FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Psico Forum > Sudorazione Eccessiva - Iperidrosi Forum
Chiudi la discussione
 
Vecchio 09-07-2007, 19:51   #1
Intermedio
L'avatar di Giulio
 

esame ti senti abbastanza preparato..
esci tranquillo,abbronzato.camicetta..
vai in aula e vedi che come non ti aspettavi sono in molti a dover dare l'esame.
ed ecco che comincia il panico ,iperdrosi stellare e imbarazzo evidente.
5 secondi prima fresco come una rosa.
nessuna antipatia per nessun compagno di corso e nessuna vera ansia sulla preparazione dell'esame in se. solo sta caxxo di iperidrosi improvvisa effetto sauna quando entro in ambienti affollati (e non che c'e'ra caldissimo)che visto che non ho problemi a parlare con nessuno ne avevo paura dell'esame mi rimane veramente un mistero incomprensibile.
un lorazepam da 2.5 non aha fatto un cacchio..
ha poi do' l'esame preoccupato piu' di nascondere la sudorazione che alle domande del prof. mi va' anche benino tranne la classica domanda sfigata rovina esame..
ora sono tranuqillo e non sudo per dirvi
se esco stasera all'aperto non sudo
se invece vado in un locale chiuso e affollato parte la sauna..
ma che ansia e' mica una forma di claustrofobia?
poi sudorazione mani e piedi nulla,
fronte a grondare e poi schiena e ascelle sopratutto..
non ce la faccio piu' sarei molto piu' spigliato senza sto problema e le ho provate tutte
ho sentito di un intervento chirugico che ti tagliano "i nervi" responsabili" della sudorazione,dove si puo' fare?
si puo' fare con la richiesta di uno pscichiatra o medico di famiglia in modo gratuito?
perspirex non serve,beta bloccanti e ansiolitici non servono,fa' un minimo il catapresan ma santo dio e' un farmaco pesante!!
cosa faccio?? :cry:
Vecchio 09-07-2007, 23:35   #2
Avanzato
L'avatar di reyds
 

Paro paro alla mia situazione.
Agli esami sono sempre l'ultimo della lista e, come te, mi cago sotto mika per l'esame!!
La cosa interessante è la mia abilità nel sudare anche in assenza di eventi che innescano la fobia. La condizione sufficiente è un qualsiasi evento sociale + l'impossibilità di scappare. mezzi pubblici, cene, riunioni....
Ma lasciamo stare...

Non so se lo conosci.... consulta codesto forum
e in particolare le notizie sulla ETS
Vecchio 10-07-2007, 00:12   #3
Avanzato
L'avatar di valevale
 

Io invece nn butto una goccia di sudore mai....ma nn so se sia una cosa buona, xchè divento bollente in tutto il corpo.
Qualcuno sa la spiegazione di questo fenomeno?
Vecchio 10-07-2007, 07:58   #4
Esperto
L'avatar di Lyra
 

anche io vivo la tua stessa situazione, Giulio. :? Le maglie, quando inizio a sudare, rischiano sempre di sembrare appena uscite dalla lavatrice, e ovviamente la consapevolezza dell'imbarazzo che provocherebbe mi fa sudare ancora di più. Per adesso la mia soluzione è ricorrere a colori/tessuti strategici :lol:, ma per il resto ho imparato a conviverci.
Vecchio 10-07-2007, 08:43   #5
Intermedio
L'avatar di Uzik
 

Non sono un medico ma mi ritengo un "esperto" in quanto a iperidrosi, soprattutto sul viso.
E' anche il mio problema, ovvero quando sono sottoposto a situazioni di imbarazzo, sono al centro dell'attenzione o sono in qualche locale al chiuso che mi da un senso di soffocamento incomincio a grondare e ciò genera altra ansia e la sudorazione diventa copiosa fino a quando ho la sensazione (...e certezza) che tutti stiano guardando me che faccio una figuraccia.

Ho imparato però ad usare il Perspirex, un antitraspirante generalmente per mani e piedi. Si può usare anche sulla fronte e viso. Sul web c'è un forum (tra l'altro il paging è identico a questo!) dove ci sono molte discussioni riguardo questo prodotto e altri. Potrete trovare anche dei miei post.

Personalmente la migliore condizione che uso per affrontare cene, meeting e tutti gli eventi che mi mettono a disagio è Xanax (assunto mezz'ora prima) e Perspirex (incomincio le applicazioni una settimana prima).

Riguardo l'ETS direi che è da lasciare come ultima risorsa, anche perchè questa operazione di "clampatura" dei nervi, oltre che non portare molti cambiamenti in una grossa percentuale di pazienti genera molta "sudorazione compensatoria".
Vecchio 10-07-2007, 18:08   #6
Intermedio
L'avatar di Giulio
 

Quote:
Originariamente inviata da Uzik
Non sono un medico ma mi ritengo un "esperto" in quanto a iperidrosi, soprattutto sul viso.
E' anche il mio problema, ovvero quando sono sottoposto a situazioni di imbarazzo, sono al centro dell'attenzione o sono in qualche locale al chiuso che mi da un senso di soffocamento incomincio a grondare e ciò genera altra ansia e la sudorazione diventa copiosa fino a quando ho la sensazione (...e certezza) che tutti stiano guardando me che faccio una figuraccia.

Ho imparato però ad usare il Perspirex, un antitraspirante generalmente per mani e piedi. Si può usare anche sulla fronte e viso. Sul web c'è un forum (tra l'altro il paging è identico a questo!) dove ci sono molte discussioni riguardo questo prodotto e altri. Potrete trovare anche dei miei post.

Personalmente la migliore condizione che uso per affrontare cene, meeting e tutti gli eventi che mi mettono a disagio è Xanax (assunto mezz'ora prima) e Perspirex (incomincio le applicazioni una settimana prima).

Riguardo l'ETS direi che è da lasciare come ultima risorsa, anche perchè questa operazione di "clampatura" dei nervi, oltre che non portare molti cambiamenti in una grossa percentuale di pazienti genera molta "sudorazione compensatoria".
grazie a te e a tutti dei consigli
il perspirex funzionava poco su di me pero'
e ho l'impressione che metterlo in punti come la fronte possa irritarla pesantemente
se grondassi da mani ,gambe piedi secondo me sarebbe un problema minore.
invece non sudo proprio nulla da li'!
la camicia in zona ascelle,schiena(mamma mia come la nascondo!!) e zona tra petto e addominali e' copiosa e solo il nero la maschera un po'.
tra l'altro sapendo che il nero la maschera se metto abiti scuri sudo di meno!!assurdo!
pero' poi come vengo classificato?un beccamorto?
se l'ETS mi "spostasse la sudorazione" dal busto agli arti e mani e piedi io sarei contento..i pantaloni in genere e' piu' facile possano essere scuri se si veste un po' variato..
chiedero' allo pscichiatra dello xanax
Vecchio 10-07-2007, 20:52   #7
Esperto
L'avatar di fenicenanto
 

ho sempre sofferto di iperidrosi,specie sul volto,ma quest'anno sudo molto meno ....probabilmente devo ringraziare le benzo.
Vecchio 12-11-2007, 11:15   #8
Esperto
L'avatar di jack10
 

Anche io spesso soffro di iperidrosi, soprattutto ulla fornte sulle ascelle e sulle mani.
Mi rivedo molto su ciò che ha scritto reyds e anche io conosco quel sito che lui ha segnalato, è un buon sito dove danno consigli su come tentare di frenare il problema dell'iperidrosi.
Vecchio 12-11-2007, 17:39   #9
Intermedio
L'avatar di Gesa
 

Io mi sono operata per iperidrosi palmare nel 2001: dalla mia esperienza e da quelle di tanti altri, l'ETS è davvero da prendee in considerazione solo dopo averle provate proprio tutte, compreso il tentativo di provare a convivere con il problema. Sarei bugiarda se dicessi che non è migliorata almeno un po' la mia vita, ma non so se ne valga la pena. Sono a disposizione per eventuali chiarimenti sulla mia esperienza, ma vorrei dire che non esiste una sudorazione migliore di altre, soprattutto quando e IPER :!:
Vecchio 01-08-2008, 09:55   #10
Principiante
L'avatar di rigel
 

la mia è non è vita. per colpa del mio sudore non posso fare NIENTE! già da sole le mie mani grondanti d' acqua impedirebbero una vita a chiunque (non posso fare colloqui e nessun tipo di lavoro in cui bisogna toccare oggetti o persone, non posso conoscere nessuno, non posso toccare carta, oggetti elettronici, persone, ho imparato a scrivere con la mano sollevata dal foglio) ci si mette anche il sudore sotto le ascelle (non posso indossare il 90% dei colori e dei materiali in commercio, non posso stare fermo per molto tempo, quindi posti come ristoranti o cinema sono tabù per me, causa aloni del diametro anche di 20 cm!), sul fondoschiena (non posso sedermi per tanto tempo, posso indossare solo jeans scuri e costumi da bagno) e sul viso (mi si appannano gli occhiali, non posso stare in pubblico, fare colloqui, ecc...). ho provato tutto anche una doppia dose di botulino, ma niente.
Vecchio 09-03-2009, 15:48   #11
Principiante
L'avatar di ericafra
 

Quote:
Originariamente inviata da Gesa
Io mi sono operata per iperidrosi palmare nel 2001: dalla mia esperienza e da quelle di tanti altri, l'ETS è davvero da prendee in considerazione solo dopo averle provate proprio tutte, compreso il tentativo di provare a convivere con il problema. Sarei bugiarda se dicessi che non è migliorata almeno un po' la mia vita, ma non so se ne valga la pena. Sono a disposizione per eventuali chiarimenti sulla mia esperienza, ma vorrei dire che non esiste una sudorazione migliore di altre, soprattutto quando e IPER :!:
Chiudi la discussione
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a Che tipo di ansia e'?iperidrosi inside
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
LA VOSTRA GIORNATA TIPO fenicenanto SocioFobia Forum Generale 85 18-09-2008 11:43
la vostra giornata tipo JustLikeYou SocioFobia Forum Generale 9 02-09-2008 16:56
che tipo di vacanza vi piace? clod SocioFobia Forum Generale 34 01-07-2008 23:10
rimedi e consigli rossore e iperidrosi.. Disadattato Rossore-Eritrofobia Forum 20 20-06-2008 17:36
iperidrosi notturna Lilith Sudorazione Eccessiva - Iperidrosi Forum 4 05-03-2006 02:21



Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 02:00.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2