FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Psico Forum > Depressione Forum
Rispondi
 
Vecchio 27-08-2011, 19:38   #1
Banned
 

Ciao a tutti,
ho 25 anni (cazzo ogni post che scrivo aumenta l'età purtroppo),vivo in casa con i miei genitori,che mi sostengono economicamente (mi mantengono!).
Mi sono diplomato nel 2006 e da allora nella mia miserabile vita non è cambiato niente. Nello stesso anno,infatti,mi sono ammalato di depressione.
La mia è più una distimia a dire il vero,cioè una sottile sofferenza continua e straziante.
Per tale motivo NON mi sono "evoluto" come i miei "amici" o compagni,i quali si sono già tutti sistemati,chi laureato,chi lavoro fisso etc. Tutti tranne me..
Ormai me ne vergogno,e sembro agli altri,logicamente,uno sfaticato. Tuttavia non posso parlare loro dei miei problemi depressivi e social-fobici,perchè l'ignoranza che regna su queste cose è molto forte,e lo stigma ti farebbe subito additare come una malato di mente,magari anche pericoloso...

E' terribile vedere come ogni giorno sia uguale o peggiore di quello precedente...so che dovrei fare qualcosa,provare a reagire,ma NON NE HO LA FORZA. Io lo giuro,non è per pigrizia,ma chi ci crede ormai..
Vado a letto tardi,perchè la notte sto "un pò meglio"..ma il giorno dopo mi risveglio a mezzogiorno/l'una,con un'ansia pazzesca e depressione nera.
Dunque ricorro a dei medicinali,che mi fanno si restare a galla ma niente di più..anzi,forse peggiorano le cose..ma senza sarei pressocchè morto.


Vorrei avere fiducia in Dio,ma non sono credente e non riesco neanche a fingere di esserlo,è proprio fuori dalle mie concezioni mentali estremamente razionali.Dunque,neanche questa soddisfazione.

Ho una ragazza sì,ma ciò non fa che aggravare i miei stati ansiosi perchè si aspetta di fare delle cose che io non mi sento di fare. Non mi ha ancora mollato definitivamente perchè sa tutto...ma non so quanto reggerà la cosa. A volte penso che sarebbe una liberazione pensate...eppure le voglio molto bene..

Vabbè,insomma,è orribile tutto ciò, vorrei non essere mai nato..perchè una cosa è certa..io NON sono fatto per stare a questo mondo,in mezzo alla gente.

FINE. Grazie a chi ha letto,era solo uno sfogo per non sfondare qualche mobile a pugni dalla rabbia..


Con affetto
Vecchio 27-08-2011, 20:47   #2
Banned
 

non posso dire molto se non che.. TI CAPISCO.
Vecchio 27-08-2011, 21:11   #3
Principiante
L'avatar di tekelili
 

Ho letto il tuo sfogo e mi sono ritrovata nell'80% delle cose che dici.
Consapevole del fatto che il mio intervento non serve a niente, posso solo dirti che capisco perfettamente la tua situazione.
Vecchio 27-08-2011, 22:37   #4
Banned
 

Quote:
Originariamente inviata da pure_truth Visualizza il messaggio
Ciao a tutti,
ho 25 anni (cazzo ogni post che scrivo aumenta l'età purtroppo),vivo in casa con i miei genitori,che mi sostengono economicamente (mi mantengono!).
Mi sono diplomato nel 2006 e da allora nella mia miserabile vita non è cambiato niente. Nello stesso anno,infatti,mi sono ammalato di depressione.
La mia è più una distimia a dire il vero,cioè una sottile sofferenza continua e straziante.
Per tale motivo NON mi sono "evoluto" come i miei "amici" o compagni,i quali si sono già tutti sistemati,chi laureato,chi lavoro fisso etc. Tutti tranne me..
Ormai me ne vergogno,e sembro agli altri,logicamente,uno sfaticato. Tuttavia non posso parlare loro dei miei problemi depressivi e social-fobici,perchè l'ignoranza che regna su queste cose è molto forte,e lo stigma ti farebbe subito additare come una malato di mente,magari anche pericoloso...

E' terribile vedere come ogni giorno sia uguale o peggiore di quello precedente...so che dovrei fare qualcosa,provare a reagire,ma NON NE HO LA FORZA. Io lo giuro,non è per pigrizia,ma chi ci crede ormai..
Vado a letto tardi,perchè la notte sto "un pò meglio"..ma il giorno dopo mi risveglio a mezzogiorno/l'una,con un'ansia pazzesca e depressione nera.
Dunque ricorro a dei medicinali,che mi fanno si restare a galla ma niente di più..anzi,forse peggiorano le cose..ma senza sarei pressocchè morto.


Vorrei avere fiducia in Dio,ma non sono credente e non riesco neanche a fingere di esserlo,è proprio fuori dalle mie concezioni mentali estremamente razionali.Dunque,neanche questa soddisfazione.

Ho una ragazza sì,ma ciò non fa che aggravare i miei stati ansiosi perchè si aspetta di fare delle cose che io non mi sento di fare. Non mi ha ancora mollato definitivamente perchè sa tutto...ma non so quanto reggerà la cosa. A volte penso che sarebbe una liberazione pensate...eppure le voglio molto bene..

Vabbè,insomma,è orribile tutto ciò, vorrei non essere mai nato..perchè una cosa è certa..io NON sono fatto per stare a questo mondo,in mezzo alla gente.

FINE. Grazie a chi ha letto,era solo uno sfogo per non sfondare qualche mobile a pugni dalla rabbia..


Con affetto
Cazzo amico sei la mia fotocopia sputata!!!! (rimanendo in tema di fotocopie)!!!!
Vecchio 27-08-2011, 22:49   #5
Esperto
L'avatar di Inosservato
 

mi spiace, ti do un consigli semplice ma magari utile...prova a postare un pò di più, chissà mai che distraendo la mente dalle tue disgrazie a quelle degli altri qualcosina migliori molti qui fanno così.....
se ti senti rabbioso sfogati pure, fa bene, e risparmi sulla mobilia che non pigli a pugni

coraggio
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a Giornate fotocopia...inferno quotidiano
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Inferno di fuoco freak SocioFobia Forum Generale 7 12-12-2010 20:15
Che quotidiano solete leggere? Death Off Topic Generale 21 07-01-2010 18:43
Diario (non proprio quotidiano) di Sentenza Sentenza SocioFobia Forum Generale 44 29-03-2009 15:23
il mio inferno Salvo Presentazioni 9 27-08-2008 23:10
INFERNO julien_cd Depressione Forum 19 05-09-2007 15:29



Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 05:19.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2