tentativo di suicidio, come rovinarsi con le proprie mani) , o almeno ho avuto questa impressione.

Ultima modifica di ila82; 25-04-2019 a 10:38.
Ringraziamenti da
Repatame (25-04-2019)
Vecchio 25-04-2019, 10:23   #15
Intermedio
 

Quote:
Originariamente inviata da lauretum Visualizza il messaggio
Non credo che sei stato così male perché non sei bello, ma per tutto un insieme di questioni di cui questa è una piccola parte

Credo che hai già fatto tanto per migliorarti e puoi esserne fiero

Continua a concentrarti su lavoro, amicizie, le cose che contano, hai avuto modo di conoscere ragazze, arriverà quella a cui piaci per come sei e allora tutto questi malessere per la bellezza quasi non ci sarà più

È una tua scelta se farti condizionare la vita o no dal non essere attraente, si può campare decentemente anche se non lo siamo
Scusami, ma mi sembrano un po' frasi di circostanza.

"quella a cui piaci per come sei" l'avevo già trovata, ma non mi basta

Io NON voglio sentirmi per me sei bello. E' orrido e, e ora lo so grazie all'esperienza mia ed altri, porta a rapporti destinati a spegnersi e, nella migliore delle ipotesi, a matrimoni dove si fanno i figli e poi basta.

Mi fa schifo, non è vita. Voglio una ragazza che mi guardi e, oltre a volermi bene, mi desideri! LA passione si spegne dopo un po' è vero, ma le premesse di attrazione ci devono essere.

E tutto questo non accadrà mai perchè non sono un "bello" (e per bello intendo comunque una parte minoritaria della popolazione).

Riesco ad accettarlo solo se non mi impegno, ma non essendo bello non riesco a stare con così tante ragazze da scordarmi il senso di solitudine...

Nella mia presentazione parlavo di un figo in metrpolitana a cui una ragazza carina aveva magnetizzato gli occhi addosso, non proverò mai l'essere guardato in quel modo.
Vecchio 25-04-2019, 10:27   #16
Intermedio
 

Quote:
Poi l'hai lasciata... di nuovo quando ti ha raccontato del bello, e che ci avevan fatto sesso al primo giorno... pare quasi (vero o meno che sia) detta apposta per farti ingelosire o come una forma di vendetta
Ciao, grazie per la risposta, ma questa e' un'inesattezza. Quando è stata col bello ci eravamo lasciati da un bel pezzo. Non credo volesse vendicarsi, ero io che volevo sapere.

Quote:
...e anche pensera' "tantovale lo strafigo, tanto alla peggio mi maltratta non diversamente da ragazzi esteticamente meno sconvolgenti, farsi malatrattare e laciare per farsi maltrattare e lasciare"
Ecco. Questo mi fa male. Il tipo cmq non è uno strafigo, però è indubbiamente un ragazzo normale/bello (un 7?)

Quote:
sembra quasi che faresti a cambio, sarebbe il tuo sogno essere apprezzato per l'aspetto e poi magari gettato via perche' le doti caratteriali non sono all'altezza
Qui ci hai preso in pieno, con la differenza che se fossi apprezzato per l'aspetto sarei comunque "buono" e credo che un "bello e buono" difficilmente venga lasciato anche se chissà... il bello e bastardo ha sempre una marcia in più.

Quote:
concludendo, come altre storie che mi e' capitato di leggere, una storia che potenzialmente poteva essere bella (ora dubito sia piu' recuperabile) e che forse ti sei rovinato da solo (lasciarsi, addirittura i ricoveri , i tso, il tentativo di suicidio, come rovinarsi con le proprie mani) , o almeno ho avuto questa impressione
Se avessi proseguito a stare con lei e fosse stata lei a lasciarmi/tradirmi sarebbe stato ancora peggio. Non oso immaginare. Almeno ho potuto "crescere" invece di rimanere invischiato in una cosa sola.
Vecchio 25-04-2019, 10:31   #17
Esperto
L'avatar di lauretum
 

Quote:
Originariamente inviata da Repatame Visualizza il messaggio
Scusami, ma mi sembrano un po' frasi di circostanza.

"quella a cui piaci per come sei" l'avevo già trovata, ma non mi basta

Io NON voglio sentirmi per me sei bello. E' orrido e, e ora lo so grazie all'esperienza mia ed altri, porta a rapporti destinati a spegnersi e, nella migliore delle ipotesi, a matrimoni dove si fanno i figli e poi basta.

Mi fa schifo, non è vita. Voglio una ragazza che mi guardi e, oltre a volermi bene, mi desideri! LA passione si spegne dopo un po' è vero, ma le premesse di attrazione ci devono essere.

E tutto questo non accadrà mai perchè non sono un "bello" (e per bello intendo comunque una parte minoritaria della popolazione).

Riesco ad accettarlo solo se non mi impegno, ma non essendo bello non riesco a stare con così tante ragazze da scordarmi il senso di solitudine...

Nella mia presentazione parlavo di un figo in metrpolitana a cui una ragazza carina aveva magnetizzato gli occhi addosso, non proverò mai l'essere guardato in quel modo.
Anche io ho scritto in questo forum che soffro il fatto che non sarò mai bello per nessuno, quindi non è circostanza ma lo provo su di me

Allora che facciamo? Io ne prendo atto e a parte starci male a periodi, non posso devastarmi l'esistenza per questo

Ti rendi conto anche tu che i belli oggettivi sono pochi, quasi tutti sono belli per una persona sola, e vivono felici così quando la trovano, perché non possiamo farlo anche noi ?

Cosa abbiamo di così speciale rispetto agli altri da dover soffrire se non abbiamo quello che i più non hanno, la bellezza oggettiva?
Vecchio 25-04-2019, 10:31   #18
Intermedio
L'avatar di Hannibal
 

Sinceramente la trovo una generalizzazione basata sulla tua esperienza personale.
Vecchio 25-04-2019, 10:31   #19
Esperto
L'avatar di Moonwatcher
 

Quote:
Originariamente inviata da Repatame Visualizza il messaggio
Io NON voglio sentirmi per me sei bello.
Questa cosa sarà sempre così, che ti piaccia o no. Puoi anche essere Ryan Gosling e l'apprezzamento estetico comunque non sarà universale.
Ringraziamenti da
Repatame (25-04-2019)
Vecchio 25-04-2019, 10:34   #20
Intermedio
 

Quote:
Originariamente inviata da lauretum Visualizza il messaggio

Cosa abbiamo di così speciale rispetto agli altri da dover soffrire se non abbiamo quello che i più non hanno, la bellezza oggettiva?
Siamo (sono) particolarmente brutti?

Il paragone che presento ogni qualvolta mi fanno questo discorso è questo:

sei una persona che guadagna... 1800 euro al mese. Uno stipendio dignitoso che ti permette di fare una vita normale. Invidi il multimiliardario? Assolutamente. Ma poi torni alla tua vita normale.

e se invece sei un barbone, un nullatenente, un disoccupato, ed esci di casa e vedi quello che si accende il sigaro con 50 euro (estremismo, lo so) la cosa non ti distrugge ulteriormente?

I belli oggettivi son pochi ma i normali son la maggior parte. I brutti oggettivi sono altrettanto pochi e se ne fai parte è chiaro che soffri perchè vorresti stare nell'altro estremo.
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a [huge WOT]Tutto iniziò conoscendo un'utentessa di questo forum...
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
In tutto questo. Laurence Storie Personali 1 18-02-2019 11:22
a che serve tutto questo? Masterplan92 SocioFobia Forum Generale 12 09-05-2016 22:32
Forse si poteva evitare tutto questo Alex88 SocioFobia Forum Generale 20 12-04-2014 18:51
E normale tutto questo odio per vicende lavorative? James86 Off Topic Generale 7 02-04-2011 22:24
E' tutto qui questo forum? caostotale23 SocioFobia Forum Generale 30 05-12-2009 16:13



Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 13:29.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2