FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Off Topic > Off Topic Generale > Forum Scuola e Lavoro
Rispondi
 
Vecchio 14-09-2012, 16:36   #1
Principiante
 

Premetto che io non lavoro, e che non saprei proprio che fare...

Mi chiedevo, per i sociofobici che lavorano, di cosa vi occupate? E come influisce la fobia sociale sul vostro lavoro?

Ultima modifica di gimoelinoesa; 14-09-2012 a 17:46.
Vecchio 14-09-2012, 16:39   #2
Banned
 

Guarda,io faccio l operaio.É un lavoro di merda,ma in qualche modo mi ha aiutato a "svegliarmi" un pó,dato che i colleghi con cui ho a che fare sono estroversissimi
Vecchio 14-09-2012, 16:43   #3
Banned
 

Responsabile conduttore di impianti tecnici.
Vecchio 14-09-2012, 17:12   #4
Esperto
L'avatar di Stasüdedòs
 

Operaio in una ditta di medie dimensioni, fortunatamente nel mio campo di studi e a tempo indeterminato, ... unico inconveniente, sta a 40 km da dove abito, ma era l'unica possibilità concreta di ritrovare lo stesso lavoro che avevo perso (6 anni passati in una ditta simile, più piccola e più vicina, ma che poi ha chiuso in liquidazione 2 anni fa -__- ).
Vecchio 14-09-2012, 17:21   #5
Banned
 

Anche se non mi considero sociofobico, sono un informatico senior: mi occupo di progrettazione e sviluppo software e formazione interna.

Lavoro come dipendente per una società di consulenza informatica.
In realtà lavoro in regime di distacco, per cui il mio datore e società effettiva è un cliente del mio datore e si occupa di fornire servizi informatizzati e non di gestione del patrimonio immobiliare e di tante altri aspetti della gestione d'impresa (progetti, capitale, ecc.).

Come secondo lavoro REGOLARE sono anche lavoratore autonomo e mi occupo di sviluppare e progettare software su dispositivi mobile (Android, iOS, ecc.) e su web.

Come terzo lavoro ormai più unico che raro sono istruttore sportivo.
Vecchio 14-09-2012, 17:53   #6
Principiante
 

Quote:
Originariamente inviata da liuk76 Visualizza il messaggio
Anche se non mi considero sociofobico, sono un informatico senior: mi occupo di progrettazione e sviluppo software e formazione interna.

Lavoro come dipendente per una società di consulenza informatica.
In realtà lavoro in regime di distacco, per cui il mio datore e società effettiva è un cliente del mio datore e si occupa di fornire servizi informatizzati e non di gestione del patrimonio immobiliare e di tante altri aspetti della gestione d'impresa (progetti, capitale, ecc.).

Come secondo lavoro REGOLARE sono anche lavoratore autonomo e mi occupo di sviluppare e progettare software su dispositivi mobile (Android, iOS, ecc.) e su web.

Come terzo lavoro ormai più unico che raro sono istruttore sportivo.
Sembra che tu non abbia nessuna difficoltà nel mondo del lavoro, non sei sociofobico?
Vecchio 14-09-2012, 18:06   #7
Avanzato
L'avatar di Problematique
 

Segretaria amministrativa. Ma sinceramente per certi aspetti mi pare di stare ancora al liceo. È un'azienda prevalentemente composta da uomini (su 50 dipendenti siamo 6 donne) e ci vuole tutta a tenerli buoni.
Vecchio 14-09-2012, 18:06   #8
Intermedio
L'avatar di Noninfluente
 

Apprendista idraulico e spero almeno un giorno, di diventarlo. Influisce un casino, e vengo continuamente preso in giro dai miei colleghi.
Vecchio 14-09-2012, 18:21   #9
Principiante
 

Quote:
Originariamente inviata da Problematique Visualizza il messaggio
Segretaria amministrativa. Ma sinceramente per certi aspetti mi pare di stare ancora al liceo. È un'azienda prevalentemente composta da uomini (su 50 dipendenti siamo 6 donne) e ci vuole tutta a tenerli buoni.
Poverina... Immagino...
Pensa che io anni fa feci l'impiegato in un call center, stavo a contatto con 1 uomo e più 20 ragazze quasi tutte attraenti... Non riuscivo a fare un cavolo, pensavo solo a come approcciare e facevo solo battutine
dopo 20 gg dovetti lasciare (anche a causa della FS)
Vecchio 14-09-2012, 18:35   #10
Esperto
L'avatar di dentromeashita
 

io ho svolto molti lavori,dal falegname,al cassiere di supermercato,dal magazziniere all'autista,piu una marea di lavori brevi vari con le agenzie.in questi ultimi 2 anni,ho fatto l'operaio in una multinazionale nel settore edilizia.per problemi di salute,dovrò lasciarlo però.forse andrò a fare il panettiere.ho un diploma triennale ipsia,e un altro di maturità conseguito alle serali all'itas,che sarebbe equipollente all'oss,solo che mi è difficile andare a fare l'oss o l'assistente domicialiare,...in realtà ora mi è difficile reiniziare qualsiasi cosa di nuova,ci ho sempre messo l'umiltà nell'imparare cose nuove,...il mio problema è sempre lo stesso,va bene finche ho cose nuove da imparare,il problema viene dopo,fare sempre la stesse cose,con le stesse persone,incomincio ad impazzire che devo lavorare solo per i soldi,per via che le soddisfazioni sono poche.anch'io divento nervoso e irascibile,e spesso mollavo tutto,perchè mentalmente scappavo dalla situazione,e non ci stavo piu dentro,mi sentivo ingabbiato,mi scoccio io,si scocciano loro...va sempre a finire cosi.
in quest'ultimo lavoro,ero partito bene,solo che ho trovato colleghi fancazzisti,che cercavano di lavorare poco,e a me veniva l'eusarimento,a star li parcheggiato.altri invidiosi che non mi lasciavano farmi strada,poi essendo una multinazionale,era tutto un parlar male alle spalle,e boicottarsi.tutti estroversi,io bravo si ma introverso,ho dovuto sempre combattere per stare in quel posto,ma alla fine mi hanno demolito la personalità e distrutto le ambizioni.dopo due anni sempre parcheggiato nelle stesse mansioni,e ancora senza uno straccio di contratto a tempo indeterminato,sempre un mese,due mesi,tre mesi,stacco,due mesi e via cosi,zero diritti,zero tutele,ora mi son rotto i coglioni,e in piu con i problemi di salute,non posso piu tornare a fare quello che facevo.
adesso sto a casa in malattia,ho portato le carte e che devo operarmi,e che torno solo se mi cambiano le mansioni.tra due settimane scade,e credo che finirà cosi,perchè per loro uno come me è una rottura di coglioni.
almeno ci ho provato.
...sinceramente vorrei poter fare un attività piu autonoma,penso al panettiere,perchè eviterei di stare a contatto con tanti stronzi che mi rovinano l'esistenza,poi deve piacermi...cmq dovro ributtarmi in qualcosa di nuovo...vorrei poter scigliere che mi piaccia oltre che per guadagnarmi il pane,perchè dopo diventa pesante,..ho visto che nei peggio posti vai,e peggio persone trovi...diventi come animali tenuti in cattività.
Vecchio 14-09-2012, 19:06   #11
Banned
 

Faccio il poeta fallito.
Vecchio 14-09-2012, 19:21   #12
Principiante
 

Quote:
Originariamente inviata da dentromeashita Visualizza il messaggio
io ho svolto molti lavori,dal falegname,al cassiere di supermercato,dal magazziniere all'autista,piu una marea di lavori brevi vari con le agenzie.in questi ultimi 2 anni,ho fatto l'operaio in una multinazionale nel settore edilizia.per problemi di salute,dovrò lasciarlo però.forse andrò a fare il panettiere.ho un diploma triennale ipsia,e un altro di maturità conseguito alle serali all'itas,che sarebbe equipollente all'oss,solo che mi è difficile andare a fare l'oss o l'assistente domicialiare,...in realtà ora mi è difficile reiniziare qualsiasi cosa di nuova,ci ho sempre messo l'umiltà nell'imparare cose nuove,...il mio problema è sempre lo stesso,va bene finche ho cose nuove da imparare,il problema viene dopo,fare sempre la stesse cose,con le stesse persone,incomincio ad impazzire che devo lavorare solo per i soldi,per via che le soddisfazioni sono poche.anch'io divento nervoso e irascibile,e spesso mollavo tutto,perchè mentalmente scappavo dalla situazione,e non ci stavo piu dentro,mi sentivo ingabbiato,mi scoccio io,si scocciano loro...va sempre a finire cosi.
in quest'ultimo lavoro,ero partito bene,solo che ho trovato colleghi fancazzisti,che cercavano di lavorare poco,e a me veniva l'eusarimento,a star li parcheggiato.altri invidiosi che non mi lasciavano farmi strada,poi essendo una multinazionale,era tutto un parlar male alle spalle,e boicottarsi.tutti estroversi,io bravo si ma introverso,ho dovuto sempre combattere per stare in quel posto,ma alla fine mi hanno demolito la personalità e distrutto le ambizioni.dopo due anni sempre parcheggiato nelle stesse mansioni,e ancora senza uno straccio di contratto a tempo indeterminato,sempre un mese,due mesi,tre mesi,stacco,due mesi e via cosi,zero diritti,zero tutele,ora mi son rotto i coglioni,e in piu con i problemi di salute,non posso piu tornare a fare quello che facevo.
adesso sto a casa in malattia,ho portato le carte e che devo operarmi,e che torno solo se mi cambiano le mansioni.tra due settimane scade,e credo che finirà cosi,perchè per loro uno come me è una rottura di coglioni.
almeno ci ho provato.
...sinceramente vorrei poter fare un attività piu autonoma,penso al panettiere,perchè eviterei di stare a contatto con tanti stronzi che mi rovinano l'esistenza,poi deve piacermi...cmq dovro ributtarmi in qualcosa di nuovo...vorrei poter scigliere che mi piaccia oltre che per guadagnarmi il pane,perchè dopo diventa pesante,..ho visto che nei peggio posti vai,e peggio persone trovi...diventi come animali tenuti in cattività.
Mi spiace per la tua salute, si, è mondo del cavolo dove vincono sempre gli stronzi, io credo che dovremmo trovarci un lavoro che faccia per noi, nel quale ci sentiamo a nostro agio, anche io stavo pensando al panettiere, è un lavoro molto ricercato e ben pagato,e soprattutto non si dovrebbe stare a contatto con la gente...
Vecchio 14-09-2012, 19:36   #13
Esperto
L'avatar di lowman's
 

Fermacarte specializzato.
Vecchio 14-09-2012, 19:47   #14
Esperto
L'avatar di Lost
 

Operaio specializzato sfruttato e malpagato
Vecchio 14-09-2012, 19:53   #15
Banned
 

Magazziniere in cassa integrazione fino al 31/12 poi
Vecchio 14-09-2012, 20:58   #16
Avanzato
L'avatar di Historie
 

Studio alla facoltà di Lettere e Filosofia, quest'estate ho lavorato nelle risorse umane e come doppia vita faccio la blogger e l'illustratrice.
Vecchio 14-09-2012, 21:00   #17
Esperto
L'avatar di Miky
 

io sono un progettista meccanico, praticamente sono impiegato nell'ufficio ricerca e sviluppo di una piccola ditta e dovrei studiare e inventare i nuovi prodotti...ma per ora sto ancora imparando perchè ci lavoro da poco.
Vecchio 14-09-2012, 21:18   #18
Esperto
L'avatar di dottorzivago
 

Fisioterapista..... in un grande ospedale
Vecchio 14-09-2012, 21:19   #19
Esperto
L'avatar di Pietro
 

il cacciatore di taglie
Vecchio 14-09-2012, 21:21   #20
Avanzato
L'avatar di Problematique
 

Quote:
Originariamente inviata da gimoelinoesa Visualizza il messaggio
Poverina... Immagino...
Pensa che io anni fa feci l'impiegato in un call center, stavo a contatto con 1 uomo e più 20 ragazze quasi tutte attraenti... Non riuscivo a fare un cavolo, pensavo solo a come approcciare e facevo solo battutine
dopo 20 gg dovetti lasciare (anche a causa della FS)
Mmh...forse ho lasciato intendere qualcosa che non esiste. Intendevo che molti si comportano come ragazzini. Tipo: mangiano il gelato, magari un pezzetto di cioccolata cade e fanno finta di niente. Così un altro la calpesta e sporca ovunque. In bagno cade un pezzo di carta e lì rimane. Raccogliere le cose da terra? Guai! Buttare il bicchiere vuoto (o pieno) del caffè nel cestino? Troppa fatica! Lasciamolo in cima al frigorifero, così quando l'ingenua Problematique lo apre per prendere da bere, il bicchiere le casca in testa! Questo intendevo
Non nego che a volte avverta particolari vibrazioni da parte di qualcuno, nei miei confronti, ma è quasi sempre per via della mia paranoia.
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a Che lavoro fate?
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Che lavoro fate? trademarko Forum Scuola e Lavoro 127 05-07-2011 10:13
Che lavoro fate? xxxxx89 Forum Scuola e Lavoro 8 04-10-2009 14:09
Che lavoro fate??? cancellato3349 Forum Scuola e Lavoro 4 21-05-2009 22:35
che lavoro fate?(o riuscite a fare)? biancaneve Forum Scuola e Lavoro 28 27-06-2008 11:25
[CHE LAVORO FATE? Luna Forum Scuola e Lavoro 20 07-04-2007 17:03



Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 06:26.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2