FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Fobia Sociale > Trattamenti e Terapie
Rispondi
 
Vecchio 29-05-2019, 20:59   #1
Intermedio
 

Sto valutando di rivolgermi ad uno psichiatra per farmi prescrivere qualche farmaco specifico per trattare l'ansia sociale. Tuttavia, non sono mai stata da uno specialista di questo tipo. Come si svolge la consulenza? E quanto dura? Che informazioni vengono chieste? Inoltre, quanto ci vuole affinché vengano prescritti i farmaci? Basta una sola visita o occorre andarci più volte?
Vecchio 29-05-2019, 21:50   #2
Esperto
L'avatar di clark
 

Ciao. Vai, ti presenti, esponi la tua situazione e le tue difficoltà, specificando gli aspetti che ritieni più importanti, ed ascolti il giudizio ed il parere del professionista che poi ti fa una diagnosi, ti dà alcune indicazioni per reagire alle difficoltà e ti potrebbe somministrare psicofarmaci. Non c'è nient'altro...

Spero di esserti stato d'aiuto...

Buona fortuna
Vecchio 29-05-2019, 23:36   #3
Esperto
L'avatar di Ivan87
 

clark ha già detto tutto, aggiungo solo che probabilmente ti darà un altro appuntamento dopo averti prescritto i farmaci per vedere se e come hanno fatto effetto (ma non è detto)
Vecchio 30-05-2019, 02:01   #4
Esperto
L'avatar di StacyFreak
 

Se ti affidi al CSM ci vuole l'impegnativa per la prima visita, possibilmente con prestazione U o B, così riesci ad accedere entro una settimana o massimo dieci giorni, sennò vai a finire alle calende greche.

Che lo specialista sia pubblico o privato, la prima visita serve a fare un po' un quadro generale sulla tua personalità, trascorsi e vita presente, l'ambiente famigliare, stati patologici tuoi e dei membri della tua famiglia (anche al fine di individuare farmaci che siano compatibili).
Il modo in cui la visita viene effettuata, come puoi immaginare, è standard e non allo stesso momento, per questo ti consiglio di fare la prima con più di uno psichiatra, anche se non sei dai privati, così parti da subito con qualcuno che ti mette a tuo agio e ti consente di aprirti come necessario.

A me una volta su due al CSM hanno fatto fare anche un colloquio preliminare con un infermiere (quaranta minuti buttati ma vabbè), questo però credo dipenda dall'asl di competenza.
La prima visita, tra una cosa ed un'altra, dura sull'oretta/ora e mezzo. Generalmente le successive si aggirano tra i quarantacinque minuti e l'ora, dipende da cosa va affrontato in seduta o se il dottore è un precisino che meccanicamente controlla l'orologio per spaccare il secondo...
In caso di asl (con i privati non so) si affronta subito anche il discorso esenzione per reddito/malattia, in più ci sono un paio di scartoffie sul consenso informato/privacy ecc.

La terapia farmacologica a me è stata prescritta entrambe le volte subito, ma io mi sono rivolta a queste strutture innanzitutto perché in piena depressione maggiore. Credo comunque che venga elaborata se non al primo, al secondo appuntamento.
Non ti aspettare diagnosi scoppiettanti al primo incontro, inizialmente si rifanno alla quella riportata sulla ricetta del medico di base.

Occorre andare più di una volta, ovviamente, questo perché completare l'anamnesi del paziente richiede diverse sedute. In più bisogna monitorare i dosaggi dei farmaci tramite prescrizioni di esami del sangue specifici, altresì esporne le sensazioni derivanti od i possibili effetti collaterali e, di conseguenza, calibrare la terapia, implementarla, cambiarla...

Potresti trovare subito il farmaco giusto, ma in genere la cura psichiatrica andrebbe associata alla psicoterapia, anche da questo dipenderà dunque la cadenza degli incontri.

Ultima modifica di StacyFreak; 30-05-2019 a 02:06.
Vecchio 07-06-2019, 14:38   #5
Intermedio
 

Grazie a tutti. Siete stati gentilissimi. Penso proprio che prenoteró la visita al più presto e per il momento opterò per il privato. Spero tanto che serva a qualcosa!
Vecchio 09-06-2019, 21:32   #6
Intermedio
 

Che voi sappiate, mediante che costo ha una consulenza da un privato? E poi dopo le prime visite è necessario andarci in modo regolare per tutta la durata della terapia?
Vecchio 09-06-2019, 21:35   #7
Esperto
L'avatar di Ivan87
 

Quote:
Originariamente inviata da Luna2588 Visualizza il messaggio
Che voi sappiate, mediante che costo ha una consulenza da un privato? E poi dopo le prime visite è necessario andarci in modo regolare per tutta la durata della terapia?
La cifra può variare, nel mio caso si aggirava sui 50...per eventuali ulteriori appuntamenti devi parlarne direttamente con lui, in base al tipo di terapia se richiede monitoraggio frequente o contemporaneamente fai anche psicoterapia o no (x esempio)

Inviato dal mio SM-J510FN utilizzando Tapatalk
Vecchio 10-06-2019, 08:53   #8
Esperto
L'avatar di SamueleMitomane
 

Ma per chi come me che è un incapace, c'è una guida for dummies che descriva da zero assoluto cosa si deve fare per andare da uno psichiatra?
Cioè, io vorrei andarci da solo, senza l'aiuto dei miei. Però essendo un pischello non sono mai andato da un medico da solo. Lo step iniziale è andare dal medico di base, giusto? Vorrei sceglierne un altro, non quello di famiglia, non è la persona adatta e voglio crearmi un percorso mio. Dove si trova? In quale edificio sanitario posso chiedere? Asl? Poi una volta fatto sto praticone faccio un appuntamento e lui dovrebbe darmi una sorta di raccomandata? E poi dovrei andare in questo csm a presentarla? Ancora non sono convinto, ma almeno vorrei sapere in teoria cosa fare se mi decidessi.

Sono appena risorto da un, non so, attacco depressivo? Ne ho avuti molti e ognuno sembra sempre il definitivo... penso ossessivamente al passato e tutta una serie di malesseri e di rimorsi, e rimango immobilizzato dalla disperazione, non trovo la volontà nemmeno di alzarmi, questo per almeno un'ora. Non voglio più sentirmi così.
Vecchio 10-06-2019, 09:08   #9
Esperto
L'avatar di tersite
 

così...
Ringraziamenti da
syd_77 (10-06-2019)
Vecchio 10-06-2019, 11:36   #10
Esperto
L'avatar di Shjatyzu
 

Quote:
Originariamente inviata da SamueleMitomane Visualizza il messaggio
Ma per chi come me che è un incapace, c'è una guida for dummies che descriva da zero assoluto cosa si deve fare per andare da uno psichiatra?

Cioè, io vorrei andarci da solo, senza l'aiuto dei miei. Però essendo un pischello non sono mai andato da un medico da solo. Lo step iniziale è andare dal medico di base, giusto? Vorrei sceglierne un altro, non quello di famiglia, non è la persona adatta e voglio crearmi un percorso mio. Dove si trova? In quale edificio sanitario posso chiedere? Asl? Poi una volta fatto sto praticone faccio un appuntamento e lui dovrebbe darmi una sorta di raccomandata? E poi dovrei andare in questo csm a presentarla? Ancora non sono convinto, ma almeno vorrei sapere in teoria cosa fare se mi decidessi.



Sono appena risorto da un, non so, attacco depressivo? Ne ho avuti molti e ognuno sembra sempre il definitivo... penso ossessivamente al passato e tutta una serie di malesseri e di rimorsi, e rimango immobilizzato dalla disperazione, non trovo la volontà nemmeno di alzarmi, questo per almeno un'ora. Non voglio più sentirmi così.
Prova ad andare direttamente al CSM, senza passare dal medico di base, visto che quello attuale non ti piace.
Può essere che non serva, in alcune città/regioni pare che non sia obbligatoria la prescrizione del medico di base.
Altrimenti, purtroppo, ti tocca andare da lui, ma tanto figurati, nel 90% dei casi al medico di base basta dire ciò che si vuole, e lui eseguirà...
Ringraziamenti da
SamueleMitomane (10-06-2019)
Vecchio 11-06-2019, 02:03   #11
Esperto
L'avatar di Ivan87
 

Quote:
Originariamente inviata da SamueleMitomane Visualizza il messaggio
Ma per chi come me che è un incapace, c'è una guida for dummies che descriva da zero assoluto cosa si deve fare per andare da uno psichiatra?

Cioè, io vorrei andarci da solo, senza l'aiuto dei miei. Però essendo un pischello non sono mai andato da un medico da solo. Lo step iniziale è andare dal medico di base, giusto? Vorrei sceglierne un altro, non quello di famiglia, non è la persona adatta e voglio crearmi un percorso mio. Dove si trova? In quale edificio sanitario posso chiedere? Asl? Poi una volta fatto sto praticone faccio un appuntamento e lui dovrebbe darmi una sorta di raccomandata? E poi dovrei andare in questo csm a presentarla? Ancora non sono convinto, ma almeno vorrei sapere in teoria cosa fare se mi decidessi.



Sono appena risorto da un, non so, attacco depressivo? Ne ho avuti molti e ognuno sembra sempre il definitivo... penso ossessivamente al passato e tutta una serie di malesseri e di rimorsi, e rimango immobilizzato dalla disperazione, non trovo la volontà nemmeno di alzarmi, questo per almeno un'ora. Non voglio più sentirmi così.
Hai detto giusto intanto ti rivolgi al tuo medico di base, molto probabilmente ti darà lui il contatto dello psichiatra con cui fissare un appuntamento, non ci sono molte pratiche da sbrigare ( almeno nel mio caso è stato così, lo chiami e ti dara indicazioni x fissare l'appuntamento, si va al centro in cui ha l'ambulatorio, ti danno il numero ed entri)...chiaramente se vai da un altro medico ti conosce meno, non è detto che alla prima visita ti passi direttamente allo psichiatra

Inviato dal mio SM-J510FN utilizzando Tapatalk
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a Come si svolge una visita psichiatrica?
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Prima visita psichiatrica/psicologica kitsungi Trattamenti e Terapie 18 03-03-2016 21:29
Quale malattia psichiatrica porta gli sciiti e i sunniti a farsi la guerra da non nellamerda Forum Altri Temi per Adulti 2 04-07-2014 00:45
Visita da un psichiatra statolibero Storie Personali 16 19-10-2012 15:27
Visita medica. sheldom SocioFobia Forum Generale 28 16-09-2011 14:14
Comunità Psichiatrica Amylee17 Trattamenti e Terapie 1 09-08-2008 10:40



Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 09:40.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2