FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Fobia Sociale > Amore e Amicizia
Rispondi
 
Vecchio 09-10-2021, 23:03   #1
Esperto
L'avatar di syd_77
 

Mi sembra di percepire che anche nell'amicizia uomo-donna si verifichino le stesse dinamiche che ci sono nella coppia. Dev'essere l'uomo ad avere un ruolo più attivo, deve organizzare le uscite e decidere i posti. Deve essere l'uomo a chiamare. L'amico uomo deve essere forte e non avere debolezze insolite tipo fobie. Se confessa una cosa così viene allontanato. Anzi, forse nella coppia il rapporto è più equilibrato.
Risulta anche a voi così?
Vecchio 10-10-2021, 01:27   #2
Esperto
L'avatar di pure_truth2
 

Onestamente per quel che ho potuto verificare io (tramite amicizie e terze persone) non ho notato dinamiche del genere,anzi.
Ho visto l'uomo confessare cose anche molto private se non addirittura svirilizzanti. Ho visto anche che la donna lo cercava quanto lui, ma il rapporto in questione era veramente solido e di lunga data.
Se un rapporto di amicizia si svolgesse nelle modalità da te descritte,avrei dubbi sulla sua natura,in effetti.
Vecchio 10-10-2021, 01:47   #3
Esperto
L'avatar di Saturnino
 

Quote:
Originariamente inviata da syd_77 Visualizza il messaggio
Dev'essere l'uomo ad avere un ruolo più attivo, deve organizzare le uscite e decidere i posti.

Risulta anche a voi così?
Personalmente non mi dispiacerebbe affatto che anche in amicizia funzioni in questo modo. Mi piace organizzare le uscite e decidere i posti. Mi piace assai meno seguire una decisione altrui. Ma cmq anche in amicizia quasi sempre non funziona vuoi perchè è più facile che le donne preferiscano uscire tra di loro nel caso non abbiano un partner. Ma anche perchè io cerco di fare proposte che interessano a me...così posso tranquillamente seguire la proposta anche per i fatti miei se la mia proposta venga declinata ed è quello che il 99% delle volte accade o al massimo se la proposta è per un gruppo può partecipare qualche amico uomo.

Ultima modifica di Saturnino; 10-10-2021 a 01:49.
Vecchio 10-10-2021, 07:42   #4
Esperto
L'avatar di syd_77
 

Quote:
Originariamente inviata da pure_truth2 Visualizza il messaggio
Qualche dubbio ce l'ho anch'io, se non fosse che ogni tanto, seppur raro, mi cercano anche loro. Di più una delle tre.
Quote:
Originariamente inviata da Saturnino Visualizza il messaggio
Invece a me non piace molto perché non conosco i posti e ho timore che quei pochi che conosco possano non piacere.
Vecchio 10-10-2021, 08:28   #5
Esperto
L'avatar di Saturnino
 

Quote:

Invece a me non piace molto perché non conosco i posti e ho timore che quei pochi che conosco possano non piacere.
Qualche anno fa, quando organizzavo dei raduni fuori dalla mia regione, li andavo a cercare anche su google maps dei posti che potessero andare bene un po' a tutti...che non fossero troppo impegnativi da raggiungere a livello logistico e non richiedessero un grande sforzo a livello sociale....per fare in modo che potesse andare bene al maggior numero di persone.
Ora ricerco sempre dei posti da visitare...ma non ho più nessuna voglia di pensare a cosa può andare bene a tutti...Guardo qualcosa che m'interessa...e spesso vado direttamente senza fare proposte a nessuno oppure se le faccio....do scarsa importanza al fatto che gli altri accettino o declinino la proposta.

Ultima modifica di Saturnino; 10-10-2021 a 08:53.
Vecchio 10-10-2021, 08:40   #6
~~~
Esperto
L'avatar di ~~~
 

No non mi risulta
Ringraziamenti da
Purple rain (10-10-2021)
Vecchio 10-10-2021, 09:08   #7
Esperto
L'avatar di JR_Reloaded
 

Non credo, in quel caso non è un rapporto di amicizia ma di "corteggiamento", nello stesso rapporto romantico una volta superata da fase di corteggiamento i due partner dovrebbero essere sullo stesso piano sia a livello emotivo, sia a livello materiale, nel senso che non deve essere l'uomo la parte più attiva della coppia. Nel corteggiamento ha senso che l'uomo sia un pò più attivo e propositivo, in un rapporto già avviato, che sia romantico che sia amicale non ha senso. Tra l'altro se un ragazzo si comporta con me in quel modo io lo percepirò come interessato a me sessualmente/romanticamente e mi sentirò a disagio se io non sono altrettanto interessata. Penso che quando un uomo si pone in "posizione proattiva" rispetto alla donna, il James Bond della situazione che ti apre la portiera dell'auto e ti offre le cene al ristorante, la donna tenda a percepirlo automaticamente e naturalmente come "attraente" (ovviamente non in tutti i casi, ma comunque si percepirà l'interesse sessuale/romantico) quindi il rapporto finirebbe per tramutarsi in qualcosa che non è amicizia.

Gli unici amici maschi che io ho avuto nella mia vita li ho avuti proprio perchè si comportavano con me all'opposto di come si comporterebbe un "impavido cavaliere" che si pone in posizione "superiore" rispetto a me, ricordo una volta uscii con un mio amico che ai tempi frequentavo con intenti romantici, avevo i tacchi e dovevamo salire una scalinata molto ripida, mi disse di togliermi le scarpe e salire scalza con estrema noncuranza (per inciso lo feci e mi feci pure male) ecco, da quel momento per me fu "un amico" e basta (avrebbe potuti dirmi "vieni ti sorreggo" ma probabilmente aveva paura che precipitassi e lo trascinassi con me).

Questo perchè io sono una donna un pò "maschile", posso benissimo cavarmela da sola in qualsiasi situazione e non ho bisogno di un cavaliere dalla scintillante armatura, solo che proprio per questa mia tendenza a comportarmi sempre da uomo quando arriva qualcuno che si mostra più "forte, attivo e preponderante" rispetto a me me tendo a rimanerne affasciata (perchè è come se un pochino riuscisse a domare la mia natura selvatica e mascolina con il suo essere più forte di me, non intendo fisicamente ma mentalmente) ecco perchè con questo genere di uomini non potrei mai avere un'amicizia.

Ultima modifica di JR_Reloaded; 10-10-2021 a 09:35.
Vecchio 10-10-2021, 09:37   #8
Esperto
L'avatar di Saturnino
 

@ JR_Reloaded

Devo ammettere che mi risulta un po' particolare la figura che hai descritto come "impavido cavaliere" che si mette in posizione superiore alla tua.
La figura che io ho di cavaliere è quella del "cavalier servente" quello che fa di tutto pur di accontentare la propria donna..secondo i dettami (noiosi a dire il vero) dei poemi cavallereschi medioevali...per cui non si pone affatto in posizione superiore alla donna...ma è appunto un cavalier "servente"..
Vecchio 10-10-2021, 11:45   #9
Esperto
L'avatar di Varano
 

Quote:
Originariamente inviata da syd_77 Visualizza il messaggio
Mi sembra di percepire che anche nell'amicizia uomo-donna si verifichino le stesse dinamiche che ci sono nella coppia. Dev'essere l'uomo ad avere un ruolo più attivo, deve organizzare le uscite e decidere i posti. Deve essere l'uomo a chiamare. L'amico uomo deve essere forte e non avere debolezze insolite tipo fobie. Se confessa una cosa così viene allontanato. Anzi, forse nella coppia il rapporto è più equilibrato.
Risulta anche a voi così?
Sì, mi risulta, inoltre devi essere quello divertente, con la battuta pronta. Infatti nessun uomo sano di mente è interessato ad amicizia senza benefit.
Ti sorbisci molte delle beghe dei fidanzati senza avere nessun beneficio.
Io ho delle amiche ma sono nella mia cerchia sociale, non ci sentiamo mai privatamente, ci si vede in giro e sanno di alcune mie debolezze, per forza di cose perché mi conoscono da 10 anni. Quindi non devo recitare nessuna parte, non devo organizzare niente, mi basta essere presente e non mettere il muso.
A volte mi pare che siano persono annoiate con una vita vuota, mi ricordo le risate che si sono fatte quando ho spiegato loro alcune teorie redpill, io ero serio ma mi sembrava di essere a zelig

Ultima modifica di Varano; 10-10-2021 a 11:49.
Ringraziamenti da
Milo (10-10-2021)
Vecchio 10-10-2021, 11:49   #10
Esperto
L'avatar di Milo
 

Quote:
Originariamente inviata da syd_77 Visualizza il messaggio
Mi sembra di percepire che anche nell'amicizia uomo-donna si verifichino le stesse dinamiche che ci sono nella coppia. Dev'essere l'uomo ad avere un ruolo più attivo, deve organizzare le uscite e decidere i posti. Deve essere l'uomo a chiamare. L'amico uomo deve essere forte e non avere debolezze insolite tipo fobie. Se confessa una cosa così viene allontanato. Anzi, forse nella coppia il rapporto è più equilibrato.
Risulta anche a voi così?
Si anche a me pare che sia così, a volte ho l'impressione che in queste situazioni gli uomini siano un pò dei fidanzati di riserva (senza contatto fisico) da utilizzare quando non è presente quello ufficiale (per esempio luoghi di lavoro) o quando magari si rimane single e se nè cerca uno nuovo.
Vecchio 10-10-2021, 12:12   #11
Esperto
L'avatar di Saturnino
 

Quote:
Si anche a me pare che sia così, a volte ho l'impressione che in queste situazioni gli uomini siano un pò dei fidanzati di riserva.
Ok..ma partendo da questa considerazione...e avendone anche piena consapevolezza...per quale motivo molti uomini accettano un rapporto del genere? Sapendo di essere una "riserva" e di non avere le qualità per essere "titolare" non dovrebbe in teoria essere facile considerare la loro presenza come un obiettivo "secondario"? Nel senso..prima vedere quello che interessa a se..poi se magari ci sarà anche qualche amicizia femminile è un bonus...altrimenti pazienza..
Vecchio 10-10-2021, 12:32   #12
Esperto
L'avatar di faria
 

Quote:
Originariamente inviata da Saturnino Visualizza il messaggio
per quale motivo molti uomini accettano un rapporto del genere?
perché molti uomini sono esseri umani e non dei cazzi che camminano.
Ringraziamenti da
Charles D. Ward (10-10-2021), syd_77 (10-10-2021)
Vecchio 10-10-2021, 12:35   #13
XL
Esperto
L'avatar di XL
 

Io attualmente ho solo un'amica piú grande. In genere mi chiama lei e ci vediamo sempre negli stessi posti quando capita, ma li ha scelti lei. In genere queste cose mi pare si regolino anche in base a chi è più attivo o magari più capace, ovviamente il più passivo non deve rompere troppo le balle visto che già l'altro/a si preoccupa e occupa di queste cose deve farsele andare abbastanza bene.
Se un tizio non propone mai posti dove andare e rompe le balle e critica l'altro in continuazione che quel che sceglie non va bene per me va mandato a quel paese.

forse dipende anche dal fatto che è più grande di me di un otto nove anni e già a monte nessuno ha nemmeno in linea di principio altri fini, comunque quando uno invecchia queste differenze qua iniziano davvero a sentirsi poco.

Ultima modifica di XL; 10-10-2021 a 17:05.
Vecchio 10-10-2021, 12:54   #14
Esperto
L'avatar di vikingo
 

Io ho sempre preferito le donne più femminili più mammole sparite.pero con gli anni sono cambiato io e oggi frequenterò più una donna di temperamento non so perché.forse perché credo che mi possa essere più da mano quando sono in difficoltà.forse perché certe finte deboli sono delle gran furbe dietro l'apparente ingenuità.sta di fatto che i miei gusti sono cambiati.
Vecchio 10-10-2021, 12:58   #15
Esperto
L'avatar di vikingo
 

Io lo feci a 25 anni l'uomo di riserva sperando di diventare il titolare di un amica non lo farò mai più.preferisco non avere amiche donne enon e questione di essere egocentrici.ma se io voglio altro da una donna mi si dica subito che non c'è trippa e ioni defilé ma il subalterno è una figura dal mio punto di vista senza senso e inutile.
Vecchio 10-10-2021, 13:07   #16
Esperto
L'avatar di Milo
 

Quote:
Originariamente inviata da Saturnino Visualizza il messaggio
Ok..ma partendo da questa considerazione...e avendone anche piena consapevolezza...per quale motivo molti uomini accettano un rapporto del genere? .
Io purtroppo nè stò vivendo uno simile a lavoro, anche se razionalmente uno vuole prendere le distanze, dire di no ed evitare una ragazza dall'aspetto gradevole con cui ti trovi bene non è affatto facile.
Vecchio 10-10-2021, 13:26   #17
Esperto
L'avatar di Saturnino
 

Quote:
Originariamente inviata da faria Visualizza il messaggio
perché molti uomini sono esseri umani e non dei cazzi che camminano.
Sinceramente mi pare poco pertinente come risposta....nel senso che mi sarei aspettato una risposta del genere se avessi fatto una domanda del tipo....ma perché molti uomini piuttosto di fare la riserva non cercano le donne solo per sesso?

Anche non accettare un' amicizia in qualità di riserva vuol dire essere umani....almeno tanto quanto essere disposti a un rapporto del genere.
Vecchio 10-10-2021, 13:32   #18
Esperto
L'avatar di faria
 

Quote:
Originariamente inviata da Saturnino Visualizza il messaggio
Anche non accettare un' amicizia in qualità di riserva vuol dire essere umani....almeno tanto quanto essere disposti a un rapporto del genere.
Appunto.
Vecchio 10-10-2021, 13:32   #19
Esperto
L'avatar di Equilibrium
 

Quote:
Originariamente inviata da syd_77 Visualizza il messaggio
Mi sembra di percepire che anche nell'amicizia uomo-donna si verifichino le stesse dinamiche che ci sono nella coppia. Dev'essere l'uomo ad avere un ruolo più attivo, deve organizzare le uscite e decidere i posti. Deve essere l'uomo a chiamare. L'amico uomo deve essere forte e non avere debolezze insolite tipo fobie. Se confessa una cosa così viene allontanato. Anzi, forse nella coppia il rapporto è più equilibrato.
Risulta anche a voi così?
Secondo me è tutta una questione di aspettative, certe donne si aspettano un certo comportamento altre invece no, cosi certi uomini si aspettano che gliela danno alla fine, altri invece no
Vecchio 10-10-2021, 13:35   #20
Esperto
L'avatar di Varano
 

Comunque ripensandoci non è normale syd, è normale in una relazione nelle fasi iniziali, in amicizia dovrebbe essere il contrario, dovrebbe esserci meno pretattica e più spontaneità. Se non c'è iniziativa da parte sua potrebbe esserci anche poca volontà di creare questa amicizia, che voglia tagliare i ponti o che voglia essere corteggiata. E' una situazione ambigua
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a dinamiche sociali in amicizia uomo-donna
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Amicizia tra uomo e donna Sole77 Amore e Amicizia 17 28-05-2017 22:49
amicizia uomo e donna meryoc Amore e Amicizia 34 31-03-2017 14:08
Amicizia uomo/donna Jacksparrow Amore e Amicizia 44 11-11-2016 19:20
amicizia tra uomo e donna meryoc Amore e Amicizia 141 21-03-2011 08:41



Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 05:36.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2