FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Fobia Sociale > Amore e Amicizia
Rispondi
 
Vecchio 09-09-2020, 10:52   #1
Esperto
L'avatar di Giuseppe_ann
 

Avere un solo amico. Già, averne uno solo. Che ci puoi fare con un solo fottuto amico se non puoi avere un giro di amicizie, una comitiva, in cui ti senti partecipe ma soprattutto ti senti forte e protetto allo stesso tempo. Che te ne fai di un solo amico se non ti senti così, non ti senti forte e protetto, ma impaurito e spaesato...

Inviato dal mio VTR-L09 utilizzando Tapatalk
Vecchio 09-09-2020, 10:57   #2
Esperto
 

Avere un solo amico vero è meglio che averne zero (Catalano docet), ma anche che averne dieci finti.
Ringraziamenti da
Astrid (09-09-2020), Calcifer94 (09-09-2020), Fede89 (09-09-2020), Giuseppe_ann (09-09-2020), IcEom (09-09-2020), Misty. (09-09-2020), Nonsoboh (09-09-2020), The_Sleeper (09-09-2020), tsubaki (09-09-2020)
Vecchio 09-09-2020, 11:19   #3
Hor
Esperto
L'avatar di Hor
 

Non mi hanno mai interessato le "comitive", non mi piacciono le tipiche dinamiche (per me negative) che si creano quando gli esseri umani fanno gruppo, e di norma non mi interessa nemmeno quello che tipicamente le "comitive" fanno, cioè uscire per locali e cose del genere.
Preferisco le interazioni 1-1, al massimo arrivo a due o tre o quattro persone in tutto, ma già qui cominciano a sorgere dei problemi.
Si possono avere tante (relativamente parlando) amicizie ma coltivarle in modo che restino comunque rapporti 1-1, e di solito è quello che ho sempre fatto.
Ringraziamenti da
tsubaki (09-09-2020)
Vecchio 09-09-2020, 11:54   #4
Esperto
L'avatar di Nightlights
 

Quote:
Originariamente inviata da Hor Visualizza il messaggio
Preferisco le interazioni 1-1, al massimo arrivo a due o tre o quattro persone in tutto, ma già qui cominciano a sorgere dei problemi.

Si possono avere tante (relativamente parlando) amicizie ma coltivarle in modo che restino comunque rapporti 1-1, e di solito è quello che ho sempre fatto.
Anch'io, non sono mai stato uno da comitive.


Inviato dal mio SM-J510FN utilizzando Tapatalk
Vecchio 09-09-2020, 12:11   #5
Esperto
L'avatar di Inosservato
 

Quote:
Originariamente inviata da Giuseppe_ann Visualizza il messaggio
Avere un solo amico. Già, averne uno solo. Che ci puoi fare con un solo fottuto amico se non puoi avere un giro di amicizie, una comitiva, in cui ti senti partecipe ma soprattutto ti senti forte e protetto allo stesso tempo. Che te ne fai di un solo amico se non ti senti così, non ti senti forte e protetto, ma impaurito e spaesato...

Inviato dal mio VTR-L09 utilizzando Tapatalk
amico? ma dove siamo, su estroversando forum?

sei a tanto così dal ban....occhio
Ringraziamenti da
Giuseppe_ann (09-09-2020)
Vecchio 09-09-2020, 12:39   #6
Esperto
L'avatar di Black_Hole_Sun
 

Che te ne fai invece di una comitiva dove di amici veri ne avrai al massimo uno o due mentre tutti gli altri pensano solo a risolvere i cazzi loro? Che protezione vuoi ottenere? Per non essere preso a botte quando vai in giro? Le comitive sono roba al massimo da ventenni, poi ognuno prende strade diverse perché dei tuoi problemi se fregano e cercano di risolvere i loro. Da adulti i gruppi che escono e fanno cose insieme sono formati per lo più da coppie, si esce a coppie per vincere la noia e fare qualcosa di diverso. Ma li l'amicizia non c'entra più niente.
Ringraziamenti da
Giuseppe_ann (09-09-2020)
Vecchio 09-09-2020, 13:18   #7
Intermedio
L'avatar di Calcifer94
 

All'interno delle stesse comitive spesso si creano dinamiche che portano alla formazione di sotto gruppi, dove anche in quel caso risulta essere molto facile rimaner tagliati fuori.

Sarebbe bello poter avere un gruppo di amicizie unito e caratterizzato da una egual importanza attribuita a ciascuno, purtroppo spesso nella realtà le preferenze diventano un elemento centrale.
Vecchio 09-09-2020, 13:22   #8
Esperto
L'avatar di Kitsune
 

Va bene anche uno se mi da tutto quello di cui sento bisogno.
Vecchio 09-09-2020, 13:28   #9
Intermedio
 

l'amicizia è sopravvalutata
Ringraziamenti da
overthinking (09-09-2020), untipostrano (09-09-2020)
Vecchio 09-09-2020, 14:09   #10
Esperto
L'avatar di Equilibrium
 

Che te nei fai di un amico, meglio un amica

Cmq, secondo me avere solo un amico e basta non va bene, meglio avere tanti amici e conoscenze, tra questi qualcuno più intimo (per i sessuocentrici: che non significa intimo in quel senso).
Vecchio 09-09-2020, 15:38   #11
Esperto
L'avatar di OtherWorld
 

Ciò di che parli tu, non è amicizia, è il gruppo sociale, qualcosa che poi soprattutto in Italia alla fine serve quindi non ti sbagli completamente.

Alla fine ho avuto a che fare con persone del genere, con i famigerati grupponi, ma poi nel privato mi raccontavano che tizio e caio erano i "colleghi dell'Uni" che servivano per le sbobinature, esami ed altro. L'altro con le conoscenze nel comune, quello col cugino qui o lì. Perciò se è la protezione del branco di cui senti il bisogno, al giorno d'oggi non hai mica detto una cazzata. Tanto l'amicizia a cui si riferiscono tutti gli utenti su è proprio questa, uno scambio di favori soggetto a compromessi e lo sanno anche gli "estroversoni".

Io purtroppo non ci riesco, e forse nella mia situazione è un handicap, preferisco avere quei pochi amici ma con cui mi trovo davvero nella mia intimità mentale e dove gli scopi secondari sembrano essere ridotti al minimo (per quanto possibile, almeno che siano semplicemente il "voglio compagnia").
Sono anche incapace nello small talking, quindi automaticamente tendo ad approfondire conoscenze soltanto con chi si trova sulla mia lunghezza d'onda, che non significa essere simili di carattere, ma di pensiero (un estroverso può pensarla come me ma agire in base ai suoi bisogni, nonostante rimanga di fondo la stessa teoria).
Peccato che, c'ho i probbblemi e quindi mi riesce raramente anche l'ultimo caso, magari mi trovo con una persona ma poi non la ricontatto perché mi sento di troppo. Infatti non è tanto il mio modo di pensare che mi dispiace, ma ciò che sono e non riesco a controllare

Ultima modifica di OtherWorld; 09-09-2020 a 15:41.
Vecchio 09-09-2020, 15:49   #12
Intermedio
 

Quote:
Originariamente inviata da car82 Visualizza il messaggio
l'amicizia è sopravvalutata
This.
A una certa diventa praticamente solo opportunismo mal celato, a me è andata così.
Vecchio 09-09-2020, 16:34   #13
Esperto
L'avatar di Masterplan92
 

Meglio averne uno vero che cento stronzi ipocriti..mi sento fortunato ultimamente ragionandoci..io ne ho uno e mi va bene così..piuttosto di opportunisti falsi che ai primi problemi ti scaricano
Ringraziamenti da
Astrid (09-09-2020)
Vecchio 09-09-2020, 16:38   #14
Avanzato
L'avatar di Astrid
 

Ho una sola amica e mi va benissimo così ,ci si vede ogni tanto e basta . Non sopporto le comitive ,è una cosa troppo impegnativa per me ,meglio avere pochi amici che ci siano nel bene e nel male piuttosto che mille falsi amici .
Vecchio 09-09-2020, 16:52   #15
Esperto
L'avatar di SamueleMitomane
 

Capisco che sentire menzionare il "gruppo" fa scaturire infiniti flashback di disagio sociale a molti, compreso me. Ma Giuseppe Ann. ha detto un gruppo, nient altro. Non è che la definizione di comitiva comprende sempre le caratteristiche che gli date. Superficialità delle interazioni, amici finti, dove succedono certe dinamiche di attriti o robe varie, small talking forzato e obbligatorio, mancanza di sincerità ecc... Come sempre, dipende. Esistono amicizie ed amicizie, come esistono comitive e comitive. Mado' che schifo quando ero alle superiori, ogni tanto cercavo di immischiarvi credendo che ero sempre io il problema, ma finivo per stare in silenzio per la maggior parte del tempo e chiedermi perché fossi in vita. Uno schifo. Questo però è perché non stavo bene io in quella comitiva. Per uno che ci sta bene non ha da lamentarsi, se non per qualche cazzata ogni tanto magari, che ci sta pure. Ho visto invece altre persone, altre comitive, in cui potrei essere stato bene, più o meno, ma ovviamente manco per il cazzo io ci andavo così random e facevo "ciao." Però questo dimostra che ci sono ambienti diversi, non è che il gruppo è composto dallo stesso tipo di persone e ha delle caratteristiche e delle dinamiche fisse. Per me è importante ed è anche nella natura umana cercare un proprio spazio sociale, che tra l'altro aiuta a formare la propria personalità e ad affrontare situazioni e persone esterne, grazie anche all'aiuto diretto e indiretto di quel gruppo. Il quale, non dovrebbe essere composto da persone che si mettono insieme per convenienza.
Se credete che le amicizie e le comitive siano così è perché avete fatto esperienza di quelle sbagliate, anche se le avete osservate solo dall'esterno. Personalmente ne vedo di belle comitive dove uno appunto si può sentire a casa.
Ovviamente, quando si tratta di un solo o due amici potrebbe essere più facile perché trovare una sola persona o due potrebbe essere più facile che trovarne di più con cui hai la stessa intimità o quasi, e quindi dipende pure dalla nostra personalità, se siamo in un certo senso "pignoli" sulle persone con cui ci troviamo (per favore non fraintendete l'essere pignoli come una caratteristica necessariamente negativa, prevedo già una cosa del genere).

Giuseppe, il fatto che tu ti senta che quell'amico non "basti", magari può significare che nemmeno con quell'amico NON* hai un rapporto ideale, del resto è difficile averlo. Cioè, la voglia di espandere i propri orizzonti e opportunità, non dovrebbe mettere dubbi su quel tuo amico che dovrebbe invece essere un conforto ed un aiuto per affrontare le cose, a vicenda, o l'uno per l'altro. Con una persona in più si hanno più probabilità di successo, in tutto, fintanto che quella persona sia un vero amico. Chiaro che non siete gemelli siamesi, non è che se uno prende una strada l'altro lo deve seguire a trenino, ma in qualche modo dovreste rimanere sempre legati. Altrimenti è come quelle relazioni a scuola dove prima si è culo e camicia, e poi uno dei due abbandona piano piano l'altro perché gli sono cambiati i "gusti" o perché lo rallenta.
In sostanza, tieniti quella persona stretta in ogni caso, stare da soli è sempre peggio, fidati, anche perché non hai detto che comunque ti trovi proprio male con lui.

(EDIT: NON hai un rapporto ideale...ho sbaglietos)

Ultima modifica di SamueleMitomane; 09-09-2020 a 19:49.
Ringraziamenti da
Giuseppe_ann (09-09-2020)
Vecchio 09-09-2020, 16:54   #16
Esperto
 

Ho un conoscente di vecchia data , lo sento ogni 15-20 giorni al telefono, però il mio sogno è avere un amico con i miei problemi, che sente la mia ansia e che sa cosa vuole dire essere esclusi perché non si riesce ad essere socialmente abili , oltretutto io ho anche disturbo bipolare e ossessivo compulsivo, non è semplice , speravo al csm quando frequentavo molto spesso di trovare un amico con i miei problemi, ma non è capitato
Vecchio 09-09-2020, 17:36   #17
Esperto
 

Io neanche quell'unico ho.

Ci sarebbe solo mio fratello, ma come faccio ad accollarmi a lui, a rompergli i coglioni mentre sta facendo il suo percorso e si sta creando la propria vita, tra università, amici, morosa...
Vecchio 09-09-2020, 18:01   #18
Esperto
L'avatar di Giuseppe_ann
 

Quote:
Originariamente inviata da Delta80 Visualizza il messaggio
Ho un conoscente di vecchia data , lo sento ogni 15-20 giorni al telefono, però il mio sogno è avere un amico con i miei problemi, che sente la mia ansia e che sa cosa vuole dire essere esclusi perché non si riesce ad essere socialmente abili , oltretutto io ho anche disturbo bipolare e ossessivo compulsivo, non è semplice , speravo al csm quando frequentavo molto spesso di trovare un amico con i miei problemi, ma non è capitato
Io lho trovato al csm

Inviato dal mio VTR-L09 utilizzando Tapatalk
Vecchio 09-09-2020, 18:05   #19
Esperto
L'avatar di Masterplan92
 

Quote:
Originariamente inviata da car82 Visualizza il messaggio
l'amicizia è sopravvalutata
io penso che il concetto di amore della vita o vero amore è anche per l'amicizia..ci sono pochissime amicizie sincere nella vita..forse nemmeno una..è come il vero amore..le altre sono cose opportunistiche
Ringraziamenti da
car82 (09-09-2020)
Vecchio 09-09-2020, 18:20   #20
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da Giuseppe_ann Visualizza il messaggio
Io lho trovato al csm

Inviato dal mio VTR-L09 utilizzando Tapatalk
È molto positivo credo trovare persone così simili come amico
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a Avere un solo amico...
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
è da sfigati non avere nessun amico nel forum? cancellato19297 Off Topic Generale 8 29-12-2017 09:50
Rifiutato da una ragazza! anche solo come amico! peppe89 Amore e Amicizia 68 18-10-2013 17:52
rimanere solo amico e basta? tino Timidezza Forum 76 14-05-2011 11:33
quando lei ti vede solo come amico tino Amore e Amicizia 28 04-09-2008 21:47
X RAGAZZE ma non solo: LA REGOLA DELL'AMICO The_Mask Amore e Amicizia 26 26-03-2008 20:56



Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 08:44.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2