FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Psico Forum > Timidezza Forum
Chiudi la discussione
 
Vecchio 19-12-2006, 19:07   #1
Banned
 

i problemi non finiscono,sorgono mille dubbi,tra cui dove portarla alla sera,poi cosa penseranno la gente vedendomi con una ragazza?,e poi il momenti delle vacanze all mare,san valentino,natale il regalo da farci bo............ :?: :?: :?: :?: :?: :twisted: :twisted: :twisted: :roll: :roll: ops: ops: ops:
Vecchio 19-12-2006, 19:32   #2
Intermedio
L'avatar di apaticusboy
 

è la vita e tutte quelle cose ne fanno parte.
Vecchio 19-12-2006, 20:32   #3
Intermedio
L'avatar di Misanthropicisolation
 

se e la ragazza veramente giusta, gli piace stare con te e basta, anche dentro il cesso di un autogrill(che tra l'altro puo essere un posto stimolante :lol: )l'importante e che ti fai conoscere per quello che sei e che lei ti ami per quello che sei.poi si cerca di crescere insieme.in teoria.e sottolineo in "teoria".
Vecchio 19-12-2006, 20:49   #4
Principiante
L'avatar di italianpsycho
 

Il mio ideale sarebbe una ragazza a gettoni, che venga solo quando me la sento di stare in compagnia e uscire 8)
Vecchio 19-12-2006, 22:41   #5
Esperto
L'avatar di mezzavvoi
 

tino , che senso ha ragionare su problemi che non sappiamo nemmeno se dovremo affrontare o no ???
Vecchio 20-12-2006, 14:10   #6
Intermedio
L'avatar di Hertz
 

La questione è semplice: avere la ragazza non risolve i problemi. Avere qualche amico non risolve i problemi. Uscire il sabato sera non risolve i problemi. Certo, ammorbidisce lo stato negativo e depressivo in cui ci si troverebbe senza nessuna di queste cose, ma quanti altri problemi sorgono ???

Prima di tutto bisogna curarsi, punto. E per curarsi bisogna affrontare il problema dal punto psicologico, ed avere la forte, fortissima volontà di volere cambiare. Se si guarisce nella testa, tutto il resto vien da sè ! Perchè è la nostra testa che filtra la realtà che ci circonda !

Boh, forse sto diventando troppo rompiballe. E' che ultimamente ho le idee molto piu chiare sulla questione, e non riesco a far di meno di intervenire. Per ora sono in un limbo, ma spero di fare a breve dei passi ulteriori verso la guarigione.
Vecchio 20-12-2006, 15:27   #7
Esperto
L'avatar di dottorzivago
 

I problemi li dobbiamo risolvere noi ma gli amici sono indispensabili....la ragazza non lo so ma gli amici si ,anche uscire il sabato sera è importante!!
Quando avevo amici e uscivo abitualmente non avevo problemi a entrare e uscire dai locali anche da solo! cosa adesso impensabile,non mi avvicino nemmeno con la macchina!!!Io posso anche guarire nella testa ma senza amici cosa faccio?mi godo la solitudine?
Vecchio 20-12-2006, 15:32   #8
Kai
Banned
 

Quote:
Originariamente inviata da Hertz
La questione è semplice: avere la ragazza non risolve i problemi. Avere qualche amico non risolve i problemi. Uscire il sabato sera non risolve i problemi. Certo, ammorbidisce lo stato negativo e depressivo in cui ci si troverebbe senza nessuna di queste cose, ma quanti altri problemi sorgono ???

Prima di tutto bisogna curarsi, punto. E per curarsi bisogna affrontare il problema dal punto psicologico, ed avere la forte, fortissima volontà di volere cambiare. Se si guarisce nella testa, tutto il resto vien da sè ! Perchè è la nostra testa che filtra la realtà che ci circonda !

Boh, forse sto diventando troppo rompiballe. E' che ultimamente ho le idee molto piu chiare sulla questione, e non riesco a far di meno di intervenire. Per ora sono in un limbo, ma spero di fare a breve dei passi ulteriori verso la guarigione.
si ne farai 2 avanti e 5 indietro....se fosse come dici che il problema siamo noi dovresti spiegarmi perche i ragazzi estroversi si lamentano peggio di noi.... :?
se si vive in un mondo dove conta solo fottersi a vicenda e aver successo mi dovresti spiegare con cosa guarisci,la timidezza fa parte del carattere non puoi eliminarla...puoi far si che lei sia meno presente in te in determinate circostante,ma lei li stà e li rimarra per sempre....sarebbe come voler cambiare il colore dei propri occhi....lei fa parte di noi.... ops:
Vecchio 20-12-2006, 17:41   #9
Principiante
L'avatar di _Daniele_
 

Quote:
Originariamente inviata da Kai
la timidezza fa parte del carattere non puoi eliminarla...
Ma timidezza e sociofobia non sono mica la stessa cosa. La timidezza non impedisce di avere una vita soddisfacente, al contrario della fobia. La timidezza è un tratto del carattere, la fobia sociale una malattia della psiche.
Vecchio 20-12-2006, 20:16   #10
Esperto
L'avatar di Lost
 

Non per creare false illusioni, ma conosco ragazzi che non riuscivano a trovare la fidanzata, ma quando poi l'hanno trovata li ho visti come rinascere 8O
Vecchio 20-12-2006, 20:28   #11
Intermedio
L'avatar di Hertz
 

Quote:
Originariamente inviata da dottorzivago
Io posso anche guarire nella testa ma senza amici cosa faccio?mi godo la solitudine?
Ma secondo te a cosa serve guarire allora ?
Se si guarisce dai propri problemi psicologici, di certo poi non si farà difficoltà a farsi degli amici no ? O avere amici è una cosa che al di là dell'estroversione si può avere o meno ?

Secondo me bisogna pensare a noi sopra di tutto. Se noi funzioniamo, anche la realtà intorno funziona. Non è perchè abbiamo degli amici che stiamo bene in realtà. Se stiamo bene, abbiamo anche degli amici, e possiamo avere anche tutto il resto. E' che spesso sembra, anche parlando degli altri, o degli estroversi, che avere molti amici sia il loro punto di forza. Poi scopri che anche molti estroversi, con moltissime conoscenze ed amicizie in realtà dentro stanno malissimo. Ed hanno problemi psicologici.

Quote:
Originariamente inviata da kai
si ne farai 2 avanti e 5 indietro....se fosse come dici che il problema siamo noi dovresti spiegarmi perche i ragazzi estroversi si lamentano peggio di noi.... Confused
se si vive in un mondo dove conta solo fottersi a vicenda e aver successo mi dovresti spiegare con cosa guarisci,la timidezza fa parte del carattere non puoi eliminarla...
Mi dispiace, ma il tuo post dimostra esattamente la tua posizione "immutabile" nei confronti di te stesso e della realtà. Dalle tue considerazioni deduco che per guarire o per stare meglio, dovrebbe cambiare il mondo prima di noi giusto ? Siccome sono una persona abbastanza realista, dico che questa ipotesi è alquanto dubbia, quindi preferisco tentare la strada piu fattibile (ma non molto piu facile sia chiaro) di cambiare e migliorare me stesso.
Poi non capisco come tu faccia a dire "ne farai 2 avanti e 5 indietro" , così, senza riscontro, senza informazioni. Da dove viene questo pessimismo "automatico" ? Di certo è la mente che produce dei pensieri deleteri di questo tipo, quindi è la mente che deve guarire.

:wink:
Vecchio 20-12-2006, 21:12   #12
Esperto
L'avatar di dottorzivago
 

No,non è cosi semplice trovarsi degli amici anche da sani.Quando sei fuori dal giro rientrarci è difficilissimo sia se sei introverso o estroverso.
Puoi eliminare tutte le seghe mentali che hai ma poi trovare amici è una scalata altrettanto dura.
Se invece hai la fortuna di aver eun amico che ti tira fuori piano piano da questa situazione tutto è piu facile.
Stanno malissimo perche ci sono tanti motivi per stare male ma se gli togli gli amici sono completamente persi e poi le cose quando mancano si apprezzano di piu.
Mi ricordo anni fa parlavo con un collega di quel film di fantascienza di silvester stallone dove fa la parte di un poliziotto che viene scongelato e si sveglia dopo 100 anni
Parlando dicevo che sarebbe belissimo poter morire di morte naturale e poi svegliarsi nel futuro invece di essere sotterrato.
Lui mi rispose "a me non piacerebbe tanto non conoscerei nessuno nel futuro....la vita non avrebbe senso!!"
Vecchio 20-12-2006, 21:14   #13
Intermedio
L'avatar di apaticusboy
 

Non possiamo cambiare il mondo e configurarlo in base ai nostri parametri,possiamo solo adattarci e adeguarci ad esso.
Vecchio 20-12-2006, 21:47   #14
Esperto
L'avatar di ragazzosingle
 

Quote:
Originariamente inviata da Hertz
La questione è semplice: avere la ragazza non risolve i problemi. Avere qualche amico non risolve i problemi. Uscire il sabato sera non risolve i problemi. Certo, ammorbidisce lo stato negativo e depressivo in cui ci si troverebbe senza nessuna di queste cose, ma quanti altri problemi sorgono ???

Prima di tutto bisogna curarsi, punto. E per curarsi bisogna affrontare il problema dal punto psicologico, ed avere la forte, fortissima volontà di volere cambiare. Se si guarisce nella testa, tutto il resto vien da sè ! Perchè è la nostra testa che filtra la realtà che ci circonda !

Boh, forse sto diventando troppo rompiballe. E' che ultimamente ho le idee molto piu chiare sulla questione, e non riesco a far di meno di intervenire. Per ora sono in un limbo, ma spero di fare a breve dei passi ulteriori verso la guarigione.
bravissimo!!!!!!!!!!!! hai capito perfettamente!!!
Vecchio 20-12-2006, 22:10   #15
Avanzato
L'avatar di trentina
 

e troverò mai io un ragazzo? chi la vuole una ragazza strana come me che non esce mai e che bisogna tirargli fuori un discorso con le pinze? 8O
Vecchio 20-12-2006, 22:43   #16
Esperto
L'avatar di dottorzivago
 

Quote:
Originariamente inviata da trentina
e troverò mai io un ragazzo? chi la vuole una ragazza strana come me che non esce mai e che bisogna tirargli fuori un discorso con le pinze? 8O
Beh dai....non è cosi tragica la tua situazione, basta che tu esca un po....noi dobbiamo uscire e CERCARLA!!
Vecchio 20-12-2006, 22:46   #17
Esperto
L'avatar di calimero
 

Quote:
Originariamente inviata da dottorzivago
Quote:
Originariamente inviata da trentina
e troverò mai io un ragazzo? chi la vuole una ragazza strana come me che non esce mai e che bisogna tirargli fuori un discorso con le pinze? 8O
Beh dai....non è cosi tragica la tua situazione, basta che tu esca un po....noi dobbiamo uscire e CERCARLA!!
non deve manco uscire, vedrai quante proposte che ora gli fioccano
ahhh come vi invidio donne!!! :wink:
Vecchio 20-12-2006, 23:00   #18
Avanzato
L'avatar di trentina
 

ahah oddio forse dovevo starmene zitta! :lol:
Vecchio 20-12-2006, 23:13   #19
Esperto
L'avatar di pisendlav
 

Quote:
Originariamente inviata da _Daniele_
Quote:
Originariamente inviata da Kai
la timidezza fa parte del carattere non puoi eliminarla...
Ma timidezza e sociofobia non sono mica la stessa cosa. La timidezza non impedisce di avere una vita soddisfacente, al contrario della fobia. La timidezza è un tratto del carattere, la fobia sociale una malattia della psiche.
Quoto!
Non so esattamente cosa ho, le definizioni portano un po' fuori strada, ma quando leggo riguardo la fobia sociale circoscritta mi ci rispecchio. Sono timido, sempre stato da quando ho ricordo. E questo non è mai stato nè lo è oggi un impedimento a socializzare. Con le persone che non conosco sono molto chiuso, ci parlo pochissimo, ma pian piano con le persone giuste e con cui ho affinità faccio amicizia. Per esempio nell'ultimo hanno fuori dall'ambiente del lavoro, dove il discorso è diverso, ho creato una bella amicizia. Poi ci sono quelle due situazioni specifiche nelle quali perdo totalmente il controllo sul mio corpo, situazioni che ormai da anni evito scrupolosamente. Naturalmente evitare tali circostanze da sollievo momentaneo, sofferenze e problemi di vario genere oltre che grande insoddisfazione e senso di fallimento alle lunghe.
Timidezza e problemi d'ansia sociale sono due cose nettamente distinte. Non confondiamole. Di timidezza si vive e anche bene. Di fobia bisogna curarsi, sennò non se ne esce e si vive male!

Quote:
Originariamente inviata da Hertz
Boh, forse sto diventando troppo rompiballe. E' che ultimamente ho le idee molto piu chiare sulla questione, e non riesco a far di meno di intervenire. Per ora sono in un limbo, ma spero di fare a breve dei passi ulteriori verso la guarigione.
Grande Hertz! Per me non sei rompiballe! Anzi ho bisogno di leggere interventi come i tuoi che mi danno sempre più forza e convinzione!
Vecchio 21-12-2006, 00:36   #20
Esperto
L'avatar di giordano
 

..la ragazza è importante ...solo che quando vi capiterà di essere fidanzati e VI CAPITERA'!!!! nn fate come ho fatto io ...avere una persona che vi ama vi darà una gran forza ed allora affrontate tutto quello che vi sembra un ostacolo insormontabile!!! ..se rimanete schiavi della vostra timidezza e quindi della vostre paure... insicurezze ...La ragazza si stufa e vi lascia!!! ed allora si che vi si tranciano le budella!!!!
....le donne vogliono uomini sicuri per fidanzati!!! ...questo sarà sempre così!!!!
Chiudi la discussione
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a e se dovessimo trovare una ragazza?
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
perche non riuscimo a trovare una ragazza? tino Timidezza Forum 233 16-02-2013 17:52
TROVARE LA RAGAZZA AI RADUNI morenson000 Amore e Amicizia 80 13-12-2012 09:10
Trovare una ragazza non è poi così difficile muttley Amore e Amicizia 418 20-02-2012 13:19
se dovessimo trovare una ragazza durerebbe poco tino Amore e Amicizia 44 30-08-2009 21:46
trovare una ragazza potrebbe cambiarci la vita? tino Timidezza Forum 29 17-04-2009 01:41



Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 13:15.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2