FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Fobia Sociale > Amore e Amicizia
Rispondi
 
Vecchio 03-03-2014, 13:46   #1
Avanzato
L'avatar di Tom Dickens
 

Premetto che fino ad ora ho avuto poca esperienza con l'altro sesso, mai baciato nessuna..e figuriamoci ad esser andati oltre; questo fatto a volte non mi da fastidio e altre invece non riesco a pensare ad altro..
Posso, per il momento, solo immaginare, farmi film...già, molto triste direi, penoso.
Devo anche ammettere che le ragazze che mi hanno attratto durante questi anni, sono state davvero poche, la maggior parte, specialmente in questi tempi, sono tutte scontate, le classiche "modelle" che si sentono chissà chi, lo stesso vale per i ragazzi.
Come ho già detto però... di 4 ragazze che mi piacevano davvero non sono riuscito a mattermi insieme, per ansia, per paura di far la figura del coglione inesperto, per paura di sentirsi dire "No", che mi è successo in 2 casi..mentre le altre 2..ho solo osservato, non mi sono mai fatto avanti, pensavo fosse meglio così..preferivo andare a scuola e vederle li, mi bastava, volevo evitare figure di merda...
Questo fatto di non aver mai avuto una ragazza, come ho già detto, a volte pesa e altre no, dipende anche dalla depressione che ho in una giornata...quindi la maggior parte delle volte
Io, che non ho mai baciato nessuna, a volte mi chiedo se sarò mai capace di trovare una ragazza che sia per me, a volte penso che rimarrò solo per sempre.
E quando voglio davvero farmi male, penso anche al rapporto sessuale che si potrebbe avere se solo avessi una ragazza...se mai "lo farò"...anche qui..penso di avere poche speranze.
Tutto ciò pesa secondo voi nella vita? Chi di voi è nella mia situazione?
Nel mio caso, va a giornate..ma quando arrivano le giornate di quel tipo a volte riesco anche a piangere...
Vecchio 03-03-2014, 13:51   #2
Esperto
L'avatar di Qwerty
 

sei ancora molto giovane, quando maturerai si spera che matureranno anche i tuoi gusti, saranno meno superficiali cosi avrai molte piu' possibilita', non abbatterti cosi presto
Vecchio 03-03-2014, 13:56   #3
Avanzato
L'avatar di Tom Dickens
 

Quote:
Originariamente inviata da Qwerty Visualizza il messaggio
sei ancora molto giovane, quando maturerai si spera che matureranno anche i tuoi gusti, saranno meno superficiali cosi avrai molte piu' possibilita', non abbatterti cosi presto
Sinceramente non so sui gusti..mi sa che non cambieranno mai
Vecchio 03-03-2014, 14:46   #4
Esperto
L'avatar di Kody
 

Quote:
Originariamente inviata da Tom Dickens Visualizza il messaggio
Tutto ciò pesa secondo voi nella vita? Chi di voi è nella mia situazione?
Nel mio caso, va a giornate..ma quando arrivano le giornate di quel tipo a volte riesco anche a piangere...
Io sono nella tua stessa situazione a 23 anni, senza appuntamenti e/o uscite alle spalle.

A volte mi pesa, ma so che siccome sto migliorando a 360 gradi la mia vita, le ragazze potrebbero cominciare ad arrivarmi nei prossimi mesi. C'è da lavorare ancora: dal provarci seriamente ed arrivare ad un "si/no" piuttosto che rimanere nel dubbio, dal farsi avanti e chiedere un appuntamento senza tante seghe mentali, curare di più l'aspetto fisico, ecc, ecc.

Una cosa che andrebbe fatta sarebbe uscire da qesta mentalità di scarsità che abbiamo, ed entrare in una di abbondanza. Che significa smettere di dirsi "Chissà se ne avrò mai una" e dirsi "La realtà è che potrei stare con tutte quelle che mi piacciono".

E ricorda che sei sei un disperato alla ricerca di figa, questo potrebbe essere notato. Autogol clamoroso.
Vecchio 03-03-2014, 14:57   #5
Avanzato
L'avatar di Tom Dickens
 

Quote:
Originariamente inviata da Kody Visualizza il messaggio
Io sono nella tua stessa situazione a 23 anni, senza appuntamenti e/o uscite alle spalle.

A volte mi pesa, ma so che siccome sto migliorando a 360 gradi la mia vita, le ragazze potrebbero cominciare ad arrivarmi nei prossimi mesi. C'è da lavorare ancora: dal provarci seriamente ed arrivare ad un "si/no" piuttosto che rimanere nel dubbio, dal farsi avanti e chiedere un appuntamento senza tante seghe mentali, curare di più l'aspetto fisico, ecc, ecc.

Una cosa che andrebbe fatta sarebbe uscire da qesta mentalità di scarsità che abbiamo, ed entrare in una di abbondanza. Che significa smettere di dirsi "Chissà se ne avrò mai una" e dirsi "La realtà è che potrei stare con tutte quelle che mi piacciono".

E ricorda che sei sei un disperato alla ricerca di figa, questo potrebbe essere notato. Autogol clamoroso.
Lo sono più o meno ahah no ok, non c'è da ridere..poi essere stato friendzonato dalla ragazza che frequento da poco..
Vecchio 03-03-2014, 20:22   #6
Avanzato
L'avatar di Ashe
 

Sei persino più giovane di me, non ha senso farti di questi problemi! Lo so che ci sono momenti di depressione in cui quelle cose le pensi davvero, però tranquillo che quando avrai la mente lucida ti renderai conto che hai ancora un sacco di possibilità per cambiare la tua vita! Secondo me stai rimuginando troppo sulla ragazza che ti ha friendzonato e non ne vale proprio la pena, una così non si merita tutta questa importanza che poi, seriamente, non puoi considerare un fallimento il rifiuto di una quattordicenne...
L'innamoramento deve essere una cosa spontanea, tu continua a uscire e a frequentare gente e prima o poi troverai un'altra ragazza... si spera migliore dell'ultima D:
Forse il tuo problema deriva anche da un'eccessiva idealizzazione delle ragazze che ti piacciono (non lo so, lo dico perchè a me è successo così), quindi ti sembra che siano perfette per te ma poi si rivelano delle delusioni :/
Vecchio 04-03-2014, 00:31   #7
Avanzato
L'avatar di Tom Dickens
 

Quote:
Originariamente inviata da Ashe Visualizza il messaggio
Sei persino più giovane di me, non ha senso farti di questi problemi! Lo so che ci sono momenti di depressione in cui quelle cose le pensi davvero, però tranquillo che quando avrai la mente lucida ti renderai conto che hai ancora un sacco di possibilità per cambiare la tua vita! Secondo me stai rimuginando troppo sulla ragazza che ti ha friendzonato e non ne vale proprio la pena, una così non si merita tutta questa importanza che poi, seriamente, non puoi considerare un fallimento il rifiuto di una quattordicenne...
L'innamoramento deve essere una cosa spontanea, tu continua a uscire e a frequentare gente e prima o poi troverai un'altra ragazza... si spera migliore dell'ultima D:
Forse il tuo problema deriva anche da un'eccessiva idealizzazione delle ragazze che ti piacciono (non lo so, lo dico perchè a me è successo così), quindi ti sembra che siano perfette per te ma poi si rivelano delle delusioni :/
E' che sono pessimista.
uscire con questa ragazza, che sento ancora, all'inizio mi aveva dato un iniezione di fiducia enorme..adesso che mi ha detto da giorni che mi vuole come amico è un po' peggiorata..poi non comincia mai lei una discussione.
Cioè, devo sempre cominciare io, non mi cerca praticamente mai, poi una volta cominciata la discussione fa domande pure lei, ma se non la cerco io..
Ho deciso di fare una prova non le scrivo più fino a quando non lo farà lei..per vedere quanto ci tiene al rapporto che abbiamo...e ho paura, PAURISSIMA, dell'esito che potrebbe venire fuori, ma ho deciso e vedremo...
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a Assenza di amore.
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Assenza di vita sociale matthew SocioFobia Forum Generale 10 30-01-2013 01:34
assenza di donne e disturbi sessuali cinemaismypassi Forum Sessualità (solo adulti) 27 18-12-2012 01:39
il freddo è l'assenza del caldo EdgarAllanPoe Amore e Amicizia 30 23-09-2011 09:48
Il segreto della felicità : l'ASSENZA DI PENSIERO. Labocania SocioFobia Forum Generale 60 20-03-2011 21:00



Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 09:24.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2