FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Fobia Sociale > SocioFobia Forum Generale
Rispondi
 
Vecchio 22-11-2017, 22:34   #21
Esperto
L'avatar di muttley
 

Quote:
Originariamente inviata da claire Visualizza il messaggio
Lo sapevo,ti aspettavo.Per me invece non esiste solo la famiglia.Per quanto importante,anche altre esperienze in età molto giovane segnano.Non esistono solo i traumi famigliari.
Se una ragazzina di 12anni viene stuprata ma viene da una famiglia felice, cosa dirà?"Eh ma la gente è meravigliosa,come sto bene in società ,quello che mi è successo che vuoi che sia,è solo un'eccezione!"
Una casa traballante e costruita male crollerà ad un terremoto anche lieve, una casa solida e costruita con criteri antisismici potrà reggere meglio, magari senza addirittura subire alcun danno. E in ogni caso sarà riparata più facilmente in seguito. Non esiste nulla senza una solida base. Il terremoto di fukushima è stato il quinto più forte mai registrato e ha fatto migliaia di vittime, ma dopo alcuni anni le aree colpite sono state ricostruite. I terremoti che avvengono in Italia sono infinitamente meno intensi, ma distruggono tutto e lasciano la gente senza casa anche per decenni. Vale anche per le personalità della gente.
Vecchio 22-11-2017, 22:48   #22
Esperto
L'avatar di S.Marco91
 

poi bisogna vedere cosa si intende per pari
Vecchio 22-11-2017, 23:07   #23
Esperto
L'avatar di Boyyy82
 

Per me il periodo peggiore è stato quello dell'adolescenza, ma come dicevano anche altri sono soprattutto io che mi sono isolato e ho evitato tante occasioni.
Pero' lo considero anche uno dei periodi peggiori per quanto riguarda la socialità, in quei anni se sei un tipo più timido, debole, se non sei omologato e non riesci ad "imitare" gli altri in tutto e per tutto (diciamo che dall'adolescenza fino a 20/25 anni devi essere tutto tranne che te stesso )
Diciamo che poi dai 21/22 anni in poi le cose sono andate meglio, ho fatto delle amicizie (alcuni con un hobby in comune) con gente con la quale mi sono sentito accettato.
Comunque credo che questa adolescenza negativa abbia influito negativamente su di me, anche se poi alla fine una buona parte del mio carattere è quella indipendentemente da come ho vissuto durante l'adolescenza...
Vecchio 22-11-2017, 23:12   #24
Esperto
L'avatar di S.Marco91
 

Quote:
Originariamente inviata da Boyyy82 Visualizza il messaggio
(diciamo che dall'adolescenza fino a 20/25 anni devi essere tutto tranne che te stesso )
ecco, forse è qui che ho sbagliato alla grande
Vecchio 22-11-2017, 23:21   #25
Esperto
L'avatar di Ogard
 

Sempre stato timido ma all'asilo e scuole elementari sono riuscito sempre a legare con varie persone, a casa mi facevano pesare la mia timidezza, quindi cominciai a sentirmi sbagliato e inadeguato, alle medie poi il crollo.
Vecchio 22-11-2017, 23:52   #26
Banned
 

quando avevo 11 anni ho iniziato a essere vittima di bullismo molto pesante a scuola, con insulti, sberle e quant'altro, perchè ero timida e non riuscivo a inserirmi, stavo spesso addossata a un muro con un libro in mano e mi isolavo perchè non riuscivo a parlare con gli altri e a integrarmi. Mi ricordo che una mia amichetta cercava di inserirmi ma io non parlavo con i suoi amici e allora venivo ancora di più emarginata e presa in giro. E' scontato che quello che sono ora dipenda tutto da quello che ho subito nell'infanzia, ora sono molto migliorata ma avere relazioni non è per niente facile per me neppure ora, per quanto sia molto più socievole
Vecchio 23-11-2017, 07:49   #27
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da S.Marco91 Visualizza il messaggio
poi bisogna vedere cosa si intende per pari
Coetanei
Vecchio 23-11-2017, 08:02   #28
Esperto
L'avatar di Inosservato
 

è certamente peggio che entrare in un gruppo dispari

aggiungendoti ad gruppo pari c'è il serio pericolo di finire unico a sedersi a capo tavola, sotto i riflettori e perchè no, scelto come pagatore di conti e responsabile dei rapporti col cameriere
Ringraziamenti da
cancellato13564 (23-11-2017), claire (23-11-2017), SamueleMitomane (23-11-2017)
Vecchio 23-11-2017, 08:52   #29
Esperto
L'avatar di Abuela
 

I miei gruppi di amici mi accettavano abbastanza, anche se non ne avevo tanti ed erano solo donne.
È stato molto più cattivo il mondo degli adulti e degli sconosciuti e sì, col tempo anche questo ha influito sul mio isolarmi, anche se non è stata l'unica motivazione... Voglio dire, forse sarebbe accaduto comunque per alte mie problematiche.
Vecchio 23-11-2017, 10:36   #30
Esperto
L'avatar di S.Marco91
 

Quote:
Originariamente inviata da claire Visualizza il messaggio
Coetanei
quello che temevo.. il fatto di intendere come "pari" solo i coetanei è una banalizzazione secondo me.
Ringraziamenti da
Hor (23-11-2017)
Vecchio 23-11-2017, 17:58   #31
Avanzato
L'avatar di fobicona
 

In effetti la mia fobia sociale, come scritto anche nella presentazione, risale alle scuole medie, e quindi agli anni adolescenziali, è lì che iniziano a crearsi delle piccole "gerarchie sociali" e che determinano poi, almeno a grandi linee, il percorso di ognuno. Certo, all'epoca ero più illusa e credevo che le cose potessero cambiare molto più facilmente, ma purtroppo sin dall'adolescenza se non si rispecchiano determinati criteri, nel modo di porsi e caratteriali, si viene considerati poco o nulla...
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a Essere accettati in gruppo di pari
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Accettarsi o essere accettati? Calla screziata SocioFobia Forum Generale 25 02-09-2014 11:31
Non essere accettati. Rex Brown SocioFobia Forum Generale 2 24-12-2013 08:13
essere accettati da una ragazza sfigato89 Timidezza Forum 62 27-10-2011 17:48
Essere accettati Crisalide SocioFobia Forum Generale 20 10-04-2009 00:31



Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 14:39.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2