FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Fobia Sociale > Medicine
Rispondi
 
Vecchio 09-07-2018, 11:04   #1
Banned
 

so che la sezione è sbagliata gnegnegne, ma mi servono dei pareri a caldo

la psichiatra mi ha prescritto, dopo aver cannato svariate diagnosi, 10 mg di escitalopram in gocce da prendere ogni mattina causa depressione maggiore (così dice)

mi ha anche prescritto delle benzodiazepine, l'EN per precisione, da prendere la sera dalle 30 alle 40 gocce per addormentarmi

il problema è che ora:

a) è da giorni che mi alzo e mi sembra di sentirmi schiacciato dalla gravità come una merda pestata sul marciapiede

b) l'EN non funziona, riesco a dormire, ma non è un sonno piacevole salvo durante alcuni giorni della settimana, molto spesso mi sveglio per l'ansia in piena notte

per chi l'ha provato, vorrei sapere dopo quanto tempo comincia a fare effetto e se l'escitalopram funziona effettivamente, dato che sta terapia mi sembra l'ennesimo buco nell'acqua
Vecchio 09-07-2018, 12:00   #2
Esperto
L'avatar di Oblomov
 

stai tranquillo, l'escitalopram come tutti gli ssri ha bisogno di 3/4 settimane per iniziare a fare effetto.
Vecchio 09-07-2018, 13:52   #3
Esperto
L'avatar di hermit_nightman
 

Come no.
Dopo un mese cominceranno gli effetti collaterali.
Ho provato anche questo farmaco, ennesimo buco nell'acqua confermo
Vecchio 09-08-2022, 15:21   #4
Principiante
 

En ottimo farmaco, mi ha diminuito molto la depressione e l’ansia
Vecchio 17-08-2022, 21:16   #5
Esperto
L'avatar di CamillePreakers
 

L'escitalopram a me peggiorava l'insonnia però aveva anche effetti positivi.
Vecchio 25-12-2022, 03:14   #6
Principiante
 

Dipende dalla diagnosi.
Vecchio 25-12-2022, 03:18   #7
Principiante
 

Dipende dalla diagnosi. Se e' depressione maggiore - e lo psichiatra non vede particolari gravita' nella malattia che ha diagnosticato - questa terapia, come terapia di partenza, va bene. Escitalopram e delorazepam sono buoni farmaci. Se l'En non ti da' l'effetto sperato, cosniglio di parlare col curante di alprazolam, decisamente piu ansioltica e piu riposante in generale. Attenzione pero': data la relativa breve emivita di alprazolam, non dovresti avere problemi ad addormentarti, in modo anche piacevole, ma potresti svegliarti dopo circa 4-5 ore.
Vecchio 25-12-2022, 15:04   #8
Esperto
L'avatar di muttley
 

Per me ottimo, a parte gli effetti collaterali sulla sfera sessuale, ma ormai sono vecchio quindi è anche colpa degli anni se non riesco più a fare l'alzabandiera.
Però non si può pretendere che gli ssri facciano tutto da soli, un po' di sforzo ce lo dobbiamo mettere anche noi. Una che si potrebbe fare ad esempio è cominciare a ragionare in modo diverso.
Vecchio 25-12-2022, 20:31   #9
Avanzato
 

Io non mi sono trovato bene con Cipralex, perchè mi dava ansia e sonnolenza
Vecchio 26-12-2022, 05:59   #10
Principiante
 

Quote:
Originariamente inviata da muttley Visualizza il messaggio
Per me ottimo, a parte gli effetti collaterali sulla sfera sessuale, ma ormai sono vecchio quindi è anche colpa degli anni se non riesco più a fare l'alzabandiera.
Però non si può pretendere che gli ssri facciano tutto da soli, un po' di sforzo ce lo dobbiamo mettere anche noi. Una che si potrebbe fare ad esempio è cominciare a ragionare in modo diverso.
non sono d'accordo sullo "sforzo". Ma non lo sono io in particolare, che mi sono alzato la mattina di oggi e ho questa idea. Lo dice la scienza. Sostenere che si viene fuori da una malattia psichiatrica anche per la forza di volonta' e' un'affermazione che non dovrebbe mai essere sostenuta. A meno che non abbia capito male e tu possa intendere come il seguente: se c'e' un tumore, dobbiamo metterci anche la nostra forza di volonta'. Nel senso, si ok, vai in ospedale a fare le cure, cerca di seguire una certa dieta, se riesci. E allora a me l'equazione andrebbe bene. Se pero' intendi che si esce dalla depressione o dalle malattie di ansia, grazie anche alla forza di volonta' in senso stretto, mi dispiace, ma non sono assolutamente d'accordo. Il farmaco deve risollevare tutto. Devi risolvere i sintomi. Lo scopo della psichiatria e' togliere i sintomi della malattia. Non ridurli. Dico proprio: eliminarli. Poi ovvio, dovremmo cercare di migliorare la qualita' della nostra vita con scelte ponderate - anche se se ne sentono di sproloqui su certi "modi di vivere bene", anche consigliati da oncologi che pensano di avere la verita', ma secondo me potrebbero causare piu danni che benefici. Ma migliroare lo stile di vita vale in qualsiasi contesto, malattia o non malattia.

Ultima modifica di mattia87pv; 26-12-2022 a 06:16.
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a Escitalopram, pareri?
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Escitalopram, pareri? Vèrmibdrèb Medicine 0 09-07-2018 10:59
Escitalopram Moped Medicine 7 18-05-2015 13:26
Escitalopram wal Medicine 11 14-10-2010 14:25
escitalopram e doc devilinside DOC Forum 0 18-09-2008 12:35



Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 20:48.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2024, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2