FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Fobia Sociale > Trattamenti e Terapie
Rispondi
 
Vecchio 03-06-2008, 22:42   #1
Principiante
L'avatar di Frank001
 

Quote:
Originariamente inviata da mezzelfo
Secondo alcuni studi la differenza tra bambini timidi e bambini spavaldi è che i secondi hanno una maggior quantità di noradrenalina, il neurostrasmettitore della reattività e dell'iniziativa.

Chi ha preso la Reboxetina, il primo noradrenalinergico puro?

quoto, da un articolo del corriere: "Questa classe, oltre che all’azione sul tono dell’umore, mira sopratutto al recupero del cosiddetto funzionamento sociale del depresso, cioè della sua capacità di ristabilire un’attiva relazione con il mondo esterno. Infatti non sempre la diminuzione dei sintomi depressivi coincide con un vero e proprio superamento completo della malattia. Quest’ultimo è, in parte, anche legato alla ritrovata capacità del depresso di mettersi in relazione con gli altri. L’obiettivo è legato al meccanismo farmacologico, che mira ad aumentare la disponibilità di noradrenalina, al cui calo è soprattutto legato l’affievolirsi dell’iniziativa. L’efficacia è paragonabile a quella dei triciclici, ma la tollerabilità è migliore, proprio per la selettività d’azione. Anche in questo caso i possibili effetti collaterali (tachicardia, disturbi urinari) sono legati all’aumento del neurotrasmettitore interessato, la noradrenalina."
Io l'ho usato per pochissimo tempo perchè mi dava difficoltà di erezione, eiaculazione quasi dolorosa e sudorazione eccessiva. Vero è che non ho dato tempo al corpo di abituarsi, forse se avessi aspettato un po' prima di sospendere la cura gli effetti collaterali sarebbero scomparsi.
Vecchio 04-06-2008, 17:05   #2
Principiante
L'avatar di Frank001
 

Quote:
Originariamente inviata da mezzelfo
Quote:
Originariamente inviata da Frank001
Io l'ho usato per pochissimo tempo perchè mi dava difficoltà di erezione, eiaculazione quasi dolorosa e sudorazione eccessiva. Vero è che non ho dato tempo al corpo di abituarsi, forse se avessi aspettato un po' prima di sospendere la cura gli effetti collaterali sarebbero scomparsi.
ma a parte questo, effetti sui tuoi problemi?
L'ho usato a dosi bassissime (1/4 di pillola da 4 mg, 2 volte al giorno, per un totale di 2 mg) per problemi di concentrazione, ed è stato efficace. Devo dirti però che l'ho preso senza chiedere il parere di un medico, ed è stato un grande errore. Non l'ho sperimentato per problemi di timidezza perchè era un periodo di super-impegno, ed ero sempre immerso nel lavoro.

Ciao
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata




Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 21:16.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2