FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Fobia Sociale > SocioFobia Forum Generale > Storie Personali
Chiudi la discussione
 
Vecchio 22-10-2012, 04:59   #1
Esperto
 

Un'insonnia devastante che mi ha preso da una settimana a questa parte mi porta a partorire questo sfogo senza capo ne coda...
Prendetelo cosi com'è e commentatelo se vi pare...
Nella mia vita sono partito, come qualcuno penso che sappia, da una piattaforma di bullismo quotidiano subito per quasi nove anni (+ tre/quattro per uscirne decentemente) condito da un carattere tutto sommato chiuso e timido già di suo..(non mi ricordo comunque di aver avuto fragilità particolari da affrontare quando facevo le elementari)...
Risultato devastante...
Nonostante non fossi un delinquente (magari avrei avuto più successo) sono stato sempre trattato come un appestato e questo, inizialmente, mi ha portato a rinchiudermi nel mio guscio dove sono temporaneamente rimasto ma poi...
E' cominciato un'incredibile risalita messa in atto solo con le mie forze...
Il lavoro, una rete sociale, una linea comportamentale definita, altri obiettivi raggiunti (dove però contava solamente la mia volontà) contro tutte le aspettative e situazioni oggettivamente pesantissime (appena questa sezione verrà chiusa ve ne racconterò una nei dettagli) che avrebbero messo in difficoltà tutti gli alpha del pianeta (anche attualmente vivo una situazione iperstressante sul lavoro, incasinatissima a casa, priva di sbocchi a livello sociale e penso di avere anch'io qualche problema di salute considerata questa insonnia)...
Quindi direte che c'è da esserne orgogliosi...
Ma nonostante tutto quanto sopra scritto sono solo e non ho speranza di sistemarmi sentimentalmente...
Vedo persone con meno problemi oggettivi di me (forse più belli/stronzi/ricchi/estroversi di me ma questo Forum mi ha insegnato che non è importante e che la colpa è solo mia ) che puntualmente senza fare un granchè e senza meritarsi un granchè (anzi alcune sono proprio persone squallide) hanno la loro occasione, la sprecano (spesso) e puntualmente ne hanno altre (a frotte)...
Al sottoscritto invece guardano tutte il capello...
Boh...
Quindi per tornare al titolo...
Alle donne faccio schifo come uomo (ma umanamente mi apprezzano ho almeno cinque ottime soloamiche) e nonostante questo ho affrontato e affronto situazioni di ***** con una linearità comportamentale impressionante e una disciplina interiore non indifferente (sto lentamente crollando però...)
Non saprei se ritenermi in gambissima o l'ultimo degli sfigati....
Ai posteri l'ardua sentenza..
Vecchio 22-10-2012, 06:27   #2
Esperto
L'avatar di barclay
 

Quote:
Originariamente inviata da Markos Visualizza il messaggio
Alle donne faccio schifo come uomo (ma umanamente mi apprezzano ho almeno cinque ottime soloamiche)
Ti capisco
È questo che scoraggia (o meglio, che deprime): il continuare a mettersi in gioco e perdere OGNI STRAMALEDETTA VOLTA; il passare tanto tempo con una donna, arrivare a conoscerla, a volerle bene e scoprire poi che il sesso ha bisogno d'andarselo a cercare altrove; il sentirsi dire «Non fai schifo» ed il vederla poi andare a letto con i peggiori uomini del pianeta; il chiedergli silenziosamente «Se non faccio schifo, perché lo fai con tutti tranne che con me?»

Ultima modifica di barclay; 22-10-2012 a 06:38.
Vecchio 22-10-2012, 08:59   #3
Esperto
L'avatar di paccello
 

Quote:
Originariamente inviata da Markos Visualizza il messaggio
Un'insonnia devastante che mi ha preso da una settimana a questa parte mi porta a partorire questo sfogo senza capo ne coda...
Prendetelo cosi com'è e commentatelo se vi pare...
Nella mia vita sono partito, come qualcuno penso che sappia, da una piattaforma di bullismo quotidiano subito per quasi nove anni (+ tre/quattro per uscirne decentemente) condito da un carattere tutto sommato chiuso e timido già di suo..(non mi ricordo comunque di aver avuto fragilità particolari da affrontare quando facevo le elementari)...
Risultato devastante...
Nonostante non fossi un delinquente (magari avrei avuto più successo) sono stato sempre trattato come un appestato e questo, inizialmente, mi ha portato a rinchiudermi nel mio guscio dove sono temporaneamente rimasto ma poi...
E' cominciato un'incredibile risalita messa in atto solo con le mie forze...
Il lavoro, una rete sociale, una linea comportamentale definita, altri obiettivi raggiunti (dove però contava solamente la mia volontà) contro tutte le aspettative e situazioni oggettivamente pesantissime (appena questa sezione verrà chiusa ve ne racconterò una nei dettagli) che avrebbero messo in difficoltà tutti gli alpha del pianeta (anche attualmente vivo una situazione iperstressante sul lavoro, incasinatissima a casa, priva di sbocchi a livello sociale e penso di avere anch'io qualche problema di salute considerata questa insonnia)...
Quindi direte che c'è da esserne orgogliosi...
Ma nonostante tutto quanto sopra scritto sono solo e non ho speranza di sistemarmi sentimentalmente...
Vedo persone con meno problemi oggettivi di me (forse più belli/stronzi/ricchi/estroversi di me ma questo Forum mi ha insegnato che non è importante e che la colpa è solo mia ) che puntualmente senza fare un granchè e senza meritarsi un granchè (anzi alcune sono proprio persone squallide) hanno la loro occasione, la sprecano (spesso) e puntualmente ne hanno altre (a frotte)...
Al sottoscritto invece guardano tutte il capello...
Boh...
Quindi per tornare al titolo...
Alle donne faccio schifo come uomo (ma umanamente mi apprezzano ho almeno cinque ottime soloamiche) e nonostante questo ho affrontato e affronto situazioni di ***** con una linearità comportamentale impressionante e una disciplina interiore non indifferente (sto lentamente crollando però...)
Non saprei se ritenermi in gambissima o l'ultimo degli sfigati....
Ai posteri l'ardua sentenza..
Per la parte in grassetto: no, nessuno credo ti abbia detto proprio questo, quando hai battuto il tasto dei 4 elementi necessari per pucciare in altri topic il discorso era un po' differente. Anche se è vero che a "noi" si guarda il capello ancora prima di iniziare, mentre ad altri...
Cmq: io è da qualche tempo che sono arrivato (fra alti e bassi), complice anche il forum, a capire una cosa: il nostro valore si basa esclusivamente su quante tipe riusciamo a farci o su se facciamo sesso o meno? Certo il sesso è importante, appaga ecc., ma ha senso basarsi unicamente sul giudizio generico femminile per sentirsi falliti o meno? Secondo me è qualcosa da cui bisogna cercare di schiodarsi. Se uno affronta difficoltà quotidiane, acquisisce sicurezza, ha a che fare con stronzi e riesce a gestirli ecc., beh, non credo vada bollato come ipersfigato.
Vecchio 22-10-2012, 14:02   #4
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da barclay Visualizza il messaggio
Ti capisco
È questo che scoraggia (o meglio, che deprime): il continuare a mettersi in gioco e perdere OGNI STRAMALEDETTA VOLTA; il passare tanto tempo con una donna, arrivare a conoscerla, a volerle bene e scoprire poi che il sesso ha bisogno d'andarselo a cercare altrove; il sentirsi dire «Non fai schifo» ed il vederla poi andare a letto con i peggiori uomini del pianeta; il chiedergli silenziosamente «Se non faccio schifo, perché lo fai con tutti tranne che con me?»
Hai colto nel segno Barclay...
Capita sempre cosi...
Oh ma dico sempre...(rido per non piangere).
Vecchio 22-10-2012, 14:22   #5
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da paccello Visualizza il messaggio
Per la parte in grassetto: no, nessuno credo ti abbia detto proprio questo, quando hai battuto il tasto dei 4 elementi necessari per pucciare in altri topic il discorso era un po' differente. Anche se è vero che a "noi" si guarda il capello ancora prima di iniziare, mentre ad altri...
Cmq: io è da qualche tempo che sono arrivato (fra alti e bassi), complice anche il forum, a capire una cosa: il nostro valore si basa esclusivamente su quante tipe riusciamo a farci o su se facciamo sesso o meno? Certo il sesso è importante, appaga ecc., ma ha senso basarsi unicamente sul giudizio generico femminile per sentirsi falliti o meno? Secondo me è qualcosa da cui bisogna cercare di schiodarsi. Se uno affronta difficoltà quotidiane, acquisisce sicurezza, ha a che fare con stronzi e riesce a gestirli ecc., beh, non credo vada bollato come ipersfigato.
Ma io non mi sento un fallito anzi...
Al lavoro, nella mia socialità e in famiglia vivo una specie di vita "controcorrente" rispetto a quelli che sono i miei problemi e di questo ne vado orgoglioso..
Semplicemente ritengo di meritarmi almeno un'occasione anche se non sono sessualmente iperattivo..
Vecchio 22-10-2012, 14:27   #6
Banned
 

anche gli uomini beta e gamma si accoppiano nel mondo animale
Vecchio 22-10-2012, 14:31   #7
Banned
 

Secondo me tu devi comunque essere orgoglioso di te,perché come saprai molti nei tuoi panni non ce l'avrebbero fatta a risalire,e forse dovresti cercare di fregartene per il momento della ragazza,e goderti i campi in cui hai un buon successo.....cosi ,magari apparirai ancora più sicuro e brillante e qualcuna si interesserà a te,mentre se ne sei ossessionato non puoi essere brillante in questo campo
Vecchio 22-10-2012, 14:42   #8
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da Sverso Visualizza il messaggio
anche gli uomini beta e gamma si accoppiano nel mondo animale
Naturalmente i termini alpha e beta vanno presi per quello che valgono...
Sono delle specie di abbrevazioni coniate sui Forum di seduzione che significano..
1) Alpha = Uomini che hanno successo con le ragazze o almeno una vita sessuale/sentimentale normale...
2) Beta = Uomini che non vengono considerati tali.. I cosiddetti invisibili o sfigati...
Uso i termini di cui sopra per amor di brevità insomma...
Vecchio 22-10-2012, 14:44   #9
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da Mr Bean Visualizza il messaggio
Secondo me tu devi comunque essere orgoglioso di te,perché come saprai molti nei tuoi panni non ce l'avrebbero fatta a risalire,e forse dovresti cercare di fregartene per il momento della ragazza,e goderti i campi in cui hai un buon successo.....cosi ,magari apparirai ancora più sicuro e brillante e qualcuna si interesserà a te,mentre se ne sei ossessionato non puoi essere brillante in questo campo
E' quello che faccio da almeno undici anni a questa parte..
Ogni tanto (su questo Forum dal vivo molto meno per non dire mai) ho dei cedimenti derivati da quello che subisco e da quello che vedo attorno a me non essendo fatto di ferro...
Vecchio 22-10-2012, 15:12   #10
Esperto
L'avatar di Who_by_fire
 

Quote:
Originariamente inviata da Markos Visualizza il messaggio
Naturalmente i termini alpha e beta vanno presi per quello che valgono...
Sono delle specie di abbrevazioni coniate sui Forum di seduzione che significano..
1) Alpha = Uomini che hanno successo con le ragazze o almeno una vita sessuale/sentimentale normale...
2) Beta = Uomini che non vengono considerati tali.. I cosiddetti invisibili o sfigati...
Uso i termini di cui sopra per amor di brevità insomma...
Beh, non sarebbe esattamente così...

Alpha significherebbe quei pochi (dicono 20%) che sono dei "natural seductor" e che riescono positivamente con quasi tutte le donne.

I Beta sarebbero la "normalità". Cioè circa, circa, il rimanente 80%, che hanno difficoltà media con le donne, che non scopano quando vogliono schioccando semplicemente le dita, che si devono impegnare per avere una relazione di qualche tipo, ma che sul lungo termine hanno una vita sessual-sentimentale decisamente normale (magari non con donne "richiestissime", ma trovano la loro soddisfazione personale).

Poi ci sarebbero i maschi Omega... L'ultimo gradino della scala riproduttiva.
Vecchio 22-10-2012, 15:33   #11
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da Who_by_fire Visualizza il messaggio
Beh, non sarebbe esattamente così...

Alpha significherebbe quei pochi (dicono 20%) che sono dei "natural seductor" e che riescono positivamente con quasi tutte le donne.

I Beta sarebbero la "normalità". Cioè circa, circa, il rimanente 80%, che hanno difficoltà media con le donne, che non scopano quando vogliono schioccando semplicemente le dita, che si devono impegnare per avere una relazione di qualche tipo, ma che sul lungo termine hanno una vita sessual-sentimentale decisamente normale (magari non con donne "richiestissime", ma trovano la loro soddisfazione personale).

Poi ci sarebbero i maschi Omega... L'ultimo gradino della scala riproduttiva.
Ma queste classificazioni a piramide hanno una validità scientifica o sono semplicemente un modo per conteggiare chi ha scopato più volte nella vita? (un po' come quando alle elementari si faceva a gara a chi ce l'aveva più lungo)
Vecchio 22-10-2012, 15:40   #12
Banned
 

Quote:
Originariamente inviata da Markos Visualizza il messaggio
E' quello che faccio da almeno undici anni a questa parte..
Ogni tanto (su questo Forum dal vivo molto meno per non dire mai) ho dei cedimenti derivati da quello che subisco e da quello che vedo attorno a me non essendo fatto di ferro...
Ah ok scusa,ma io non volevo fare il maestrino,ci mancherebbe,era solo cosi
Vecchio 22-10-2012, 16:03   #13
Esperto
L'avatar di Who_by_fire
 

Quote:
Originariamente inviata da Winston_Smith Visualizza il messaggio
Ma queste classificazioni a piramide hanno una validità scientifica o sono semplicemente un modo per conteggiare chi ha scopato più volte nella vita? (un po' come quando alle elementari si faceva a gara a chi ce l'aveva più lungo)

La seconda che hai detto (cit.)
Vecchio 22-10-2012, 16:23   #14
Esperto
L'avatar di Moonwatcher
 

Ahahaha, gli volevo rispondere uguale!

Visto che si è in tema si dovrebbe introdurre anche il maschio Epsilon!
Vecchio 22-10-2012, 16:26   #15
Esperto
L'avatar di Who_by_fire
 

Quote:
Originariamente inviata da Moonwatcher Visualizza il messaggio
Ahahaha, gli volevo rispondere uguale!

Visto che si è in tema si dovrebbe introdurre anche il maschio Epsilon!
Cioè? Quello che viene dopo il maschio Delta e prima del maschio Zeta?
Vecchio 22-10-2012, 16:42   #16
Esperto
L'avatar di Rodney
 

Quote:
Originariamente inviata da Moonwatcher Visualizza il messaggio
Visto che si è in tema si dovrebbe introdurre anche il maschio Epsilon!


Anche se probabilmente sarebbe ancora peggio essere un maschio Delta...
Vecchio 22-10-2012, 16:56   #17
Esperto
L'avatar di barclay
 

Quote:
Originariamente inviata da Who_by_fire Visualizza il messaggio
Poi ci sarebbero i maschi Omega... L'ultimo gradino della scala riproduttiva.
Cioé quelli come me
Quote:
Originariamente inviata da Winston_Smith Visualizza il messaggio
Ma queste classificazioni a piramide hanno una validità scientifica o sono semplicemente un modo per conteggiare chi ha scopato più volte nella vita? (un po' come quando alle elementari si faceva a gara a chi ce l'aveva più lungo)
Perché me lo fate sempre ripetere?! “Maschio α” è un termine proprio dell'etologia, che talvolta viene applicato agli esseri umani
Vecchio 22-10-2012, 16:57   #18
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da Who_by_fire Visualizza il messaggio
Beh, non sarebbe esattamente così...

Alpha significherebbe quei pochi (dicono 20%) che sono dei "natural seductor" e che riescono positivamente con quasi tutte le donne.

I Beta sarebbero la "normalità". Cioè circa, circa, il rimanente 80%, che hanno difficoltà media con le donne, che non scopano quando vogliono schioccando semplicemente le dita, che si devono impegnare per avere una relazione di qualche tipo, ma che sul lungo termine hanno una vita sessual-sentimentale decisamente normale (magari non con donne "richiestissime", ma trovano la loro soddisfazione personale).

Poi ci sarebbero i maschi Omega... L'ultimo gradino della scala riproduttiva.

Mica lo sapevo....
Allora sono addirittura un omega!!!
Vecchio 22-10-2012, 17:32   #19
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da barclay Visualizza il messaggio
Perché me lo fate sempre ripetere?! “Maschio α” è un termine proprio dell'etologia, che talvolta viene applicato agli esseri umani
Un po' ad minchiam, direi. Ma poi che senso ha mettersi a dare nomi con lettere greche alle persone a seconda del numero di scopate? Della serie:
Alfa = >100
Beta = >50
ecc. ecc.

Vecchio 22-10-2012, 17:40   #20
Banned
 

però rimane sempre il fatto che non scopiamo nemmeno in circostanze eccezionali
Chiudi la discussione
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a Beta per le donne alpha nella vita...
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Il denaro non è tutto nella vita.......... LatrinLover Off Topic Generale 27 07-05-2012 12:40
Nella testa delle donne- L'amore impossibile- logger99 Off Topic Generale 37 28-11-2011 19:28
Ma voi che fate nella vita? magenta Off Topic Generale 28 04-03-2011 13:05
Solo per le donne: il sesso è indispensabile nella vita? barclay Forum Sessualità (solo adulti) 90 26-09-2010 11:55
Il maschio Alpha e il maschio Beta LeopardiTheBest Amore e Amicizia 10 10-08-2008 17:35



Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 16:06.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2