FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Fobia Sociale > SocioFobia Forum Generale
Rispondi
 
Vecchio 08-11-2018, 22:47   #1
Principiante
L'avatar di KidAAA
 

Questa settimana ho cambiato lavoro ed è stato un disastro.
Ho l'impressione che gli altri non abbiano voglia di avvicinarsi a me o di parlare, per quanto mi sforzi di sembrare allegra e solare o facendo goffi tentativi di spiccicare parola.
Per di più vivo all'estero da un anno e non parlo ancora bene la lingua.

Tutto ciò mi fa sentire uno schifo e mi fa chiudere ancora di più in me stessa..
È tutta la settimana che pranzo da sola alla mia scrivania..

Nel vecchio lavoro ero riuscita a "stringere" con qualcuno, ma erano tutti maschi.
Ho l'impressione di riuscire a legare solo con quelli che vogliono provarci con me..

Voi come vivete i cambiamenti e le nuove esperienze?
Vecchio 08-11-2018, 23:06   #2
Principiante
L'avatar di Warner84
 

Quote:
Originariamente inviata da KidAAA Visualizza il messaggio
Questa settimana ho cambiato lavoro ed è stato un disastro.
Ho l'impressione che gli altri non abbiano voglia di avvicinarsi a me o di parlare, per quanto mi sforzi di sembrare allegra e solare o facendo goffi tentativi di spiccicare parola.
Per di più vivo all'estero da un anno e non parlo ancora bene la lingua.

Tutto ciò mi fa sentire uno schifo e mi fa chiudere ancora di più in me stessa..
È tutta la settimana che pranzo da sola alla mia scrivania..

Nel vecchio lavoro ero riuscita a "stringere" con qualcuno, ma erano tutti maschi.
Ho l'impressione di riuscire a legare solo con quelli che vogliono provarci con me..

Voi come vivete i cambiamenti e le nuove esperienze?
Io generalmente quando devo affrontare qualche cambiamento ho grosse difficolta, dipende però anche di che cambiamenti si tratta. In passato riuscivo ad affrontarli con più spensieratezza. Per quanto riguarda il tuo caso specifico credo che tu debba avere un pò di pazienza perchè le persone nuove sono sempre viste con un pò di diffidenza in ambito lavorativo. Sono sicuro che fra un pò andrà meglio.
Vecchio 08-11-2018, 23:07   #3
Esperto
L'avatar di Ogard
 

Li affronto male perché in un modo o nell'altro sono sempre io a prenderlo in quel posto. Non importa se siano cambiamenti strettamente relativi a me o robe casuali a gente che orbita intorno la mia vita.
Ringraziamenti da
bukowskiii (09-11-2018), Masterplan92 (09-11-2018)
Vecchio 08-11-2018, 23:18   #4
Principiante
L'avatar di KidAAA
 

Quote:
Originariamente inviata da Warner84 Visualizza il messaggio
Io generalmente quando devo affrontare qualche cambiamento ho grosse difficolta, dipende però anche di che cambiamenti si tratta. In passato riuscivo ad affrontarli con più spensieratezza. Per quanto riguarda il tuo caso specifico credo che tu debba avere un pò di pazienza perchè le persone nuove sono sempre viste con un pò di diffidenza in ambito lavorativo. Sono sicuro che fra un pò andrà meglio.

Lo spero, però siamo tutti nuovi nel mio team.. e io sono l'unica che non viene calcolata -.-
Ho l'impressione che anche la mia capa non mi sopporti, mi parla il meno possibile e ieri ha chiesto i contatti di Facebook a tutti tranne che a me! DAVANTI A ME! Si può essere più stronzi?
Non capisco che problema ho, soprattutto con le donne..
Vecchio 08-11-2018, 23:33   #5
Principiante
L'avatar di Warner84
 

Quote:
Originariamente inviata da KidAAA Visualizza il messaggio
Lo spero, però siamo tutti nuovi nel mio team.. e io sono l'unica che non viene calcolata -.-
Ho l'impressione che anche la mia capa non mi sopporti, mi parla il meno possibile e ieri ha chiesto i contatti di Facebook a tutti tranne che a me! DAVANTI A ME! Si può essere più stronzi?
Non capisco che problema ho, soprattutto con le donne..
Beh di sicuro la tua capa ha fatto una figura pessima! Indipendentemente dal fatto che tu gli possa andare a genio o meno, visto il ruolo che ricopre dovrebbe trattare tutti alla stesso modo o perlomeno nel modo più simile possibile. Se non ho letto male lavori all'estero, quindi potrebbe essere anche il fatto che tu sia straniera il motivo per il quale tu vieni "emarginata" dal resto del team. Sempre che non siano anche loro italiani...altrimenti vuol dire che sono proprio stronzi!
Ringraziamenti da
KidAAA (08-11-2018)
Vecchio 08-11-2018, 23:34   #6
Esperto
L'avatar di Masterplan92
 

Magari ci fossero cambiamenti degni di nota..
Vecchio 08-11-2018, 23:58   #7
Esperto
L'avatar di illumi
 

Mi serve un pó di tempo per adattarmi, per prendere familiarità con situazioni e persone nuove, per non vederli come una “minaccia”.
Una volta ambientato riesco a entrare in sintonia più o meno con tutto e tutti.
Vecchio 09-11-2018, 00:18   #8
Intermedio
L'avatar di VG1983
 

Quote:
Originariamente inviata da illumi Visualizza il messaggio
Mi serve un pó di tempo per adattarmi, per prendere familiarità con situazioni e persone nuove, per non vederli come una “minaccia”.
Una volta ambientato riesco a entrare in sintonia più o meno con tutto e tutti.
Anche per me è così, devo studiare l'avversario... poi, una volta superato il disagio iniziale, stronzate a spruzzo h24.
Vecchio 09-11-2018, 00:28   #9
Esperto
 

Se lavori all'estero ti informo che gli italiani ormai sono mal visti e giustamente anche...
Vecchio 09-11-2018, 09:57   #10
Esperto
L'avatar di vero82
 

Dipende..se sono bei cambiamenti mi fanno piacere e spero ci siano..se invece sono in peggio, li vivo male
Vecchio 09-11-2018, 10:17   #11
Esperto
L'avatar di Inosservato
 

in linea di massima per me i cambiamenti sono il male assoluto
Vecchio 09-11-2018, 11:35   #12
Hor
Esperto
L'avatar di Hor
 

Li vivo malissimo, ne ho paura, mi terrorizzano, tendo a evitarli.
Persino se sono cambiamenti in meglio ne ho paura. I cambiamenti sono la mia croce.
Ringraziamenti da
dystopia (09-11-2018), fobotto (11-11-2018), KidAAA (10-11-2018), Tobia Asociale (09-11-2018)
Vecchio 09-11-2018, 11:43   #13
Esperto
L'avatar di Saturnino
 

Solitamente di fronte ai cambiamenti ho un atteggiamento piuttosto prudente e accorto, nel senso che sono consapevole che ci potranno essere delle difficoltà nuove da superare...ma allo stesso tempo potrà essere un'occasione per imparare qualcosa di nuovo.
Vecchio 09-11-2018, 11:58   #14
Esperto
L'avatar di Saturnino
 

Quote:
Ho l'impressione che anche la mia capa non mi sopporti, mi parla il meno possibile e ieri ha chiesto i contatti di Facebook a tutti tranne che a me! DAVANTI A ME! Si può essere più stronzi?
In questo caso specifico, capisco bene che, è un modo per farti sentire esclusa...e farlo vedere ai tuoi colleghi, però in generale a me non piacerebbe per nulla se il capo mi chiedesse il contatto FB.....mi dà l'impressione di una dittatura militare...In questo modo...ci si può attaccare a qualsiasi pretesto...nel caso le prestazioni lavorative non fossero sempre al top.

Piuttosto terrificante direi...l'idea che il capo mi possa convocare e dirmi ad esempio: le tue prestazioni sono in calo...da oggi ti suggerisco di non frequentare più quel posto......etc.
Oppure il contrario....nel caso non scrivessi nulla sul tuo profilo...potresti essere rimproverato come una persona senza ambizioni e senza interessi....di quelle che fanno il compitino senza cercare di far progredire il lavoro.
Davvero terrificante.
Vecchio 09-11-2018, 12:33   #15
Intermedio
L'avatar di Crepuscolo
 

Sono abitudinario, faccio sempre le stesse cose e quando devo fare qualcosa di diverso mi viene l'ansia. Vorrei avere tutto sotto controllo, niente imprevisti.
Vecchio 09-11-2018, 18:11   #16
Principiante
L'avatar di Clarice
 

Quote:
Originariamente inviata da Crepuscolo Visualizza il messaggio
Sono abitudinario, faccio sempre le stesse cose e quando devo fare qualcosa di diverso mi viene l'ansia. Vorrei avere tutto sotto controllo, niente imprevisti.
Anche io ultimamente vivo i cambiamenti in questo modo. Gli imprevisti mi spaventano perché temo di non sapere come fare qualora si dovessero verificare. Ho paura di un possibile fallimento e di una conseguente delusione, perciò tendo ad evitare tutto ciò che mi rende estremamente insicura
Ringraziamenti da
KidAAA (10-11-2018)
Vecchio 10-11-2018, 10:39   #17
Principiante
L'avatar di KidAAA
 

Quote:
Originariamente inviata da bukowskiii Visualizza il messaggio
Se lavori all'estero ti informo che gli italiani ormai sono mal visti e giustamente anche...

Nel mio vecchio lavoro sono sempre stata ben accettata, anzi le persone mi chiedevano sempre curiose da dove venissi ed è sempre uno spunto di conversazione.

Comunque non penso "giustamente", non è colpa mia se per il lavoro che faccio non ho nessuna possibilità in Italia e sono costretta ad emigrare.
Vecchio 13-11-2018, 20:56   #18
Principiante
L'avatar di Psico[a]patico
 

Detesto i cambiamenti, sono una persona molto passiva e abitudinaria, anche un semplice dettaglio estraneo può destabilizzarmi.
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a Come affrontate i cambiamenti?
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Cambiamenti al lavoro primomaggio75 SocioFobia Forum Generale 11 30-05-2015 15:55
Cambiamenti sorprendenti milton erickson Off Topic Generale 2 06-10-2014 19:33
Strani cambiamenti Drecks Attacchi di panico Forum 1 28-01-2014 23:14
Come affrontate lo stress? Lone Wolf Ansia e Stress Forum 16 06-09-2013 12:46
Cambiamenti Nothing87 Storie Personali 4 10-12-2009 23:22



Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 16:35.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2018, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2