FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Fobia Sociale > Amore e Amicizia
Rispondi
 
Vecchio 13-12-2006, 22:09   #1
Intermedio
L'avatar di apaticusboy
 

Quando vi scoccia sentire le solite frasi: Ma non esci mai?Ma la ragazza non te la trovi?E il futuro?Cosa ne vuoi fare della tua vita?Ma datti una mossa!Dal liceo che sento queste frasi e poi le classiche:Sono tutti fuori e tu stai dentro,perche'?!
E via dicendo ,quante ne avete sentite?
Vecchio 13-12-2006, 22:34   #2
Intermedio
L'avatar di elisewin_
 

Sempre... proprio ieri è venuta una mia zia:
allora, il fidanzato ce l'hai?... e da questa domanda è partita una discussione che è durata una mezz'ora... in realtà erano mia zia e mia madre a parlare di un mio ipotetico fidanzato 8O quando io invece mi limitavo a dire le solite cose tipo...niente di che, va cosi, sono tutti cosi...cercando di cambiare argomento, ma loro niente...insomma assurdo!
poi mia zia dice che dovrei uscire di più, si vabbè, alla fine importa più a loro che a me, si esco, mi diverto ma sono fatti miei come gestisco la mia vita, non capisco perchè a tutti importi cosi tanto. Ma forse è vero, meglio uscire e svagarsi, è da un po che non lo faccio.
Vecchio 13-12-2006, 22:36   #3
Esperto
L'avatar di Redman
 

Quote:
Originariamente inviata da apaticusboy
Quando vi scoccia sentire le solite frasi: Ma non esci mai?Ma la ragazza non te la trovi?E il futuro?Cosa ne vuoi fare della tua vita?Ma datti una mossa!Dal liceo che sento queste frasi e poi le classiche:Sono tutti fuori e tu stai dentro,perche'?!
E via dicendo ,quante ne avete sentite?
Nella HIt parade della mia vita metterei in ordine,,,"Ma la ragazza non ce l hai "seguito da un "Perchè non ce l hai?"e poi "ma esci cosi poco?"e poi la favolosa "Come fai a non avere progetti per il tuo futuro" (Darei mezza giornata delle mie a quegli stronzi che mi fanno quest ultima domanda,cosi capirebbero cosa significa aver paura del futuro)
Vecchio 13-12-2006, 22:49   #4
Principiante
L'avatar di italianpsycho
 

Io rispondo semplicemente SONO CAZZI MIEI :lol:
Vecchio 13-12-2006, 22:58   #5
Esperto
 

potrei scrivere un poema . Ma non hai la ragazza ? Guarda tuo fratello com'è in gamba ! Ma perchè stai sempre in casa ? Ma per cosa lavori così tanto ? Hai problemi finanziari ? Hai problemi sessuali ? Ti piaciono i maschietti ? Non ti vergognare .... continuo ? Meglio di no , anfrei sul volgare ed offensivo . Io rispondo sempre : Hai ragione , .... Davvero ! .... Eeeeeeeehhhhhh . E' già bello essere sfigati che anche se non me lo ricordano sempre ...........
Vecchio 13-12-2006, 23:14   #6
Esperto
L'avatar di gio1
 

sono domande che ho sentito molte volte, da genitori, parenti e anche dagli ex compagni di scuola che mi domandavano: ...caz fai tutto il giorno, studi? A figa ci vai..la moglie l'hai trovata? Ma quelle che più mi infastidivano erano quelle dei genitori, in buona fede ma lontanissimi dal conoscere le mie difficoltà. La peggior domanda? "Perchè non sei come tutti gli altri, ed esci come fanno tutti..." Nella mia famiglia, non per cattiveria, sono stati sempre più importanti gli altri...
Vecchio 13-12-2006, 23:29   #7
Intermedio
L'avatar di andrea870
 

Quote:
Perchè non sei come tutti gli altri, ed esci come fanno tutti..."
Terribile questa pero' a volte poteva essere intesa come uno sprono.Non è che ti devi omologare ma neanche isolare .Da me aggiungevano anche questo.
Vecchio 13-12-2006, 23:36   #8
Esperto
L'avatar di fenicenanto
 

Io quasi quasi x evitare imbarazzi riguardo il mio stato di singletudine cronica ,mi autoconvincerò di essere gay...una finzione vale l'altra
Vecchio 14-12-2006, 02:21   #9
Principiante
L'avatar di italianpsycho
 

Quote:
Originariamente inviata da fenicenanto
Io quasi quasi x evitare imbarazzi riguardo il mio stato di singletudine cronica ,mi autoconvincerò di essere gay...una finzione vale l'altra
Hai spaccato
Vecchio 14-12-2006, 07:58   #10
Esperto
L'avatar di dottorzivago
 

I parenti me lo chiedono spesso se ho la ragazza ma in fondo mi fa anche piacere, alcuni aggiungono "un bel ragazzo come te...." bello non sono ma nemmeno brutto ,probabilmente è una frase fatta ma mi fa piacere sentirla.
I miei non le fanno piu queste domande....ormai si sono abituati al mio stile di vita...infondo i miei passatempi solitari e i miei progetti per il futuro ce l'ho e nessuno mi chiede cosa vorrò fare da grande.
Differente la storia dei conoscenti, amici coetanei....ne ho sentite di tutti i colori
"ma sei gay?" "ma cosa fai nella vita?!" "esci come tutti e divertiti" "sei un vegetale!" "sei allergico alla figa!!" " ma non esci mai?" "degli amici ce l'hai?"
Da quando non esco piu ho contatti solo con veri amici e queste frasi non le sento da un bel po ma ho paura di risentirle quando tornero allo scoperto se tornerò.....
Chi mi onosce da poco non dice queste cose perche ho la maschera da persona normale
Vecchio 14-12-2006, 09:26   #11
Intermedio
L'avatar di Twist87
 

questa è una cosa che odio: le domande......

ma farsi i cazzi propri? cioè cosa vuoi che gliene freghi a pincopallino se non esco se studio se mi faccio le canne? cosa gliene frega?

ultimamente sono riuscita a trovare il rimedio: non vedo più nessuno.
E se per uno stranissimo caso mi capita di incontare qualcuno lo evito, faccio finta di non conoscerlo, di non vederlo, di essere soprapensiero...insomma faccio capire che non ho nessuna intenzione di rispondere a qualsiasi noiosa ed irritante domanda.
funziona.
Vecchio 14-12-2006, 09:33   #12
Banned
 

Stessa cosa anch'io.
Vecchio 14-12-2006, 13:00   #13
Esperto
L'avatar di mezzavvoi
 

per fortuna vedo molto raramente i parenti e miracolosamente nn mi han quasi mai chiesto per la fidanzata....
se dovessero farlo il mio sogno sarebbe dargli una di queste risposte ( cosi nn scassano piu le palle ) :

A non ho la fidanzata ma vado a puttane cosi faccio prima
B sono diventato gay
C chiedimelo ancora e ti faccio cadere tutti i denti
Vecchio 14-12-2006, 15:25   #14
Esperto
L'avatar di gielle1958
 

A me quando chiedono come mai a 48 anni non mi sono ancora sposato rispondo:" ma per sposarsi ci vuole una ragazza" e lui/loro:"E allora?" e io "Bhè io ne ho 2..."
Vecchio 14-12-2006, 20:48   #15
Esperto
L'avatar di dottorzivago
 

Quote:
Originariamente inviata da Twist87
questa è una cosa che odio: le domande......

ma farsi i cazzi propri? cioè cosa vuoi che gliene freghi a pincopallino se non esco se studio se mi faccio le canne? cosa gliene frega?

ultimamente sono riuscita a trovare il rimedio: non vedo più nessuno.
E se per uno stranissimo caso mi capita di incontare qualcuno lo evito, faccio finta di non conoscerlo, di non vederlo, di essere soprapensiero...insomma faccio capire che non ho nessuna intenzione di rispondere a qualsiasi noiosa ed irritante domanda.
funziona.
Non lo dicono sempre con arroganza....spesso la domanda è legittima, se mi chiedono "ma non ti ho mai vista in giro?!" è normale....anche se mi da fastidio
Quello che mi fa inccazzare è quando l'altro continua ad infierire quando lo vede benissimo che con quelle domande sono imbarazzato
Anche io spesso liquido tutti con una risposta secca e cambiando discorso.
Vecchio 15-12-2006, 00:44   #16
Esperto
L'avatar di giordano
 

"ma sei gay???"
allora secondo me è d'obbligo fare una considerazione...una persona che ti fa una domanda del genere solo perchè nn esci vale la pena frequentarla???...se le persone che dovrei avere per amici fanno tutti sto ragionamento allora è meglio davvero stare soli!!!!

...io ho 30 anni ..sono timido da quando ero piccolo e sono schiavo dell'etichetta che gli altri ti danno e cioè LO STRANO...QUELLO CHE NN ESCE MAI....ma addiruttura c'è stato anche qualche bastardo che ha detto di me che sono gay .....e questo solo perchè nn mi vedono in giro per questo paesino di pecoroni in cui vivo!!! .....e questo è intollerabile soprattutto quando il nn avere una donna è sicuramente quello che mi manca di +...
Avere una donna che ti ama è secondo me un grosso aiuto per una persona timida ...la cosa da nn fare è fare di questa persona tutto...xchè quando ti lascia sprofondi di nuovo nell'abisso di prima ....solo che diventa tutto ancora + difficile
Vecchio 15-12-2006, 08:44   #17
Principiante
L'avatar di alb_9
 

NN capisco qual'è il problema con voi.. volete uscire e vi è cosi difficile o vi volete chiudere ancora di più? Lo so che quando cominciano a rompere con le domande ci rendono la vita ancora più difficile... ma se a qualcuno nn piace questo stile di vita solitario deve cominciare a pensare che si deve fare qualcosa per cambiarlo. Cominciate ad affrontare le vostre paure.. anche io spesso mi sento di voler essere invisibile quando mi trovo in situazioni che mi mettono a disaggio. Ho vinto la paura di incontrare persone sconosciute (uomini) la paura di non riuscire ad avere una conversazione soddisfacente e un impatto positivo.. come.. incontrando persone sconosciute! Diventavo ansiosa se dovevo fare una telefonata a uno sconosciuto specialmente se si trattava di uno con piu autorità.. per esempio telefonare per un annuncio di lavoro.. o peggio.. andare in un colloquio, nn trovavo più le parole .. e cosa ho fatto?? Ho cominciato a fare un lavoro telefonico.. proprio io.. beh.. all'inizio ero disperata.. nn combinavo niente.. mi sentivo una buona a nulla... adesso.. è una cosa che mi riesce facilissima. Basta pensare che anche se nn funziona ci provo non ho perso niente, e poi gli altri nn hanno nulla più di me anche loro chissà che problemi hanno.. immaginate ogni persona che vedete con un tipo di problema.. non siamo solo noi ad avere problemi.. prima è importante sapere cosa si vuole fare, poi parlare con qualcuno di fidato che ci puo dare una mano..
SORRIDI, DOMANI ANDRà MEGLIO!! :wink: :wink:
Vecchio 15-12-2006, 14:03   #18
Intermedio
L'avatar di apaticusboy
 

Quote:
NN capisco qual'è il problema con voi.. volete uscire e vi è cosi difficile o vi volete chiudere ancora di più? Lo so che quando cominciano a rompere con le domande ci rendono la vita ancora più difficile...
Purtroppo la reiterazione di certi comportamenti in qualche modo ha determinato un blocco,una non voglia di fare le cose piu' comuni...Pero' ci si sforza e quando ti senti dire dagli altri quelle cose penso che sia normale ritrarsi.Ci si sente giudicati e si ha paura.Penso che fondamentalmente il nostro problema di sempre sia stato sentirci e comportarci come gli altri quando con molta probabilita' gli altri nemmeno se lo sono posti questo pensiero e sono andati avanti senza farsi complessi.
Vecchio 15-12-2006, 14:40   #19
Principiante
L'avatar di alb_9
 

Quote:
Purtroppo la reiterazione di certi comportamenti in qualche modo ha determinato un blocco,una non voglia di fare le cose piu' comuni...Pero' ci si sforza e quando ti senti dire dagli altri quelle cose penso che sia normale ritrarsi.Ci si sente giudicati e si ha paura.Penso che fondamentalmente il nostro problema di sempre sia stato sentirci e comportarci come gli altri quando con molta probabilita' gli altri nemmeno se lo sono posti questo pensiero e sono andati avanti senza farsi complessi.
Sentirci e comportarci come gli altri.. davvero un problema.. siamo diversi.. qualcuno è più introverso e qualcun'altro più estroverso.. ognuno si deve comportare per quello che si sente. Io nn sono sociofobica, sono timida, ma mi da tanto fastidio essere cosi' perchè mi limita nelle cose che volgio fare. Voglio cercare di superarla. Anzi la voglio superare! Cerchiamo di capire: cosa vogliamo fare e nn ci sentiamo abb. abili per farlo e che poi ci fa rinunciare. Siamo noi che ci giudichiamo negativamente, troppo.. allora cominciamo ad analizare i ns giudizi con obiettività per vedere se realmente è cosi'.. ci facciamo aiutare da un amico o parente fidato che ci conosce e puo' aiutarci a vederci meglio come siamo in realtà senza criticarci. La maggior parte degli sociofobici o timidi sono persone intelligenti, anche belli, con tanti pregi e capacità ma che nn sanno sfruttali. Basta un comento negativo per riconfermare tutte le brutte cose che pensiamo di noi stessi. MA BASTA! Perchè è il ns giudizio di noi che è errato. Cercate di capire questo. Se noi non ci valutiamo, nn ci amiamo.. come possono gli altri?? Dobbiamo cambiare modo di pensare di noi stessi.. chi se ne frega cosa pensano gli altri.. ma mica sono più importanti di noi.. non dobbiamo permettere che questi pensieri ci facciano ancora del male!!! Non è il problema se la mamma o il papà ti rompe domandandoti spesso perchè nn hai la ragazza, il vero problema è che voi volete averla pero nn avete il coraggio ci cercarla, di muovere un dito per averla.. per la paura la vergogna.. per avere successo prima dobbiamo fallire.. cosa credete che quelli che hanno tante ragazze e hanno successo nn sono mai stati respinti? Hanno avuto il coraggio di riprovare! Sono caduti e si sono rialzati! Vi state vittimizzando.. e questo vi fa sentire ancora peggio, nn serve a niente ripetersi cose brutte, cercare di nascondersi, isolarsi,rifiutare tutto e tutti, dare colpe, serve AGIRE! Svegliateviii.. prendete la vs vita nelle vs mani!
Vecchio 15-12-2006, 15:29   #20
Intermedio
L'avatar di apaticusboy
 

Quote:
Vi state vittimizzando.. e questo vi fa sentire ancora peggio, nn serve a niente ripetersi cose brutte, cercare di nascondersi, isolarsi,rifiutare tutto e tutti, dare colpe, serve AGIRE! Svegliateviii.. prendete la vs vita nelle vs mani!

Questo lo sappiamo ,io sto solo dicendo che le abitudini sono lente a morire.Forse ci siamo fossilizzati troppo in questa situazione,ma non è mai troppo tardi per cambiare.
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a Chi predica bene razzola male...
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Non va bene Figo_col_macchinone Off Topic Generale 2 13-04-2009 19:34
bene,bene...cioè male icek SocioFobia Forum Generale 29 20-12-2008 15:48
Predico bene e razzolo male.(Allarme ragazza!!!) dottorzivago Amore e Amicizia 12 22-04-2008 11:59
Male fisico vs male psicologico WiredMind SocioFobia Forum Generale 10 01-02-2008 00:44
ma se stiamo bene cosi(ovviamente per chi sta bene cosi osservatore SocioFobia Forum Generale 9 28-12-2007 13:25



Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 10:53.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2