FobiaSociale.com  
     

Home Messaggi odierni Registrazione Cerca FAQ Messaggi odierni Segna i forum come letti
 
Vai indietro   FobiaSociale.com > Psico Forum > Depressione Forum
Visualizza i risultati del sondaggio: vi capita di sentirvi come in lutto?
spesso 9 40.91%
a volte 9 40.91%
mai 4 18.18%
Chi ha votato: 22. Non puoi votare questo sondaggio

Rispondi
 
Vecchio 13-06-2018, 17:30   #21
Banned
 

Se il buon Dio vuole venire a prendermi,lo accetto, sono stanco e per niente pronto ai doveri della vita
Vecchio 13-06-2018, 17:57   #22
Esperto
L'avatar di varykino
 

io più sto male più divento nichilista e cerco di smontare il motivo per cui sono in lutto o triste , so tipo allergico alla tristezza e devo smontarla in tutti i modi , solo che smonto anche la felicità :\ , un giorno forse darò di matto
Vecchio 13-06-2018, 18:06   #23
Principiante
 

Quote:
stranamente no
.
Vecchio 13-06-2018, 18:16   #24
Esperto
L'avatar di Crystal
 

None...il senso di lutto è tutt'altro.
Nemmeno quando ero depresso, è un altro tipo di dolore.
Vecchio 13-06-2018, 19:06   #25
Esperto
L'avatar di Hazel Grace
 

sempre in lutto per tutte le persone a me care che sono morte o sono sparite, per quelle che soffrono e soffriranno, in lutto per tutti quegli animali abbandonati e affamati, per tutta la nostra generazione in cerca di identità, in lutto per le occasioni perse e le cose che non torneranno più. Inizio a pensare che mi piaccia tutta questa malinconia

Ultima modifica di Hazel Grace; 13-06-2018 a 19:07. Motivo: uelle
Vecchio 13-06-2018, 19:11   #26
Hor
Esperto
L'avatar di Hor
 

Ogni volta che mi succede qualcosa di positivo.
Il benessere dura pochissimo e subentra sùbito un senso di lutto che si fa sempre più forte e alla fine sovrasta ogni cosa.
È come se mi sentissi in colpa per la cosa positiva che m'è successa, come se sentissi di non meritarla, come se, ricevendola, avessi infranto un ordine più grande.
Per questo, col tempo, ho imparato a evitare tutto, anche le cose positive.

Non so di dove origini questo sentire così distorto, sicuramente c'è stato qualcosa di disfunzionale alla base, forse nell'ambiente familiare o forse nella socializzazione scolastica (o forse in entrambi).
Vecchio 13-06-2018, 19:50   #27
Principiante
L'avatar di Saturnino
 

In passato spesso...per il fatto che comunque non mi sentivo molto in grado di prendere le mie decisioni...e aver buttato parecchio tempo inutilmente senza arte ne parte..in diversi settori.

Attualmente non succede più....per il fatto che, almeno fino dove è possibile chiaramente, con impegno e fatica ho imparato a gestirmi e a programmare un po' le attività del tempo libero tanto da fermarmi a pensare poco o nulla.
Vecchio 13-06-2018, 20:15   #28
Avanzato
L'avatar di E. Scrooge
 

Io mi sento in lutto solamente quando penso a ciò che non tornerà mia più. A ciò che è definitivamente chiuso. A tutto quello che è irrimediabilmente cambiato. Esistono certi apici nella vita di una persona che non possono tornare. Pensare a questo mi mette una tristezza infinita. Questa sensazione la provo più che altro il 31/12, ultimo giorno dell'anno e data del mio compleanno: in quel giorno per due ragioni differenti mi rendo conto che una porzione della mia vita se ne è andata per sempre. Se ci fate caso infatti la mia registrazione al forum, antidoto contro uno dei miei peggiori momenti di down, è avvenuta nei primi giorni di Gennaio.

Ultima modifica di E. Scrooge; 13-06-2018 a 20:20.
Vecchio 13-06-2018, 21:27   #29
Intermedio
L'avatar di SenzaCielo
 

Quote:
Originariamente inviata da S.Marco91 Visualizza il messaggio
io sono sempre in lutto per me stesso e con me stesso
Esatto, ma non so se definirlo propriamente lutto. In parte è così.
Vecchio 15-06-2018, 10:48   #30
Esperto
L'avatar di vero82
 

Mi sono sentita in lutto solo quando il partner mi aveva lasciato
Vecchio Ieri, 22:35   #31
Principiante
 

Io più che altro sono sopraffatto dalla sensazione di inutilità di tutto. Sono schiacciato dalla consapevolezza che tutto dovrà finire e quindi non vedo perché si debba andare avanti o addirittura perché la vita sia iniziata. È come avere la visuale di un orribile abisso che altre persone non possono vedere ma io sì ed è una grande sofferenza questa visione che mi provoca una terribile depressione.

Inviato dal mio GT-I9301I utilizzando Tapatalk
Vecchio Ieri, 22:36   #32
Esperto
L'avatar di Scrooge
 

Quote:
Non sono in lutto, perché niente è mai nato.
.
Rispondi
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata


Discussioni simili a Vi sentite come "in lutto"?
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
se una dice "abbasso gli uomini noiosi", vi sentite chiamati in causa? zucchina Sondaggi 32 08-10-2016 17:22
Cosa ne pensate del topic "come vi sentite in questo momento?" Bluevelvet93 SocioFobia Forum Generale 6 10-04-2016 11:59
Come vi sentite quando qualcuno "vi scopre"? Jupiter SocioFobia Forum Generale 57 26-01-2016 13:08
Quali sono i luoghi "sociali" in cui vi sentite più a disagio? Immigrant Ansia e Stress Forum 19 23-12-2013 19:20
quali sensazioni provate quando sentite un "sentimento" ? Maya Amore e Amicizia 11 15-01-2011 18:44



Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 09:30.
Powered by vBulletin versione 3.8.8
Copyright ©: 2000 - 2018, Jelsoft Enterprises Ltd.
Powered by vBadvanced CMPS v3.2.2