FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Fobia Sociale > SocioFobia Forum Generale
Rispondi
 
Vecchio 12-09-2008, 22:47   #1
Intermedio
L'avatar di infelice2
 

Al 95 % mi suicidero',mi voglio dare ancora un po di tempo,almeno 1 anno.nel frattempo ho deciso di lasciare il forum,non entrero' piu' per qualche mese,spengo il pc,voglio provare a farcela in tutti i modi a me possibili,poi tornero' e vi diro' i risultati,se quel 95 % aumentera' o diminuira',o si ridurra' a 0.sempre nel frattempo devo decidere nell'ipotesi del suicidio,se portare qualcuno con me,alcuni pezzi di merda conosciuti in passato che mi hanno aiutato ad avere una vita orrenda,quindi studio movimenti,indirizzi e preparo tutto l'occorrente.devo solo decidere se andarmene e basta o togliermi almeno uno sfizio dalla vita,inutile dire che la bilancia pende piu' sulla seconda opzione.l'unica cosa e' il dolore che darei ai miei familiari e che mi odieranno.ma alla fine l'egoismo prevale sempre.c'e' poco da fare;vi saluto a risentirci
ciao a tutti.
Vecchio 12-09-2008, 22:54   #2
Intermedio
L'avatar di IperBo
 

IO CREDO IN QUEL 5% . TRASFORMA IL DOLORE IN FORZA PER REAGIRE, TRASFORMA L'ODIO CHE PROVI PER QUELLE PERSONE IN VOGLIA DI VOLERTI BENE.

fai bene a staccare il pc, ma torna se devi sfogarti

UN ANNO. ORGANIZZA I TUOI OBIETTIVI, PASSO DOPO PASSO.
Vecchio 12-09-2008, 23:25   #3
Intermedio
L'avatar di calineo
 

l'odio genera odio
se fai qualcosa contro altri, i tuoi pagheranno per quello che avrai fatto
pensaci bene prima di fare il kamikaze
Vecchio 12-09-2008, 23:44   #4
Principiante
L'avatar di karamchand
 

Ricordati che devi combattere sempre,quindi devi sempre essere forte,fino alla morte.
(Sun Tzu, L'arte della guerra.)
Vecchio 12-09-2008, 23:54   #5
Principiante
 

Io penso che ogni buon fobico degno di questo nome, debba un giorno o l'altro buttare giù almeno un piccolo progetto di suicidio, almeno rifletterci un pò. Tenendolo da parte come manovra evasiva estrema ovviamente. Non solo per essere pronto a livello pratico quando e se si decidesse di compiere questo gesto, ma anche a livello mentale, prendendone consapevolezza e assimilando l'idea. Purtroppo la sofferenza dei propri cari e il fatto che verrai ricordato come suicida con alla spalle probabili disordini psicologici sono sgradevoli effetti collaterali.

Non sono d'accordo invece sul fatto di portare degli "innocenti" con te.

Comunque infelice, sono sicuro che hai ancora un sacco di tempo per mettere le cose in ordine. Provaci.
Vecchio 13-09-2008, 00:00   #6
Avanzato
L'avatar di Diafobik
 

secondo me dovrebbero legalizzare la vendita dei veleni quelli putenti che ti seccano all'istante

cmq io in quanto very una idea l'ho anche trovata, a livello teorico è ok a livello pratico non so, e cmq è un segreto, ciascuno dovrebbe tenere x se il proprio metodo e rivelarlo solo all'ora fatidica
Vecchio 13-09-2008, 00:04   #7
Intermedio
L'avatar di IperBo
 

anticipare la morte? tanto arriva da sola, è autonoma ed indipendente. impariamo a rassegnarci alla vita, cioè accetterla anche in un mare di sfiga e dolore.
Vecchio 13-09-2008, 00:07   #8
Avanzato
L'avatar di Diafobik
 

rassegnarsi alla vita è come accettare una morte lenta
o vivi o non vivi
meglio bruciare subito che spegnersi lentamente (cit.)
quindi è giusto darsi degli obbiettivi e delle priorità nella vita
forse il piano che hai ideato funzionerà, è l'unico modo che ha x smuoversi
sperando che i suoi problemi non derivino anche dall'ambiente, se no è fregato
Vecchio 13-09-2008, 00:07   #9
Avanzato
L'avatar di Pride3
 

Quote:
Originariamente inviata da Diafobik
secondo me dovrebbero legalizzare la vendita dei veleni quelli putenti che ti seccano all'istante
Quoto.Il problema è che potrebbero essere usati per uccidere altri,invece che se stessi.
Vecchio 13-09-2008, 00:14   #10
Intermedio
L'avatar di IperBo
 

rassegnarsi cioe' accettare quello che si ha e abbandonare l'impossibile: una certa predisposizione caratteriale puo' far tendere al dolore, e non sempre è oggettivo.
si', passo dopo passo, porsi degli obiettivi.
....è che quel messaggio mi ha colpito....non vedo irrazionalità...vedo lucidità....e spaventa.
Vecchio 13-09-2008, 09:57   #11
Avanzato
 

Quote:
Originariamente inviata da infelice2
Al 95 % mi suicidero',mi voglio dare ancora un po di tempo,almeno 1 anno.nel frattempo ho deciso di lasciare il forum,non entrero' piu' per qualche mese,spengo il pc,voglio provare a farcela in tutti i modi a me possibili,poi tornero' e vi diro' i risultati,se quel 95 % aumentera' o diminuira',o si ridurra' a 0.sempre nel frattempo devo decidere nell'ipotesi del suicidio,se portare qualcuno con me,alcuni pezzi di merda conosciuti in passato che mi hanno aiutato ad avere una vita orrenda,quindi studio movimenti,indirizzi e preparo tutto l'occorrente.devo solo decidere se andarmene e basta o togliermi almeno uno sfizio dalla vita,inutile dire che la bilancia pende piu' sulla seconda opzione.l'unica cosa e' il dolore che darei ai miei familiari e che mi odieranno.ma alla fine l'egoismo prevale sempre.c'e' poco da fare;vi saluto a risentirci
ciao a tutti.
Spegnere il pc e dedicare piu tempo a se stessi e cercare di risolvere i propri problemi penso sia una cosa OTTIMA.

OK va bene ti lascio abbandonare per un po il forum pero solo se ti dedichi a risolvare i tuoi problemi a comprenderli... o accettarli.

NON PENSARE a come suicidarti o a chi portare con te, per quello hai tutta la VITA.

Se io voglio risolvere i miei problemi penso a COME RISOLVERLI non a cosa fare se NON LI RISOLVO, perche pensare cosi significa a mio parere partire con il piede sbagliato.

p.s. ora penso che mi prenderai per pazzo ma come primo passo ti consiglierei di cambiare nick e orientarlo verso il positivo. Tu sei INFELICE - potresti chimarti MENO FELICE. Come dicevo in un'altra discussione molti dicono di essere Brutti...secondo me sono solo meno attraenti. Forse sto scrivendo cose stupide e banali ma secondo me queste piccole banalità ti permettono di togliere almeno 1 pensiero limitante e negativo nella tua testa.
Vecchio 13-09-2008, 10:24   #12
Avanzato
L'avatar di calimerlo
 

io è da sempre che sento che il destino sia già segnato in tal senso
anche se in questi ultimi mesi mi sono distratto parecchio non dimentico le sensazioni di inadeguatezza alla vita provate da sempre
Vecchio 13-09-2008, 10:44   #13
Principiante
L'avatar di karamchand
 

Quote:
Originariamente inviata da mezzelfo
Quote:
Originariamente inviata da mojo_jojo_f

Non sono d'accordo invece sul fatto di portare degli "innocenti" con te.
Non mi risulta che abbia parlato di innocenti.

Comunque anchio ho pensato al modo pratico di compiere "l'insano gesto" e io non mi do delle scadenze come infelice, io purtroppo mi sento già scaduto e spacciato, inconsciamente penso soltanto che prima o poi lo farò, anche se cerco di scacciare il pensiero, ma non è facile.
TI posso dare un consiglio ,se non lo hai gia' fatto,di leggere i testi sulla depressione di Serena Zoli,
Quello che dici è riportato molto similmente da altri casi tipicamente depressi e non ancora curati ,
che poi raggiunto un Equilibrio hanno eliminato come ideazione e pensiero.
Purtroppo non è facile per tutti moi perchè è una malattia come le altre perchè si cura ,ma non è come nessun altra per Dolore Interiore,Nascosto.
Vecchio 13-09-2008, 10:49   #14
Principiante
L'avatar di karamchand
 

Quote:
Originariamente inviata da calimerlo
io è da sempre che sento che il destino sia già segnato in tal senso
anche se in questi ultimi mesi mi sono distratto parecchio non dimentico le sensazioni di inadeguatezza alla vita provate da sempre
Viviamo QUI ED ORA ,il motto dei romani ,sempre valido,il passato è andato ,il futuro è il destino che dobbiamo inseguire un passo alla volta.

Non si spiega tutto cosi' ,lo so',sembra facile,alcuni passi sono inspiegabili da chiunque ,ma Aiuta!
Vecchio 13-09-2008, 10:54   #15
Avanzato
L'avatar di caliserio
 

Quote:
Originariamente inviata da karamchand
Quote:
Originariamente inviata da calimerlo
io è da sempre che sento che il destino sia già segnato in tal senso
anche se in questi ultimi mesi mi sono distratto parecchio non dimentico le sensazioni di inadeguatezza alla vita provate da sempre
Viviamo QUI ED ORA ,il motto dei romani ,sempre valido,il passato è andato ,il futuro è il destino che dobbiamo inseguire un passo alla volta.

Non si spiega tutto cosi' ,lo so',sembra facile,alcuni passi sono inspiegabili da chiunque ,ma Aiuta!
ma i romani pensando così si son fatti fregare l'impero sotto il naso
nella vita bisogna pianificare, chi vive giorno dopo giorno non arriva al domani, finisce in mezzo ad una strada (e lo dico ai tanti dreamers che infestano questo forum )

e quale è il passo di oggi?
è sempre quello di ieri
ed è un passo che si può fare solo con la terza gamba :lol: (scherso eh, era una metafora sentimental)
Vecchio 13-09-2008, 11:48   #16
Avanzato
 

Quote:
Originariamente inviata da caliserio
Quote:
Originariamente inviata da karamchand
Quote:
Originariamente inviata da calimerlo
io è da sempre che sento che il destino sia già segnato in tal senso
anche se in questi ultimi mesi mi sono distratto parecchio non dimentico le sensazioni di inadeguatezza alla vita provate da sempre
Viviamo QUI ED ORA ,il motto dei romani ,sempre valido,il passato è andato ,il futuro è il destino che dobbiamo inseguire un passo alla volta.

Non si spiega tutto cosi' ,lo so',sembra facile,alcuni passi sono inspiegabili da chiunque ,ma Aiuta!
ma i romani pensando così si son fatti fregare l'impero sotto il naso
nella vita bisogna pianificare, chi vive giorno dopo giorno non arriva al domani, finisce in mezzo ad una strada (e lo dico ai tanti dreamers che infestano questo forum )
QUI ED ORA secondo il Buddhismo (secondo i romani non lo so) significa vivere ogni situazione con la massima consepevolezza si se stessi, dei propri pensieri.

Quindi secondo me prima di tutto il presente và vissuto. Si possono fare previsioni e pianificazioni ma non devono essere una scusa per non vivere il presente.
Vecchio 13-09-2008, 11:52   #17
Principiante
L'avatar di PensieroSuperficiale
 

scusa se mi permetto, pensa a chi rimane.

a tutto c'è rimedio, tranne che alla morte.
Vecchio 13-09-2008, 12:04   #18
Intermedio
L'avatar di rivox
 

se proprio sei arrivato al limite,fai un ultimo tentativo:prova il prozac.
lo sò è di cattivo gusto proporre terapie farmacologiche,non sono un medico,prendilo come un consiglio sussurato piano piano...

SEI DEPRESSO,prozac ti può dare un aiuto.

Tanto se devi ammazzarti,il male minore è la possibilità che tu possa tornare a sorridere così magari ci ripensi ed un giorno ripensandoci penserai "cazzo che fuori che ero in quel periodo!"

dai non fare cazzate...
Vecchio 13-09-2008, 12:40   #19
Banned
 

Quote:
Originariamente inviata da infelice2
Al 95 % mi suicidero',mi voglio dare ancora un po di tempo,almeno 1 anno.nel frattempo ho deciso di lasciare il forum,non entrero' piu' per qualche mese,spengo il pc,voglio provare a farcela in tutti i modi a me possibili,poi tornero' e vi diro' i risultati,se quel 95 % aumentera' o diminuira',o si ridurra' a 0.sempre nel frattempo devo decidere nell'ipotesi del suicidio,se portare qualcuno con me,alcuni pezzi di merda conosciuti in passato che mi hanno aiutato ad avere una vita orrenda,quindi studio movimenti,indirizzi e preparo tutto l'occorrente.devo solo decidere se andarmene e basta o togliermi almeno uno sfizio dalla vita,inutile dire che la bilancia pende piu' sulla seconda opzione.l'unica cosa e' il dolore che darei ai miei familiari e che mi odieranno.ma alla fine l'egoismo prevale sempre.c'e' poco da fare;vi saluto a risentirci
ciao a tutti.
se c'è un armeria nelle tue zone allora ti consiglio di comprare una BERETTA 8000 MINI COUGAR .
Vecchio 13-09-2008, 15:59   #20
Intermedio
L'avatar di rivox
 

era solo per fare un esempio...a me il prozac fà stare benissimo.
Concorderai che tra l'ammazzarsi e cercare un aiuto farmacologico,il male minore è il secondo...poi la molecola gusta è soggettiva,ovvio... 8O
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a Ci Siamo
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
i fobici siamo noi.. icek Off Topic Generale 8 09-05-2009 00:17
QUANTI SIAMO? -GUERRIERO-ITALIANO- SocioFobia Forum Generale 23 22-03-2009 03:30
Forse ci siamo JohnReds SocioFobia Forum Generale 4 13-02-2009 16:15
NOI SIAMO Il MEGLIO! Painkiller Presentazioni 13 06-02-2009 15:06
siamo maledetti 2 tino SocioFobia Forum Generale 12 29-08-2007 17:25



Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 09:09.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2