FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Fobia Sociale > Medicine
Rispondi
 
Vecchio 01-12-2020, 18:27   #1
Principiante
 

Buonasera a tutti. Da circa un mese assumo efexor da 75 mg. Le prime due settimane mi è stato prescritto quello da 37,5 mg r.p e mi è stato detto dalla psichiatra che non avrei avuto miglioramenti ne effetti collaterali (cosa non vera, dato che mi ha aumentato l'agitazione nonostante assuma benzodiazepine, dato emicrania e tremori soprattutto appena sveglia e mi ha aumentato il reflusso, ma la psichiatra ha detto che io mi stavo "suggestionando" poichè avevo paura del farmaco, cosa vera sono terrorizzata dagli psicofarmaci ma non credo sia tutto sempre e solo nella mia testa)
Ora sono 17-18 giorni che assumo la compressa 75mg a rilascio prolungato la sera dopo cena. Continuo a svegliarmi con tremori e panico e mal di testa, ho tachicardia mista a sonnolenza e senso di irritabilità tutto il giorno, a volte ho la vista offuscata, i problemi di stomaco a volte sembrano peggiorare. Miglioramenti zero.
Questo farmaco mi è stato prescritto per curare un mio eventuale disturbo "somatoforme" (di cui non penso di soffrire dato che ho davvero gastrite, cardias incontinente ed ernia iatale) che mi provoca invalidanti disturbi di stomaco, con forte componente ansiosa e ossessiva, sfociata infine in depressione. Venerdi ho appuntamento con la psichiatra ma volevo sapere se qualcuno di voi ha avuto esperienze con questo farmaco, dopo quanto tempo dovrei vedere eventuali benefici e se è normale che questi effetti collaterali persistano ancora dopo un mese dall'assunzione. Non ho pazienza,mi sto già stufando e il fatto che la dottoressa per ogni cosa mi risponda che mi sto suggestionando mi fa solo venire voglia di mandarla al diavolo, cosa che credo farò venerdi.
Ringraziamenti da
Goh (01-12-2020)
Vecchio 01-12-2020, 21:09   #2
Esperto
L'avatar di DownwardSpiral2
 

L'ho assunto per circa due anni e mezzo riscontrando effetti collaterali certamente fastidiosi (sudorazione eccessiva,nausea,vertigini, aumento di peso) ma non insostenibili. Mi ha aiutato molto per la depressione e soprattutto per l'ansia.
Ho avvertito i primi miglioramenti dopo circa un mese e mezzo.
Adesso ho aumentato il dosaggio a 150mg a causa di una brutta ricaduta depressiva, dopo averlo dismesso per qualche mese senza essermi consultato con la psichiatra e mi ha un po' tirato fuori dalla solita buca depressiva (ovviamente non può agire sul buco nero che è diventata la mia vita, ma non c'entra col farmaco). Al momento non sto notando alcun effetto collaterale (c'è da dire che però prima bevevo e soprattutto fumavo molto, quindi sono abbastanza convinto che sia stata quella la causa degli effetti collaterali, in particolare la sudorazione eccessiva).
Ti consiglio di aspettare ancora qualche settimana prima di trarre conclusioni e poi di valutare insieme alla dottoressa.

Ultima modifica di DownwardSpiral2; 01-12-2020 a 21:15.
Vecchio 01-12-2020, 22:57   #3
Principiante
 

Quote:
Originariamente inviata da DownwardSpiral2 Visualizza il messaggio
L'ho assunto per circa due anni e mezzo riscontrando effetti collaterali certamente fastidiosi (sudorazione eccessiva,nausea,vertigini, aumento di peso) ma non insostenibili. Mi ha aiutato molto per la depressione e soprattutto per l'ansia.
Ho avvertito i primi miglioramenti dopo circa un mese e mezzo.
Adesso ho aumentato il dosaggio a 150mg a causa di una brutta ricaduta depressiva, dopo averlo dismesso per qualche mese senza essermi consultato con la psichiatra e mi ha un po' tirato fuori dalla solita buca depressiva (ovviamente non può agire sul buco nero che è diventata la mia vita, ma non c'entra col farmaco). Al momento non sto notando alcun effetto collaterale (c'è da dire che però prima bevevo e soprattutto fumavo molto, quindi sono abbastanza convinto che sia stata quella la causa degli effetti collaterali, in particolare la sudorazione eccessiva).
Ti consiglio di aspettare ancora qualche settimana prima di trarre conclusioni e poi di valutare insieme alla dottoressa.
Grazie per la risposta gli effetti collaterali quanto tempo ti sono durati? Perchè io di mio già soffro di nausea e questo farmaco mi è stato dato proprio per bloccare una eventuale "somatizzazione" in atto. L'aumento di peso sarebbe ottimo nel mio caso dato che peso38 kg quindi ci spero, per quanto riguarda la sudorazione per ora nulla. Ma mi agita davvero molto e mi auguro che almeno questo effetto sparisca presto
Vecchio 02-12-2020, 01:24   #4
Esperto
L'avatar di pure_truth2
 

La venlafaxina tende ad agitare perché agisce anche sulla noradrenalina,a differenza di altri antidepressivi di prima scelta, quindi ci sta che inizialmente ti possa dare questi effetti.
Però vedi Downspiral per esempio ha confermato che dopo un po' si sono attenuati,e da quel punto in avanti ha agito anche sulla sua ansia, quindi ciò fa ben sperare.
Io personalmente questo farmaco l'ho provato in passato,e dava una bella carica, però forse troppa per una persona che di base è molto ansiosa.
Queste però sono valutazioni che farà il tuo psichiatra,del quale dovresti provare a fidarti (ma rimanendo comunque critica se necessario).
Purtroppo confermo che la maggior parte tende a non voler dare credito alle segnalazioni da effetti collaterali, adducendo come motivazione la suggestione personale,e consigliando di resistere. A volte si riesce,altre meno.
Non condivido la scelta di prenderne una dose alla sera prima di dormire,per il motivo che ho detto prima,ma, anche qui, evidentemente avrà avuto le sue ragioni.
Vecchio 02-12-2020, 06:37   #5
Esperto
 

Io mi trovo bene con questo farmaco che sto prendendo attualmente e da un paio di anni , dopo avere sostituito dopo anni quello precedente , non ho avuto effetti collaterali se non un po’ di sonnolenza e stanchezza i primissimi giorni
Vecchio 02-12-2020, 18:12   #6
Esperto
L'avatar di Nightlights
 

A me all'epoca è stato prescritto ma l'ho dismesso dopo pochissimi giorni perchè avevo pesantissimi effetti collaterali: tremori, ansia generalizzata e forte dilatazione delle pupille, tale che di sera non riuscivo nemmeno a guidare per la luce troppo forte dei fari delle macchine.
Vecchio 02-12-2020, 22:09   #7
Intermedio
 

Quote:
Originariamente inviata da Chiara97 Visualizza il messaggio
Buonasera a tutti. Da circa un mese assumo efexor da 75 mg. Le prime due settimane mi è stato prescritto quello da 37,5 mg r.p e mi è stato detto dalla psichiatra che non avrei avuto miglioramenti ne effetti collaterali (cosa non vera, dato che mi ha aumentato l'agitazione nonostante assuma benzodiazepine, dato emicrania e tremori soprattutto appena sveglia e mi ha aumentato il reflusso, ma la psichiatra ha detto che io mi stavo "suggestionando" poichè avevo paura del farmaco, cosa vera sono terrorizzata dagli psicofarmaci ma non credo sia tutto sempre e solo nella mia testa)
Ora sono 17-18 giorni che assumo la compressa 75mg a rilascio prolungato la sera dopo cena. Continuo a svegliarmi con tremori e panico e mal di testa, ho tachicardia mista a sonnolenza e senso di irritabilità tutto il giorno, a volte ho la vista offuscata, i problemi di stomaco a volte sembrano peggiorare. Miglioramenti zero.
Questo farmaco mi è stato prescritto per curare un mio eventuale disturbo "somatoforme" (di cui non penso di soffrire dato che ho davvero gastrite, cardias incontinente ed ernia iatale) che mi provoca invalidanti disturbi di stomaco, con forte componente ansiosa e ossessiva, sfociata infine in depressione. Venerdi ho appuntamento con la psichiatra ma volevo sapere se qualcuno di voi ha avuto esperienze con questo farmaco, dopo quanto tempo dovrei vedere eventuali benefici e se è normale che questi effetti collaterali persistano ancora dopo un mese dall'assunzione. Non ho pazienza,mi sto già stufando e il fatto che la dottoressa per ogni cosa mi risponda che mi sto suggestionando mi fa solo venire voglia di mandarla al diavolo, cosa che credo farò venerdi.
Secondo me, non è normale che la dottoressa ti dica queste cose, perchè è risaputo che gli antidepressivi all'inizio facciano stare male. Io due anni fa ho preso Efexor 150 mg (l'ho preso per 5 mesi), questo medicinale mi ha dato troppa euforia, tant'è che mi sono capitate parecchie notti insonni e sono stato malissimo. Io non ti consiglio di mandare al diavolo la psichiatra, perchè magari i tuoi sono solo sintomi iniziali. Un bacio.
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a Efexor 75 mg r. p.
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
C'è differenza tra Efexor 75 ed Efexor 150mg?? Graziepapi Medicine 5 20-11-2015 17:19
re efexor honda Trattamenti e Terapie 0 26-11-2005 19:13
efexor honda Trattamenti e Terapie 0 26-11-2005 17:12
re efexor honda Trattamenti e Terapie 1 26-11-2005 17:07
efexor honda Trattamenti e Terapie 1 26-11-2005 16:57



Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 09:09.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2