FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Fobia Sociale > SocioFobia Forum Generale
Rispondi
 
Vecchio 13-08-2017, 13:02   #41
Esperto
L'avatar di Gp6991
 

predefinito

Quote:
Originariamente inviata da Maca Visualizza il messaggio
Sul fatto che sia una scelta "altrui" bisognerebbe discuterne. Da quello che si legge su questo forum molti alle donne non si avvicinano nemmeno. Difficile in questi casi che qualcuna scelga di "saltagli addosso". È un problema di fobia
Ma appunto! Io non ho vita sociale, non esco mai (eccetto ieri sera , prima uscita dopo oltre 8 mesi) e di ragazze non ne conosco nessuna. Quindi non sono single (e vergine) per scelta altrui, ma neanche per scelta mia. Il tutto è la conseguenza del mio stile di vita, della timidezza e, in parte, di una dose di sfiga.
Vecchio 13-08-2017, 13:08   #42
Esperto
L'avatar di _Diana_
 

predefinito Re: 26 anni 5 mesi 15 giorni

Quote:
Originariamente inviata da Architeuthis Visualizza il messaggio
La verginità è un pò come il votare Berlusconi,
nessuno lo ammette apertamente,però poi Berlusconi le elezioni le vinceva alla grande .
A livello passivo, invece...
Vecchio 13-08-2017, 14:10   #43
Avanzato
 

predefinito Re: 26 anni 5 mesi 15 giorni

Quote:
Originariamente inviata da Architeuthis Visualizza il messaggio
La verginità è un pò come il votare Berlusconi,
nessuno lo ammette apertamente,però poi Berlusconi le elezioni le vinceva alla grande .
Vecchio 13-08-2017, 17:47   #44
Esperto
L'avatar di zucchina
 

predefinito Re: 26 anni 5 mesi 15 giorni

con la premessa che per me il fatto di esser vergine di per sè non basta a farmi giudicare male una persona ma dipende dall'insieme..
va bene che ammetterlo a una certa età potrebbe suscitare scherno o stupore in alcune persone, però mi ha fatto storcere il naso sta cosa che più utenti hanno scritto tipo "negherei anche contro l'evidenza/fino alla morte/sotto tortura"
magari si cerca di non ottenere la derisione altrui, ma io a essere così ostinatamente falsa, a mentire così tanto, mi sentirei forse ancora più umiliata.
una volta uno mi raccontò una grande balla che si inventò per far più bella figura sugli amici, aveva a che fare con una ragazza e lo raccontò come se fosse una cosa che faceva spesso...mi digustò sta cosa e fui anche stupita perché lo pensavo più "dignitoso", con più amor proprio o non so come dire.
comunque le situazioni possono variare in base alla confidenza che si ha...ho avuto anche un'esperienza di "ammissione della bugia" che mi è piaciuta molto per esempio. a volte è meglio ammettere la bugia detta anziché calcarla ancora e ancora
Vecchio 13-08-2017, 17:59   #45
Esperto
L'avatar di no-body
 

predefinito Re: 26 anni 5 mesi 15 giorni

E' possibile che una donna fa tale domanda per soddisfare il suo ego, o intuito femminile; o peggio per umiliare. Non dimostra alcuna sensibilita' nei confronti del povero fobico/timido. La normalita' sarebbe di negare la verginita' con le persone che si conoscono poco, e comunque negare sempre in pubblico. Mentre le persone piu' amiche e fidate non dovrebbero fare domande.
Ringraziamenti da
Gp6991 (13-08-2017)
Vecchio 13-08-2017, 18:05   #46
Esperto
L'avatar di paccello
 

predefinito Re: 26 anni 5 mesi 15 giorni

Anch'io non lo ammetterei fino a quando possibile, sebbene allo stesso tempo, se uno mi conosce un po' e non mi sente mai parlare di partner o ex, oppure una donna (o un gay, mi è capitato) che notando il non verbale ci arriva pure prima, non sia impossibile capirlo. Mi ricordo un paio di occasioni simili anche se non uguali ("primo bacio quando?" e una messa alle strette riguardo il passato sentimentale, nel primo caso glissai perché arrivato a "giro" di risposte praticamente finito, nel secondo continuai a ripetere "Non è che ci sia tanto da dire").
Zucchina: dire una balla su questo -non è una cosa che si faccia con piacere o convinzione, è che è cosa talmente delicata e imbarazzante, tale che sembra peggio di dover ammettere di esser stato in carcere per omicidio, che... Mi sembra ben diverso dalle balle boriose sul sesso, attenzione: non si tratta di vantarsi di avere avuto amanti inesistenti e chissà che esperienza, ma di NON ammettere la verità (glissando, tagliando corto...). Non tenerci a passare per alieni più del dovuto lo trovo, comunque, comprensibile.
Vecchio 13-08-2017, 19:47   #47
Esperto
L'avatar di Blue Sky
 

predefinito Re: 26 anni 5 mesi 15 giorni

Quote:
Originariamente inviata da zucchina Visualizza il messaggio
...
una volta uno mi raccontò una grande balla che si inventò per far più bella figura sugli amici, aveva a che fare con una ragazza e lo raccontò come se fosse una cosa che faceva spesso...mi digustò sta cosa e fui anche stupita ...
Ma mi sembra che stiamo parlando di cose enormemente diverse, lo capisci anche tu.
Vecchio 13-08-2017, 20:00   #48
Esperto
L'avatar di zucchina
 

predefinito Re: 26 anni 5 mesi 15 giorni

lo raccontò più per salvarsi la faccia che per farsi fico, non tanto diverso.
cmq esprimevo la mia sensazione ma non volevo accusare, ci son cose ben più gravi che una balla, però se io fossi quella che si inventa storie mi sentirei ancora peggio mi sa. poi mi auguro che qualche utente conosciuto in passato non mi abbia raccontato cazzate inutilmente visto che mi interessa conoscere persone sincere e a me le domande "proibite" capita di farle
Vecchio 13-08-2017, 20:06   #49
Esperto
L'avatar di Blue Sky
 

predefinito Re: 26 anni 5 mesi 15 giorni

Quote:
Originariamente inviata da zucchina Visualizza il messaggio
lo raccontò più per salvarsi la faccia che per farsi fico, non tanto diverso.
cmq esprimevo la mia sensazione ma non volevo accusare, ci son cose ben più gravi che una balla, però se io fossi quella che si inventa storie mi sentirei ancora peggio mi sa. poi mi auguro che qualche utente conosciuto in passato non mi abbia raccontato cazzate inutilmente visto che mi interessa conoscere persone sincere e a me le domande "proibite" capita di farle
Se ti può "rassicurare" , nel virtuale è diverso. Se conosco una persona tramite un forum come questo non ho particolare motivo per non dire le cose.

Comunque non si tratta di falsità, non si inventano storie, si tratta semplicemente di non dire per forza tutto. Non vedo perché dovrei suicidarmi socialmente per dire una cosa di cui in teoria le altre persone non dovrebbero impicciarsi.
Ringraziamenti da
paccello (14-08-2017)
Vecchio 13-08-2017, 21:13   #50
Esperto
L'avatar di Boyyy82
 

predefinito Re: 26 anni 5 mesi 15 giorni

Quote:
Originariamente inviata da Bostonian Visualizza il messaggio
Ma... non è che date troppa importanza al sesso?
O forse sono io che do troppo poco peso alla cosa?

Personalmente a me non interessa nulla se una persona con cui esco l'ha fatto quando aveva 14 anni oppure è ancora vergine a 40...

Più che sospettare del comportamento dei suoi amici, mi compiaccio del fatto che ci siano ancora persone in grado di guardare oltre.





Ma che vuol dire "amici troppo gentili". Se sono Amici (con la A maiuscola), sanno accettare e comprendere (ammesso che ci sia qualcosa da "accettare" in questa storia).

Se si fossero messi a sghignazzare come iene, sarebbe stato un bell'indizio di amicizia molto superficiale...
Concordo... pero' secondo me già solo il fatto di farsi gli affari degli altri in quel modo su cose così private, a 25/26 anni poi (immagino siano tutti di quella età), denota una certa superficialità e mancanza di rispetto (da come la vedo io), capirei durante l'adolescenza (quando questi discorsi ci possono stare) pero' da adulti... io non mi sognerei mai di chiedere a degli amici quando/come/se/ da quando (non) scopano (a parte che non me ne frega nulla), come nessuno l'ha mai chiesto a me

Ultima modifica di Boyyy82; 13-08-2017 a 21:17.
Vecchio 13-08-2017, 21:25   #51
Esperto
L'avatar di Myway
 

predefinito Re: 26 anni 5 mesi 15 giorni

Quote:
Originariamente inviata da Maca Visualizza il messaggio
A parte l'autore della discussione quanti uomini che si dichiarano vergini conosci? Io nessuno. Più facile che qualcuno si dichiari gay.

Sul fatto che sia una scelta "altrui" bisognerebbe discuterne. Da quello che si legge su questo forum molti alle donne non si avvicinano nemmeno. Difficile in questi casi che qualcuna scelga di "saltagli addosso". È un problema di fobia
nessuno si dichiara vergine perchè i 90% e passa degli uomini superati i 18-20 anni non lo è più realmente...i restanti casi riguardano uomini molto brutti molto timidi fobici ecc, e in minimissima parte persone con motivazioni religiose che hanno scelto di aspettare il matrimonio per consumare, ma che nel frattempo possono cmq fidanzarsi ecc

Io ho visto uomini dichiararsi non vergini già a 13-14 anni, quandopresumibilmente lo erano ancora,consapevoli che per la maggior parte delle donne un uomo vergine per scelta altrui non è considerabile un uomo, ma solo un bamboccio che deve ancora crescere...
Ringraziamenti da
paccello (14-08-2017)
Vecchio 13-08-2017, 21:35   #52
Esperto
L'avatar di Oda Nobunaga
 

predefinito Re: 26 anni 5 mesi 15 giorni

Quote:
Originariamente inviata da S.Marco91 Visualizza il messaggio
è la misura del fallimento della mia vita.
oppure no
Vecchio 14-08-2017, 08:16   #53
Esperto
L'avatar di Ansiaboy
 

predefinito Re: 26 anni 5 mesi 15 giorni

Quote:
Originariamente inviata da Blue Sky Visualizza il messaggio
Comunque non si tratta di falsità, non si inventano storie, si tratta semplicemente di non dire per forza tutto. Non vedo perché dovrei suicidarmi socialmente per dire una cosa di cui in teoria le altre persone non dovrebbero impicciarsi.

diciamo che è un po' raccapricciante questo voler vederci del marcio in gente che mente per non stare a disagio
è strafottenza totale, deficit di empatia



a molti per fortuna non frega nulla di mentire per ste cose
e fanno bene, non sono mica queste le cose che contano per essere o meno delle belle persone

che poi mentono tutti con bugie bianche, sarebbe davvero da ingenui non crederlo
al più raccomenderei che l'importante è non contraddirsi per risultare più facilmente credibili
Vecchio Ieri, 15:59   #54
Esperto
 

predefinito Re: 26 anni 5 mesi 15 giorni

Quote:
Originariamente inviata da Maca Visualizza il messaggio
A parte l'autore della discussione quanti uomini che si dichiarano vergini conosci? Io nessuno. Più facile che qualcuno si dichiari gay.
Non c'è bisogno di dichiararlo, spesso lo si intuisce. Soprattutto se alla base ci sono problematiche come quelle di cui parlavi anche tu (insicurezza, impaccio, scarsa intraprendenza, ecc.).

Quote:
Originariamente inviata da Maca Visualizza il messaggio
Sul fatto che sia una scelta "altrui" bisognerebbe discuterne. Da quello che si legge su questo forum molti alle donne non si avvicinano nemmeno. Difficile in questi casi che qualcuna scelga di "saltagli addosso".
Stanti i ben noti stereotipi di genere, non fatico a crederlo.
A parti invertite non è la stessa cosa, di norma. Più probabile che un uomo si faccia avanti con una donna anche se lei non fa nulla di inequivocabile per fargli capire che è interessata.

Quote:
Originariamente inviata da Maca Visualizza il messaggio
È un problema di fobia
Quindi non è una scelta vera e propria, non è una libera decisione.
Mentre è assodato da N esperienze reali che i fobici, i timidi, gli insicuri alla gran parte delle donne non piacciono (a scanso di equivoci, non ne faccio una colpa alle donne).
Questo per concludere, secondo me, che a "molte" piaccia il vergine può essere vero, ma che le "molte" diventano poche o pochissime se quella verginità non è frutto di una libera scelta (tipo "non me ne piaceva nessuna" o "mi sono conservato per quella giusta", che è ben diverso da "avrei dato tre dita per essere piaciuto a Tizia anche se mi sentivo morire al solo pensiero di farmi avanti con lei").

Ultima modifica di Winston_Smith; Ieri a 16:03.
Ringraziamenti da
Masterplan92 (Ieri)
Vecchio Ieri, 20:03   #55
Principiante
 

predefinito Re: 26 anni 5 mesi 15 giorni

Quote:
Originariamente inviata da zucchina Visualizza il messaggio
con la premessa che per me il fatto di esser vergine di per sè non basta a farmi giudicare male una persona ma dipende dall'insieme..
va bene che ammetterlo a una certa età potrebbe suscitare scherno o stupore in alcune persone, però mi ha fatto storcere il naso sta cosa che più utenti hanno scritto tipo "negherei anche contro l'evidenza/fino alla morte/sotto tortura"
magari si cerca di non ottenere la derisione altrui, ma io a essere così ostinatamente falsa, a mentire così tanto, mi sentirei forse ancora più umiliata.
una volta uno mi raccontò una grande balla che si inventò per far più bella figura sugli amici, aveva a che fare con una ragazza e lo raccontò come se fosse una cosa che faceva spesso...mi digustò sta cosa e fui anche stupita perché lo pensavo più "dignitoso", con più amor proprio o non so come dire.
comunque le situazioni possono variare in base alla confidenza che si ha...ho avuto anche un'esperienza di "ammissione della bugia" che mi è piaciuta molto per esempio. a volte è meglio ammettere la bugia detta anziché calcarla ancora e ancora
Hai ragione, ma io sulla mia verginità mento e mentirò sempre, fino alla morte.
Le interazioni sociali sono importanti per me, soprattutto per il lavoro. Devo far apparire me stesso come una persona quasi normale, altrimenti è la fine.
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a 26 anni 5 mesi 15 giorni
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Primi mesi di università FitterHappier Forum Scuola e Lavoro 14 06-01-2016 10:34
Se non uscite per giorni e giorni, vi trascurate fisicamente? zucchina Sondaggi 39 29-11-2015 13:35



Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 07:08.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2017, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2