FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Fobia Sociale > Amore e Amicizia
Rispondi
 
Vecchio 04-09-2018, 18:21   #41
Esperto
L'avatar di Svalvolato
 

Sentivo già da piccolo di essere "strano", ma pensavo che prima o poi le cose si sarebbero aggiustate, oltre al fatto che mi fregava poco se gli altri si fidanzavano o facevano sesso. Poi purtroppo la botta è stata forte e tutta in un colpo; qualunque cosa succeda in futuro niente e nessuno potrà riempire il vuoto passato.
Vecchio 04-09-2018, 19:33   #42
Esperto
 

Da piccolo fino a 10/15 anni non immaginavo ne sapevo che sarei finito così, senza contatti sociali, senza aver mai avuto una fidanzata, una relazione, senza compagnie, senza niente. Unica cosa positiva è che almeno ho il lavoro. Però se ci penso adesso, già quando avevo 21 22 23 anni non ho mai avuto giri di amicizie, di ragazze, ne avventure. Probabilmente quando hai 20 anni non stai li a riflettere come invece fai a 40 anni e passa, a 20 magari sei più incosciente e pensi che prima o poi trovi qualcuna che ti caga. Adesso invece realizzo tutto e perfettamente e purtroppo devo dire che di vie d'uscita non c'è ne sono assolutamente. Soprattutto se la fobia e l'evitamento sono molto forti
Vecchio 04-09-2018, 19:46   #43
Esperto
L'avatar di Bostonian
 

Dal punto di vista lavorativo, sono riuscito bene o male ad ottenere ciò che immaginavo.

Dal punto di vista relazionale, almeno fino a metà delle scuole superiori, speravo che prima o poi la svolta sarebbe arrivata (probabilmente caduta dal cielo, visto che io non ho mai fatto nulla affinchè avvenisse).

Ricordo ancora un episodio risalente all'età di 11-12 anni.
Ero al supermercato con i miei e incontrammo un loro ex-fornitore... si fermarono a scambiare due parole e lui, raccontando di sua figlia, disse che aveva interrotto gli studi liceali trasferendosi ad una scuola più semplice perchè, dopo essersi "fidanzata", non "aveva più la testa" per la scuola. In quel momento sia i miei che questo signore si raccomandarono con me affinchè non commettessi lo stesso errore: "per la fidanzata c'è tempo...".
Non posso dire di non averli ascoltati.
Il problema è che ora il liceo è un ricordo di 12 anni fa, e l'università ormai è finita da più di 6 anni.
Ma sentimentalmente sono (più o meno) ancora al punto di partenza.

Ultima modifica di Bostonian; 04-09-2018 a 19:59.
Vecchio 04-09-2018, 19:50   #44
Esperto
 

Sfrutto questo argomento per fare una domanda:io come tanti qui ho il problema della fobia, mi pesa non essere mai stato cagato dalle ragazze, ma devo essere sincero su una cosa però. A me piacerebbe avere una compagna e in passato una ragazza con cui uscire e che mi capisca, ma onestamente di tutto il contorno, cioè delle compagnie numerose che andavano in discoteca, di fumare e bere, dei tatuaggi, dei viaggi all'estero, di andare nei centri commerciali o ai concerti, insomma di tutte le attività che molti fanno insieme alla loro ragazza NON mi è mai fregato niente, sono sempre state cose che non mi sono mai mai interessate. Quanti la pensano come me?
Ringraziamenti da
Masterplan92 (04-09-2018)
Vecchio 04-09-2018, 20:09   #45
Esperto
L'avatar di Svalvolato
 

Quote:
Originariamente inviata da Maximilian74 Visualizza il messaggio
Sfrutto questo argomento per fare una domanda:io come tanti qui ho il problema della fobia, mi pesa non essere mai stato cagato dalle ragazze, ma devo essere sincero su una cosa però. A me piacerebbe avere una compagna e in passato una ragazza con cui uscire e che mi capisca, ma onestamente di tutto il contorno, cioè delle compagnie numerose che andavano in discoteca, di fumare e bere, dei tatuaggi, dei viaggi all'estero, di andare nei centri commerciali o ai concerti, insomma di tutte le attività che molti fanno insieme alla loro ragazza NON mi è mai fregato niente, sono sempre state cose che non mi sono mai mai interessate. Quanti la pensano come me?
Concordo. L'ho ripetuto più volte; il "contorno" di una relazione, ovvero regali, cene parenti (brrrrrr), eventi vari, uscite, viaggi, organizzazione vacanze ecc... sono un ostacolo per me insuperabile.
Vecchio 04-09-2018, 20:45   #46
Esperto
L'avatar di syd_77
 

Quote:
Originariamente inviata da Maximilian74 Visualizza il messaggio
A me piacerebbe avere una compagna e in passato una ragazza con cui uscire e che mi capisca, ma onestamente di tutto il contorno, cioè delle compagnie numerose che andavano in discoteca, di fumare e bere, dei tatuaggi, dei viaggi all'estero, di andare nei centri commerciali o ai concerti, insomma di tutte le attività che molti fanno insieme alla loro ragazza NON mi è mai fregato niente, sono sempre state cose che non mi sono mai mai interessate. Quanti la pensano come me?
Non tutte le donne sono così. Certo una buona parte lo sono. Ma ce ne sono parecchie che sono meno conformate, più tranquille.. però.. o sono già impegnate, perché le ragazze equilibrate sono molto ricercate, oppure sono single più o meno croniche, perché non si espongono, aspettano (senza cercarlo) l'uomo dei loro sogni.. oppure stanno "bene" anche da sole o con i cani/gatti.
Vecchio 04-09-2018, 21:42   #47
Esperto
L'avatar di Lory
 

Quote:
Originariamente inviata da syd_77 Visualizza il messaggio
Noo, assolutamente.
Un giorno a 10 anni ebbi il presentimento che non mi sarei mai sposato.
Incredibile come ricordo con memoria vivida quel preciso momento.
Certo non immaginavo che a 41anni sarei stato solo e con così poche esperienze, però un certo presentimento c'era.

Ma dal punto di vista lavorativo invece immaginavo tutt'altro. Mi vedevo laureato e con un lavoro prestigioso.. evidentemente avevo di molto sottovalutato i problemi e i disagi che già c'erano.
Non eri laureato?
Vecchio 04-09-2018, 22:55   #48
Esperto
L'avatar di Ogard
 

Quando si è piccoli si pensa sempre all'ovvietà, a quello che viene percepito come normale. Crescendo cresce quella consapevolezza di essere fottuti e che, in un modo o nell'altro, si vivrà sempre una vita a metà, la sensazione che provò Frodo tornando alla Contea dopo aver compiuto la sua missione.
Vecchio 04-09-2018, 23:45   #49
Esperto
L'avatar di Who_by_fire
 

Parlo in generale (non delle esperienze sentimentali o sessuali).

Quando ero alle medie più o meno pensavo che o sarei "diventato normale" entro pochi anni o mi sarei suicidato entro i 20-30 anni d'età. A 37 anni suonati so che probabilmente non sarò mai "normale", ma non credo che mi suiciderò. Non per adesso no. Come dicevo in un altro topic, in fondo sono essenzialmente ottimista: credo che continuerò a fare piccoli e lenti miglioramenti come ho sempre fatto per tutta la vita.
Mi piacerebbe tanto riuscire ad avere un periodo di essenziale felicità e benessere con gli altri.
Vecchio 04-09-2018, 23:49   #50
Esperto
L'avatar di Who_by_fire
 

Quote:
Originariamente inviata da Maximilian74 Visualizza il messaggio
delle compagnie numerose che andavano in discoteca, di fumare e bere, dei tatuaggi, dei viaggi all'estero, di andare nei centri commerciali o ai concerti, insomma di tutte le attività che molti fanno insieme alla loro ragazza NON mi è mai fregato niente, sono sempre state cose che non mi sono mai mai interessate. Quanti la pensano come me?
Standard. Penso ci siano anche molti "normali" (normo-sociali) che la pensano esattamente come te: non solo timidi, introversi, e fobici.

(tranne i viaggi sono d'accordo pure io)
Vecchio 05-09-2018, 06:12   #51
Esperto
L'avatar di Bostonian
 

Quote:
Originariamente inviata da Maximilian74 Visualizza il messaggio
Sfrutto questo argomento per fare una domanda:io come tanti qui ho il problema della fobia, mi pesa non essere mai stato cagato dalle ragazze, ma devo essere sincero su una cosa però. A me piacerebbe avere una compagna e in passato una ragazza con cui uscire e che mi capisca, ma onestamente di tutto il contorno, cioè delle compagnie numerose che andavano in discoteca, di fumare e bere, dei tatuaggi, dei viaggi all'estero, di andare nei centri commerciali o ai concerti, insomma di tutte le attività che molti fanno insieme alla loro ragazza NON mi è mai fregato niente, sono sempre state cose che non mi sono mai mai interessate. Quanti la pensano come me?
Le compagnie numerose non mi sono mai piaciute, così come l'andare in discoteca...
Però le uscite a cena, al cinema, a teatro, i viaggi, le gite domenicali per città, borghi e sagre, etc. le farei più che volentieri con l'eventuale ragazza e/o il gruppetto di amici.

Il fatto di condividere queste attività non è semplicemente un contorno, ma è parte sostanziale di ciò che mi manca.
Vecchio 05-09-2018, 06:40   #52
Esperto
L'avatar di Masterplan92
 

Quote:
Originariamente inviata da Badblues Visualizza il messaggio
Cosa te lo fa pensare?
Viaggi, hai passioni, riesci a relazionarti con le donne, lavori..
Vecchio 05-09-2018, 07:46   #53
Esperto
L'avatar di claire
 

Ho sempre sentito di essere strana è diversa,ma sono sempre stata ottimista e ho sempre sperato.
Per niente.
Vecchio 05-09-2018, 08:00   #54
Esperto
L'avatar di tersite
 

così come?
cmq non immagiinavo di finire vergine anche se nel matrimonio
non ho mai creduto: ecco credo che un po' abbia influito
Vecchio 05-09-2018, 09:48   #55
Intermedio
L'avatar di Tatlises
 

Non avrei mai, e ripeto mai, immaginato di arrivare alla mia età (30 anni) nelle mie condizioni.

A 14 anni pensavo che avrei fatto tutto un altro lavoro e che avrei seguito uno stile di vita totalmente diverso. Ma penso che sia normale.

Quello un po' meno normale è arrivare a 30 anni senza avere avuto relazioni sentimentali. E' una cosa che mi pesa un po', specie per via di quei ficcanaso dei miei colleghi a cui non so più cosa dire.
Ringraziamenti da
Rincewind88 (05-09-2018)
Vecchio 05-09-2018, 11:22   #56
Esperto
L'avatar di Hazel Grace
 

a 30 anni con pochissime esperienze di lavoro e niente di così esaltante, nessuna carriera o posizione, pochi amici, instabilità e precariato perenne.. non so come si fa ad uscire da sta situazione?
Ringraziamenti da
Rincewind88 (05-09-2018)
Vecchio 05-09-2018, 11:45   #57
Esperto
L'avatar di Rincewind88
 

Direi proprio di no. Per quanto abbia incrementato il tasso di verosimiglianza dei miei film mentali, non ne avrei mai potuto "girare" uno che ricalcasse la realtà attuale.

Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk
Vecchio 05-09-2018, 11:49   #58
Hor
Esperto
L'avatar di Hor
 

Comunque, anche se per paura non pensavo al futuro, anzi, proprio per questo avevo una vaga idea che non sarei finito bene... già alle superiori vedevo un futuro totalmente nero davanti a me a causa delle mie incapacità e della sconnessione che sentivo rispetto al Mondo, e già allora, alle superiori, risalgono le prime ideazioni suicide, con tanto di tentativo di messa in atto.

Devo dire che, rispetto a quanto mi terrorizzava allora, ho performato molto meno peggio di quanto temessi. Cioè, sarei potuto finire molto peggio.
Un lavoro ce l'ho e, se pur tra mille difficoltà, riesco a vivere da solo.
Quel che è andato allo sfascio sono i rapporti umani e la socialità in generale, ma questo è tutto un altro discorso...
Vecchio 05-09-2018, 12:14   #59
Avanzato
L'avatar di Emanuele85
 

Quote:
Originariamente inviata da Hazel Grace Visualizza il messaggio
a 30 anni con pochissime esperienze di lavoro e niente di così esaltante, nessuna carriera o posizione, pochi amici, instabilità e precariato perenne.. non so come si fa ad uscire da sta situazione?
Un colpo di fortuna che ti cambi la vita e ti butti tutto alle spalle, te lo auguro, davvero.
Vecchio 05-09-2018, 12:17   #60
Esperto
L'avatar di Hazel Grace
 

Quote:
Originariamente inviata da Emanuele85 Visualizza il messaggio
Un colpo di fortuna che ti cambi la vita e ti butti tutto alle spalle, te lo auguro, davvero.
ne avremmo proprio bisogno si
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a Avreste mai immaginato di finire così?
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
I libri che non riuscirete mai a leggere o a finire. Labocania Forum Libri 120 18-10-2019 15:44
Se dovreste finire su un isola deserta? fable85 Off Topic Generale 50 13-01-2010 22:17
Sesso vero e immaginato (topic v.m.14) paccello Amore e Amicizia 32 19-01-2009 14:12



Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 21:32.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2