FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Fobia Sociale > Presentazioni
Rispondi
 
Vecchio 16-02-2009, 01:20   #1
Intermedio
L'avatar di Blood_Stained_Sky
 

Salve a tutti. E' già un po' di tempo che conosco questo sito e l'ho trovato sin da subito estremamente utile e completo; sono anche molto sorpreso che ci siano così tante persone con problemi di ansia sociale.

la mia, è la storia di un ragazzo di 25 anni, uno che da qualche anno aveva iniziato a condurre una vita un po' da emarginato, con pochissimi amici rimasti, che aveva iniziato a restarsene spesso da solo e rinchiuso in casa, soffrendo anche molto per la sua condizione, ma nonostante tutto riusciva sempre ad andar avanti e, alcune volte anche a vedere le cose anche in modo ottimistico. Ma un giorno accadde l'irreparabile; un giorno dell'estate 2008 un evento segnò la sua vita fino ad oggi: gli prese un improvviso attacco di panico. Da quel giorno questo ragazzo, si porta sempre dietro la sua cara amica Ansia, che lo colpisce a tradimento, soprattutto quando deve recarsi da qualche parte in cui sa che avrà rapporti interpersonali. Ora la sua vita è diventata dura, ed ha molta paura di non riuscire a tornare almeno alla sua vita precedente, quella attuale non è definibile vita, ma solo una magra sopravvivenza.

Questo è come anche io mi sono tesserato al club di
Fobia Sociale.
Vecchio 16-02-2009, 11:32   #2
Esperto
L'avatar di BadDream
 

Welcome
Vecchio 16-02-2009, 12:16   #3
Esperto
L'avatar di Pride
 

Lessi la prima volta i messaggi del FORVM,pensai:ma da dove arriva questa mandria di debosciati,sfigati,piagnoni e froci? Poi mi accorsi che stavo parlando di me stesso.Siamo in molti,quando vedi qualcuno per strada che ti fissa negli occhi e vedi il dolore balenare dietro le sue pupille,forse è uno di noi che si domanda cosa ha fatto di così male per meritarsi tutta questa mancanza di vita.
Vecchio 16-02-2009, 23:46   #4
Intermedio
L'avatar di Blood_Stained_Sky
 

Si, e uno degli errori è proprio quello di chiedersi "che cosa si è fatto di male per meritarsi questo". A che sever chierderselo? A nulla, è così e basta.
Vecchio 17-02-2009, 14:21   #5
Banned
 

ciao!
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a E quel giorno la mia vita cambiò... decisamente in negativo
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
riflesso negativo xanaxworship Trattamenti e Terapie 10 18-02-2009 01:02
effetto negativo dei farmaci? blunotte_79 Medicine 16 26-09-2008 16:38
Giorno dopo giorno ci fottiamo il cervello!!! Anonymous-User SocioFobia Forum Generale 31 25-04-2008 14:55
il giorno più bello della vostra vita... sfigato SocioFobia Forum Generale 20 06-02-2008 20:05
Parziale cambio di vita ste_ Amore e Amicizia 11 21-09-2007 10:11



Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 09:46.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2