FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Psico Forum > Ansia e Stress Forum
Rispondi
 
Vecchio 02-08-2020, 12:57   #1
Hor
Esperto
L'avatar di Hor
 

Forse c'è chi troverà la domanda stupida, ma per me non lo è.
È peggio il dolore fisico o quello psichico?
Io ho provato entrambi a lungo, e per quanto mi riguarda posso dire che trovo quello fisico di gran lunga peggiore.
Pensandoci, mi dico che a quello psichico riesco a trovare, anche se a fatica, una ragione, riesco a inquadrarlo nella mia storia personale di cui, bene o male, fa parte. È frutto del modo in cui sono fatto o del modo in cui mi relaziono al Mondo e il Mondo si relaziona con me. Insomma, al dolore psichico riesco ad assegnare un "senso".
Ma il dolore fisico, che senso ha? Chi l'ha provato, specie se cronico, forse può capire quello che scrivo: il dolore fisico è un fastidio continuo che scompiglia il flusso dei pensieri, quando è intenso lo sopprime direttamente, è un nemico che ti opprime insistentemente. Nel dolore fisico, a meno di non credere in qualche religione che lo "giustifica", io non riesco a trovare alcun senso.
Per questo, per me, il dolore fisico è di gran lunga più opprimente di quello psichico.
Ringraziamenti da
zoe666 (02-08-2020)
Vecchio 02-08-2020, 13:01   #2
Esperto
L'avatar di utopia?
 

Io voto per quello fisico, assolutamente.

Il dolore psichico si può in qualche modo allontanare rielaborandone le cause, puoi lavorarci...quello fisico invece sta là, non puoi farci nulla, contro di esso sei completamente impotente.
Vecchio 02-08-2020, 13:04   #3
Banned
 

Il dolore psichico può tramutarsi in dolore fisico, quindi peggio quello psichico.
Ringraziamenti da
DeadSoul (02-08-2020)
Vecchio 02-08-2020, 13:05   #4
Banned
 

Li ho provati entrambi e molto intensi, ma per fortuna entrambi possono in buona parte beneficiare di farmaci che li leniscono, ovviamente c'è da pagare il caro prezzo degli effetti collaterali. Per me quello psichico non è più intenso è solo più terrificante, quello fisico mi da ugualmente molto fastidio ma non mi getta nel terrore.
Vecchio 02-08-2020, 13:12   #5
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da utopia? Visualizza il messaggio
Io voto per quello fisico, assolutamente.

Il dolore psichico si può in qualche modo allontanare rielaborandone le cause, puoi lavorarci...quello fisico invece sta là, non puoi farci nulla, contro di esso sei completamente impotente.
Esistono cure e medicine anche per il dolore fisico, mi pare...
Vecchio 02-08-2020, 13:18   #6
Banned
 

dipende dal tipo di dolore, per esempio non credo di avere mai provato dolore psichico estremo, insomma quello dove hai solo pernsieri di morte, tutto ti opprime, dove non vedi luce nemmeno qualora le condizioni cambiassero (ho provato il normale dolore psichico che capita un po' a tutti , bullismo, in un certo periodo pure mobbing, figuracce, frecciatine e commenti cattivi, esser lasciata ecc.)

Ultima modifica di cancellato2824; 02-08-2020 a 13:23.
Vecchio 02-08-2020, 13:26   #7
Banned
 

Quote:
Originariamente inviata da Nessun Visualizza il messaggio
Il dolore psichico può tramutarsi in dolore fisico, quindi peggio quello psichico.
ma anche viceversa eh
non e' che se sei chiuso in casa al buio con la testa che scoppia e il fidanzato ti ha lasciato perche' stai sempre male e ora e' in giro con un'altra psichicamente ti senti a meraviglia (anche fosse un santo che non ti lascia ti senti un peso)
una malattia grave o dolore fisico forte, persistente, invalidante influisce negativamente (spesso non poco a meno di compensare con doti eccezionali) sulla vita amicale, sentimentale, professionale ecc.

Ultima modifica di cancellato2824; 02-08-2020 a 13:55.
Vecchio 02-08-2020, 13:31   #8
Avanzato
L'avatar di dado95
 

assolutamente dolore psichico

esempio stupido: quando mi sono rotto la mano il dolore era tanto, avevo i brividi dal dolore...ma se ora provo a ripensare al dolore che ho provato mi vengono in mente solo delle sensazioni, la nostra mente non riesce a ricreare perfettamente quel dolore che abbiamo provato, ne abbiamo solo il ricordo.
mentre, al contrario, riportare alla mente certe situazioni, certi avvenimenti o certe sensazioni che hanno causato del dolore psichico può tranquillamente far risprofondare nel buio più totale la nostra mente
Vecchio 02-08-2020, 13:49   #9
Esperto
L'avatar di NatoMorto
 

io somatizzo tutto quindi x me è uguale
Ringraziamenti da
Milo (02-08-2020)
Vecchio 02-08-2020, 13:50   #10
Esperto
L'avatar di CamillePreakers
 

Io non farei la distinzione.
Il dolore psichico viene comunque da un organo: il cervello. Un organo come tutti gli altri. Sempre dolore fisico è.
Vecchio 02-08-2020, 13:59   #11
Banned
 

Quote:
Originariamente inviata da Dahmer Visualizza il messaggio
Io non farei la distinzione.
Il dolore psichico viene comunque da un organo: il cervello. Un organo come tutti gli altri. Sempre dolore fisico è.
be', in un caso c'e' di solito un organo o parte che sta subendo un danno, nell'altro e' una conseguenza di circostanze esterne e il soffermarcisi col pensiero o portarci l'attenzione anche involontariamente; uno riguarda direttamente (il male che prova qualunque organismo, anche una lucertola un ragno ecc) , l'altro e' un'infelicita' per non avere soddifatte le proprie ambizioni e aspettative ( es. di stima, riconoscimento , accettazione, amore ecc), trovo queste caratteristiche sian sufficienti per far la distinzione se la si vuole fare, poi se si preferisce dire che e' sempre dolore e cosa sgradevole va bene
(edit mi riferisco almeno al dolore psichico con delle basi non al cervello impazzito e malfunzionante)

Ultima modifica di cancellato2824; 02-08-2020 a 14:18.
Vecchio 02-08-2020, 14:11   #12
Esperto
L'avatar di eely
 

Quote:
Originariamente inviata da Hor Visualizza il messaggio
Forse c'è chi troverà la domanda stupida, ma per me non lo è.
È peggio il dolore fisico o quello psichico?
Io ho provato entrambi a lungo, e per quanto mi riguarda posso dire che trovo quello fisico di gran lunga peggiore.
Pensandoci, mi dico che a quello psichico riesco a trovare, anche se a fatica, una ragione, riesco a inquadrarlo nella mia storia personale di cui, bene o male, fa parte. È frutto del modo in cui sono fatto o del modo in cui mi relaziono al Mondo e il Mondo si relaziona con me. Insomma, al dolore psichico riesco ad assegnare un "senso".
Ma il dolore fisico, che senso ha? Chi l'ha provato, specie se cronico, forse può capire quello che scrivo: il dolore fisico è un fastidio continuo che scompiglia il flusso dei pensieri, quando è intenso lo sopprime direttamente, è un nemico che ti opprime insistentemente. Nel dolore fisico, a meno di non credere in qualche religione che lo "giustifica", io non riesco a trovare alcun senso.
Per questo, per me, il dolore fisico è di gran lunga più opprimente di quello psichico.
Ogni emozione e ogni sensazione ha la sua ragione. Il dolore fisico ti indica che devi prenderti cura di quella parte del tuo corpo che ti fa male. Così comunica il tuo corpo con te per difendersi e per sopravvivere. Mettiamo che metti un dito sul fuoco e non te ne accorgi, se non sentissi dolore te ti bruceresti il dito. Il dolore è un istinto di sopravvivenza che ti dice:ehi stai attento.
Oppure quando stai troppo al PC e ti fa male la schiena è perché sei stato in una posizione scomoda per tanto tempo e il tuo corpo te lo comunica.
Le emozioni anche loro hanno una ragione.
Per essere la rabbia ti spinge a fare cambiamenti, la tristezza ti aiuta ad elaborare una delusione e ti fa riflettere sulle possibili soluzioni per risolvere il problema.
Bisogna sempre cercare l'equilibrio psico fisico perché le due cose sono collegate e i nostri dolori fisici e psichici sono connessi tra di loro, noi siamo un unica persona,quindi entrambi i dolori sono fastidiosi, è più intenso quello fisico perché come dicevo prima ti deve avvertire di un pericolo per la tua salute così te ti prendi cura, ma anche quello psichico è fastidioso.
Vecchio 02-08-2020, 14:37   #13
Esperto
L'avatar di Darby Crash
 

Senz'altro peggio quello fisico, almeno per la mia esperienza.

Il dolore fisico ha raggiunto intensità nettamente più elevate rispetto a quello psichico; d'altra parte il dolore psichico a bassa intensità è presente un po' tutti i giorni a causa della mia vita del tutto insoddisfacente. Il dolore fisico può fare veramente male, può essere insopportabile; quello psichico, più che far male mi rende più spento e sconfortato. Il dolore psichico per me è come mangiare tutti i giorni una minestra schifosa ma comunque commestibile: certo non è per nulla bello, ma è sopportabile.

Ultima modifica di Darby Crash; 02-08-2020 a 14:49.
Vecchio 02-08-2020, 14:40   #14
Esperto
 

Tutti quelli che sostengono che sia peggio quello psichico, vorrei proprio vedere se la pensassero alla stessa maniera dopo aver ricevuto una frustata sui testicoli o una bastonata sulla faccia....
Ringraziamenti da
Darby Crash (02-08-2020)
Vecchio 02-08-2020, 14:49   #15
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da Shjatyzu Visualizza il messaggio
Che cazzata assurda, quel dolore dopo poco tempo passa, quello psichico invece può durare a vita.
Ma per piacere!! quindi se qualcuno dovesse proporti di barattare il tuo malessere interiore con una bella seduta di tortura medievale accetteresti?!!
Vecchio 02-08-2020, 15:03   #16
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da Shjatyzu Visualizza il messaggio
Ah ecco, allora c'è una differenza abissale.

Potrei metterli alla pari in questo caso, ma dolore non scaccia dolore, concetto banale.
Quale differenza abissale?! Se si parla di dolore fisico in generale è chiaro che ci si riferisce implicitamente a qualsiasi causa che possa determinarlo e di qualsiasi intensità
Vecchio 02-08-2020, 15:08   #17
Esperto
L'avatar di CamillePreakers
 

Beh effettivamente ''dolore fisico'' è un concetto vago, un graffietto ovvio faccia meno male.
Il dolore fisico intenso o prolungato o in un contesto ''traumatico'' può diventare anche dolore mentale, poi dipende da come reagisce la persona per dire. O viceversa, si può somatizzare il dolore mentale.
Vecchio 02-08-2020, 15:13   #18
Esperto
L'avatar di Bluevelvet93
 

Penso che tra i due sono più suscettibile a quello fisico.
Vecchio 02-08-2020, 15:14   #19
Esperto
L'avatar di CryingOnMyMind
 

Per me quello fisico
Vecchio 02-08-2020, 15:58   #20
Banned
 

Psichico senza pensarci due volte.
Ho subito entrambi e le ferite patite da un bullismo prettamente psicologico non sono ancora guarite.
Il dolore fisico dopo un po' va via.
Quello psicologico ti rimane a vita.
Ringraziamenti da
dado95 (02-08-2020)
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a dolore fisico vs dolore psichico
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Il dolore fisico "maschera" i pensieri negativi? FLeo SocioFobia Forum Generale 17 02-02-2018 23:18
Dolore fisico più forte Stefania90 Off Topic Generale 24 03-05-2014 01:35
Provata la correlazione neurale tra dolore fisico.. virginio Presentazioni 1 29-03-2011 08:48
Dolore psichico! freak SocioFobia Forum Generale 6 07-12-2010 14:37



Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 14:53.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2024, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2