FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Off Topic > Off Topic Generale > Forum Libri
Rispondi
 
Vecchio 21-12-2017, 19:32   #21
Esperto
 

Quote:
Originariamente inviata da Abuela Visualizza il messaggio
Il ritratto di Elsa è l unico che ho letto.
Comunque io ho sempre confuso Agatha Christie la signora in giallo e miss marple e Angela lensbury, cioè sono personaggi che non riesco a scindere nel mio cervello
I gialli sono tutti uguali
Vecchio 21-12-2017, 19:46   #22
Intermedio
L'avatar di Vacuum
 

Quote:
Originariamente inviata da alleny82 Visualizza il messaggio
Anche io la considero una delle cose più belle che abbia mai letto!!!
Mi piace il posto "chiuso" in cui si sa che l'assassino è per forza un abitante della casa. Analizzare i personaggi e tentare di scoprire mette addosso una certa agitazione e curiosità.
Poi ti metti a gareggiare con l'investigatore di turno per vedere chi fa prima
Ringraziamenti da
alleny82 (22-12-2017)
Vecchio 02-01-2018, 18:33   #23
Banned
 

Sono libera dai libri della biblioteca

Proverò un altro di Agatha: Miss Marple e i tredici problemi.
Vecchio 02-01-2018, 18:49   #24
Principiante
L'avatar di TenenteDan
 

Di bello , che è anche il loro difetto, i libri della Christie hanno che sono brevi e poco impegnativi. Di solito l'autrice non bara, cioè mette a conoscenza il lettore di tutti i fatti per arrivare alla soluzione. Consiglierei L'assassinio di Roger Ackroyd
Vecchio 02-01-2018, 18:58   #25
Intermedio
L'avatar di tonna12
 

A proposito di Agata C. ho visto il film Assassinio sull orient Express lo scorso weekend al cinema , bello veramente , da non perdere .
Vecchio 02-01-2018, 19:01   #26
Esperto
L'avatar di TheProphet
 

Consiglio assolutamente l'assassinio di roger ackroid.
Vecchio 02-01-2018, 21:18   #27
Esperto
L'avatar di Inosservato
 

10 piccoli indiani ricordo che probabilmente è il libro che maggiormente mi ha sorpreso

senza spoilerare, il cinema ha attinto a piene mani da quel meccanismo, anche in film pluripremiati
Vecchio 02-01-2018, 21:35   #28
Esperto
L'avatar di stellina0391
 

Io ho letto "Dieci piccoli indiani" secoli fa. Era stupendo, non sono riuscita a metterlo giù, ero letteralmente incollata alle pagine!

Poi ho letto "Dopo le esequie" ma non mi era sembrato un granché, infatti neppure mi ricordo la trama...
Vecchio 03-01-2018, 00:40   #29
Intermedio
L'avatar di gordon77
 

1) è un problema
2) dieci piccoli indiani
3) il mistero del treno azzurro
4) corpi al sole
5) orient express
Vecchio 03-01-2018, 01:14   #30
Esperto
L'avatar di S.Marco91
 

mi avete incuriosito, mi dedicherò a 10 piccoli indiani.
Vecchio 03-01-2018, 02:59   #31
Esperto
 

Ho letto un libro alle superiori di questa autrice obbligato dall'insegnante,tra l'altro non l'ho letto tutto. Il libro si chiamava se non ricordo male "carte in tavola".
Vecchio 03-01-2018, 13:08   #32
Esperto
L'avatar di S.Marco91
 

Comunque sia 10 piccoli indiani non è tutta sta gran cosa, giusto "qualche brivido".
Molto,molto meglio assassinio sull'orient express.
Vecchio 03-01-2018, 13:15   #33
Esperto
L'avatar di Hazel Grace
 

Quote:
Originariamente inviata da S.Marco91 Visualizza il messaggio
Comunque sia 10 piccoli indiani non è tutta sta gran cosa, giusto "qualche brivido".
Molto,molto meglio assassinio sull'orient express.
mi permetto di dissentire, è un brivido unico Dieci piccoli indiani, fin dal momento in cui arrivano sull'isola si percepisce qualcosa di malvagio e inquietante e questa sensazione negativa acuisce nel momento in cui si sente l'annuncio radiofonico (non so come chiamarlo), cavolo è una mattanza dietro l'altra e ogni volta non si sa chi sarà il prossimo.. secondo me è molto più angosciante dell'Assassinio sull'orient express (che è bello allo stesso modo, solo che molto diverso come atmosfere),.. Dieci piccoli indiani potrebbe benissimo essere un horror al cinema, anzi lo reputo come vero e proprio horror, per il modo in cui si sviluppa la vicenda, per gli avvenimenti e le sensazioni che procura.. si discosta da tutti gli altri suoi libri per l'atmosfera lugubre e angosciante, gli altri sono più o meno tutti sul thriller/giallo

ora ho voglia di leggere qualcosa di Agatha ma aiuto mi sa che li ho letti tutti!!

Ultima modifica di Hazel Grace; 03-01-2018 a 13:18.
Vecchio 03-01-2018, 13:22   #34
Banned
 

Sull'onda del topic ho rivisto il film "Invito a cena con delitto", serio e parodistico allo stesso tempo, davvero gustoso
Vecchio 03-01-2018, 13:22   #35
Esperto
L'avatar di Hazel Grace
 

Qualcuno ha letto Nella mia fine è il mio principio? io trovo che sia assolutamente fantastico, è assurdo, unico nel suo genere e il libro più strano della Agatha.. è un vero viaggio, una discesa nel baratro della natura umana, un romanzo psicologico, un vortice di emozioni assurdo
Vecchio 03-01-2018, 13:24   #36
Banned
 

Quote:
Originariamente inviata da S.Marco91 Visualizza il messaggio
Comunque sia 10 piccoli indiani non è tutta sta gran cosa, giusto "qualche brivido".
Molto,molto meglio assassinio sull'orient express.
È il libro giallo più venduto della storia
Vecchio 03-01-2018, 13:27   #37
Banned
 

OT: il mio amore incondizionato però va a Sherlock Holmes, la sua caratterizzazione e il metodo analitico che applica sono divini
Vecchio 03-01-2018, 20:12   #38
Esperto
L'avatar di S.Marco91
 

Quote:
Originariamente inviata da Hazel Grace Visualizza il messaggio
mi permetto di dissentire, è un brivido unico Dieci piccoli indiani, fin dal momento in cui arrivano sull'isola si percepisce qualcosa di malvagio e inquietante e questa sensazione negativa acuisce nel momento in cui si sente l'annuncio radiofonico (non so come chiamarlo), cavolo è una mattanza dietro l'altra e ogni volta non si sa chi sarà il prossimo.. secondo me è molto più angosciante dell'Assassinio sull'orient express (che è bello allo stesso modo, solo che molto diverso come atmosfere),.. Dieci piccoli indiani potrebbe benissimo essere un horror al cinema, anzi lo reputo come vero e proprio horror, per il modo in cui si sviluppa la vicenda, per gli avvenimenti e le sensazioni che procura.. si discosta da tutti gli altri suoi libri per l'atmosfera lugubre e angosciante, gli altri sono più o meno tutti sul thriller/giallo

ora ho voglia di leggere qualcosa di Agatha ma aiuto mi sa che li ho letti tutti!!

Si, c'è assolutamente l'atmosfera horror che descrivi. Ed in effetti è proprio quel senso "orrifico", a cui non sono abituato, a piacermi poco:c'era quella interferenza di paura che per tutta la durata della lettura mi ha impedito di "congetturare" sulle ragion di ciascun ipotetico colpevole.
Vecchio 03-01-2018, 20:15   #39
Esperto
L'avatar di S.Marco91
 

Quote:
Originariamente inviata da lauretum Visualizza il messaggio
È il libro giallo più venduto della storia
E si capisce il perché: il topos letterario ivi contenuto è diventato appunto "topico" di molte ambientazioni gialle.
Sicuramente la trama era sorprendente per l'epoca.
Senza considerare la tematica horror, a cui sicuramente più di qualche "cult" moderno si ispira.
Vecchio 05-01-2018, 02:14   #40
Esperto
L'avatar di S.Marco91
 

Maledetto topic
Sono andato in fissa con Poirot
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a A chi piace Agatha Christie?
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Perché ci piace ciò che ci piace? dintei166 Off Topic Generale 16 19-04-2014 16:37
Come vi piace qualcosa? Marco Russo SocioFobia Forum Generale 26 05-07-2012 16:46
Mi piace Sampei80 Off Topic Generale 9 03-02-2012 20:36
vi piace piace sbagliare? odg Sondaggi 36 09-11-2011 13:21
Vi piace? Kai Off Topic Generale 22 02-09-2010 08:36



Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 18:19.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2