FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Fobia Sociale > SocioFobia Forum Generale > Sondaggi
Visualizza i risultati del sondaggio: Accettereste di fare i sicari?
11 28.21%
No 28 71.79%
Chi ha votato: 39. Non puoi votare questo sondaggio

Rispondi
 
Vecchio 07-01-2023, 22:29   #1
Esperto
L'avatar di Unspecified
 

Una persona di cui vi fidate totalmente vi propone di fare i sicari con una paga eccellente, ad esempio 100.000 euro per ogni omicidio.
Per qualche strana ragione il lavoro è assolutamente senza rischi; non verrete mai beccati dalle autorità, non verrete mai traditi dal "datore di lavoro", e insomma, non accadrà mai nulla di imprevisto.
Accettereste l'incarico?
Vecchio 07-01-2023, 22:50   #2
Esperto
L'avatar di Stan Kezza
 

No
Vecchio 07-01-2023, 22:57   #3
Esperto
L'avatar di Unspecified
 

Quote:
Originariamente inviata da FolleAnonimo Visualizza il messaggio
Una paga miserevole per un sicario occidentale, quale eccellente?
Infatti ho detto "ad esempio". Sostituisci pure la cifra con una che reputi eccellente.
Vecchio 07-01-2023, 23:11   #4
Esperto
L'avatar di Unspecified
 

Quote:
Originariamente inviata da FolleAnonimo Visualizza il messaggio
Bisogna sapere anche quali sono i bersagli preferiti, se è senza rischio immagino sia un agenzia governativa, ma su quali finalità? E' un governo africano che mi sta ingaggiando per eseguire fucilazioni di villaggi? O è un lotta contro i cartelli messicani? Perché nel primo caso è disumano per me, mentre nel secondo caso si sta combattendo dei criminali e sulla bilancia del male necessario la coscienza si pulisce con il bene che indirettamente si può fare.
La domanda è generica quindi può capitare ogni categoria di persone, può essere un bravo padre di famiglia, così come un narcos messicano che passa le giornate a decapitare.
Vecchio 07-01-2023, 23:13   #5
Esperto
 

No non credo, nemmeno se si trattasse di Neo-nazi. Farei più volentieri la ladra.
Ringraziamenti da
choppy (10-01-2023)
Vecchio 07-01-2023, 23:16   #6
Esperto
L'avatar di Darby Crash
 

Quote:
Originariamente inviata da Unspecified Visualizza il messaggio
Una persona di cui vi fidate totalmente vi propone di fare i sicari con una paga eccellente, ad esempio 100.000 euro per ogni omicidio.
Per qualche strana ragione il lavoro è assolutamente senza rischi; non verrete mai beccati dalle autorità, non verrete mai traditi dal "datore di lavoro", e insomma, non accadrà mai nulla di imprevisto.
Accettereste l'incarico?
se davvero non rischio nulla, allora accetto. Avrei anche la possibilità di smettere di fare il sicario appena lo volessi?
Vecchio 07-01-2023, 23:20   #7
idk
Esperto
L'avatar di idk
 

Vecchio 07-01-2023, 23:22   #8
Esperto
 

assolutamente no! di avere tutti quei soldi quando poi non riuscirei minimamente a chiudere occhio la notte per il rimorso, non me ne fregherebbe nulla!
Vecchio 07-01-2023, 23:24   #9
Esperto
L'avatar di Unspecified
 

Quote:
Originariamente inviata da FolleAnonimo Visualizza il messaggio
E' un offerta di lavoro con un datore fidato, ci devono essere dettagli.
Cosa ha fatto questo bravo padre di famiglia?
Perché deve morire e perché verrei pagato abbastanza bene?
No, non ci devono essere. Al netto delle domande che ti fai, e dei tuoi dubbi, puoi prendere una scelta. Il lavoro mentale spetta a te.
Vecchio 07-01-2023, 23:30   #10
Esperto
L'avatar di Unspecified
 

Quote:
Originariamente inviata da Darby Crash Visualizza il messaggio
se davvero non rischio nulla, allora accetto. Avrei anche la possibilità di smettere di fare il sicario appena lo volessi?
Sì certo, a patto di concludere almeno un lavoro.
Vecchio 07-01-2023, 23:31   #11
Esperto
L'avatar di Demiurgo
 

No.
Vecchio 07-01-2023, 23:33   #12
Esperto
L'avatar di Unspecified
 

Quote:
Originariamente inviata da FolleAnonimo Visualizza il messaggio
Vuoi un assassino che ammazzi senza fare domande, una sorta di macchina omicida che non guarda in faccia nessuno.
Iniziato il lavoro mentale la risposta è solamente no.
E credo che ogni sicario, che non sia un psicopatico omicida, sia schiavo di questo meccanismo.
Ma anche fosse uno psicopatico credo vorrebbe sapere di più sui suoi bersagli, e che il denaro a quel punto siano dei pezzi di carta.
100€mila euro valgono come 10€ o un miliardo o anche di più.
Ottimo, sono contento che tu abbia effettuato un ragionamento articolato prima di prendere la decisione.
Vecchio 07-01-2023, 23:38   #13
Esperto
L'avatar di Darby Crash
 

Quote:
Originariamente inviata da Unspecified Visualizza il messaggio
Sì certo, a patto di concludere almeno un lavoro.
beh, uccidendo un uomo avrei un bel peso sulla coscienza, ma d'altra parte già con 100mila euro potrei dare una bella svolta alla mia vita. Se veramente il lavoro fosse senza rischi, penso che alla fine ne varrebbe la pena. Alla fine potrei dare la colpa alla società invece che a me stesso: se mi fosse stato possibile avere facilmente 100mila euro in altre maniere, non sarei arrivato a diventare un sicario.
Vecchio 08-01-2023, 00:13   #14
Banned
 

Così senza pensarci troppo direi si, secondo me ne varrebbe anche la pena. Il problema è quando verrebbe il momento di agire non credo ce la farei.
Vecchio 08-01-2023, 01:15   #15
Banned
 

No, non esiste niente di segreto visto che già lo sa la nostra coscienza, e i soldi non mi servirebbero a molto se no li avrei già avuti, più della metà delle persone che vincono le lotterie dopo pochi anni vanno in bancarotta, mi troverei più povero di prima con la coscienza macchiata per sempre.

https://startingfinance.com/approfon...e-perde-tutto/
Vecchio 08-01-2023, 01:47   #16
Esperto
L'avatar di sagoma
 

No, trovo che uccidere per denaro, e in particolare per richiesta altrui, sia proprio triste.
Vecchio 08-01-2023, 02:06   #17
Esperto
L'avatar di Unspecified
 

Quote:
Originariamente inviata da Darby Crash Visualizza il messaggio
beh, uccidendo un uomo avrei un bel peso sulla coscienza, ma d'altra parte già con 100mila euro potrei dare una bella svolta alla mia vita. Se veramente il lavoro fosse senza rischi, penso che alla fine ne varrebbe la pena. Alla fine potrei dare la colpa alla società invece che a me stesso: se mi fosse stato possibile avere facilmente 100mila euro in altre maniere, non sarei arrivato a diventare un sicario.
Bello, discorso che potrebbe risultare interessante.
Vecchio 08-01-2023, 02:58   #18
Esperto
L'avatar di Chamomile
 

Tutti quei soldi corrispondono a innumerevoli ore passate a lavoro con lo stress infinito e la voglia di impiccarmi perenne. Ci sono pochi modi di farli tutti insieme e questo non mi pare neppure tra i peggiori.
Vecchio 08-01-2023, 07:42   #19
Esperto
L'avatar di Kitsune
 

Per fare questo esperimento sociale io prenderei il boia piuttosto che il sicario.
Il sicario ha troppe implicazioni morali, troppa gente dice di no.
Ho visto la foto dell'impianto delle camere delle esecuzioni giapponesi e ho trovato molto interessante come sono state progettate. E' una botola di impiccagione che per aprirsi viene (o deve essere?) azionata da tre pulsanti contemporaneamente ma solo uno dei bottoni (random?) apre la botola davvero. Non so esattamente com'è lo schema elettrico ma il punto è non far sapere agli operatori chi è stato. Gli operatori sono poi le stesse guardie carcerarie che dovrebbero prendere 160€ a testa per ogni esecuzione. Lo scopo è sfruttare l'effetto psicologico della responsabilità diffusa e il suo principio si usava e si usa tutt'ora anche per i plotoni di esecuzione. Serve per alleggerire i sensi di colpa dei boia. Un qualcosa di molto simile alla psicologia di massa delle rivolte in cui si arriva a commettere anche azioni di stampo anarchico.
Un grosso ostacolo a questo esperimento mentale è il guadagno. Io penso che sia vero per il 99.99% dei casi il fatto che ogni persona ha un prezzo (e mi ci metto anche io).. al giusto prezzo si può far fare di tutto a chiunque solo che le persone non hanno lo stesso prezzo per cui per avere tanti si bisogna sparare cifre assurde.
Vecchio 08-01-2023, 09:24   #20
Esperto
L'avatar di Crepuscolo
 

Ma tu ce li vedi gli utenti di questo forum a prendere in mano un'arma e uccidere qualcuno? Qua ci facciamo i problemi pure per mettere il naso fuori dalla porta di casa
La cosa più trasgressiva che si può leggere qui è che qualcuno è andato ad una festicciola senza aver avuto attacchi di panico

Ultima modifica di Crepuscolo; 08-01-2023 a 09:44.
Ringraziamenti da
cancellato25904 (08-01-2023), Trinacria (08-01-2023)
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a Accettereste di fare i sicari?
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Lo accettereste? Edera Forum Scuola e Lavoro 14 30-07-2018 15:23
Accettereste una raccomandazione? ciarliera Forum Scuola e Lavoro 40 24-11-2013 22:32
Relazione a 3, l'accettereste? Ginta Forum Sessualità (solo adulti) 30 30-01-2013 00:27
Accettereste un lavoro da Becchino? donaldo Forum Scuola e Lavoro 21 03-03-2011 00:51



Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 00:28.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2024, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2