FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Fobia Sociale > Amore e Amicizia
Rispondi
 
Vecchio 17-11-2016, 01:26   #1
Esperto
L'avatar di dottorzivago
 

Sono nella mia stanzetta alle 1 e sto piangendo come un bambino.
Stavolta è stata proprio una mazzata. Facevo progetti e tanti sogni ad occhi aperti con lei....una che mi ricerca per la seconda volta dopo due anni....forse stavolta ci tiene a me!!Mi chiama tutti,i,giorni....cavolo stavolta fá sul serio!!! Stavo,sognando di "sistemarmi"!Invece no....ennesimo scarto dopo che ci siamo rivisti.Volevo lavorare.Volevo iniziare a scalfire quel pezzo di ghiaccio che racchiude il mio cuore,piano piano forse ce l'avrei fatta....ma no nulla.Intorno si sta riformando un ulteriore strato!!
Ho 35 anni non so dove battere la testa,sento la mancanza di qualcuno accanto a me....e oramai non mi allieva nemmeno il detto che "capiterà quando meno te lo aspetti"....
Vecchio 17-11-2016, 01:53   #2
Banned
 

ciao dottrzivago, io di anni tra un mesetto ne farò 40 e sono nella tua stessa situazione, nonostante la mia età ormai non più "giovanile" non riesco ad arrendermi a questa solitudine, sogno a occhi aperti di avere una mia famiglia, una moglie e molti figli, poi mi guardo allo specchio e vedo ciò che sono:<< un uomo attempato, con le rughe che iniziano a farsi strada sulla fronte, gli occhi velati di tristezza e di malinconia, una malinconia che nasce dal contrasto tra ciò che sono e ciò che sognavo di diventare e dalla consapevolezza che per quanto io potrò cambiare la mia vita nel futuro gli anni giovanili in cui le energie fisiche e mentali raggiungono l'apice,gli anni in cui il cuore ancora non è avvizzito e indurito dalle delusioni della vita e in cui la vena del cinismo non ha ancora avuto modo di trasformarsi in arteria, gli anni in cui donare amore è un istinto primordiale cieco e strutturale, gli anni migliori per crearsi una famiglia, io li ho sprecati in una solitudine completa.>>
Ringraziamenti da
sheldon_c (17-11-2016), Stella89 (17-11-2016)
Vecchio 17-11-2016, 08:06   #3
Avanzato
 

apolide76 magari ti capita l'occasione come ad una mia amica decisamente brutta che si è fidanzata con un cinquantenne perché non trovava nessuno.
Vecchio 17-11-2016, 08:54   #4
Esperto
L'avatar di pokorny
 

Consolatevi, io ne ho 55 e spero ovviamente di morire presto.
Vecchio 17-11-2016, 09:49   #5
Esperto
L'avatar di syd_77
 

Che ci vuoi fare, non so se si può fare più di tanto.. ci sono tanti single, nelle città arrivano anche al 40% figurati se noi non rientriamo in questa fascia, siamo anzi i primi a rientrarci..
Almeno hai ancora la volontà di provare, di sondare.. qualche gg fa mi sono iscritto ad un gruppo di single su FB, ma ho notato subito l'andazzo, ragazze nella norma con 200 like e 100 commenti e ragazzi normali ignorati totalmente.. io dopo tanti anni sono stufo di questi giochetti, le uscite per poi forse conoscere..

Ti direi abbi cura di te stesso sia interiormente che esteriormente, così almeno forse un giorno capita.. ma sarei ipocrita, sono io il primo ad esser stufo di palestre, ricerca del vestiario.. e di farlo per me stesso non mi va, io sto bene così come sto, non sciatto ma neanche tutto tirato a lucido.. alla fine ti chiedi pure "ma serve fare queste cose? no, perché in passato spesso non è servito..e allora perchè ricominciare?"
Ringraziamenti da
cancellato18085 (17-11-2016), Claire86 (17-11-2016), pokorny (17-11-2016), TenenteDan (17-11-2016)
Vecchio 17-11-2016, 11:09   #6
Banned
 

condivido quello che dici syd_77, anche secondo me affannarsi a cercare non serve a niente, non è servito in passato quando eravamo 20enni giovani e prestanti figuriamoci ora, per il fatto che ci siano tanti single è vero, ma single non significa rimanere soli, ci sono single che hanno migliaia di storielle e amici, che insomma se la spassano, il problema si pone quando si è single ma non si viene considerati da nessuno, non si hanno neanche storie di sesso e neanche amici, ecco in quest'ultimo caso essere single è una condanna.
Ringraziamenti da
Claire86 (17-11-2016), pokorny (17-11-2016)
Vecchio 17-11-2016, 11:15   #7
Banned
 

Forse è ora di trovare qualche interesse che meriti davvero di essere sviluppato e dedicarsi ad esso, ma intendo un interesse "attivo", che porti ad uscire spesso, a trascorrere tempo fuori casa, a vedere altre persone e sopratutto a organizzarsi e a studiarsi la meta. All'inizio sarà complicato, poi sempre più facile....quando poi si hanno i primi riscontri positivi, migliora l'autostima....e ci si distoglie dal pensare unicamente alla stessa cosa....che dipende in misura maggiore dall'altra persona.....Si può fare benissimo a 35 e anche a 40 anni.
Ringraziamenti da
Claire86 (17-11-2016)
Vecchio 17-11-2016, 11:18   #8
Esperto
L'avatar di Creeper
 

Quote:
Originariamente inviata da dottorzivago Visualizza il messaggio
oramai non mi allieva nemmeno il detto che "capiterà quando meno te lo aspetti"....
Secondo me tale detto è una stronzata colossale, in più spinge le persone a credere che non bisogna propiziare gli eventi affinché accadano, cosa falsa. Oddio, ci sarà anche l'eccezione alla regola, ma di norma il "capiterà quando meno te l'aspetti" è una frase ad effetto a solo scopo di consolazione.
Ringraziamenti da
cancellato18085 (17-11-2016)
Vecchio 17-11-2016, 11:22   #9
Banned
 

Quote:
Originariamente inviata da Wolferstein Visualizza il messaggio
Forse è ora di trovare qualche interesse che meriti davvero di essere sviluppato e dedicarsi ad esso, ma intendo un interesse "attivo", che porti ad uscire spesso, a trascorrere tempo fuori casa, a vedere altre persone e sopratutto a organizzarsi e a studiarsi la meta. All'inizio sarà complicato, poi sempre più facile....quando poi si hanno i primi riscontri positivi, migliora l'autostima....e ci si distoglie dal pensare unicamente alla stessa cosa....che dipende in misura maggiore dall'altra persona.....Si può fare benissimo a 35 e anche a 40 anni.
ciao wolferstein, uno può anche trovare qualche interesse che lo faccia crescere come persona e che lo aiuti a socializzare e distrarsi, il problema però rimane, è un po come se dicessi mangia del cibo per non pensare alla sete di acqua, la sete rimane lo stesso.
Vecchio 17-11-2016, 11:37   #10
Esperto
L'avatar di syd_77
 

Quote:
Originariamente inviata da apolide76 Visualizza il messaggio
ciao wolferstein, uno può anche trovare qualche interesse che lo faccia crescere come persona e che lo aiuti a socializzare e distrarsi, il problema però rimane, è un po come se dicessi mangia del cibo per non pensare alla sete di acqua, la sete rimane lo stesso.
Ti rimane quel senso di vuoto che tutto quello che stai facendo è fine a te stesso e magari è piacevole ma in fin dei conti servirà a poco. Avere l'hobby dei viaggi, della musica, dei concerti.. tutto giusto, ma funziona in quelle 2 ore in cui lo fai, ma dentro di te lo sai benissimo che non stai facendo niente di importante per l'umanità, per i tuoi figli, per la tua carriera, niente che possa avere un senso se non di anestetizzare per un attimo i morsi dell'abisso.
Vecchio 17-11-2016, 11:59   #11
Esperto
L'avatar di Da'at
 

Quote:
Originariamente inviata da dottorzivago Visualizza il messaggio
Sono nella mia stanzetta alle 1 e sto piangendo come un bambino.
Stavolta è stata proprio una mazzata. Facevo progetti e tanti sogni ad occhi aperti con lei....una che mi ricerca per la seconda volta dopo due anni....forse stavolta ci tiene a me!!Mi chiama tutti,i,giorni....cavolo stavolta fá sul serio!!! Stavo,sognando di "sistemarmi"!Invece no....ennesimo scarto dopo che ci siamo rivisti.Volevo lavorare.Volevo iniziare a scalfire quel pezzo di ghiaccio che racchiude il mio cuore,piano piano forse ce l'avrei fatta....ma no nulla.Intorno si sta riformando un ulteriore strato!!
Ho 35 anni non so dove battere la testa,sento la mancanza di qualcuno accanto a me....e oramai non mi allieva nemmeno il detto che "capiterà quando meno te lo aspetti"....
Però mi sembra che fatichi a metterti in discussione. Dal thread precedente mi è sembrato chiaro che fatichi a empatizzare con gli altri. Se una ragazza si sbilancia con te e ti vede "glaciale", ovvio che si sente rifiutata e decide per lasciar perdere. Non ci si può aspettar molto di diverso.

Poi questa scissione, da un lato ribadire di essere incompatibile a lei, e dall'altro struggersi perché poi lei concorda con te. Sei stato tu a dirle ciò, a non aprirti, a non offrire una possibilità (a costo di rischiare il fallimento).

Io ho vissuto l'altra parte della barricata, e ti assicuro che fare investimenti emotivi verso una persona che si ritiene possa ricambiare, e trovarla distante (specialmente distante in maniera artificiale) è estremamente irritante. Ad un certo punto uno dice "chi me lo fa fare di cercare di abbattere le barriere che altri erigono per autoisolarsi? vaffammoc, il mondo è pieno di pesci, troverò altro".

Insomma, posso capire che stai male, ma tu devi invece capire che stai male perché ti sei fatto male da solo.
Ringraziamenti da
The_Sleeper (17-11-2016), Wolferstein (17-11-2016)
Vecchio 17-11-2016, 12:04   #12
Intermedio
L'avatar di Siamese Dream
 

...

Ultima modifica di Siamese Dream; 05-06-2017 a 13:44.
Ringraziamenti da
cancellato18085 (17-11-2016), Wolferstein (17-11-2016)
Vecchio 17-11-2016, 12:38   #13
Banned
 

Nel post precedente intendevo proprio il concetto che ha spiegato sopra Siamese Dream.

È chiaro che a seconda delle persone, dedicarsi ad altre attività può essere considerato o qualcosa di appagante ( a seconda dall'interesse che si ha per le stesse) oppure qualcosa che si è scelto come ripiego, per il fatto che non si è ancora riusciti ad ottenere quello che si desidera veramente.

Per tutti però è valido il fatto che nel dubbio ha utilità maggiore cercare di fare sempre qualcosa, perché con il rimpianto riguardo a quello che non si ha, si risolve poco e nulla.
Certamente, anche attivandosi non è certo sicuro che poi, si riuscirà ad ottenere quello,che si cerca....intanto però qualche piccola possibilità in più la si avrà senza dubbio.

Aggiungo solo, per quanto riguarda la prima parte del discorso che, nel mio caso specifico, avere maggiore libertà era quello di cui sentivo la mancanza: infatti prima mi sentivo come "ingabbiato" da una famiglia assillante e da una compagnia in cui venivo scarsamente riconosciuto. Una volta convinti i familiari a lasciarmi maggiore spazio e dato il benservito alle persone che frequentavo, mi sono trovato davvero realizzato, perché avere maggiore libertà era quello di cui sentivo la mancanza.

Ultima modifica di Wolferstein; 17-11-2016 a 13:25.
Ringraziamenti da
Da'at (17-11-2016)
Vecchio 17-11-2016, 12:44   #14
Banned
 

il discorso non fa una piega
Vecchio 17-11-2016, 12:47   #15
Esperto
L'avatar di varykino
 

Quote:
Originariamente inviata da dottorzivago Visualizza il messaggio
"capiterà quando meno te lo aspetti"....
ma infatti sto detto nn si riferisce all amore , si riferisce all infarto
Ringraziamenti da
cancellato18085 (17-11-2016)
Vecchio 17-11-2016, 13:07   #16
Banned
 

secondo me la migliore cosa sarebbe quella di frequentare un gruppo di amici, è il modo migliore per uscire, conoscere persone nuove e creare nuove possibilità di incontro, male che vada ci si fa una birra in compagnia parlando del più e del meno, e magari se si è fortunati ci scappa pure qualche risata.
Vecchio 17-11-2016, 15:50   #17
Esperto
L'avatar di dottorzivago
 

Quote:
Originariamente inviata da Marco.Russo Visualizza il messaggio
Però mi sembra che fatichi a metterti in discussione. Dal thread precedente mi è sembrato chiaro che fatichi a empatizzare con gli altri. Se una ragazza si sbilancia con te e ti vede "glaciale", ovvio che si sente rifiutata e decide per lasciar perdere. Non ci si può aspettar molto di diverso.

Poi questa scissione, da un lato ribadire di essere incompatibile a lei, e dall'altro struggersi perché poi lei concorda con te. Sei stato tu a dirle ciò, a non aprirti, a non offrire una possibilità (a costo di rischiare il fallimento).

Io ho vissuto l'altra parte della barricata, e ti assicuro che fare investimenti emotivi verso una persona che si ritiene possa ricambiare, e trovarla distante (specialmente distante in maniera artificiale) è estremamente irritante. Ad un certo punto uno dice "chi me lo fa fare di cercare di abbattere le barriere che altri erigono per autoisolarsi? vaffammoc, il mondo è pieno di pesci, troverò altro".

Insomma, posso capire che stai male, ma tu devi invece capire che stai male perché ti sei fatto male da solo.
La storia era più lunga di quanto ho scritto....é stata,data una possibilità ad una che in,passato mi ha trattato a pesci in faccia....tornare davanti a lei,da,romantico e dimostrare chissaché era troppo....e questo l ho anche detto a lei dicendo che se volevamo ci potevamo frequentare e conoscerci,invece no a tagliate corto dopo il primo incontro. Mi pare un metodo piuttosto superficiale che io non farei nemmenno con chi vedo per la prima volta se mi interessa un minimo.

Per quanto riguarda gli interessi....io le ho provate tutte la mia vita senza passatempi e hobby sarebbe uno schifo
Vecchio 17-11-2016, 18:25   #18
Esperto
L'avatar di Wrong
 



Niente da dire solo che mi dispiace tanto leggerti così.
Vecchio 17-11-2016, 19:39   #19
Esperto
L'avatar di Da'at
 

Quote:
Originariamente inviata da dottorzivago Visualizza il messaggio
La storia era più lunga di quanto ho scritto....é stata,data una possibilità ad una che in,passato mi ha trattato a pesci in faccia....tornare davanti a lei,da,romantico e dimostrare chissaché era troppo....e questo l ho anche detto a lei dicendo che se volevamo ci potevamo frequentare e conoscerci,invece no a tagliate corto dopo il primo incontro. Mi pare un metodo piuttosto superficiale che io non farei nemmenno con chi vedo per la prima volta se mi interessa un minimo.

Per quanto riguarda gli interessi....io le ho provate tutte la mia vita senza passatempi e hobby sarebbe uno schifo
dottorzivago, io posso valutare e commentare solo in base a quello che percepisco, e quando tu dici
Quote:
Originariamente inviata da dottorzivago Visualizza il messaggio
Vado a trovarla da mattina a sera....vado come amico,freddo come un ghiacciolo
ho il dubbio che tu sappia gestire correttamente le emozioni. Un amico non è freddo come il ghiacciolo.

Certo, capisco che dipenda in una certa misura dal carattere, e non è che si dica ad un fobico (o simili) di fare l'amicone simpa tutto abbracci e contatto fisico, però solo te e chi ti è accanto conoscete la situazione. Non è possibile che tu sia stato eccessivamente freddo? E adesso rimpiangi la cosa?
E' come se vedessi solo il bianco e il nero. O essere super-romantici e passionali, oppure tenere un firewall emozionale che non lascia passare niente.

Comunque, è chiaro che parlo per ipotesi, e non intendo mancare di rispetto alla tua sensibilità. Spero solo di farti riflettere su un punto che magari, se analizzato, potrebbe migliorare le tue future situazioni.

Lo spero, anzi!
Vecchio 17-11-2016, 20:53   #20
Esperto
L'avatar di dottorzivago
 

No questo no....non entro in particolari ma lei,si é comportata da bambina.
Nonvdare nessuna spiegazione ,scomparire poi e non rispondere quando il giorno prima chiamava,tutti i giorni.....per cosa poi?non eravamo nemmeno fidanzati, ci eravamo detti si di frequentarci e conoscerci meglio.Poi é normale che uno ha le sue aspettative.Io pensavo fosse maturata cambiata passando dall universitá al lavoro...invece no stessa zuppa. E nonostante c'ho ci,sono rimasto male.
Io in questo periodo sempre disponibile....sempre presente quando aveva suoi alti e bassi e come ringrazia...cosi!Ora non mi venite a tirar fuori la storia dello stronzo che piace....qui si parla di un minimo d maturitá e minimo di senso logico
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a 35 anni single....stavolta l'ho accusata!!!
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Tre anni da single forse non bastano Autodidatta Amore e Amicizia 8 13-09-2014 21:16
Stavolta è veramente la fine, peppe89 SocioFobia Forum Generale 17 07-07-2014 20:54
Perchè i single rimangono single? dottorzivago Amore e Amicizia 13 19-10-2010 22:19
dove abitate ci sono ragazze con +di 30 anni single? tino Amore e Amicizia 17 04-01-2010 21:42
42 anni single....... tino Timidezza Forum 11 05-11-2006 17:50



Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 07:25.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2