FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Psico Forum > Ansia e Stress Forum > Attacchi di panico Forum
Rispondi
 
Vecchio 17-06-2008, 07:54   #1
Principiante
 

un attacco di panico può arrivare dal nulla?...nel senso, può succedere inaspettatamente al di fuori di una "situazione a rischio"?

mi è capitato ieri e anche un attimo fa...ha iniziato a battermi il cuore fortissimo, ho cominciato a tremare e mi sembrava di svenire da un momento all'altro, così di punto in bianco; dopo un pò passa tutto da solo.
c'è da dire che sono in un periodo un pò particolare...non proprio il più sereno della mia vita... potrebbe trattarsi di attacchi di panico?
Vecchio 17-06-2008, 10:37   #2
Esperto
L'avatar di NikoRosberg
 

Ciao luna. Il più delle volte viene senza un motivo, anke se un motivo di fondo c'è sempre ma è nascosto nel tuo subconscio. A me ogni tanto vengono, solo ke a me prendono per lo più lo stomaco, infatti è li che somatizzo di più. Anke io sento tremore, ma soprattutto la voglia di fuggire in quel dato momento. Fa tutto parte delle ansie, e siccome le ansie sono dei sintomi a volte anke di depressione bisogna cercare di curarle. Una cosa che t può essere utile è distenderti sul letto e cercare di rilassarti prima di affrontare un impegno che t sembra difficile da superare.
Vecchio 17-06-2008, 14:37   #3
Principiante
L'avatar di sanny
 

Tutti i miei attacchi di panico vengono dal nulla; in genere mi capitano la mattina, soprattutto quando so che non c'è nessuno a casa (infatti nessuno mi crede quando dico che ho avuto un attacco di panico perchè non mi hanno mai visto impanicata :cry: )
Solo una volta mi è capitato mentre guidavo perchè ero agitata all'idea di dover parcheggiare in centro città non ricordandomi bene le vie da percorrere.
Anche a me parte il cuore a raffica e sento una forte costrizione polmonare, come se non riuscissi a respirare.
Vecchio 19-06-2008, 10:34   #4
Esperto
L'avatar di fuxia82
 

Quote:
Originariamente inviata da luna80
un attacco di panico può arrivare dal nulla?...nel senso, può succedere inaspettatamente al di fuori di una "situazione a rischio"?
la cosa brutta degli attacchi di panico è che si presentano dal "nulla", che poi nulla non è dato che, come hai scritto, è un periodo particolare dela tua vita.
Vecchio 09-07-2008, 09:16   #5
Principiante
L'avatar di gullit
 

quella del parcheggio è una "paura" inutile, provate almeno una dannata volta a fregarvene delr esto del mondo e fate le cose a modo vostro,
se devi aprcheggiare in centro, PARCHEGGI!!!! anche se devi fare 4876 manovre e intralci gli altri imbecilli in macchina, se non trovi la via? continui a girare tanto la benzina la paghi te mica batman
Vecchio 03-11-2009, 10:27   #6
Principiante
L'avatar di 1Viaggioalcuore
 

il panico ti far provare paura per delle situazioni dove non è motivata una paura simile

spesso è una paura immotivata
Vecchio 24-11-2009, 19:57   #7
Banned
 

E' vero che gli attacchi di panico sono una vera palla al piede.

Una volta come tante, stavo nuotando in mare solo quando ad un certo punto fui colto da un attacco di panico. Smisi di nuotare e mi irrigidii, stavo per annegare. Avevo proprio la sensazione che non sarei arrivato a casa, visto che la costa era a 300 mt.
Poi ad un certo punto mi sono detto:"ma caxxo, ho sempre nuotato, che minchia mi succede oggi?" e preso da qualcosa di nervoso mi rimisi a nuotare.

Da allora mi sono reso conto che gli attacchi di panico possono effettivamente anche arrivare dal nulla, anche fuori da una "situazione a rischio".
Vecchio 24-11-2009, 20:14   #8
Esperto
L'avatar di starlight
 

attakki di panico posso veramente sopraggiungere in qualunque momento.
in ogni caso consiglierei delle analisi x escludere ulteriori cause
Vecchio 24-11-2009, 20:22   #9
Principiante
 

Si puo' capitare se sei in un periodo sotto stress e di pressioni. Ora come stai?
Vecchio 24-11-2009, 22:31   #10
Banned
 

fisiologicamente gli effetti sul nostro organismo di un attacco di panico non sono molto differenti da quelli di una corsa nel parco: per tale ragione in organismi sani non possono arrecare nessun danno reale

il problema di un attacco di panico è proprio che determinate reazioni fisiologiche interne non sono motivate da un fattori esterni e dunque il soggetto pensa subito di avere una disfunzione cardiaca o qualche altro grave problema che metta a repentaglio la sua vita... da cui il terrore...

gli esami clinici, doverosi sia a scongiurare ogni altra problematica a livello fisico che soprattutto a tranquillizzare il paziente, il 99% dei casi danno esito negativo, ma ciò non basta per calmare i pensieri ipocondriaci ossessivi

qualora il problema dovesse persistere e limitarti nelle situazioni quotidiane parlane immediatamente col medico di famiglia ed inizia subito un percorso terapeutico... se attaccati sul nascere i DAP sono più semplici da scofiggere senza farmaci...
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a attacchi di panico?
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
attacchi d'ansia.......attacchi di panico aiutooooooooo stellawe Ansia e Stress Forum 4 16-02-2009 11:47
attacchi panico... Anonymous-User Attacchi di panico Forum 15 18-01-2008 23:17
attacchi di panico sole Attacchi di panico Forum 10 20-07-2007 19:47
Attacchi di panico ggWendy Off Topic Generale 1 25-12-2005 01:40



Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 21:32.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2024, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2